Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

Leaderboard


Popular Content

Showing content with the highest reputation on 01/28/2020 in all areas

  1. 26 points
    Cari amici forumisti, come avevo parzialmente anticipato, dopo 9 anni di onoratissimo servizio, senza problemi di rilievo (ma approfondiro') ho deciso di cambiare la mia auto. Vi tediero' con un bel post lungo e me ne scuso in anticipo Come alcuni di voi sapranno, avendola spesso citata, avevo una Scirocco 1.4 TSI 160 cv del 2011, di uno sgargiante Viper Green, comprata nuova quando avevo cominciato a lavorare da un annetto. La vettura e' stata mia fedele compagna per 9 anni, accompagnandomi nel mio percorso di vita e di crescita, tra l'altro anche al mio matrimonio. Nonostante la famigerata nomea del 1.4 TSI Twincharger, ho raggiunto i 117.000 km senza cambiare motore, con consumi di olio sempre contenutissimi. Fatto solo manutenzione regolare (i tagliandi biannuali VW), cambiato le lampadine anabbaglianti (funzionanti) una volta, una luce di posizione anteriore fulminata pochi mesi fa, i pistoncini di plastica che sollevano il cofano bagagliaio una volta (rotti uno dopo l'altro a distanza di pochi mesi intorno al quarto anno), le pastiglie una volta, le gomme ne ho usate 3 set (le originali Pirelli Cinturato, un set di invernali e un set di estive Bridgestone S001). Problemini avuti: rumorosita' portellone posteriore, risolta regolando la lunghezza dei pistoncini (quelli che poi si sono rotti) rumorosita' dal finestrino/pannello porta lato guida....problema comune per quelle vetture, mai risolto....non ho mai voluto smontare la porta per sistemarlo. Adesso da qualche mese cominciavo a sentire un po' di vibrazioni soprattutto al minimo, seppure il minino non oscillasse (ma era molto basso, meno di 700 rpm). E in prima accelerando a frizione premuta sentivo come un fruscio, come qualcosa che sfregasse, non ho capito se era la frizione del volumetrico o gli ingranaggi della prima stessa. Comunque la vettura mi ha soddisfatto quasi completamente, mi ha pianto il cuore a darla via, avessi potuto l'avrei tenuta. Le dedico qualche foto commemorativa scattata negli ultimi giorni. Ci ho lasciato un pezzettino del mio cuore. Considerando il timore di eventuali manutenzioni estensive, e la voglia di cambiare dopo 9 anni, stavo da un annetto guardandomi intorno. Non sono ancora per il suv o la berlina. Volevo qualcosa a due/tre porte e possibilmente migliorativo. Avessero dato un'erede alla Scirocco, penso che l'avrei presa. Purtroppo la scelta e' sempre piu' ristretta, soprattutto a 2/3 porte. Ho quindi guardato alle hot hatches, ma nessuna mi ha scaldato il cuore completamente. In particolare mi piaceva la Mercedes A35 AMG che ho preventivato. Come soluzione piu' economica stavo tenendo d'occhio la Focus ST ma sotto alcuni aspetti (solo manuale, dashboard identico alla Fiesta) non mi convinceva. Speravo nella Golf 8 GTI, ma mi ha del tutto deluso. Ero davvero interessato alla Ford Mustang, auto alla mia portata, iconica e dalla linea distintiva, almeno qui in Italia. Avevo fatto preventivo e test drive, purtroppo Ford ha deciso di cassare la Ecoboost automatica, e di ridurre di altri 20cv la potenza del motore (gia' scesa da 313 a 291cv col GPF). Infine la valutazione della permuta era simbolica. Girovagando in rete alla ricerca di alternative, mi ero imbattuto in una rete di concessionarie del nord Italia (non faccio nomi per non fare pubblicita') che prometteva BMW M2 nuove da immatricolare a 58.500 euro. Trattando al telefono e con la permuta mi avevano proposto una M2 Competition nuova a 56.500 euro. Era un prezzo interessante, ma leggermente al di sopra del mio budget, e in piu' c'era la mazzata del superbollo, cosi' avevo promesso che ci saremmo riaggiornati dopo le feste. Continuando a guardare video relativi alla vettura, leggere prove, ecc, in realta' la M4 pur prossima alla sostituzione mi piaceva di piu' come estetica e per il maggiore tiro in alto. Mi sono cosi' imbattuto in un annuncio di un usato (normalmente mi piacciono le auto nuove). Una M4 Competition Package immatricolata a dicembre 2017, con 4600km soltanto. Venduta nuova da loro stessi (o meglio era in leasing), prezzo su strada da nuova da fattura, 