Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

Leaderboard

Popular Content

Showing content with the highest reputation on 02/07/2021 in Posts

  1. scusate, tutti gli ausili alla sicurezza sono fondamentali, ma dire che a parità d'impatto su una Dacia sei salvo e su una Y non ne esci vivo mi pare un'esagerazione bella e buona.
    10 points
  2. La Dacia è brutta e triste come la morte. Quando l'ho mostrata a mia moglie come pari prezzo mi ha, giustamente, mandato a cagare.
    7 points
  3. Mi meraviglio che qui si parli solo e soltanto di potenza pura senza considerare tutto quello che c'è in torno. È poi, ditemi il senso di paragonare una berlina da 5m con una sportiva 2 posti secchi solo perché entrambe elettriche.... Altrimenti vale tutto, apro in post sul perché la Lotus Elise o la 4C non hanno tanti cavalli quanti una Classe C63Amg e quindi di conseguenza sia meglio quest'ultima 😂
    7 points
  4. Francamente e razionalmente, oggi acquistare questa auto (e magari configurarla e pagarla con una dotazione da 2021, quindi quantomeno gli appoggiatesta e bag laterali) a meno che non te la mettano sui 9/10k è da pazzi. Ma visto che a quanto si dice, l'aria è cambiata possono anche tenerle nei piazzali. Se si vuole spendere poco, ad esempio con la nuova sandero si spende uguale se non meno, e si ha un'auto di questo secolo. L'unico motivo per acquistare questo pezzo da museo è perchè non ci si è guardato intorno o perchè ancora si crede nelle leggende "le fiat te le riparano col fil
    6 points
  5. Aggiungo... Quante case automobilistiche prongono una supersportiva di quel calibro a combustione e bev in contemporanea? L'avessero fatto gli altri, al solito..... ☏ POCO F1 ☏
    5 points
  6. Rinominerei il topic in "scelte strategiche segmento A/B" vista la piega del topic... Indipendentemente dalle opinioni di ciascuno, la Ypsilon è poco dotata, specialmente per quanto riguarda la sicurezza (gli airbag laterali possono evitare conseguenze molto gravi a cassa toracica, bacino e colonna vertebrale in caso di impatto, e questo è scientificamente dimostrato; altrettanto è dimostrato della probabilità di mitigare, nelle giuste circostanze, le conseguenze di un incidente per merito dell'AEB). La sicurezza non è un'opinione, è un fatto ed esistono enti a certificarla. Si può disc
    5 points
  7. Però in altri casi - suv, tablettoni, preferenza di gingilli anzichè della meccanica - si invoca il fatto che il giudizio ultimo è del mercato. Cosa che deve valere anche nel caso di Panda/Ypsilon. Non essendoci per fortuna solo loro a listino se non interessano si può guardare serenamente altrove.
    4 points
  8. Clio (e presumo anche dacia visto che è la stessa auto e piu recente) 5 stelle valutazione 2019. Y 2 stelle valutazione 2015 (che oggi sarebbe 0 e non solo per la mancanza di adas, già all'epoca aveva solo il 44% di protezione occupanti...). Panda 0 stelle. Magari non fa la differenza tra la vita e la morte, ma potrebbe fare la differenza tra uscire sani e il dover passare per ortopedia o peggio, specie negli urti laterali dove entrambe non hanno airbag.
    4 points
  9. ATT.NE Comunicazione di servizio per i Mod. e/o Amm., è presente un errore nel titolo del topic bisogna sostituire la D con δ ed eliminare lo spazio tra S e 4. Grazie.
    4 points
  10. Bello il camuffo fatto col didò
    3 points
  11. Scommetto che se in Maserati non ci avessero pensato alla versione elettrica, la discussione avrebbe preso la piega del "...ancora con i motori a scoppio: antichi..."
    3 points
  12. 3 points
  13. E la migliore si stabilisce solo con i numeri dei cavalli? Qui abbiamo perso la bussola. MVA
    3 points
  14. Probabile debutto, ma non certo, il 18 Marzo.
    2 points
  15. Qua però si è arrivati a stigmatizzare gli acquirenti.
    2 points
