Jump to content
Message added by __P,

82C61C74-B0D1-4FF7-BD77-B3EE895926BC.thumb.jpeg.6c9d6e406bdd3621cb3dcb62dcbc7958.jpeg

 

• GT -> 2.0 T MHEV AT8 300 cv ~ 74.470 €

• Modena -> 2.0 T MHEV AT8 330 cv ~  85.200 €

• Trofeo -> 3.0 T V6 AT8 530 cv ~ 114.950 €

• Folgore -> Disponibile nel corso del 2023

Recommended Posts

Posted (edited)
4 ore fa, savio.79 scrive:

Sei simpatico e ho messo anche il like al tuo simpatico post precedente.

Detto questo, dato che anche io tra gli altri ho parlato dei tasti del cambio, vorrei sottolineare due cose.

1) mi pare che nessuno, e io non di certo, abbia detto che la macchina è una merda perché ha i tasti anziché la leva; è una tua personale conclusione ma non trova riscontro nella realtà della discussione;

2) mi pare che nessuno, e io non di certo, abbia scritto che la macchina è una merda in quanto italiana, o che il cambio a tasti è una merda perché è fatto in Italia, o altri riferimenti a problemi dovuti alla nazione di paternità del progetto.

 

Anche io senza polemica, ma giusto per inquadrare al meglio i margini della discussione su questa bella macchina, in cui il fattore nazionalità non mi sembra che abbia avuto finora una negativa influenza 😉

 

Ciao Savio79, premetto che il mio post era scherzoso, che non sono un nazionalista ad oltranza e che non mi riferivo a nessun post in particolare.

Notavo che appena FCA - che ormai non esiste più - fa un modello, mi pare scatti una gara a cosa non ha o manca rispetto alla concorrenza e non cosa ha in più. Ovviamente nessuno cita la nazionalità - che per me non ha alcuna rilevanza - ma in alcuni casi si ha un livello di severità molto maggiore sui prodotti italiani - forse per troppo amore o forse per l'irresistibile natura di CT della nazionale che è in tutti noi -  che su quelli esteri. La cosa divertente è che nei forum e nei video ad esempio tedeschi, vedo una difesa autoctona forse per patriottismo o forse per un vago senso di superiorità (giustificato dai numeri). O forse per un amore che nel caso tedesco si sostanzia nell'allineamento mentre nel nostro caso si sostanzia nel dissenso

Non mi pare di aver sentito enormi critiche sulle BMW a trazione anteriori e con motori a tre cilindri (io ho avuto una X2 18i che peraltro andava benissimo) ma su Automoto il tester si scandalizza perché Tonale non è su base Giorgio o Maserati ha fatto un a 4 cilindri. Porche con Macan 2.0 ha un motore ICE usato su tutti i prodotti del gruppo e montato su un pianale della vecchia Audi Q5. Io non mi scandalizzo perché il tutto è condito molto bene, ma non mi pare nemmeno un tema che il volante Maserati possa assomigliare a quello di Giulia....

 

Edited by anparrini
  • I Like! 5
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, anparrini scrive:

 

Ciao Savio79, premetto che il mio post era scherzoso, che non sono un nazionalista ad oltranza e che non mi riferivo a nessun post in particolare.

Notavo che appena FCA - che ormai non esiste più - fa un modello, mi pare scatti una gara a cosa non ha o manca rispetto alla concorrenza e non cosa ha in più. Ovviamente nessuno cita la nazionalità - che per me non ha alcuna rilevanza - ma in alcuni casi si ha un livello di severità molto maggiore sui prodotti italiani - forse per troppo amore o forse per l'irresistibile natura di CT della nazionale che è in tutti noi -  che su quelli esteri. La cosa divertente è che nei forum e nei video ad esempio tedeschi, vedo una difesa autoctona forse per patriottismo o forse per un vago senso di superiorità (giustificato dai numeri). O forse per un amore che nel caso tedesco si sostanzia nell'allineamento mentre nel nostro caso si sostanzia nel dissenso

Non mi pare di aver sentito enormi critiche sulle BMW a trazione anteriori e con motori a tre cilindri (io ho avuto una X2 18i che peraltro andava benissimo) ma su Automoto il tester si scandalizza perché Tonale non è su base Giorgio o Maserati ha fatto un a 4 cilindri. Porche con Macan 2.0 ha un motore ICE usato su tutti i prodotti del gruppo e montato su un pianale della vecchia Audi Q5. Io non mi scandalizzo perché il tutto è condito molto bene, ma non mi pare nemmeno un tema che il volante Maserati possa assomigliare a quello di Giulia....

 

Vero :-D ma questo se ci pensi succede perché da appassionati, per i modelli italiani scriviamo un numero di pagine 30 volte superiore a un analogo modello straniero, per cui ovviamente si finisce per snocciolare anche i piccoli dettagli.