107mila euro. Richiesta 58.500 piu' passaggio di proprieta', e disponibilita' alla permuta. Li contatto, l'auto sembra come nuova in foto, gli dico della mia Scirocco, si propongono di valutarmela. Dopo un paio di giorni vengono fuori con la loro proposta: prenendo la Scirocco, si chiude a 50 piu' 2k di passaggio di proprieta'. Includono tagliando da eseguire pre consegna. Da documentazione fornita, l'auto ha bollo e superbollo pagati fino ad agosto 2020. Tanto basta a convincermi, sbrighiamo le varie formalita' e il 23 gennaio vado a ritirarla lasciando la mia amata Scirocchina. Ve la presento qui di seguito: L'auto e' meravigliosa sia fuori che dentro, potendo l'avrei voluta Sakhir Orange o Yas Marina Blue, ma e' usata e quindi tant'e'. Causa lavoro all'estero, ho fatto a tempo a prenderla e portarla a casa. Un paio di trasferimenti autostradali per ora. Adesso torno a lavorare, ma dopo vi posto le prime impressioni.
  2. 15 points
    Avete potenziato i server? @J-Gian
  3. 14 points
    Minchia non hanno ancora nemmneo annunciato che annunceranno qualcosa ed e' gia' una merda fotonica. ANNAMO BENE.
  4. 12 points
    Sono a posto con le cotture o taroccano pure quelle?
  5. 10 points
  6. 9 points
    Beh ci credo, con il nick che ti ritrovi mi meraviglierei del contrario...
  7. 8 points
  8. 7 points
    Ma solo io attendo notizie ufficiali senza lasciarmi trasportare?!!
  9. 6 points
    Saranno 5 settimane divertenti su questi schermi
  10. 5 points
    Ho l’intima impressione che la 530cv non sarà GTA. Secondo me a Ginevra ci sarà la MY20 Q da 520/540cv, e poi la GTA per i 110 anni.
  11. 5 points
    Comincio a scrivere qualche impressione sulla M4. Premetto che non avendo ancora fatto l'occhio alle dimensioni ne' avendola tirata posso ancora dire abbastanza poco. Faccio un paragone un po' spinto. La Scirocco era come la mia fidanzata storica del liceo, ormai. Di colpo, e' come se fossi passato a Monica Bellucci....mi sentivo intimorito e non sapevo bene come comportarmi, non conosco le reazioni, e l'emozione ha avuto il sopravvento Partiamo allora con le prime considerazioni sparse. Non sono tutte positive, voglio essere per quanto possibile oggettivo e ipercritico. Passo a una vettura che di listino da nuova costa 4 volte la mia Scirocco, e che e' entrata in commercio nel 2014 invece che nel 2008. Quindi mi aspetto tanto da tutto, giustamente. La vettura e' bellissima, il colore splendido e le laccature scure sui reni BMW, intorno alla vetratura e sui badges la rende molto aggressiva. I cerchi da 20" e i parafanghi bombati rispetto alle 4 "normali" la rendono davvero aggressiva. I paraurti sono aggressivi ma al tempo stesso meno tormentati, a mio parere, di quelli delle versioni M-sport normali. 4 scarichi e plenum in bella vista, tutta roba che mi fa sbavare. La vettura mi sembra armonica e le linee arrotondate le danno una certa eleganza. Il powerdome sul cofano motore, il tetto in carbonio, il baule con sagomatura specifica e le citate bombature la rendono subito distinguibile da una 420d. Fari active led molto belli, vi sapro' dire l'efficacia una volta che la guido di notte. Led anche dietro con il restyling. Luci interne (plafoniere, piedi, ecc) e perimetrali (sottoporte, ecc) tutte a led. Retrocamera di retromarcia e sensori sia avanti che dietro. Passando all'interno, i sedili sportivi con la chicca del badge M4 illuminato, la pelle totale sakhir orange, il volante sportivo M, le finiture carbon look rendono il tutto visivamente lussuoso e accogliente. Molto bello l'infotainment, il rotore e' comodissimo da usare e abbastanza semplice (mai guidato BMW prima), ha anche il touchpad per scrivere lettere (ad esempio per immettere gli indirizzi) o per il pinch to zoom della mappa. Lo schermo in questa iterazione e' anche touch. Sinceramente mai sentita la necessita' di toccarlo, mi piace e basta il rotore. Il bello di questa vettura e' il suo essere ancora abbastanza "fisica" a livello di comandi. Tantissime funzioni, settaggi, va tutto studiato per ora so fare le cose basilari e basta. Comandi vocali che funzionano abbastanza bene, comodi per chiamare al cellulare o impostare destinazioni navigatore. Un po' sottotono il solo quadro strumenti, arricchito dall'extended display ma