Jump to content

Abolizione Esame Pratico Patente Moto A2 A3.


mikisnow
 Share

Recommended Posts

Posted (edited)
15 minuti fa, savio.79 scrive:

Un riassunto in due righe, per chi non può guardare il video?

 

(grazie)

Si scusa, non l'avevo messo in evidenza perché manca ancora il Decreto Attuativo...

IMG_20220824_212424.thumb.jpg.57c4c3721b7c053ca804dbbd01ed73c0.jpg

 

Da quello che ho capito, se rimane così non è obbligatorio il corso (si può ancora scegliere di fare l'esame pratico). Che in ogni caso serve per poter usare la moto all'estero. Per chi ha la B l'esame pratico è ancora obbligatorio. Quindi anche se la B ti permette di guidare una Moto 125cc  15cv, per A2 ed A3(A) occorre fare l'esame pratico. 

Edited by mikisnow
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Riassumendo, per chi in possesso di una patente di guida A1 o A2 può passare ad una patente A di categoria superiore senza esame di guida, ma solo con un corso in autoscuola.

 

Per il passaggio le regole rimangono le stesse, dalla A1 puoi passare alla A2 (max 35Kw/48Cv) dopo i 18 anni di età, per passare alla patente A1 dalla A3 occorre avere compiuto 24 anni, per passare dalla patente A2 alla A3 occorre avere 24 anni o almeno 2 anni di patente A2.

In base alla moto con cui si fa il corso o l'esame si è abilitati solo alla guida delle moto automatiche o a tutte le moto.

Per chi volesse passare dalla B alla A le regole rimangono invariate, occorre sostenere un esame di guida.

  • I Like! 1
  • Thanks! 1

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi -559359_31.png Honda Transalp 650  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

Domanda OT:

 

Sono iscritto AIRE e vivo all'estero. Ho solo la patente B. come faccio per ottenere la A? devo fare l'esame all'estero e convertire la B o posso farlo in Italia?

Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, PeppeM scrive:

Domanda OT:

 

Sono iscritto AIRE e vivo all'estero. Ho solo la patente B. come faccio per ottenere la A? devo fare l'esame all'estero e convertire la B o posso farlo in Italia?

 

Non so come funziona la conversione da dove vivi adesso all'Italia, per cui, su quel punto, non so risponderti.

 

Se hai una patente B Italiana:

 

- Se l'hai conseguita prima del 1-1-1986 puoi guidare qualsiasi motociclo in Italia e negli stati Esteri dove è riconosciuta.

- Se l'hai conseguita tra il 1-1-1986 ed il 25-4-1988 puoi guidare qualsiasi motociclo in Italia, per la guida all'Estero occorre sostenere un esame di guida semplificato per ottenere la patente A

- Se l'hai conseguita dopo il 25-4-1988 devi sostenere un esame di guida per la patente A per guidare in Italia ed all'estero.

 

La tipologia di patente A che ottieni (A2 o A3 - automatiche o tutte) dipende dalla moto con cui sostieni l'esame, per la A3 devi avere più di 24 Anni o 2 anni di patente A2.

Edited by bik

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi -559359_31.png Honda Transalp 650  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.