Jump to content

Ferrari: filosofia di progetto


Jpalmito
 Share

Recommended Posts

Ma l'elettrificazione della Ferrari è a termine la condanna a morte per la Ferrari.
Una Ferrari è soprattutto un motore a scoppio, se possibile atmosferico.
Questa scelta strategica ucciderà definitivamente il marchio a medio termine.

  • Confused... 1
Link to comment
Share on other sites

3 minuti fa, Jpalmito scrive:

Ma l'elettrificazione della Ferrari è a termine la condanna a morte per la Ferrari.
Una Ferrari è soprattutto un motore a scoppio, se possibile atmosferico.
Questa scelta strategica ucciderà definitivamente il marchio a medio termine.

Assolutamente no.

Ferrari avrà anche l'elettrico, così come l'elettrificazione sarà presente in gamma, mantenendo comunque le unità termiche.

Sarà fatto per lei, per Pagani, per Lamborghini, per Aston Martin e in parte per Rolls-Royce e McLaren.

  • I Like! 2

   

299071681_3185610351660041_8900220191808448426_n.jpg

Link to comment
Share on other sites

35 minuti fa, Aymaro scrive:

certo che una LMH senza strozzature da regolamento (facilmente si arriva vicino alla soglia dei 1100 cv) deve essere un vero mostro

Non importa la potenza!
Chi può sfruttare mille cavalli sulla strada?
1200 kg con un V12 atmosferico di 800 cavalli non è molto più emozionante?
Il motore della sostituta di Laferrari ( V6TT) non avrà assolutamente lo stesso fascino.
Né lo stesso rumore.
Tutto questo per un'ideologia utopistica che metterà a terra l'industria automobilistica europea e ci renderà completamente dipendenti dai cinesi.

  • Confused... 1
Link to comment
Share on other sites

14 minuti fa, Jpalmito scrive:

Non importa la potenza!
Chi può sfruttare mille cavalli sulla strada?
1200 kg con un V12 atmosferico di 800 cavalli non è molto più emozionante?
Il motore della sostituta di Laferrari ( V6TT) non avrà assolutamente lo stesso fascino.
Né lo stesso rumore.
Tutto questo per un'ideologia utopistica che metterà a terra l'industria automobilistica europea e ci renderà completamente dipendenti dai cinesi.

sbadiglio-sbadigliare.gif

che noia con sto V12, sta benzina, sto anti elettrico... e dai!

Si sta parlando di una vettura che sarà il massimo dell'espressione tecnologica possibile, e voi a fare i puristi nostalgici della puzza di ottani, del rumore ecc

Senza entrare nello specifico dell' elettrico si-no (se ne parla già da altre parti), il mondo si evolve e va avanti, se rimani fermo sulle tue posizioni, muori o diventi minuscolo, lasciamo i V12 a Pagani o Aston perché non hanno la tecnologia per poter fare diversamente, Ferrai può e lo fa

 

PS, il V12 aspirato 800CV e +1400 KG Ferrari la fa già

ferrari-daytona-sp3.jpg

Edited by Aymaro
  • I Like! 5
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

30 minuti fa, Aymaro scrive:

sbadiglio-sbadigliare.gif

che noia con sto V12, sta benzina, sto anti elettrico... e dai!

Si sta parlando di una vettura che sarà il massimo dell'espressione tecnologica possibile, e voi a fare i puristi nostalgici della puzza di ottani, del rumore ecc

Senza entrare nello specifico dell' elettrico si-no (se ne parla già da altre parti), il mondo si evolve e va avanti, se rimani fermo sulle tue posizioni, muori o diventi minuscolo, lasciamo i V12 a Pagani o Aston perché non hanno la tecnologia per poter fare diversamente, Ferrai può e lo fa

 

PS, il V12 aspirato 800CV e +1400 KG Ferrari la fa già

ferrari-daytona-sp3.jpg

Sono noioso con questo V12?
Ma dici sul serio?
Il futuro è sempre un progresso.
Questo è un ragionamento semplicistico.
Ovviamente non capisci quale sia l'essenza di questo marchio.
Lei è un adolescente?

  • Confused... 1
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

27 minuti fa, Aymaro scrive:

no, sono un 40enne professionista nel settore dell'automotive da più di 15 anni, appassionato di motorsport e tifoso ferrarista, l'essenza del marchio credo di conoscerla (ho anche collaborato con loro in passato), come conosco il settore dell'automotive e la sua evoluzione.