ancora molto analogico (il che puo' essere un bene e per me lo e'). Sento pero' che le informazioni sono un po' dispersive, ad esempio posso vedere la temperatura esterna solo in alternativa all'ora o agli altri dati del computer di bordo. Macchinoso anche il computer di bordo/di viaggio che non mi e' piaciuto, un po' sparso fra quadro e idrive e con meno info rispetto alla Scirocco, questo non ho gradito molto ma forse sono io che non mi ci raccapezzo ancora. Ingresso comfort keyless, non serve la chiave per aprire/chiudere e mettere in moto. Bello, bene. Freno a mano old style, per me bene ancora. I tasti sono tanti, sparsi fra volante, plancia e console cambio. Ogni cosa e' settabile e aggiustabile, bene ma anche male perche' ci si perde la testa. Poi ad ogni spegnimento va risettato tutto, a me non fa impazzire. Faccio alcuni esempi. Ad ogni spegnimento col tasto start/stop, l'auto reimposta i parametri di fabbrica per i settaggi motore (va in efficient dynamics), assetto (ti aspetti confort e invece e' in sport di default) e sterzo (idem va in sport). Il cambio si riporta in D1 (livello piu' soft, massimo D3). Inoltre, si reinserisce lo start&stop (immagino per vincoli di omologazione). E' possibile usare i tasti al volante M1 ed M2 per salvarsi due settaggi personalizzati da richiamare al volo. Tutto e' settabile, motore/acceleratore/scarico, assetto e sterzo, piu' la risposta del DKG. In aggiunta, DSC on, MDM mode (controlli permissivi) e DSC off....ce n'e' abbastanza per perderci la testa. Mi sembra il classico caso di overengineering alla tedesca. Ok, superato il primo trauma, si comincia a guidare. A freddo l'auto parte con un bel boato, dai forum sembra che la sgasata sia dovuta a una strategia per mandare subito in temperatura i catalizzatori. Molto bella Il competition package dovrebbe suonare meglio della normale, sono stati mappati i borbottii in rilascio, e si sentono bene in Sport o Sport+....anche se fa un po' sborone ai 30 orari decelerare e sparare queste mitragliate Invece tirando il suono non e' poi questo granche' (relativamente parlando) ed e' amplificato dalle casse di bordo (cosa non escludibile....azz mi fai mille settaggi e non mi dai questa possibilita'?). Altra cosa che mi infastidisce, le valvole allo scarico si aprono e chiudono come da strategie premappate...ossia non c'e' un tasto per tenerle sempre aperte o chiuse....mi dispiace anche questo. Una "plebea" Mustang anche Ecoboost ce l'ha di serie. Appena in moto, si sente subito che l'auto e' molto rigida. Anche in confort. Non tutte le asperita' sono assorbite allo stesso modo, mi sembra dipendente dalle strade. Comunque molto dura di base, fra assetto e cerchi, avendo piegato all'epoca un cerchio della Scirocco e vivendo fra Napoli e Roma, la cosa mi agita non poco e mi induce ad andarci per ora mooolto adagio. Sterzo normale, mi sembra abbastanza diretto e pronto, ma meno progressivo che nella Scirocco. Feedback purtroppo artificiale, per ora. Su tutta la parte dinamica, pero', preciso che non ho tirato e che non ho confidenza, quindi mi riservo un giudizio in seguito. Altro aspetto a cui abituarsi, e' il cambio. Il DKG probabilmente risente di una progettazione non recentissima, e ha strategie di funzionamento tutte sue. Assolutamente diverso da un convertitore di coppia, ma a quanto mi dicono anche dal DSG VAG. Comincio a spiegare con l'aiuto di una foto. Anzitutto, non ha le classiche posizioni di un automatico. La leva torna sempre al centro. Parte automaticamente in P, un tocco a destra e va in D. Due tocchi a destra e va in manuale/sequenziale. Un tocco a sinistra, e va in N. Se si spinge a sinistra, e poi avanti, si mette la retro. Unica posizione in cui la leva resta bloccata in posizione. Quando ci si deve parcheggiare, bisogna avere cura di lasciare l'auto in D o R e spegnere il motore. Automaticamente la vettura si commuta in P. Se si mette in folle e si spegne il motore, parte il messaggio di errore sull'idrive e un fastidioso cicalino appena si apre la porta. Anche qui, sinceramente, all'inizio e' abbastanza spiazzante Il cambio ha 6 modalita', D1, D2, D3 ed S1, S2, S3 impostabili col pulsantino alla base della leva. Ogni livello rende la cambiata piu' aggressiva. Bisogna capire la