Jump to content

F1 2022 - GP Canada - Montréal 17-19/06/2022


 Share

F1 2022 - GP Canada - Montréal 17-19/06/2022  

34 members have voted

  1. 1. Arriva "UNO"...

    • Qualifiche - Max Verstappen
    • Qualifiche - Sergio Perez
    • Qualifiche - Charles Leclerc
    • Qualifiche - George Russell
      0
    • Qualifiche - Carlos Sainz
    • Gara - Max Verstappen
    • Gara - Sergio Perez
    • Gara - Charles Leclerc
    • Gara - George Russell
      0
    • Gara - Carlos Sainz

This poll is closed to new votes

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 06/18/2022 at 08:00 PM

Recommended Posts

1 minuto fa, falconero79 scrive:

se avesse fatto un incidente con Max sarebbe uscito in putiferio.

No, meglio così. Decisamente

Era per fare una battuta. 

Comunque penso che un Leclerc li dietro qualcosa di più incisivo avrebbe tentato.

Che poi sainz non ha nulla da perdere...e la sua eventuale vittoria era  5 decimi da lui.

C'avesse provato e sbagliato non l'avrei criticato.

 

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

5 ore fa, AlexMi scrive:

Preferivi quelle che se stavi in scia per 2 giri poi mandavi in pappa le gomme e dovevi fermarti?

I problemi sono i trenini DRS e le dimensioni, in Canada la pista è molto stretta e le auto decisamente enormi.

 

Lungi dall'avere soluzioni facili in tasca, ma è evidente che, se da un lato hanno risolto il problema - annoso - della perdita di carico in scia, dall'altro l'aumento di peso e dimensioni ha vanificato questo vantaggio.

Uno degli obiettivi - il più sbandierato - del cambio regolamentare era l'aumento dei sorpassi. Tu questo progresso rispetto agli anni scorsi l'hai visto?

  • Thanks! 1

Senza_titolo_3.jpg

Link to comment
Share on other sites

20 minuti fa, Yakamoz scrive:

Uno degli obiettivi - il più sbandierato - del cambio regolamentare era l'aumento dei sorpassi. Tu questo progresso rispetto agli anni scorsi l'hai visto?

 

Mò lancio la bomba.

Ma in quale epoca si sono avuti tanti sorpassi continui in pista? Mi sembra che la federazione (e spesso anche noi tifosi) ci illudiamo di vedere le bagarre del CIVT/BTCC in altri contesti dove sarà sempre auto.

 

Io più che guerra in pista sogno di tornare a vedere guerra ai tecnigrafi (o ai CAD) da bravo ingegnere. Invece che guerra di avvocati.

  • I Like! 3

[sIGPIC][/sIGPIC]

Some critics have complained that the 4C lacks luxury. To me, complaining about lack of luxury in a sports car is akin to complaining that a supermodel lacks a mustache.

Link to comment
Share on other sites

23 minuti fa, Yakamoz scrive:

 

Lungi dall'avere soluzioni facili in tasca, ma è evidente che, se da un lato hanno risolto il problema - annoso - della perdita di carico in scia, dall'altro l'aumento di peso e dimensioni ha vanificato questo vantaggio.

Uno degli obiettivi - il più sbandierato - del cambio regolamentare era l'aumento dei sorpassi. Tu questo progresso rispetto agli anni scorsi l'hai visto?

Non risolutivo, ma se devo essere sincero si, l'ho visto.

Basta rivedere oggi un GP del 2019 o del 2020, e vedi che o avevi una auto di 2 secondi più veloce, o non passavi.

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, TonyH scrive:

 

Mò lancio la bomba.

Ma in quale epoca si sono avuti tanti sorpassi continui in pista? Mi sembra che la federazione (e spesso anche noi tifosi) ci illudiamo di vedere le bagarre del CIVT/BTCC in altri contesti dove sarà sempre auto.

 

Io più che guerra in pista sogno di tornare a vedere guerra ai tecnigrafi (o ai CAD) da bravo ingegnere. Invece che guerra di avvocati.

 

La questione non è avere tanti sorpassi continui (che non ci sono mai stati in nessuna epoca a me nota), ma che gli estensori dell'attuale regolamento avevano prefigurato un consistente incremento di sorpassi, dovuto al venir meno della perdita di carico che si subiva in scia alla macchina davanti.

