Jump to content

infallibile_GF

Members
  • Posts

    1,978
  • Joined

  • Last visited

About infallibile_GF

  • Birthday 08/13/1973

Profile Information

  • Car's model
    Fiat 124
    2017
  • City
    Bergamo
  • Professione
    Speriamo...
  • Interessi
    Fotografici
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

7,473 profile views

infallibile_GF's Achievements

Leader del Campionato

Leader del Campionato (6/8)

1.8k

Reputation

  1. Cribbio santo! Quel cristallo posteriore del lunotto, che sporge leggermente, sembra fatto apposto per alloggiarci una retrocamera, che risulterebbe praticamente invisibile e ben protetetta da sporco e pioggia... E invece NO! Ti vanno a mettere quel pataccone sotto!
  2. Qualcuno mi spiega perchè ormai nei post dedicati ai futuri modelli Ferrari, si scrive solo in inglese? Lingua che non conosco? Io direi che si può tranquillamente evitare
  3. Chiaro che no nè una macchina, ma mi sembra certi mouse da pc che andavano di moda qualche anno fa. Di positivo il nuovo logo Lancia e l'avevo anche scritto che avremmo visto il nuovo logo e ci ho indovinato stavolta. Era facile far di meglio del vecchio logo, quello introdotto sulla Y nel 2011, che fa veramente cagare. Questo direi che è digeribile. Mi piace il fatto che non si siano piegati alla modo del momento, che impone loghi sciatti, bidimensionali e monocromativci. Qui abbiamo un bel logo scolpito e ben tridimensionale e colorato. Forse ecco quella tonalità di blu no nmi convince, lo trovo troppo chiaro, rpeferivo un blu più serio e scuro e senza sfumature, come sul logo Lancia pre 2011. comunque mi accontento dle fatto che hanno eliminato quell'obrorio e che è ritornato un logo con la lancia laterale, seppura stilizzata. Il nuovo font...non so..non mi convince al 100%. Vedremo. Sull'oggetto presentato due appunti: quel triangolo nero con le tre striscette led non sarà mica il nuovo scudetto Lancia vero? No perchè è orribile, cioè non tanto lo scudetto, ma le tre striscette led non si possono vedere, specialmente quella verticale! Sembra il filo di un tanga [Edit]. Temo proprio che ci troveramo le nuova Lancia con quella striscetta verticale led in mezzo al muso! Secondo appunto i fanali posteriori...uhm...carina, ma sono identici a quelli delle Bentley, o di qualche concept Bentley. PReferirei, per i fari posteriori, un'evoluzione del concetto delle strisce a sviluppo verticale introdotte nel 2001 dalla Thesis e poi messe anche sulla Y del 2003. Quei fanali non sono invecchiati di un anno e starebbero molto meglio dei cerchietti rossi iso-Bentley. Io sarie più preoccupato del trauma, che provecherà il prezzo della nuova Y 2024, che sicuramente sarà il solito sbattitore elettrico.
  4. ti sfugge un piccolo particolare, che rende la faccenda un po' più complicata di come la descrivi. In primis è molto, ma molto difficile, produrre energia totalmente da fonti rinnovabili. In italia, ad esempio, ad ottobre 2022 solo il 28% dell'energia è stata prodotta da fonti rinnovabili, nonostante tutti gli sforzi fatti negli ultimi anni. Poi è praticamente impossibile quando attacchi la spina del caricatore sapere da dove proviene quell'elletricità. Se proviene dal carbone, dal nucleare, o dal fotovoltaico. Questo perchè la rete elettrica è un sistema molto complesso, come il mare: è impossibile distinguere se l'acqua del mare arriva da un fiume, o da un altro, perchè, come per l'elettricità, un a volta immessa in rete, si mischia tutta. In ultimo: io utilizzo l'auto per la maggior parte dei km che facico, per andare al lavoro. E non ci sta nessun mezzo pubblico per ragigungere il luogo dove lavoro. Quindi secondo il tuo ragionamento dovrei stare a casa dal lavoro. Io sarei felicissimo di starmene a casa, però poi lo stipendio me lo paghi tu?
  5. Allora due parole sulla stagione della Ferrari e poi su Binotto. La Ferrari deve essere soddisfatta di questa stagione. Forse si sono dimenticati dove erano negli ultimi due anni: 5 e 4 forza del campionato. Quest'0anno si son fatti grandi progressi: molte pole, 4 vittorie di GP e secondo posto piloti e costruttori. Direi che si dovrebbe essere molto soddisfatti di queste prestazioni! Non si divetna un team campione del mondo da una stagione (disastrosa 2021) ad un'altra (più che dignitosa 2022). Negli ultimi 3 anni la Ferrari ha fatto un notevole processo di crescita, che se fosse confermato questo trend positivo, il prossimo anno davvero si potrà pensare al mondiale. Ed è per questo che l'addio di Binotto, lo vedo come un fatto molto negativo, che potrebbe interrompere quel processo di crescita a piccoli passi che si è fetto nelle ultime due stagioni. Io in questa situazione Ferrari ci ho visto molte analogie di quendo arrivò Schumy, che vinse il mondiale al quarto anno in Ferrari, progredendo stagione dopo stagione. Quin con Lecrerc e Binotto si stava verificando un po' la stessa cosa: si cresce poco alla volta, stagione dopo stagione, ma ora con l'addio di Binotto, non so se questa crescità continuerà, o si dovrà ripartire tutto da zero per l'ennesima volta. Uhm...al netto che, secondo me, Binotto non ha mai contato un cavolo in Ferrari, non lo vedo una personalità forte, la cui dipartita possa veramente fare una gorssa differenza in Ferrari. Briatore? Sarei più contento se arrivasse Crozza che imita Briatore, piuttosto che l'originale.