  16. Metà del parco circolante è pre 2010 in Italia, forse anche di più, il problema non sono certamente le Ypsilon o le Panda o le certificazioni, sempre state molto di parte, dell'EURONCAP. Ci siamo dimenticati quando testarono la Panda 2003 cercandone volutamente una versione ultrabase, nemmeno in vendita nella maggior parte dei paesi, con un solo airbag e di contro la Clio e la Megane le testavano top di gamma? Poi la scusa del "si ma le auto le dobbiamo comprare noi", ah le Renault ve le passano a prezzo di costo?
    2 points
  17. In questa piovosa domenica, meglio rilassarsi e riordinare gli avvistamenti settimanali. Giovedì : si comincia con questa Suzuki Santana 1.3 Cabriolet immatricolata nel 1990. Poche centinaio di metri e mi si parava davanti questo raro Saviem - Renault SG3 del 1981, ancora in uso. A fargli compagnia questo Ducato del 1984 : Dopo aver percorso passi su passi, ecco spuntare una 126 BIS del 1989 : Speriamo che il graffito sul muro della foto precedente non abbia offeso questa 106 954 del 1994, nella stessa strada.
    2 points
  18. Certo la Dacia è brutta e triste (l'ultima derivata dalla clio?), ma se Dio non voglia fai un incidente, dall'auto allegra e sorridente potreste non uscirci (o non tutti interi) specie su urto laterale. Ad oggi si trovano le nuove Clio zen sui 13.000€ che sono meno brutte e tristi. Andarne a pagare anche solo 12k per la Y, è un affronto al buon senso e dovrebbe essere una scelta su cui mettere i messaggi di pericolo come sulle sigarette. Idem la Panda chiaramente.
    2 points
  19. 1000 cv.. in Maserati non stanno facendo bene le cose, ma benissimo! Dopo anni di calma piatta erano chiamati a dare una spallata al mondo delle auto e l'hanno fatto. Vista l'attenzione che hanno dato al progetto MC20 sono sicuro che tutta la cavalleria elettrica sarà sfruttata a dovere e che anche l'handling sarà da riferimento. Bravo Landini, brava Maserati...e bentornata!
    2 points
  20. 2 points
  21. Vedo male o è una 900 i.e. Young? Se così fosse, si tratta della versione speciale con gli interni multicolore. Altro che Ferrari..
    2 points
  22. Mi sono appena fatto un film con i sabelt su Ypsilon.
    2 points
  23. Avranno lei come benchmark; veloce come una Ferrari, capiente come un Volvo 🤣
    2 points
  24. "perfored leather" veri lussuous
    2 points
  25. Le scelte sulla sicurezza non devono essere demandate al mercato. In primis perchè non tutti hanno le competenze, secondo perchè in tanti direbbero "guido da 20 anni, non è mai successo niente". Infatti la presenza di certi equipaggiamenti è regolamentata dalla legge europea, e a breve la Y infatti sarà fuori legge. Chiaramente la Fiat come fece già con la Panda con l'ESP, aspetterà l'ultimo giorno per la loro micragnosità. Rendiamoci conto che la Y e la Panda, sono le UNICHE auto sul mercato ad avere poggiatesta posteriori ed airbag laterali optional. P.S. Mi aspetto
    1 point
  26. Che bello vedere un ingegnere che "si sporca le mani", che trasmette passione in ogni spiegazione. La bellissima mini-serie di Veloce mette in evidenza la principale qualità degli italiani nel progettare le auto, qualità che nessun altro competitor spendaccione potrà mai eguagliare: la passione.
    1 point
  27. Le piattaforme si possono adattare o modificare vedi per esempio la nuova Ds4 realizzata sulla piattaforma EMP2 ma con il 70% di pezzi nuovi. Parti strutturali stampate a caldo ed elementi più compatti, nuove parti in materiali compositi ecc.
    1 point
  28. 1 point
  29. Però un po' di "incertezza" ce l'ho pure io. Che senso ha una sportiva elettrica oggi? Ok evjia rimac , auto halo car , mille e mila cv , prestazioni sul dritto da urlo e nessuna versione ICe da paragonare..... Qui se sta Bev, come potrebbe essere , andrà peggio (peso , handling , autonomia) dell'omologa Ice, cosa ci guadagna Maserati?? Gia le vedo le critiche , pesa 400kg in più.. , suono dallo stereo , etc etc A che pro? Quando magari veramente va più la tesla plaid?
    1 point
  30. Un applauso a tutti quelli in questo forum che prima pretendevano agli altri di non parlare di Lancia in quanto marchio morto, senza appeal e senza alcuna possibilità di sopravvivenza. E' da un mese che costoro parlano solo di Lancia come in un "fanta CEO". Evviva la coerenza!
