Jump to content

Seat Leon 2019 1.5 TGI Business manuale - Impressioni di guida


 Share

Recommended Posts

Buongiorno, è stato amore a prima vista, auto che da aprile 2019 a luglio 2021 ha percorso 169.000 km, così mi sono avventurato in questo acquisto un po’ azzardato, perché tra ciclo Miller e turbina a geometria variabile, il motore è nuovo ed ancora non si conoscono casistiche di rotture. Esterni ben lavorati, lamieriati con accoppiamenti ben risolti. Vano Motore con facilità di accesso alle componenti non delle più facili ( cambiare una lampadina credo sia un’operazione di abilità ). Vano bagagli sacrificato dalle bombole, ma ci stanno due trolley medi, due casse di vino, due zainetti e qualche altra cianfrusaglia. Ugelli lavavetro ben studiati, riescono a compiere il loro dovere anche alle velocità più sostenute.  Alla guida e’ subito parsa molto composta, con i sedili contenitivi, senza essere troppo scomodi nelle fasi di entrata ed uscita dal mezzo. I comandi sono sul lato esterno e consentono la regolazione, manuale, lombare, dello schienale e dell’altezza. Il posto guida e’ comodo e l’ergonomia dei comandi è promossa, compreso i richiami rapidi per il sistema full link, che campeggiano sul monitor del sistema Seat, comprendente anche il navigatore con replicazione dei dati sul display a colori sistemato tra tachimetro e contagiri. Si viaggia comodi in 4, un 5 passeggero sarebbe sacrificato. Nessun problema Per occupanti alti fino al metro e novanta.  Al posteriore sono presenti le bocchette di ventilazione e due prese usb. La visibilità di marcia è buona, con montanti che non risultano troppo ingombranti ed un lunotto che non sacrifica la visuale posteriore; vengono comunque in soccorso i sensori di parcheggio posteriori. Sterzo molto preciso, nonostante la gommatura 205/55 r16 sia molto turistica, assetto neutro con una tendenza al sovrasterzo nelle operazioni di rilascio, che mai mette in difficoltà, complice un esp tarato in modo sorprendentemente permissivo, che interviene soltanto laddove l’auto prenda una deriva elevata. Sa anche essere divertente tra le curve, contestualmente al fatto che sia un auto non concepita per tale scopo, e che io provenga da auto che tutto erano tranne che sportive. La vettura ha un sistema di sospensioni mc pherson all’anteriore e con barra di torsione al posteriore, non ha il multilink, presente sulla versione a metano station.I freni sono per me fin troppo reattivi, abituato al pedale della SAAB, duro ma molto comunicativo, qui il feeling è che siano troppo sensibili, e la cosa per ora non mi fa impazzire. Insonorizzazione molto curata, fino a 140 km/h non si sente alcun fruscio, direi ben fatta. 

Climatizzatore manuale un po’ rumoroso a partire dalla 2 velocità ma che compensa con una portata di aria sufficiente già dalla prima velocità. Plancia con la parte superiore in soft touch e pannelli porta rivestiti in tessuto ma con tasche in plastica rigida che avrei preferito fosse morbida, se non altro per non provocare rumori da parte degli oggetti. Tunnel centrale con due portabicchieri e con bracciolo porta oggetti, questi tutti rivestiti in materiale morbido e riparati anche dalla luce diretta del sole. Cambio dagli innesti molto precisi e ben spaziato,6 marce con una rapportatura che consente di viaggiare a 140km/h di strumento a circa 3000 giri, percorrendo poco più di 20 km con un kg di metano, praticamente consumi identici a quelli della mii, che però a 140 km/h gira a 4000 giri. Poco male; il sottoscritto in autostrada viaggia quasi sempre a 110 km/h e con la leon si percorrono oltre 25 km con un kg di metano. L’illuminazione notturna è favolosa, impianto full led con luci di svolta anch’esse a led che assicura un’ottima visibilità. Il sistema infotainment ha una grafica moderna ed un touch piuttosto reattivo di tipo capacitivo, con una risoluzione sufficiente ed un angolo di visuale più che valido. Le funzioni variano dalla navigazione, ai comparti multimediali, presenti due porte usb davanti la leva del cambio, due slot SD card, e cd, questi ultimi nel vano portaoggetti, Poco capiente e non rivestito, male!  Dal menu autovettura è possibile regolare l’intensità dell’avviso acustico dei sensori di parcheggio e visualizzare i dati di marcia come fosse un cdb a schermo grande. 
La connessione con Android auto ed Apple car play avviene tramite cavo ed il funzionamento e’, con entrambi i sistemi operativi ( Galaxy s21 ed i Phone 13 ), privo di lag. Il computer di bordo, che si comanda dalla rotella sul volante al lato destro, consente di visualizzare dati di navigazione, temperatura olio motore e liquido di raffreddamento, qualità del metano, ore di guida, km percorsi da start, da rifornimento o da lungo periodo. Cruise adattivo con varie modalità di distanza, comodo solo in autostrada purché priva di lavori, perché altrimenti tocca scalare. Lodevole il funzionamento, impostato su comfort, interviene sui freni in modo dolce anche in previsione di un eventuale rallentamento repentino, cosa impossibile da fare con il piede destro, stante la sensibilità del pedale ( sono sempre abituato al freno della SAAB molto duro e progressivo ). Frenata automatica di emergenza fin troppo conservativa, interviene prima con un avviso acustico e dopo qualche frazione di secondo precarica il freno ( come se ce ne fosse bisogno 😂 ) per poi pinzare decisa. 
Motore pieno già da 1500 giri e con allungo fino a 6000 giri senza perdite di verve, non attacca al sedile ma regge il passo della 93 con 150cv che pesa 100 kg in più ma ha anche 20 cv in più. Turbina vgt che a loro dire regge 880 gradi ma che non so quanto durerà.
Fastidiso che il motore ad ogni cambio marcia rimanga accelerato per più di due secondi, ma ci si abitua. Consumi reali di metano dai 18 ai 26 km/kg ( metano a 1.35 in zona ). Ad ogni modo l’auto ha 2 anni di garanzia e guidandola sembra avere almeno 100.000 km in meno di quelli segnati. Capitolo revisione bombole in composito, mi hanno chiesto 300 euro per la revisione completa di tutte le bombole, compresa quella in acciaio; con 400 euro mi includono anche la ministeriale. Ho anche acquistato il pacchetto tagliandi Seat per poco meno di 600 euro che prevede 4 tagliandi completi, 2 service liquido freni e 1 set di candele di accensione, tutto in rete ufficiale, così da non far decadere la garanzia. 
 

