Jump to content
  • 0

Cambio automatico o cambio manuale


Jeep150cv

Question

Possessore di un'auto con cambio automatico e provengono da una vettura con cambio manuale.

Quale è meglio?

La verità sta nel mezzo, ma la prossima sarà col cambio manuale ( sembra più divertente ) e quindi ve lo consiglio 

Link to comment
Share on other sites

Recommended Posts

  • 0
2 minuti fa, leon82 scrive:

 

Perchè hai dovuto cambiarla? Tra l'altro le Giulia manuali sono piuttosto rare

Scadeva Il leasing e l'unico modo per starci dentro di nuovo era così...

Fra poco ci sono di nuovo dentro..

Fiat Punto I 55 sx '97

Fiat Punto II restyling 1.2 60cv '04

Toyota Prius V2 '06

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Il manuale "puro" oramai va preferito solo per la guida sportiveggiante puramente edonistica, o per mere ragioni economiche all'acquisto.

Al giorno d'oggi l'automatico permette prestazioni e consumi inferiori e, se dotato di modalità pseudo-manuale, regala anche buon divertimento.

  • I Like! 3
Link to comment
Share on other sites

  • 0

eccezione alla regola: io sono uno di quelli che fa poca strada (e per fortuna pochissima nel traffico congestionato) e non mi dispiace avere a che fare con leva e frizione, sempre che il cambio manuale sia tra il buono e l'eccellente. Per esempio, con la 500 microibrida o una Focus usare il cambio manuale mi ha fatto sentire un po' più padrone della guida, per lo meno finché non incontro incolonnamenti, semafori urbani, ecc.
Per il resto concordo con quanto detto da altri.

Link to comment
Share on other sites

  • 0

A mio parere non esiste una risposta univoca.

 

Dipende dal cambio, alcuni sono decisamente riusciti, come lo ZF8 della giunlia, altri decisamente meno.

Dipende dall'utilizzo, per un impiego prevalentemente cittadino non valuterei un cambio tradizionale, per l'impiego attuale, extraurbano collinare, statale ed autostrada, con un auto ben dimensionata come motore, preferisco il cambio manuale, im primis per l'abitudine ad utilizzarlo in discesa come aiuto ai freni o per regolare la velocità di percorrenza nelle curve.

Poi c'è il discorso economico, le auto automatiche costano di più, ognuno fa le sue valutazioni sull'utilità o meno di spendere di più per un automatico.

 

Da parte mia, 4 auto, tutte con cambio manuale, l'unico mezzo automatico che uso è lo scooter.

"I rettilinei sono soltanto i tratti noiosi che collegano le curve" [sir Stirling Moss]

"La cosa più bella che può fare un uomo vestito è guidare di traverso" [Miki Biasion]

Seat Leon Copa 1.6Tdi -559359_31.png Honda Transalp 650  - Suzuki V-strom 650

Link to comment
Share on other sites

  • 0

Manuale anche in una semplice spostapersone, considererei l'automatico giusto in una spostapersone da usare nel traffico più selvaggio (che dove sto io non esiste). In realtà, in una grande città tenderei a evitare proprio l'auto, preferendo TPL e forse sharing vari.

......se la Regione non se ne sbatte a tempo debito di quelle porcherie che chiamano strade lascio le macchinette con touch grattascroto agli altri, il mio prossimo acquisto si chiamerà Panda 1000 4x4, Suzuki SJ413, Vitara JLX o Terrano II 2.7 TDI......

Link to comment
Share on other sites

  • 0
13 ore fa, lucagiak scrive:

Automatico tutta la vita.

Il manuale, per me, ormai ha senso solo su auto acquistate per puro divertimento (a trovarne e soprattutto trovare il modo di sfruttarle) o per motivi economici 

 

Ma nemmeno secondo me. Sarebbe oggi come comprare un'auto senza servosterzo.

F40 M135i xDrive

Link to comment
Share on other sites

  • 0
1 ora fa, Jack.Torrance scrive:

C'è anche manuale e manuale, però.

Citofonare in casa Honda o Mazda. :si:

 

Aggiungerei anche Hyundai -Kia (almeno il 6 marce).

 

Secondo me è evidente che è un discorso estremamente soggettivo (e lo vedo anche nel mio piccolo, tra familiari e conoscenti).

 

Per qualcuno, forse persino la maggioranza , il cambio manuale è una colossale scocciatura, retaggio di un'epoca in cui le alternative erano poche, costose, inefficienti in termini di consumi se non inaffidabili. L'automatico moderno è una conquista che regala maggiore comfort (e questo credo sia innegabile) e come tale da avere a tutti i costi.

 

Per qualcun altro, il cambio manuale aldilà del suo essere un residuo del passato (o forse proprio per questo), è comunque una delle poche parti veramente meccaniche rimaste alla mercè di chi guida, nel senso che il suo funzionamento dipende da come lo utilizza chi è al volante, e come tale viene apprezzata (a prescindere dai vantaggi pratici dell'automatico).

 

 

 

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.

Or register (free) and login, to remove this warning.