 

PS se si fosse usato il metodo "non intacchiamo la purezza del marchio" con tutta probabilità a quest'ora Ferrari non esisterebbe più o sarebbe un costruttore minuscolo, il Vecchio diceva che i buoi vanno davanti al carro, se non si fosse "ravveduto" in F1 prima e nelle GT poi, la storia sportiva su cui si fonda la fama Ferrari non si sarebbe compiuta, non avremmo avuto capolavori come la Testarossa , la F40, la Enzo ecc 

Sono francese e tifoso di Ferrari da 40 anni.
L'analogia tra l'elettrificazione e le diverse evoluzioni nella storia dell'automobile nel 20 secolo è errata.
Questo è un cambiamento di paradigma completo.
Non si tratta di sapere se il motore deve essere anteriore o posteriore.
Una Ferrari senza motore termico non è più una Ferrari per me.
L'ibridazione è accettabile ma produce auto pesanti come dimostra l'AMG one e i suoi 1700kgs.
Dove sono i progressi?
Non avremo abbastanza elettricità per riscaldarci decentemente in Francia nei prossimi inverni!

  • Confused... 1
  • Haha! 1
Link to comment
Share on other sites

2 ore fa, Jpalmito scrive:

Sono francese e tifoso di Ferrari da 40 anni.
L'analogia tra l'elettrificazione e le diverse evoluzioni nella storia dell'automobile nel 20 secolo è errata.
Questo è un cambiamento di paradigma completo.
Non si tratta di sapere se il motore deve essere anteriore o posteriore.
Una Ferrari senza motore termico non è più una Ferrari per me.
L'ibridazione è accettabile ma produce auto pesanti come dimostra l'AMG one e i suoi 1700kgs.
Dove sono i progressi?
Non avremo abbastanza elettricità per riscaldarci decentemente in Francia nei prossimi inverni!

E se questo capiterà a voi con ben 56 centrali nucleari, anche se molte, troppe, stranamente in manutenzione nello stesso periodo, figuriamoci alla povera Italia cosa potrebbe accadere...Detto questo anche per me quelle elettriche se le possono tenere, indipendentemente dal costruttore e dal valore..ma tanto sia io che lei caro amico francese, non contiamo nulla in questo frangente storico e su certi argomenti...Se non per la libertà di poter dissentire e comprare altro.Oggi ho avuto la fortuna di poter godere per un'oretta, di quei 9000 vecchi giri, quelli che un giorno diranno "di una volta" e quindi so quello che dico e quello che voglio come appassionato. VOGLIO ancora quello che un giorno, sarà il presente che non esisterà piu..purtroppo, ben conscio che nel frattempo un qualunque SUV della Kia, riuscirà anche a starmi davanti, per loro somma gioia...e ben conscio che nel frrattempo Ferrari sarà costretta a fare auto da 1500 hp per poter ancora primeggiare. Ma in nome della pura politica e degli interessi di pochi, ops, "progresso ecologico", va bene cosi.

  • Thanks! 1

Imagination is more important than knowledge.."Albertino Einstein"

Link to comment
Share on other sites

L'appiattimento è ovviamente in atto da tempo. E per quanto io ammiri da sempre il proprietario di tale marchio rappresentato qui sotto, Ferrari e non solo lei, si trova a competere o ad inseguire gente, che è potuta emergere solo grazie all'elettrico e che mai avrebbe potuto offrire nulla con motori convenzionali. Per carità chiamiamolo progresso...perchè tecnicamente è pur vero che si tratti di innovazione tecnologica, ma lasciate almeno la libertà di dissentire a chi ancora sente il bisogno di provare piacere con un auto a 360° ed alla vecchia puzzolente maniera...E' però anche vero che le case si debbano adeguare, ma non credo che lo facciano, totalmente prive di tormenti e moti di rabbia. Impiegate infatti decenni ad arrivare al top e poi arriva un abile giovanotto che proviene dal drift e vi sotterra nel giro di qualche annetto. Sotto la bandiera rassicurante dell'ambientalismo. Ci crederò quando limiteranno l'inquinamento di almeno 25-30 navi megaportacontainer, che da sole inquinano come tutto il parco auto mondiale circolante. Se faranno qualche cosa anche li, allora forse comincerò a credere veramente alla via elettrica in quanto "molto" relativamente piu pulita. Fino ad allora, si tratta solo di interessi per pochi a mio avviso. E son felice che Ferrari abbia ancora la chance per qualche esenzione...e ci mancherebbe. E se la domanda resta comunque questa e cioè ma perchè non rimanere nella tradizione allora? viste le eccezioni concesse alla propria azienda?allora la risposta è qui sotto in questo video: per non venire totalmente eclissati un giorno, quando la attuale categoria di appassionati, il vero core dell'azienda, vuoi per anzianità vuoi per cambio di mentalità parziale, presto o tardi sparirà in favore di giovanotti arricchiti cresciuti con una KIA da 500 hp, e che pensano di poter competere con una 458 Speciale, come fossero davanti ad un videogioco. Evviva il progresso, mascherato da ambientalismo.

 

 

Imagination is more important than knowledge.."Albertino Einstein"

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.