Jump to content

ICKX K2 2022


j
 Share

Recommended Posts

20 minuti fa, GL91 scrive:

 

Ci stai dicendo che dobbiamo stare attenti a come commentiamo? :mrgreen:

 

P.s. ma come fa DR ad omologare ventordicimila modelli che vende solo in Italia, in numeri non elevatissimi fra l'altro, senza rimetterci? Oppure queste spese le sostiene la casa produttrice cinese?

non più di tanto 😁

 

ho lavorato al progetto, (ed anche alla Sportequipe S1, di cui avevamo fatto cose molto interessanti, ma credo poi abbiano portato avanti delle proposte interne a DR), inizialmente era stata scelta una mia proposta, ma poi hanno deciso di fare altri interventi al ribasso (solo cofano motore e calandra) ed hanno scelto una proposta di un collega... quindi potete sparare a zero :mrgreen:

 

 

  • Haha! 6
Link to comment
Share on other sites

Io trovo tanto carino il modello originale quanto insensato questo di DR, sembra un tuning molto “artigianale” con quel paraurti senza senso. 
Che poi Chery oltre alla eQ1 ha anche quest’altra che è fatta meglio e più spaziosa

BD7674CD-42B4-40D9-8902-7924B35F064D.jpeg

5A9AC6C3-1B42-46AA-A27D-25E63E7DB373.jpeg

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

  • Cole_90 featured this topic
16 ore fa, j scrive:

@Pandinose stai a Milano riesci a fotografare gli interni dei vari modelli? 😍

 

Ho fatto una scappata dopo una riunione, non mi è minimamente venuto in mente :mrgreen: 

My cars...

Autobianchi Y10 1.1 i.e. (1992) - Fiat Bravo 1.4 T-Jet Emotion (2008) - Fiat 500 1.2 Lounge (2017) - Alfa Romeo Mito 1.4 TB GPL Super (2017)

 

Link to comment
Share on other sites

DR: 73 marchi diversi per il rebadge di tot modelli cinesi.

Non ne capisco il senso se non per il posizionamento e lo spin off della ragione sociale appena qualcosa va bene o al contrario non vende una cippa.

AR Giulietta 1.4T 2014 - AR Stelvio 2.0T 2019 - Jeep Wrangler 4.0 1996 - Fiat 500 L 1972    1.jpg

Link to comment
Share on other sites

C'era anche questa stamattina, in nero opaco... forse non è il colore migliore, la rende un po' plasticosa/giocattolosa. Comunque ha un aspetto piuttosto rugged che funziona. Purtroppo era chiusa, ho sbirciato un po' gli interni ma i vetri erano oscurati e sotto il sole si vedeva poco... comunque non è  male, anche se forse lo spazio interno non abbonda. Certo 50k forse è un po' fuori mercato... (bisogna vedere se ha davvero le carte in regola per il fuoristrada vero come dicono) a 25/30k sarebbe tutta un'altra storia...

  ... ma forse non si possono neanche pretendere miracoli.

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, J-Gian scrive:

 

Ma voi spendereste questi soldi per un marchio che da noi non ha assistenza? 

 

Non so risponderti perché io ho un mio limite mentale per il quale certi budget "buttati" in auto non li spenderei, però in giro vedo gente con la xuv500, con le Haval e le Great Wall così come ai tempi vedevo le Tata Safari e Indica...  immagina un fuoristrada vero, con questa estetica a 30mila euro, sarebbe un po' fantascienza (e infatti si parla di 50mila ^___^). 

 

 

  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

DR la sua rete (almeno quella commerciale) se la sta costruendo, il punto è capire se questi costruttori cinesi forniranno a DR i pezzi di ricambio anche tra qualche anno. 

Cosa che non darei del tutto per scontato considerando che mi sembra che i cicli di vita dei loro modelli non mi sembrano molto lunghi.

Ad ogni modo è interessante che questo interrogativo viene posto in ogni decennio, negli anni '70 era rivolto per le auto sovietiche, negli '80 per le jap, nei '90 per le coreane e ora per i cinesi.  :-) 

Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, nucarote scrive:

negli '80 per le jap, nei '90 per le coreane e ora per i cinesi.  :-) 

 

Diciamo però che le cose sono andate bene solo per i marchi che si sono affermati: Toyota, Nissan, Mazda, Subaru, o Kia/Hyundai; i ricambi li trovi facilmente, tendenzialmente costosetti.

 

Già se hai una SsangYong, non è così immediato ottenere ricambistica specifica. Idem per Mitsu e talvolta anche per Suzuki, per dire. 

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.