EACC5FF1-8EEC-4D80-B9D2-A172DD3774EB.jpeg

0183CA74-C1BE-4A19-A43F-56C20169546C.jpeg

1572DC29-19BB-4EAE-B6BE-1DFFAC1F2BF1.jpeg

  • I Like! 7
  • Adoro! 1
Link to comment
Share on other sites

ero curioso di sapere dei sedili standard. Io a suo tempo guidai una FR con quelli sport-comfort e li trovai eccezionali. Ma vedo che anche quelli base ti sono piaciuti. Ottima auto.

  • Adoro! 1
Link to comment
Share on other sites

41 minuti fa, nucarote scrive:

Sono contento che alla fine hai acquistato l'auto che volevi dall'inizio almeno come power train. 

Grazie per la recensione. 😉

Grazie 🙏. Sono contento della Leon, l’ho presa fondamentalmente per il prezzo più basso di 5000 euro della sua quotazione ( l’auto viene dalla Volkswagen di Vicenza e li  metano a 2.5 euro di media ) e perché manuale. 

7 minuti fa, v13 scrive:

ero curioso di sapere dei sedili standard. Io a suo tempo guidai una FR con quelli sport-comfort e li trovai eccezionali. Ma vedo che anche quelli base ti sono piaciuti. Ottima auto.

Grazie 🙏. I sedili sportivi sono, secondo me, i migliori in assoluto, perché contengono in curva e sui lunghi viaggi li ho trovati anche confortevoli, però anche quelli standard sono molto validi. 

Link to comment
Share on other sites

Auto molto valida, complimenti.

In generale però, nei prossimi mesi il metano salirà ancora, in pratica hai consumi da diesel ma autonomia e capillarità distribuzione infinitesima, quindi è una alimentazione che tenderà a sparire, da considerare solo a fronte di prezzi da saldo.

 

  • Adoro! 1
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, AlexMi scrive:

Auto molto valida, complimenti.

In generale però, nei prossimi mesi il metano salirà ancora, in pratica hai consumi da diesel ma autonomia e capillarità distribuzione infinitesima, quindi è una alimentazione che tenderà a sparire, da considerare solo a fronte di prezzi da saldo.

 

Grazie Alex, l’ho pagata 5000 euro in meno della sua quotazione, e spero che il metano regga ai prezzi attuali, perché per me è un carburante molto valido. 

Link to comment
Share on other sites

  • 1 month later...
15 ore fa, marcolino1969 scrive:

sono di parte avendo una 5F argento...

ciao e complimenti

Grazie Marcolino, io mi ci sto trovando un gran bene. Unico appunto qualche scricchiolio dalla parte del navigatore e sotto il quadro strumenti, ma siccome son sempre con la radio accesa la cosa non mi crea problemi. 

Link to comment
Share on other sites

50 minuti fa, AngeloUPugliis scrive:

Grazie Marcolino, io mi ci sto trovando un gran bene. Unico appunto qualche scricchiolio dalla parte del navigatore e sotto il quadro strumenti, ma siccome son sempre con la radio accesa la cosa non mi crea problemi. 

tipico di tutte le Leon 5f, la mia Cupra per mia fortuna supera tutto con il rumore dello scarico ahahaha

 

  • I Like! 1

.

Link to comment
Share on other sites

Bella prova e bella macchina. 

Proprio qualche mese fa in famiglia è entrata una Leon tgi (il modello precedente al tuo, con il 1.4 e doppia alimentazione), presa allo stesso prezzo di una diesel.

Purtroppo dalle nostre parti il metano a 1.35 è utopia, viaggiano intorno ai 2 euro, e in alcuni distributori non lo vendono proprio. 

Tuttavia il doppio serbatoio resta utile in caso di emergenza. 

Il 1.5 monofuel sarebbe stato interessante in tempi non emergenziali, anche per lo sconto sul bollo.

  • I Like! 1

Ford Fiesta 1.0 EcoBoost 101Cv Individual 5p 03/13

Ex: Peugeot 206 1.4 HDi 68cv 3p XT 01/05 

Ex: Peugeot 206 1.4 73cv 5p XT 12/00

 

 

Link to comment
Share on other sites

  • J-Gian changed the title to Seat Leon 2019 1.5 TGI Business manuale - Impressioni di guida

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.