sensibilita' all'acceleratore in partenza. A volte si va un po' a saltelli, le prime manovre negli spazi stretti mi hanno fatto palpitare. Poi la vettura sfriziona abbastanza, col motore che sale a 1500 giri...immagino abbiano voluto evitare spegnimenti del motore. Ma l'effetto non e' gradevolissimo. E quando ho brevemente guidato per le strade che portano sul Vesuvio, con le belle pendenze che ci sono, mi sono chiesto quanto dureranno le frizioni. Spero di non sapere mai la risposta.... Invece, positivo che in upshift il tutto e' veloce e seamless, e in scalata c'e' il colpetto di freno motore e di aumento del regime, che vivacizza la cosa, accompagnato dai borbottii. Anche qui, molto bello. Altro aspetto che mi ha sorpreso, e' la gestione del kickdown. Per quel poco di automatici che ho guidato, pensavo che quando affondi tutto, il cambio scala fino alla marcia piu' corta possibile. Qui, dalle poche prove in autostrada fatte, partendo da 120/130km/h di tachimetro e affondando tutto, con motore in Sport e cambio in D2, la vettura passa dalla 7ma alla 5a...se invece si seleziona D3, si scala fino alla 4a. Mi chiedo perche' non metta la terza....ma ho visto video su Youtube e sembrano fare tutte cosi'. Ovvio che ce n'e' piu' che abbastanza, ma mi sorprende comunque.... Devo provare in Sport+, D3 e MDM....vediamo che fa.... Ho dato un'occhiata ai display sportivi, che indicano potenza e coppia istantanee....anche qui premetto che non ho tirato quasi mai, comunque ho letto spesso 480Nm di coppia, e come picco piu' o meno 550Nm....per la potenza invece ho letto sui 440cv....ho come l'impressione che la coppia sia meno costante di come riportato sul grafico BMW e la potenza un filino meno del dichiarato (agevolo grafico per M4 non competition package): Da dire che non ho tirato a fondo tutte le marce, con farfalla ben aperta sempre, e che l'auto ha meno di 5000 km....benzina poi 95RON. Ad ogni modo, e sembrera' assurdo, al momento mi sembra che l'erogazione sia, mutatis mutandis, quella del TSI....motori coppiosi ma molto costanti. Una sorta di aereo in decollo, non una botta nella schiena. Anche qui mi riservo di andare molto piu' a fondo appena possibile. Comunque, al primo affondo vero, ho letto velocita' qui non riportabili....quindi ce n'e', eccome se ce n'e'! Tenuta al momento non giudicabile, guidato in autostrada solo. Anteriore mi sembra molto diretto e piantato. L'auto mi sembra comunque grossa rispetto alla Scirocco, in tutti i sensi. Rumore rotolamento invadente su asfalto drenante (certo con quelle gomme....), mentre molto bene di aerodinamica. Diciamo che non fa del confort la sua qualita' migliore, ma si puo' usare come gran turismo. Bagagliaio grande, spazio ce n'e' per quattro. Ultima nota....la vernice e' molto bella ma mi sembra molto delicata. Non so se sia il nero, ma secondo me la qualita' della verniciatura VW della mia Scirocco, questa se la sogna. Ho preso urti o strusciate dove si e' ammaccata la lamiera e la vernice e' rimasta.... Qui gia' vedo qualche segno bianco da sassolini in autostrada. Ok sono maniacale, ok ha 2 anni, ma comunque....costa 4 volte tanto. Come detto e per riassumere, volevo la coupe', volevo la sportiva gran turismo, volevo qualcosa di un po' diverso e appagante. Mi sento molto contento finora. Ho bisogno di conoscerla, di prendere confidenza con i comandi, con la tenuta, con le reazioni. Non voglio esagerare, uno sfizio del genere mi e' costato tanto, non voglio sprecarlo o rischiare peggio di fare male a me stesso o ad altri. Me la gustero' per gradi, col tempo. Mi auguro e le auguro di darmi le soddisfazioni della Scirocco. Nonostante le tante negativita' di e su VW, non mi sento che di parlarne bene per la mia esperienza personale. Spero la M4 faccia breccia fino in fondo nel mio cuore allo stesso modo. Ancora grazie a tutti voi, cari amici, e fatemi domande che mi fa piacere se posso rispondere, o datemi suggerimenti se ne avete. Vediamo. Non sono un fan delle elaborazioni, la Scirocco e' rimasta stock, neanche un set di molle ribassate (e ne aveva bisogno). Qui forse vorrei aggiungere ancora un po' di ciccia....una cosa soft tipo stage 1....ma vedremo e poi non voglio infrangere il regolamento del forum....ma una 50ina di cavalli e 60 Nm in piu'......