  6. Quasi nessuna la eguaglia, per un semplice motivo: la concorrenza non produce più, o non produrrà più questo tipo di auto. Jaguar sta chiudendo la produzione della sua, ormai vecchia, F-type, la quale non avrà un'erede. Mercedes non produrrà più la versione coupe della classe S, che poteva essere una concorrente di questa Maserati, per confort, prestazioni e per i 4 posti. BMW con la sua Gran cess...coupè non la considero nemmeno. Cioè bravi Maserati che credono ancora in questo segmento di mercato eh....
  7. Eccola la transizione ecologica. https://www.meteoweb.eu/2022/11/energia-record-di-carbone-bruciato-per-litalia-57-a-ottobre-dati/1001172808/ Chissà cosa accadrà quando dovremo ricaricare milioni di auto elettriche. Stiamo andando verso il disastro totale, altro che transumanza ecologica. Ecco sì, "trasumanza ecologica", mi pare il termine giusto per descrivere quello che stiamo vivendo in europa. La transumanza ecologica è il processo nel quale milioni di pecoroni, di greggi di pecoroni, pensando di andare verso il futuro green ed ecologico, si avviano tutti allegri e trionfanti sulle loro auto elettriche, inesorabilmente verso il macello più vicino.
  8. Ci sta una differenza fondamentale fra l'unicità di un mito iconico come la 911 e questa granturismo Maserati, a cui viene accostata e paragonata. La differenza è che, mentre la 911 ha un design unico e proporzioni uniche e non assomiglia a nessuna altra auto moderna, la Granturismo ha una linea molto meno unica ed assomiglia a tante altre sportive moderne e anche del passato. La Granturismo ha la solita liena da Gt, quindi con cofano lungo, abitacolo arretrato, parafanghi bombati, insomma...tutte linee già viste e riviste. Quante sportive sono fatte così? Un'infinità, basta citare auto come anche Jaguar, Mercedes, Ferrari anche parecchie giapponesi, insomma la classica linea da GT. LA 911 invece, in virtù della particolare disposizione meccanica col motore a sbalzo posteriore, ha una linea tutta sua e non assomiglia a nessua altra ed è questo che la rende un'icona intramontabile del disgn automobilistico di tutti i tempi. Sta Grantursmo no, Io la vedo solo una macchina su cui i designer hanno svolto il compitino, andando sul sicuro, niente di più. Nessuno mette in dubbio che la Granturismo sia una bella macchina, ma certamente non segnerà un'epoca.
  9. Ma come? La diffusione delle auto elettriche nel mondo e degli aspirapolveri dyson a batteria e dei droni che consegno i pacchi di amazon e di tutte quelle startup per produrre idrogeno in casa, non dovrebbero portare ad un drastico abbatimento delle emissioni di CO2? E allora come mai, più si diffondo le auto a batteria e più aumentano le emissioni? https://www.metropolitano.it/clima-record-di-emissioni-di-co2-nel-2022/
  10. Tanto faceva cagare quella vecchia, quanto è strafighissima questa nuova! Bellissima! E poi in qualche modo, sarà per le proporzioni ed il fatto che si tratta di una monovolume, cosa rarissima oggi, ricorda la prima serie della Prius. Devo dire che nel desolato e squallido mondo del car-design attuale, gli unici che sanno proporre qualcosa di bello, nuovo ed originale sono i Giapponesi. Forse perchè hanno più coraggio nel proporre linee ed idee, o perchè hanno uno spiritto innato che li porta ad innovare. Mentre i blasonati marchi europei sono sempre più schiavi di vecchi stilemi polverosi, che inseriscono a forza in ogni loro nuovo modello, rendendosi smepre più noiosi e ridicoli, senza che mai si abbia il coraggio di proporre qualcosa, che non sia stato approvato dai capi del marketing, dopo lunghe sessioni di indagini di mercato. Speriamo che non arrivi, forse volevi scrivere
  11. A parte che non è affatto la rivale della AMG one, perchè quella è confrontabile con la Valkyrie, infatti non credo proprio che questa Valhalla riesca a fare meglio al Nurburing della mercedes. La Valhalla è diretta concorrenza della Ferrari SF90, ma, non so perchè, costa il doppio di quest'ultima. Poi ultimamente le Aston Martin corrono talmente forte, quanto il loro passivo in banca. Gettandosi in questi progetti estremi Aston toglie risorse a quello che dovrebbe esser eil suo core businnes, cioè le sportive più umane e il loro SUV. I conti stanno lì a dimostrarlo, perchè poi visto la travagliata genesi della Valkyrye, ora ci riprovano con la Valhalla..mha.
  12. Ma zio....hanno defenestrato per molto meno eccellenti designers da De Silva, a Manzoni, passando per Egger...possibile che sto tizio stia sempre al suo posto?
  13. Mi pare che ultimamente il termine hypercar sia un po' inflazionato, o sbaglio? Tra un po' ci scriveranno Hypercar, sul retro di qualche macinino elettrico, che differisce dalla versione base perchè dotato di minigonne e talbettone da 13 pollici, invece di quello standard da 10
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.