    1 point
  31. Quanto cavolo è bella questa macchina. Più la guardo più mi piace.
    1 point
  32. Dopo 30 anni l’Audi cabriolet continua a essere bellissima sia fuori che dentro
    1 point
  33. Buongiorno a voi, le foto dell'anteriore della GR con le GR Parts, la barra duomi GR, i sensori di parcheggio ed i tappi valvola pneumatici GR Un caro saluto
    1 point
  34. Perdonami, la mia ex aveva (credo abbia tutt’ora) una Picanto, uno dei primi esemplari nuovi immatricolati in Italia. Ha ADAS, infotainment evoluto, cruise, insomma un sacco di accessori L’auto per forza di cose la conosco bene, compreso i suoi spazi (davvero notevoli, molto comoda anche per congiungersi senza essere particolarmente sacrificati). Ha anche una bella posizione di guida, un sedile più da segmento B che A e sicuramente migliore del duo Ypsilon/Panda, che non sono per niente contenitivi oltre che piazzati troppo in alto. Fin qui, quindi ti darei
    1 point
  35. Al momento, Lancia-->Daihatsu (ed è anche un complimento...) Quindi calmiamo i bollenti spiriti. Lancia per poter tornare in auge avrà bisogno di qualche lustro di lavoro, e da qui ad allora chissà cosa succederà nel mondo dell'auto.
    1 point
  36. 208 è stata una grande delusione, per prezzo dotazioni, configurabilità...segue la tendenza tedesca con le versioni base bruttine e quelle top gradevoli. Rimane il problema che è troppo grande per le città come Roma...perchè è inutile dire mi faccio il SUV segmento E/F pseudo ultra super mega se poi non so dove sbatterlo per muovermi nella Capitale...una macchina piccola 5 porte elegante e ibrida si venderà sempre bene per la città (Mini la compri, ti spacchi la schiena, e il portafoglio 4 anni e poi ciao ciao). Non apro la questione larghezza porta dei box... molti stanno sui 2/2,2
    1 point
  37. mi ricordo che audi per essere percepita al livello di bmw e mercedes ha dovuto lavorare sodo per 10/15 anni in perdita come minimo e con gamma completa..... non capisco come azzo si voglia rilanciare alfa con solo 2 modelli in 6 anni e aspettarsi di essere al livello percepito delle tedesche dopo aver abbandonato i segmenti premium per 20/25 anni e mercati fondamentali come gli USA..... per rilanciare alfa serve una gamma completa di livello e mettere in conto almeno 10 anni per vedere i risultati sperati, se no fanno meglio a chiudere la baracca e addio... spero che stellantis abbia una vis
    1 point
  38. CAUTION, nessuna parola meglio esprime la sensazione appena si vedrà la plancia...
    1 point
  39. Con blocco note
    1 point
  40. Le vendite della Giulia TP 250cv che vanno a cumularsi con quelle della station wagon, della coupè e delle versioni con cambio manuale, sono riportate in una speciale classifica di modelli virtuali ideati per gli Autopareristi. Peraltro in questa classifica - in cui per entrare non è necessario recarsi in concessionaria e ordinare l'auto, ma basta scrivere sul forum quello che viene in mente sul momento assicurando che se fosse disponibile lo si comprerebbe immediatamente - Alfa Romeo è in testa con margine seguita da Lancia e Maserati
    1 point
  41. molto meglio di tanta roba in vendita da noi. e bellino pur eil nome credo si legga kigher no?
    1 point
  42. A quasi due anni dall'acquisto quest'auto si conferma scelta valida. Prima revisione con olio al limite come quantità ma ancora trasparente. Con tanta autostrada e urbano sono a 16,7 km/L medio di consumo benzina. Non mi lamento affatto. Nel frattempo la famiglia si allarga, quindi sia benedetta la sette posti preso portabici posteriore e mega cassone da morto sul tetto per le scorse vacanze, e ha digerito la Val d'Aosta senza troppi problemi.
    1 point
  43. Quanto sarebbe bella con un bel motorone termico?
    1 point
  44. 1 point
This leaderboard is set to Rome/GMT+02:00
  • Newsletter

    Want to keep up to date with all our latest news and information?
    Sign Up
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.