  12. 5 points
    530cv dovrebbe essere le Quadrifoglio MY20, non la GTA...
  13. 5 points
    da toccarsi le palle insomma...
  14. 5 points
    E poi forse la mia preferita in assoluto. Da leggere.
  15. 4 points
    Non è uno scherzo! https://www.lastampa.it/motori/attualita/2020/01/28/news/volkswagen-produce-piu-wurstel-che-auto-6-8-milioni-di-pezzi-nel-2019-1.38390503
  16. 4 points
    guardate come comunque sia con le auto italiane parte subito il trip, il sogno, si ritorna bambini e si desidera l'auto che si avrebbe voluto a 10 anni.. l'auto italiana é cosí, passione, desiderio, sogno allora facciano la 530 che si puó vendere quasi in serie, e la >600 per sognare, in 110 esemplari "che cosa é mai l'amore, se non una piccola follia" W. Shakespeare
  17. 4 points
    La scemenza secondo me è l'esistenza dei target differenziati, corretti in base al peso, per cui Suzuki non puo' andare oltre ai 90.3 gCO2/km e Jaguar Land Rover puo' spingersi fino ai 130.6.... Se l'obiettivo è emettere meno CO2... Tra l'altro le cose peggioreranno con la formula da applicare nella transizione a WLTP Vi lascio il link della normativa e la formula... tirate voi le conclusioni su quale sarà l'andamento delle masse dei veicoli nel prossimo futuro https://eur-lex.europa.eu/legal-content/IT/TXT/?uri=CELEX:32019R0631#d1e2278-13-1 Obiettivo specifico per le emissioni = WLTPreference target + a [(Mø – M0) – (Mø2020 – M0,2020)] WLTPreference target è l'obiettivo WLTP per le emissioni specifiche di riferimento per il 2021 calcolato conformemente al punto 3; a è 0,0333; Mø è la media della massa in ordine di marcia (M) delle autovetture nuove del costruttore immatricolate nell'anno-obiettivo in questione, in chilogrammi (kg); M0 è 1 379,88 nel 2021, e il valore di cui all'articolo 14, paragrafo 1, lettera a)*, per gli anni 2022, 2023 e 2024; Mø2020 è la media della massa in ordine di marcia (M) delle autovetture nuove del costruttore immatricolate nel 2020, in chilogrammi (kg); M0,2020 è 1 379,88. * entro il 31 ottobre 2020 il valore M0 di cui all'allegato I, parte A, punto 4, è adattato alla massa media in ordine di marcia di tutte le autovetture nuove immatricolate nel 2017, 2018 e 2019. Tale nuovo valore M0 è applicato dal 1o gennaio 2022 fino al 31 dicembre 2024;
  18. 4 points
    Una squadra di 10 persone viene incaricata di installare delle trasmittenti radio al campo base ad alta quota dell'Ojos del Salado, il vulcano attivo più alto del mondo, nel deserto dell'Atacama in Cile. Mercedes-Benz li equipaggia di una coppia di UNIMOG meravigliosi, con gomme maggiorate, verricelli rinforzati e un centro di massa variabile. Le radio-trasmittenti, che eventualmente aiuteranno a soccorrere scienziati o alpinisti in difficoltà, sono state installate quasi alla sommità del vulcano, a ben 6694 metri sul livello del mare, più in alto di quanto qualsiasi altro veicolo terrestre si sia mai spinto https://www.autoblog.com/2020/01/27/mercedes-benz-unimog-altitude-world-record/
  19. 4 points
    Dice esattamente il contrario in questo video, dicendo che non ci saranno marchi chiusi... Poi sicuramente, se si vuole chiudere, DS arriva in pole dei marchi a rischio, poi Abarth, poi Lancia, il resto secondo me non corre grandi rischi (da vedere Vauxhall)... anzi.
