Jump to content

11 Giorni e 5000 km con Ford Fusion (Mondeo versione USA) Hybrid SE


margravio
 Share

Recommended Posts

Qui a Baku e' pieno di Fusion, come linea mi e' sempre piaciuta. Peccato per le dimensioni non a misura di Italia.

"All truth passes through three stages. First, it is ridiculed, second it is violently opposed, and third, it is accepted as self-evident." (Arthur Schopenhauer)

65540b21bc9c02fae8a50143b3dfab8c.jpg

Automobili

Volkswagen Scirocco 1.4 TSI 160cv Viper Green (venduta)

BMW M4 DKG Competition Package 450cv Sapphire Black

Link to comment
Share on other sites

10 ore fa, margravio scrive:

Ciao,

non scrivo da un po' sul forum perché non avevo granché di interessante da dire. Torno con questa descrizione del mio giro appena finito tra i parchi USA, da San Francisco alla Monument Valley, passando per quasi tutto quelllo che c'è in mezzo (parchi, deserti, canyon e foreste di ogni tipo) Dai 2000m di altezza ai -85 della Death Valley, dalle infinite Highway a 115km/h al casino di Las Vegas. Tutto con una media di 450km/giorno, di cui 2/3 io e il resto la mia intrepida compagna.


Premetto. A parte una Y da 70cv che mi sembrava più una truffa che altro, non avevo MAI guidato una ibrida "vera", nè mi ero mai sparato 5000km in 10 giorni (l'ultimo gg è rimasta tranquilla al parcheggio), né ho mai preso una berlina 3V così lunga, e ovviamente prima volta in America con un'auto affittata.


Dunque, la macchina una Ford Fusion (Mondeo per noi) grigia 3V 2019 con un 2.0 Benzina, 40cv di motore elettrico, cambio CVT, 81.000 miglia sulla groppa, cerchi da 17, allestimento SE (l'intermedio), una - per loro - "midsize" sedan. Per noi, una bistecca da 487cm, che a Milano si potrebbe parcheggiare solo col muletto. Abbiamo sentito che per lunghi viaggi conviene dare un nome alla macchina, quindi l'abbiamo chiamata Stacy, versione femminile di Chad, visto che ci è sembrata una macchina bella tosta.


L'alternativa era, pagando poco di più, uno Hyundai Santa Fe o un Toyota Highlander, suv fullsize da 60k€, ma complice una amica che mi aveva detto che l'auto alta non serve + il mantra mio e del forum che "basso è bello", ha vinto lei.


Scelta vincente? Per il portafogli, di brutto. Ho mantenuto circa i 43mpg (18km/l), in linea con il dichiarato. Su 3000 miglia, circa 1000 sono stati fatti in modalità EV, per via delle molte montagne e delle pazze strade americane ad onde che seguono il terreno invece di fare scavi e terrapieni o curve.

Per altre cose... eh, in certi momenti me la sono vista bruttina, tipo quando ho beccati l'alluvione sui passi dello Zion, dove letteralmente dei torrenti di acqua hanno attraversato la strada e ho sentito anche l'auto alzarsi e slittare


Iniziamo con i PRO

-è comoda. molto comoda, non ho sofferto alla schiena o al collo praticamente mai. Sedili promossi, come anche la posizione di guida, la pedaliera, il volante, i mille tastini ford sulla plancia.

-Come ho già detto, consumi. Metà del viaggio è stato fatto in salita e discesa, sempre a pieno carico. A 110km/h (circa 65 miglia) siamo quasi sui 19km/l, con A/C sempre accesa. Su 3000 miglia, 1000 in elettrico.

-Gestione e switch tra motore termico ed elettrico: davvero liscio e senza tentannamenti. Questo ovviamente parlando di una guida tranquilla e non aggressiva (come dovrebbe essere il 99% del tempo, quindi bene)

-Il cruise adattivo con funzione Stop & Go mi ha fatto risparmiare tante di quelle forze che spero diventi uno standard anche per le Panda.

-Si è trovata a suo agio anche sul -ahimé- troppo sterrato che ci siamo trovati a fare. Poche storie, il motorino elettrico è ottimo in molte situazioni

 

Ora i CONTRO

-Il bagagliaio. Ragazzi, 1/3 del bagagliaio è mangiato dalle batterie. Per pura fortuna le due valigie si incastravano alla perfezione, ma abbiamo rischiato parecchio.

-Prontezza di risposta del motore. Temo sia intrinseco del CVT avere questo ritardo di risposta. Se si affonda il pedale, la spinta arriva parecchio in ritardo. Non è certo un'auto adatta a fare le corse

-Poco altro, direi forse il colore che mal si sposava con tutta la sabbia rossa che abbiamo imbarcato 😁


In conclusione, per me che sono sempre stato un fautore del mantra "auto piccola bassa leggera aspirata manuale" è stata una bella esperienza, anche se -per alcune cose- me l'aspettavo. Il motore elettrico ha degli indubbi vantaggi in certe situazioni, così come il recupero dell'energia in frenata. Sui lunghi tratti si va ovviamente a benzina, che assicura un rendimento e una autonomia ottima (almeno 7-800km). Il cambio CVT ha un modo di guidare che non mi piace per niente, ma anche qui, se uno pensa a quante volte usa l'auto "di famiglia" per staccare ai punti di corda e quanto per ammazzarsi di noia in coda e in autostrada, beh tanto vale quella volta affittarsi il macchinino e via, ormai ho questa idea.

E pensare che nel 2020 stavo per comprarla, versione Vignale Ibrida di un anno e 20000km, a 18000€... adesso per la versione titatnium, vecchia di 3 anni, ne chiedono 25k. Mi mangio le mani a pensarci ancora.

 

 

Ecco qui la foto del cruscotto a (quasi) fine viaggio. I Km in EV in verià sono più di 1000, ma dopo i 999 ho scoperto che si azzera😅

 

 

 20220825_221050.jpg.502928959e2c16edfb351401b119d969.jpg

 

Son contento comunque, è stata una bella compagna di viaggio

 

Alla prossima!

Ti confermo che il ritardo era intrinseco al suo sistema di trasmissione (che poi non è un realte CVT ma un rotismo epicicloidale) Oltretutto il sistema Ford è lo stesso di Toyota ma l'auto ha qualche anno sulle spalle, dunque non è così aggiornato.

 

 

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.