Jump to content

F1 2022 - Abu Dhabi - Yas Marina - 18-20/11


AleMcGir
 Share

F1 2022 - Abu Dhabi - Yas Marina - 18-20/11  

18 members have voted

  1. 1. Arriva "UNO"... Race 14:00 20/11/2022

    • Max Verstappen
    • Charles Leclerc
    • Sergio Perez
      0
    • George Russell
      0
    • Lewis Hamilton
    • Carlos Sainz
      0
    • Altri
  2. 2. Arriva "DUE" ... Classifica Piloti

    • Charles Leclerc
    • Sergio Perez
  3. 3. Arriva "DUE" ... Classifica Costruttori


This poll is closed to new votes

  • Please sign in or register to vote in this poll.
  • Poll closed on 11/20/2022 at 01:00 PM

Recommended Posts

Fh73YOmWYAAn5sH?format=jpg&name=medium

Peccato per quell'errore di Charlls, la seconda posizione era possibile, ma la vedo difficile per la gara, Perez ha il 2° posto in tasca, vediamo di difendere il 2° posto costruttori..

Grande Seb in Q3 e Mick che si leva lo sfizio di fare meglio (per l'ennesima volta) di Kmag

Link to comment
Share on other sites

37 minuti fa, Unperdedor scrive:

Ma quindi, espletata la pratica del regalino a Toto, la Mercedes è tornato il solito cesso?

secondo me no, anzi, domani sul ritmo gara e con pista asfalto più caldo (si parte un'ora prima rispetto alle prove) potranno dire la loro per il podio

Link to comment
Share on other sites

Gara molto interessante domani, vale la pena di guardarla solo per capire come la Ferrari riuscirà a perdere il secondo posto sia nella classifica piloti che costruttori. Alcune ipotesi:

1. Scontro tra i piloti al via o poco dopo

2. Sorpasso improbabile di Leclerc su Perez con il monegasco che finisce a muro (dopo aver perso oltre 10 secondi prima di riuscire a superare Sainz

nella prima metà di gara)

3. Errore del muretto che rallenta Leclerc per favorire Sainz per salvare il mondiale costruttori, una volta perso il costruttori cambio di strategia al volo per provare a salvare il secondo posto piloti, con montaggio di qualche gomma improbabile a Leclerc con esiti disastrosi

4. errore di gomme e strategie già deciso al via con Mercedes che prende subito il sopravvento

5. rottura delle monoposto

6. varie ed eventuali

 

non vedo l’ora di godermi questo spettacolo domani…

  • I Like! 1
  • Haha! 1

"Dobbiamo capire: stiamo analizzando i dati"

Mattia Binotto, TP Scuderia Ferrari, 2019-2022

Link to comment
Share on other sites

Stasera dopo le qualifiche si è svolto un evento organizzato da Vettel per salutare gli addetti ai lavori del paddock (team e media): un'ultima track walk collettiva, un giro della pista di Abu Dhabi tutti insieme. Hanno partecipato Domenicali, Mick, Charles e parecchi giornalisti (ne ho visti diversi di Sky Italia e UK nelle foto).

 

 

Questo invece è il tributo organizzato dalla Ferrari stamattina 

 

 

 

Edited by GL91
Refuso
  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Anche nell'ultima qualifica Charles (che aveva motore più giù del compagno di squadra per problemi di affidabilità) ci ha messo del suo:

 

La Red Bull è apparsa assolutamente la vettura dominante e la vicinanza tra Perez e Leclerc nel tempo di qualifica sembra più che altro derivare da una performance non particolarmente brillante del messicano messa a confronto con un gran giro del monegasco. La Ferrari alla fine ha optato per mantenere l’assetto a medio carico visto in prova, ma, al contrario di quanto visto nella terza sessione di libere, in qualifica la Power Unit del cavallino è sembrata spingere in maniera significativa. L’impressione dai dati è stata anche che Carlos Sainz avesse un piccolo vantaggio su Leclerc da questo punto di vista, a indicare che alla fine a Maranello si è optato per rischiare il rischiabile sotto il profilo potenza, seppur, siamo convinti, che la scelta dell’ala a medio carico derivi direttamente dal fatto che in ogni caso la Power Unit sulla F1-75 non si possa utilizzare a pieno regime. In ogni caso anche nell’ultima qualifica dell’anno Charles Leclerc ha fatto quasi un miracolo. Con il medio carico aerodinamico la sua rossa si è dimostrata nervosa sul giro secco, difficile da domare, soprattutto nel terzo settore, con un posteriore leggero ed instabile, ma proprio in quel tratto il monegasco ha fatto registrare addirittura la miglior prestazione assoluta, mostrando un vero colpo di talento.

 

Telemetria Qualifica Abu Dhabi: Ferrari sale di potenza, ma Red Bull vola - Federico Albano - Opinioni (formulapassion.it) 

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

17 ore fa, Unperdedor scrive:

Ma quindi, espletata la pratica del regalino a Toto, la Mercedes è tornato il solito cesso?


No no, devono ancora avere il regalone in classifica costruttori.

 

Nell’ultimo intervento sul blog di Turrini, l’ingegner Duchessa quantifica il vantaggio diretto dato a MB dalla td39 in 4 decimi di secondo, più altri 3 decimi ottenuti dagli sviluppi che hanno potuto conseguentemente sbloccare.

Significa che, senza la direttiva, loro e quello scaldabagno di macchina starebbero ancora a fare a ruotate con Ricciardo e a benedire ogni punto rosicchiato ad Alpine.

  • I Like! 7
  • Haha! 1

Senza_titolo_3.jpg

Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.