  20. 4 points
    Sono solo tue considerazioni personali. Assolutamente non vere né verificabili
  21. 4 points
    Tavares non sta comprando niente e non ha mai detto questo...
  22. 3 points
    interno male male eh... prende il peggio della nuova golf e lo amplifica 8sempre negli interni intendo). Opinione mia.
  23. 3 points
    Interno pietoso non tanto nel design ma nei materiali che già in foto sembrano in economia spinta. Plastica volante, tunnel centrale, cassetto portaoggetti sembra gridare Ford Focus per citarne una a caso. Fari non Matrix. Golf é uno scalino abbondante sopra.
  24. 3 points
    Io parlo solo per me sia chiaro e non voglio emettere sentenze antipatiche. Dico solo la mia...Stanno facendo un errore , non stanno facendo un errore?ci sono mille parametri da giudicare ed interpretare ...ma tutto dipende da che obiettivo hanno LORO (cosa che a noi sfugge).. Non credo sia un problema di investimenti ma piuttosto di target.Forse però potrebbe anche essere solo una mancanza di palle da parte di qualcuno lassù, nella stanza dei bottoni...o forse hanno semplicemente le mani legate, adesso che hanno dovuto cedere il motore ad altri..(della serie io mi tengo la versione top, tu Alfa quella media..).Chissà. Quindi....guardando i fatti che conosciamo, adesso devono di certo alzare l'asticella con il restyling della Quadri perchè è in arrivo una capace M3... Avendo quel popò di base tecnica e sapendo cosa voglia il mercato e dove siano carenti, direi che 10 - 20 hp in più e tutto quello che già si immagina arriverà per l'interno, possano bastare per la versione MKII. Come si sposa quindi la possibile GTA sempre in arrivo , con 530 hp, con questo piano di restyling? giudicate voi...: costerà un bel po di piu, dubito che pesi molto meno e sembrano confermati solo 530 hp. Non peserà molto meno perché, allarga di qua, aumenta la gommatura e/o cerchi, sostituisci qualche pannello con altri piu leggeri, ma allarga la carreggiata ed altro, ed aggiungi un minimo di ala e vedrai che non si risparmieranno piu di 20 kg..alla fine. A parità o quasi di cavalli, questa non verrà percepita come una versione davvero davvero speciale, in my opinion. Infatti la GTS menzionata in un post precedente, era ben piu potente, un po piu leggera e ben piu costosa, ma con anche qualche chicca tecnica che la differenziasse dalla base. Può un Akrapoivc che già da solo ti da minimo una decina di cavalli (e che puoi già oggi ordinare per la tua Quadri), giustificare una costosa versione denominata GTA da 530 hp , agli occhi del potenziale cliente ed appassionato? forse no. Soluzioni ? certo : mettici non meno di 550 hp, alla portata eccome di quel motore , ed hai creato la versione speciale di cui si parla tanto.Differenziandola cosi eccome dalla base. Cosi facendo lasceresti sempre spazio per una versione piu potente anche successiva a questa.I drammi qui dentro non li fa nessuno, ma le reazioni non sono altro che la reazione della base , che ha percepito e deve digerire un enorme scostamento tra quello che poteva essere un sogno (GTA da 625 hp) a quello che sembra essere un lavoro, seppur ottimo e di livello, ma tarato al ribasso, come una GTA Akrapovic da 530 hp (in pratica se alla mia metto lo stesso scarico ordinabile gia oggi, arrivo subito vicino a questi livelli senza tante storie).. Ecco perchè qui si nota la delusione di qualcuno compresa la mia. Faranno quello che faranno ed andrà bene cosi, resta però la voglia di sognare fino all'ultimo e perchè no anche di dire la propria riguardo a chi potrebbe farti sognare, ma rinuncia sul piu bello per cause poco chiare. Mia opinione? fatela da circa 550 hp, fatela pagare cara ma vendetela in numeri sufficienti ed avrete fatto bingo.E magari ci si farà pure un pensierino invece di guardare ad altro in arrivo.Ma compromessi adesivati ed akrapovizzati, non cambiano ne la vostra ne la nostra strada e tantomeno la nostra percezione...My 2 cents
  25. 3 points
    Ma questi 530cv li avete letti su un comunicato ufficiale?