Oggi a detta dei piloti è più facile stare negli scarichi di chi è davanti, ma per N ragioni i sorpassi continuano ad avvenire con grande pena e difficoltà (oltre a quella insita nella battaglia per la posizione). Il gp di ieri è stato eloquente.

 

Considera che io è dal 2006 che mi ritengo già mediamente soddisfatto del numero di sorpassi che vedo in gara. Lamentavo solo il fatto che nel 2022 non si è visto il drastico miglioramento che sulla carta ci si poteva aspettare e che era stato ben pubblicizzato.

 

1 ora fa, AlexMi scrive:

Non risolutivo, ma se devo essere sincero si, l'ho visto.

Basta rivedere oggi un GP del 2019 o del 2020, e vedi che o avevi una auto di 2 secondi più veloce, o non passavi.

 

Non voglio mettermi a fare la conta dei sorpassi, né confrontare situazioni con troppe variabili in gioco. Ma stando sul gp del Canada, ricordo edizioni molto, molto più movimentate di ieri. Una a caso, 2017.

Bada bene, non sto dicendo che che due, tre, cinque, dieci anni fa i sorpassi erano più semplici di adesso, ma semplicemente che, nella pratica, grosse differenze con gli anni passati non ne vedo, almeno finora.

  • I Like! 1

Senza_titolo_3.jpg

Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Yakamoz scrive:

 

La questione non è avere tanti sorpassi continui (che non ci sono mai stati in nessuna epoca a me nota), ma che gli estensori dell'attuale regolamento avevano prefigurato un consistente incremento di sorpassi, dovuto al venir meno della perdita di carico che si subiva in scia alla macchina davanti.

Oggi a detta dei piloti è più facile stare negli scarichi di chi è davanti, ma per N ragioni i sorpassi continuano ad avvenire con grande pena e difficoltà (oltre a quella insita nella battaglia per la posizione). Il gp di ieri è stato eloquente.

 

Considera che io è dal 2006 che mi ritengo già mediamente soddisfatto del numero di sorpassi che vedo in gara. Lamentavo solo il fatto che nel 2022 non si è visto il drastico miglioramento che sulla carta ci si poteva aspettare e che era stato ben pubblicizzato.

 

 

Non voglio mettermi a fare la conta dei sorpassi, né confrontare situazioni con troppe variabili in gioco. Ma stando sul gp del Canada, ricordo edizioni molto, molto più movimentate di ieri. Una a caso, 2017.

Bada bene, non sto dicendo che che due, tre, cinque, dieci anni fa i sorpassi erano più semplici di adesso, ma semplicemente che, nella pratica, grosse differenze con gli anni passati non ne vedo, almeno finora.

Basta che guardi Bahrain 2022, per 3 giri di seguito Verstappen e Leclerc si sono sorpassati e ri-sorpassati, l'anno scorso con auto 2021 non sarebbe successo.

Link to comment
Share on other sites

7 ore fa, Unperdedor scrive:

ma totalmente priva di guizzi

 

Ma anche no... dopo il pit Carlos è finito a 9 secondi da Max... rosichia, rosicchia è arrivato a 5 quando a Max hanno detto 'Box, box...'

Fiat 127 - 903 ab | Fiat Regata 100 S i.e. | Daewoo Nubira SW 1600 SX-Fiat Panda Young 750 ab ('89) | Fiat Punto Easy 1.2 Nero Tenore

Camper Adria Coral 655 Sp su Ducato Maxi 2.8 jtd 127cv

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, nubironaSW scrive:

 

Ma anche no... dopo il pit Carlos è finito a 9 secondi da Max... rosichia, rosicchia è arrivato a 5 quando a Max hanno detto 'Box, box...'


Recuperare decimi di secondo a ogni giro con una macchina leggermente più veloce di quella dell’avversario non lo definirei esattamente “guizzo”, ma comunque. 
Chiedo agli estimatori di Sainz: quanti sorpassi di Sainz vi ricordate? Quante manovre spettacolari? Quanti duelli ruota a ruota?

Non è il suo campo da gioco, è un buon regolarista, niente di più. Ma quando riuscirà ad essere davvero utile alla causa andrà benissimo anche così, tanto il fenomeno ce l’abbiamo già. 
 

  • Haha! 1

Schermata 2021-05-22 alle 10.10.43.png

Link to comment
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.
Note: Your post will require moderator approval before it will be visible.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.