Per X2 ad esempio, una volta che uno scrive "mi fa cagare" il quadro è completo, ecco perché si scende meno nei dettagli :-D :-D 

  • I Like! 2
  • Haha! 2
  • Adoro! 1

 

 

 

Link to comment
Share on other sites

Tutto vero...ma c'è anche una forte tendenza alla tipica frase "...se fossio io alla guida di Maserati..."

+

Insomma la tipica sindrome del commissario tecnico della Nazionale Italiana...che poi la cosa più bella è che non essendoci mai la prova contraria chi dice "...io farei..." "...io direi..." ha sempre ragione per definizione 

 

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Posted (edited)
22 ore fa, anparrini scrive:

 

Non mi pare di aver sentito enormi critiche sulle BMW a trazione anteriori e con motori a tre cilindri (io ho avuto una X2 18i che peraltro andava benissimo) ma su Automoto il tester si scandalizza perché Tonale non è su base Giorgio o Maserati ha fatto un a 4 cilindri. Porche con Macan 2.0 ha un motore ICE usato su tutti i prodotti del gruppo e montato su un pianale della vecchia Audi Q5. Io non mi scandalizzo perché il tutto è condito molto bene, ma non mi pare nemmeno un tema che il volante Maserati possa assomigliare a quello di Giulia....

 

 

https://www.bmwblog.com/2016/08/25/bmw-x1-ends-jeremy-clarksons-stinker-list/

 

Sulle BMW a TA il malcontento c'è.

Hanno definito ignorante la loro clientela (quando hanno dichiarato che non sapessero da che parte fosse la trazione), hanno tirato fuori dei prodotti coerenti con questa dichiarazione, e io la nuova serie1 la vedo su Autoscout a prezzi di gran lunga inferiori a Classe A, A3 e forse pure Golf.

Stranissimo in un periodo di crisi produttiva, se cerchi una nuova 116i costa come un B-SUV generalista.

Direi che è la nuova Mini anche commercialmente parlando (infatti la Cooper 3/5p nel frattempo è morta).

Forse è una decisione ragionata, non so.

Nel frattempo le vecchie sull'usato hanno una tenuta granitica. 

 

 

 

On 10/5/2022 at 22:19, johnpollame scrive:

I tasti sono lì. 

Per carità, a portata di mano.

Ma star lì col ditino D, R, D, P mentre fai manovra in parcheggio... magari sbaglio io ma mi pare l'antitesi di come si dovrebbe guidare una Maserati. 

 

Tornando sulla questione dei pulsanti per il cambio... io l'avevo trascurata ma effettivamente sembra una rogna ergonomica mica da poco.

 

È un SUV, una macchina grossa che per giunta è fatta per essere usata tutti i giorni, se per un parcheggio stretto devi cambiare 3/4 volte tra D ed R è molto alto il rischio di produrre una scorreggia cerebrale, come quando si vuole abbassare il volume della radio e finisce la mano sulla manopola del clima, ma in questo caso con effetti sulla strada circostante.

 

Queste operazioni vanno affidate a una leva (sul tunnel o al volante), a qualcosa che puoi azionare con la memoria muscolare, non a dei pulsanti che non potranno mai neurologicamente produrre lo stesso effetto.

 

Il fatto che anche altre auto l'abbiano implementato così, non lo rende in automatico più intelligente.

 

Per me non sarebbe un motivo per scartare l'auto, ma se è una soluzione poco pratica va detto.

 

Similarmente, hanno anche sbagliato il posizionamento del pulsante del freno a mano su Tonale, vicino alla rotella del volume della radio.

 

Quest'ultima è una stronzata molto più grossa a mio parere, specie se i passeggeri sono come i miei che hanno la mania di smanettare con i comandi mentre guido, in quest'ultimo caso sarebbe tranquillamente motivo sufficiente per scartare la macchina anche se per il resto fosse l'AlfaVolutaDaDio2.0.

 

C'è poco da fare, l'ergonomia è una scienza e se la trascuri si vede.

Edited by gpat
  • I Like! 1
  • Adoro! 1
  • Thanks! 1

2015: "Del marchio Alfa non c'era niente da cambiare, dovevamo cambiare noi"

2022: "Una vera e propria 🤡Metamorfosi🤡 per il marchio, che  🤡evolve🤡 radicalmente e si proietta nella 🤡nuova era🤡 della connettività e dell’elettrificazione"

Link to comment
Share on other sites

presumo tutte le Grecale abbiano le palette al volante?

in quel caso, se funzionano come su Giulia/Stelvio:

- per mettere in D basta tirare la paletta dx

- per mettere in N tiri paletta dx e sx insieme

- quando spegni il motore va in P da sola

- il freno a mano si attiva/disattiva da solo

di fatto l'unico tasto da usare è la R. Gli altri si possono dimenticare.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

12 minuti fa, Gianni1974 scrive:

Come stanno andando gli ordini ? 

Quante ne produrranno alla settimana ?

 

P.S. la volevo comprare ma il cambio senza leva proprio non mi va giù, aspetterò l'Alfa Kid

Non sono esattamente modelli comparabili...

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.