  26. 3 points
    guarda Alex se fosse cosi mi vien proprio da piangere...maledizione. Sempre vicini in Alfa ..e tanto, ma mai davvero davvero in meta...O per paura o per incapacità. E' vero che una GT3RS rispetto ad una liscia pur con soli 20 hp in piu, piu gommatura e carico aerodinamico e generalmente con poco scarto di peso, diventa ben piu affilata...ma avere la potenzialità di "spaccare" l'avversario e non farlo...è da miopi secondo me. Davvero oggi come oggi, dopo questi rumors, propendo sempre di piu per aspettarci almeno 550 hp...non uno di meno.Altrimenti....bah...non lo so. Unica cosa potenzialmente positiva se questi fossero i dati definitivi della GTA è che probabilmente non sarà prodotta in numeri limitati chissà...perchè di certo non gli sarà costato un patrimonio farla e quindi magari la vogliono anche vendere davvero, a mò di M3 CS.. Come tu sai, ci sono Quadrifoglio da oltre 580 hp in giro...e la macchina merita certamente simili upgrades in veste di GTA..altro che solo 20 hp in piu.
  27. 3 points
    Per quello che ho saputo le potenze resteranno rispettivamente di: 510 cv per la Quadrifoglio 530 cv per la GTA il cui acronimo sara' "Gran Turismo Akrapovich"
  28. 3 points
    Parlo di competitività ad un altro livello: se l'Europa conta come mercato e come produttore o se invece si accartoccia su se stessa col rischio di una recessione. A quel punto l'Europa si troverebbe il fanalino di coda tra le potenze mondiali e verrebbe meno la possibilità di fare da leader nel discorso riscaldamento globale.
  29. 3 points
    Grazie mille! Nuova non avrei mai potuto permettermela, ma cosi'....era ghiottissima. A quel prezzo ci usciva una hot hatch di segmento C nuova. Considerato la macchina che ho preso, e i soli 4600 km, come disse Doc Brawn in BTTF....ho pensato....chissenefrega! (che sia usata). Mi sa che dovro' farlo per il prossimo inverno.
  30. 3 points
    ... posso essere schietto e sincero... fottitene di apple car play... con una macchina del genere hai ben altro a cui pensare.
  31. 3 points
    Carissimi, vi ringrazio tutti per i commenti e le reazioni! Dopo anni e anni di Autopareri siete la mia "famiglia" automobilistica e mi fa piacere condividere con voi la mia gioia. @Cosimo: eh si', trattato bene! D'accordo con te, la Scirocco era perfetta con quel colore, contentissimo della scelta (imposta...ehm condivisa dalla fidanzata/ora moglie) dal primo giorno che l'ho ritirata ad oggi. @MaxKTMp3: ancora non ci credo....quando sono andato in conce a prenderla, ferma al centro davanti alla porta principale, non riuscivo a guardarla, mi faceva quasi paura, mi dicevo....oh mio Dio, ora devo guidarla! Il giro di prova l'ho fatto dal sedile passeggero inizialmente....non avevo il coraggio Il classico latte alle ginocchia.
  32. 3 points
    Me cojoni! ...come se dice da 'ste parti E in talune circostanze è lecito aggiungere insulti amorevoli tipo: Limorta@@i tua che maghina che te sei fatto
  33. 3 points
    Lasciarsi trasportare potrebbe anche essere accettabile ma senza uscirsene con teorie a dir poco fantasiose
  34. 3 points
    Non so se sia stato già postato, ma questo è uno spot che mi è rimasto in mente sempre:
  35. 3 points
    anche a me, se dovessero riproporla adesso sai che polemiche salterebbero fuori, così come tantissime pubblicità d'epoca. Sì è perso un po' il gusto dell'ironia .
