Jump to content

Recommended Posts

1 minuto fa, nucarote scrive:

Se arriva un'altro cost cutter al posto di Carlos che per giunta non ha alcun interesse ne per i marchi ex FCA/ex PSA ne per le corse, il ritiro completo di Stellantis dai rally lo darei per certo considerando anche che JE non è propriamente un appassionato di corsa a livello di Toyoda. 

Ma non vedo perchè debba esserci un cost cutter 😅 . Se sostituiranno Tavares è perchè il compito di tagliare i costi dove andavano tagliati è stato portato a termine e serve quindi una strategia più a lungo termine per l'elettrificazione e lo sviluppo dei vari marchi, io per il futuro ci vedo una figura di questo tipo visti i margini già ai vertici del settore del gruppo. Ulteriore "austerità" si tradurrebbe al 100% in un tracollo del gruppo a medio termine.

Link to comment
Share on other sites

Adesso, Albe89 scrive:

Azz, non ci sono neanche entrati e già li fate ritirare 🤣

Dopo l'avventura di Alfa Romeo in F1 voluta dal CEO del periodo, e andando più indietro nel tempo l'avventura della GPunto S2000, non è che mi aspetto molto. :-D  A parte una bella Ypsilon HF-Line con 1.2 da 136 CV ed estetica simil WRC costruita appositamente per le omologazioni.

1 minuto fa, The Krieg scrive:

Ma non vedo perchè debba esserci un cost cutter 😅 . Se sostituiranno Tavares è perchè il compito di tagliare i costi dove andavano tagliati è stato portato a termine e serve quindi una strategia più a lungo termine per l'elettrificazione e lo sviluppo dei vari marchi, io per il futuro ci vedo una figura di questo tipo visti i margini già ai vertici del settore del gruppo. Ulteriore "austerità" si tradurrebbe al 100% in un tracollo del gruppo a medio termine.

C'è sempre da tagliare. :-D 

La parte sottolineata è IMHO in contrasto con una partecipazione più o meno massiccia nel WRC che saranno sempre più visti come "capricci da CEO" che parti di strategie industriali.

 

Link to comment
Share on other sites

6 minuti fa, nucarote scrive:

A parte una bella Ypsilon HF-Line con 1.2 da 136 CV ed estetica simil WRC costruita appositamente per le omologazioni.

A beh allora non aspettarti neppure quella che ormai non servono più 😁

 

Comunque Rally2 a parte, se vogliono la Rally4 vien facile, sia termica che elettrica riciclando praticamente quanto fatto con Corsa e 208.

Edited by Albe89
Link to comment
Share on other sites

8 minuti fa, nucarote scrive:

Dopo l'avventura di Alfa Romeo in F1 voluta dal CEO del periodo, e andando più indietro nel tempo l'avventura della GPunto S2000, non è che mi aspetto molto. :-D  A parte una bella Ypsilon HF-Line con 1.2 da 136 CV ed estetica simil WRC costruita appositamente per le omologazioni.

C'è sempre da tagliare. :-D 

La parte sottolineata è secondo me in contrasto con una partecipazione più o meno massiccia nel WRC che saranno sempre più visti come "capricci da CEO" che parti di strategie industriali.

 

"e lo sviluppo dei marchi" e di questo fa parte il marketing al cui interno ci stanno i settori motorsport. E in questo Stellantis è il grande gruppo meno impegnato nel motorsport in assoluto, per cui non è di certo una voce da "tagliare". Anzi con l'avvento dei cinesi ci vedo un ritorno al motorsport dei grandi colossi proprio per differenziarsi da essi

Link to comment
Share on other sites

4 minuti fa, Albe89 scrive:

A beh allora non aspettarti neppure quella che ormai non servono più 😁

 

Comunque Rally2 a parte, se vogliono la Rally4 vien facile, sia termica che elettrica riciclando praticamente quanto fatto con Corsa e 208.

Spero in un minimo di travaso seppur solo estetico, il 136 CV ce l'avrebbero già a scaffale. :-D 

Penso pure io che forse punteranno sul Rally4 che il Rally2.

Link to comment
Share on other sites

5 minuti fa, Albe89 scrive:

A beh allora non aspettarti neppure quella che ormai non servono più 😁

 

Comunque Rally2 a parte, se vogliono la Rally4 vien facile, sia termica che elettrica riciclando praticamente quanto fatto con Corsa e 208.

Si ma le rally4 e rally5 sarebbero la solita operazione da 2 soldi come appunto la Corsa e-rally o la mc20 gt2, categorie che nessuno si fila

Link to comment
Share on other sites

Adesso, j scrive:

Ricordate che Lancia è il giocattolino personale di CT, grande appassionato di rally

 

273031107_606339360501910_396689706171008072_n.thumb.jpg.1448d1a5bdd0d932ee3840574be383f6.jpg

Se vogliono davvero rilanciare il marchio, con un ritorno dello stesso nella classe regina e cadetta del mondiale wrc, fanno tombola, da c@gare in testa al lancio di DS o ai vari rilanci di Alfa

  • I Like! 1
Link to comment
Share on other sites

9 minuti fa, The Krieg scrive:

"e lo sviluppo dei marchi" e di questo fa parte il marketing al cui interno ci stanno i settori motorsport. E in questo Stellantis è il grande gruppo meno impegnato nel motorsport in assoluto, per cui non è di certo una voce da "tagliare". Anzi con l'avvento dei cinesi ci vedo un ritorno al motorsport dei grandi colossi proprio per differenziarsi da essi

Credo che l'elettrificazione del motorsport sia un sfida tutt'altro che chiusa e soprattutto non è detto che porterà questo grande ritorno d'immagine per i marchi, cosa che non è presente già da anni (citofonare Citroen e/o Peugeot). La partecipazione del WRC o la si farà per lo più per imposizione del CEO di turno e visto che Carlos è "a tempo determinato" ho già ben chiaro come finirà la cosa. :-)  

Edited by nucarote
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.