Jump to content
  • 0

Furti d'auto con manomissione del radar


Lagarith
 Share

Question

1 ora fa, andreadb scrive:

Puoi spiegare in breve? Grazie




 

In pratica in rete è strapieno di video di furti di stelvio e giulia,

basta smontare la placchetta del radar attraverso il quale si puo accedere elettronicamente alla centralina della macchina, aprendo e quindi mettendo in moto

  • Absurd! 4

"Dobbiamo capire: stiamo analizzando i dati"

Mattia Binotto, TP Scuderia Ferrari, 2019-2022

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
1 ora fa, Lagarith scrive:

In pratica in rete è strapieno di video di furti di stelvio e giulia,

basta smontare la placchetta del radar attraverso il quale si puo accedere elettronicamente alla centralina della macchina, aprendo e quindi mettendo in moto

Questa cosa mi terrorizza da almeno 1 anno.. ma siamo sicuro però che non sia una cosa comune anche ad altri modelli?

Fiat Punto I 55 sx '97

Fiat Punto II restyling 1.2 60cv '04

Toyota Prius V2 '06

Link to comment
Share on other sites

  • 0
9 minuti fa, Motron scrive:

Questa cosa mi terrorizza da almeno 1 anno.. ma siamo sicuro però che non sia una cosa comune anche ad altri modelli?

 

Ho il forte sospetto che mi abbiano ciulato in questo modo la Ghibli... (che aveva il tridente di plastica con il radar per gli ADAS sottostante), ma sarebbe bello avere una conferma.

Per la Giulia parcheggiata in strada da 5 anni invece niente... sarà che ha lo stesso colore delle auto delle FdO in borghese :D

Edited by gpat

In my courtyard: 2018 Maserati Ghibli 250cv, 2017 Alfa Giulia 150cv

Link to comment
Share on other sites

  • 0
16 minuti fa, Motron scrive:

Questa cosa mi terrorizza da almeno 1 anno.. ma siamo sicuro però che non sia una cosa comune anche ad altri modelli?

Per le costose Range Rover il furto avviene in maniera simila via presa obd, solo una sbattimento in più per i ladri che devono sforzarsi di entrare in auto.

Link to comment
Share on other sites

  • 0
3 ore fa, AlexMi scrive:

Per le costose Range Rover il furto avviene in maniera simila via presa obd, solo una sbattimento in più per i ladri che devono sforzarsi di entrare in auto.

La cosa assurda, se non sbaglio, è che la obd di Giulia/Stelvio è cifrata, in pratica non entrano dalla porta (obd) ma dalla finestra (radar)

"Dobbiamo capire: stiamo analizzando i dati"

Mattia Binotto, TP Scuderia Ferrari, 2019-2022

Link to comment
Share on other sites

  • 0

CI sono i fili della rete can che arrivano direttamente al radar. Scollegando il radar e collegando al connettore una interfaccia hanno accesso alla rete can della vettura, e da li riescono a clonare la chiave e rubarla. Questo perche in fiat/alfa hanno ben pensato di mettere il secure gateway per rompere le balle ai meccanici sulla OBD interna. Ma tutti gli altri punti della rete CAN sono aperti e a disposizione. Chiaramente il radar è quello fisicamente piu comodo dove attaccarsi senza fare troppo casino e non dover smontare quasi nulla in mezzo alla strada.

Diciamo che avrebbero dovuto fare come tutti gli altri costruttori dove il radar fa il radar, e la centralina di gestione è ubicata altrove quindi senza la necessità di dover portare la rete CAN dietro al paraurti.
In alfa invece è tutto un blocco unico radar e centralina, quindi la rete can ci arriva diretta. Resta da vedere se nella nuova grecale hanno modificato il sistema (si spera).

Edited by Nico87
  • I Like! 3
  • Absurd! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now
 Share


×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.