  36. 3 points
    Questa mi ha sempre fatto piegare in due
  37. 3 points
    Non so se sia la prospettiva, ma scudo e fanali mi ricordano molto questa:
  38. 3 points
    almeno le comprassero che poi non le vuole nessuno...
  39. 3 points
    riuppo questo topic dopo 7 anni non per necrofilia, ma perché domani mattina dopo quasi 18 anni di vita e 122.200 km circa percorsi, domani mattina porterò il mio chiocciola dal demolitore. Lunedì scorso in piena accelerazione il motore ha perso potenza e si è imballato , Il meccanico mi ha detto che non c'è più niente da fare, se non rifare il motore ( spesa senza senso ) . ora non supera i 60. E' stato un ottimo scooter
  40. 2 points
    via Seat ———————————————————————————————————— SPY TOPIC CLICCA QUI! ————————————————————————————————————
  41. 2 points
    Potevano sforzarsi a fare un interno decente...
  42. 2 points
    bah. le Dacia nuove che vedo in giro al 90% sono versioni stepway, segno che evidentemente la cosa paga in termini di vendite. che abbia senso o no. una mia amica ha preso una Karl rialzettta: volevo la Rengade ma costava troppo. ha preso quella perché "è la stessa cosa ma costa molto meno". fanno bene a farle.
  43. 2 points
  44. 2 points
    secondo me di grandi danni non se ne possono fare anche andando di buon passo con motore freddo ...alla lunga non fa bene ma non è scontata una rottura ...sulla mia, nonostante il motore freddo, in teoria potrei tirare fino a oltre 5.000 rpm stando alla strumentazione ...quindi detto questo, io preferisco far girare il motore una 30na di secondi da fermo ...poi vado piano finché l'olio non è in temperatura ...d'altronde anche noi quando ci alziamo la mattina non siamo al 100% subito
  45. 2 points
    non son certo ma credo che le NC 2.0 montassero il "Super LSD" (che è una sigla divertente, da engRish ) perchè è una sigla si di GKN ora ma è un prodotto della filiale giapponese , a suo tempo la GKN acquistò l'azienda produttrice del "Super LSD" , la mitologica "Tochigi Fuji"
  46. 2 points
    Sapevo anche io così. Leggero aggiornamento per la M.Y. 2020 e GTA su tutt'altra cavalleria.
  47. 2 points
    ,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,,, ................. ;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;;; Tieni, fanne buon uso.
  48. 2 points
  49. 2 points
    Raga' io sono nettamente più pessimista (o realista? questo lo vedremo col tempo), e secondo me la Levantina non vedrà mai la luce, o se la vedrà, la faranno in Cina (unico mercato dove può effettivamente fare bei numeri) nelle fabbriche PSA e arriverà da noi con la via della seta (come molte PSA attuali). Inoltre per quando riguarda Giulietta, gente che ci lavora dice che uscirà di produzione i primi giorni di maggio (dopo esattamente dieci anni dall'entrata di produzione), e che attualmente ne stanno facendo una sovraproduzione per farle KM0 (direi tutte immatricolate a Settembre come di consueto, anche perché dopo entra in vigore la nuova normativa antinquinamento e non possono più immatricolarle). E pare che la linea dov'è prodotta verrà dismessa (dovrebbero essere i 500 dipendenti dei pre-pensionamenti 2020). Poi analizzando un altro aspetto, non so se qualcuno ricorda, ma nel plan si parlava di ''Alfa cinesi'' per il post Stelvio e Giulia, considerando che Giulia secondo me si fa ancora un paio di anni interi, e Stelvio 3 annetti buoni, dopo di loro non escludo che le prossime Alfa possano arrivare SOLO dalla Cina (se arrivano e se le fanno...), inoltre Travers in un'intervista ad un giornale locale Francese ha detto che stanno comprando dei gloriosi marchi, ma che non potranno sopravvivere tutti (e faceva cenno ad Alfa Romeo e Lancia), quindi non escludo che Alfa Romeo entro il 2024 possa cessare di esistere (da un lato ne sarei felice, almeno non inquinano il marchio con roba cinese). Ma tornando al discorso chiave, dicevo, non escludo quindi che Cassino possa chiudere definitivamente in un futuro non molto lontano (farebbe morire praticamente tutta la zona se ciò accadesse).
  50. 2 points
    E ti pareva! Record: ecco un'Alfa a meno di un'ora dalla comparsa dell'immagine! E basta! Ma vi drogate di Alfa?
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.