Jump to content

Recommended Posts

1 ora fa, Albe89 scrive:

Non confonderla con la GTE, la GT2 non sta decollando però vivacchia bene (considerato che è molto più improntata ai Gentlement Driver).

Non mi pare stia morendo.

 

Certo, i campionati GT3 sono di un altro livello ma andrà a lottare contro Porsche 911GT2, Audi R8, KTM xBow e Brabham.

 

Sperando sia solo l'inizio, anche se ho il dubbio che la vasca in carbonio non sia omologabile per il GT3, anche Ktm che ha una struttura simile corre in GT4 e poi ha fatto il salto in GT2, se riesco provo a cercare riguardo i regolamenti.

 

 

p.s. l'ho quasi predetto senza saperne nulla nel topic della P24, a volte mi faccio paura da solo :D 

si ma a parte questo campionato e magari altri campionati nazionali (?) non vedo molte applicazioni per la GT2, la stessa R8 è una mosca bianca..

Non puoi correre la 24h di Le Mans e il WEC, non puoi correre a Daytona, non puoi fare la 24 di spa ed in GT word challenge.. non valeva la pena puntare sulla categoria GT3, che anche a livello di privati a mio avviso può portare più profitto?

per la vasca in carbonio anche, non era omologabile come GTE (ma tanto..) la ma Mcalren ha la vasca in carbonio ed ha fatto la 650 prima e la 720 ora...

 

ps GTE e GT2 non sono pressappoco la stessa cosa?  😅

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

22 minuti fa, Aymaro scrive:

GTE e GT2 non sono pressappoco la stessa cosa?

Lo erano, da quando è ritornata la categoria sono cose ben diverse, van viste più come delle GT4 "pompate", poca aerodinamica tanto motore dedicate agli amatori con più di 40anni (il campionato GT2 ha questo limite minimo di età, che diventa 30 se il tuo compagno di squadra ne ha più di 55).

 

Per il resto concordo, una GT3 sarebbe stata ben più spendibile (se la McLaren ha la vasca di carbonio il mio dubbio è infondato).

La GT2 corre nell'europeo e stop.

C'è anche da dire che nel GT3 sarebbero costretti a produrre circa 10 GT3 l'anno (almeno per i primi due anni), nel GT2 non trovo questo limite. Forse è dovuto ai limiti di produzione (ma a sto punto potevano non "inventarsi" il programma P24).

 

Boh, rimane una scelta un po' anomala nessun costruttore si è "buttato" solo in questa categoria a parte Brabham ma non mi pare sia propriamente un riferimento, con tutto rispetto parlando.

 

Vedremo in futuro, a meno che non salti fuori la GT3 o la GT4 in questi giorni visto che fanno gli annunci scaglionati :D 

Edited by Albe89
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

11 minuti fa, j scrive:

Forse paura di confrontarsi subito con tutte le altre case?

Dubito, col Bop sarebbe una paura si fondata ma neanche così tanto, o almeno credo se la macchina non va si aggiustano i valori e la si rende quanto meno competitiva, quindi il rischio di far brutte figure è risicato a meno di non fondere ad ogni gara (ma questo potrebbe succedere a maggior ragione in GT2 dove i motori son più tirati).

 

Nel GT3 è più importante avere un buon team di supporto e buoni piloti ben amalgamati tra le varie categorie, sia PRO ma anche AM (che effettivamente Maserati non so se ha), nel GT2 non trovi i piloti visto le età in gioco ma magari puoi iniziare a "costruirti" un team pseudo clienti come gli altri costruttori.

 

Edited by Albe89
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

13 minuti fa, Albe89 scrive:

Lo erano, da quando è ritornata la categoria sono cose ben diverse, van viste più come delle GT4 "pompate", poca aerodinamica tanto motore dedicate agli amatori con più di 40anni (il campionato GT2 ha questo limite minimo di età, che diventa 30 se il tuo compagno di squadra ne ha più di 55).

 

 

quindi è più una GT3,5am  :mrgreen:

 

vedremo, magari lo stesso progetto lo usano come base per la GT3 

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Aymaro scrive:

quindi è più una GT3,5am  :mrgreen:

 

vedremo, magari lo stesso progetto lo usano come base per la GT3 


Non è che magari vogliono far esperienza in un campionato meno frequentato per poi arrivare con l’auto pronta per la GT3, magari anche con un team ufficiale, da creare nel frattempo?

 

Non è che magari, qualche vicino di casa ha posto qualche veto? 😬

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, __P scrive:


Non è che magari vogliono far esperienza in un campionato meno frequentato per poi arrivare con l’auto pronta per la GT3, magari anche con un team ufficiale, da creare nel frattempo?

 

Non è che magari, qualche vicino di casa ha posto qualche veto? 😬

che non vogliano scontrarsi direttamente con i veterani delle corse GT ci sta, ci avevo pensato anche io,

sul veto di Maranello, mah, non so, se Peugeot e Ferrari corrono contro nel WEC, figuriamoci Ferrari vs Maserati (meglio essere battuti dalla cugina Maserati che dalla proletaria Peugeot..)

Edited by Aymaro
  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

7 minuti fa, Aymaro scrive:

che non vogliano scontrarsi direttamente con i veterani delle corse GT ci sta, ci avevo pensato anche io,

sul veto di Maranello, mah, non so se Peugeot e Ferrari corrono contro nel WEC, figuriamoci Ferrari vs Maserati (meglio essere battuti dalla cugina Maserati che dalla proletaria Peugeot..)


In effetti non ricordavo della hypercar francese 😅

Link to comment
Share on other sites

Io credo che la scelta di fare una GT2 anziché una GT3 sia principalmente economica, essendo un campionato per gentleman driver, se non erro, il regolamento tecnico è pensato per tenere "bassi" i costi, mentre per fare una GT3 competitiva veramente (visto che dal prossimo anno andranno pure a Le Mans) ci voleva un investimento decisamente più importante.

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.