Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

lelasquez

Members
  • Content Count

    291
  • Joined

Community Reputation

409 Excellent

About lelasquez

  • Rank
    Collaudatore

Profile Information

  • Car's model
    GT

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Stando a https://www.formulapassion.it/manifestomotore/archivio/francobortuzzo/alfa-romeo-mito-e-storia-nelloblio-202530.html numero inventario | anno di fabbricazione | modello 1 – 1908 – Darracq 8/10 HP 2 – 1910 – A.L.F.A. 24 HP 3 – 1911 – A.L.F.A. 15 HP Corsa 4 – 1913 – A.L.F.A. 40/60 HP Corsa 5 – 1914 – A.L.F.A. 40/60 HP Aerodinamica 6 – 1920 – 20/30 HP ES 7 – 1923 – RL Targa Florio 8 – 1924 – RL Targa Florio 9 – 1924 – RM Sport 10 – 1925 – P2 Gran Premio 11 – 1925 – RL Super Sport (da turismo) 12 – 1926 – RL Super Sport (da competizione) 13 – 1927 – RL Super Sport “Mille Miglia” 14 – 1928 – 6C 1500 Sport 15 – 1928 – 6C 1500 Super Sport 16 – 1929 – 60 1750 Super Sport 17 – 1930 – 6C 1750 Gran Turismo 18 – 1930 – 6C 1750 Gran Sport 19 – 1931 – 6C 1750 Gran Sport “Paris” 20 – 1931 – 8C 2300 tipo Monza 21 – 1931 – Gran Premio Tipo A 22 – 1931 – 8C 2300 tipo Le Mans 23 – 1932 – Gran Premio Tipo B – “P3” 24 – 1932 – 8C 2300 Spider Corsa 25 – 1933 – 6C 1900 Gran Turismo 26 – 1934 – Gran Premio Tipo B “P3” Aerodinamica 27 – 1934 – 6C 2300 Gran Turismo 28 – 1934 – 6C 2300 Gran Turismo coupé 29 – 1935 – Gran Premio Bimotore 30 – 1936 – Gran Premio Tipo C 31 – 1938 – 6C 2300 B Corto 32 – 1938 – 6C 2300 B tipo Mille Miglia 33 – 1938 – 8C 2900 B Lungo 34 – 1938 – 8C 2900 B Speciale tipo Le Mans 35 – 1938 – Gran Premio Tipo 158 “Alfetta” 36 – 1939 – 6C 2500 Sport 37 – 1939 – 6C 2500 SS Corsa 38 – 1940 – Gran Premio Tipo 512 39 – 1947 – 6C 2500 Sport “Freccia d’Oro” 40 – 1947 – 6C 2500 Super Sport 41 – 1950 – 6C 2500 Super Sport “Villa d’Este” 42 – 1950 – 1900 Berlina 43 – 1951 – Gran Premio Tipo 159 “Alfetta” 44 – 1951 – Gran Premio Tipo 159 “Alfetta” 45 – 1951 – Gran Premio Tipo 159 “Alfetta” – chassis 46 – 1951 – 1900MA.R. 51 “Matta” 47 – 1952 – 1900 C52 “Disco Volante” coupé 48 – 1952 – 1900 C52 “Disco Volante” spider 49 – 1953 – 6C 3000 CM 50 – 1954 – 1900 Sport Spider 51 – 1954 – 2000 Sportiva 52 – 1954 – Giulietta Sprint 53 – 1955 – 750 Competizione 54 – 1955 – Giulietta Berlina 55 – 1955 – Giulietta Spider prototipo 56 – 1954 – 1900 C Super Sprint (rossa) 57 – 1954 – 1900 C Super Sprint (bianca) 58 – 1957 – Giulietta ti 59 – 1958 – 2000 Sprint 60 – 1960 – Tipo 103 prototipo 61 – 1960 – Giulietta SZ “coda tronca” 62 – 1961 – Mille W.FF. 63 – 1962 – Giulia Sprint 64 – 1962 – 2600 Spider 65 – 1962 – 2600 Sprint 66 – 1962 – 2600 Berlina 67 – 1963 – Giulia TZ 68 – 1963 – Giulia TZ – chassis 69 – 1963 – Giulia Sprint Speciale 70 – 1963 – Giulia TI Super 71 – 1965 – Giulia GTA 72 – 1965 – 2600 SZ prototipo 73 – 1965 – 2600 De Luxe 74 – 1965 – Giulia Sprint Speciale prototipo 75 – 1965 – Giulia TZ 2 76 – 1966 – 1600 Spider “Duetto” 77 – 1966 – Scarabeo 78 – 1967 – Montreal Expo 79 – 1967 – 1750 Berlina 80 – 1967 – 33 Stradale prototipo 81 – 1968 – 33/2 “Daytona” 82 – 1969 – Carabo 83 – 1969 – 33/2 Coupé 84 – 1969 – Iguana 85 – 1970 – 33/3 “Le Mans” 86 – 1970 – Montreal 87 – 1970 – GTA 1300 Junior 88 – 1970 – 1750 GTAm 89 – 1971 – Cuneo 90 – 1971 – Caimano 91 – 1971 – Alfasud 92 – 1972 – Alfetta Spider 93 – 1972 – Alfetta 94 – 1972 – 1600 Junior Z 95 – 1972 – Junior Z prototipo 96 – 1975 – Eagle Spider 97 – 1975 – GT 1300 Junior 98 – 1975 – 33 TT 12 #1 99 – 1975 – 33 TT 12 #2 100 – 1976 – Taxi New York 101 – 1976 – Navajo 102 – 1977 – 33 SC 12 Sovralimentata 103 – 1977 – F.1 Brabham-Alfa Romeo BT 45 104 – 1979 – F.1 177 C 105 – 1982 – F.1 179 F 106 – 1982 – Formula 3 107 – 1982 – Sprint 6C 108 – 1983 – Freetime Zagato 109 – 1983 – GTV 6 2.5 110 – 1985 – GTV 6 2.5 prototipo 111 – 1986 – Zeta 6 112 – 1987 – 164 3.0 V6 113 – 1988 – 75 Turbo Evoluzione IMSA 114 – 1988 – 164 “Pro-Car” 115 – 1989 – SE 048 SP – Gruppo “C” 116 – 1989 – Formula Indy – March 117 – 1991 – Protéo 118 – 1991 – Formula Indy – Lola 119 – 1991 – 75 T.Spark ASN 120 – 1993 – 155 V6 TI “DTM” 121 – 1993 – 164 “pick-up” VV.FF. 122 – 1996 – Nuvola 123 – 1996 – 155 V6 TI “ITC” 124 – 1997 – 156 2.0 T.Spark 125 – 1998 – 156 Superturismo 126 – 2000 – Alfa Centauri 127 – 2003 – 156 Sportwagon GTA (allestimento De Adamich) 128 – 2004 – Kamal 129 – 2004 – 8C Competizione manichino 130 – 2008 – Mito 131 – 1988 – Formula Alfa Boxer 132 – 1988 – Formula Alfa Boxer 133 – 1988 – Formula Alfa Boxer 134 – 1988 – Formula Alfa Boxer 135 – 1989 – Formula 3 136 – 1989 – Formula 3 137 – 1991 – Osella Alfa Romeo 138 – 1994 – 145 Boxer 139 – 1996 – 145 Quadrifoglio 140 – 1997 – 146 1.8 twin spark 141 – 1995 – 146 Boxer 142 – 2000 – 147 4 CIL. 143 – 2002 – 147 GTA 144 – 2002 – 147 GTA nera 3.3 145 – 2002 – 147 JTD Rossa 146 – 2004 – 147 Mlsano 147 – 2002 – 147 Selespeed 148 – 1994 – 155 2.0 super 149 – 1992 – 155 GTA Allestimento 150 – 1995 – 155 ITC 151 – 1995 – 155 ITC 152 – 1992 – 155 Q4 153 – 1992 – 155 V6 154 – 2002 – 156 Berlina GTA 155 – 2000 – 156 SW 156 – 2003 – 156 sw GTAm rossa 157 – 2005 – 159 Berlina (Blu) 158 – 1991 – 164 B Turbo 159 – 1988 – 164 prò car 160 – 1993 – 164 Q4 161 – 1992 – 164 Super 6 CIL. 162 – 1992 – 164 Super Diesel 163 – 1997 – 164 diesel nera 164 – 1987 – 164 Turbo 4c 165 – 1987 – 164 Twin Spark 166 – 2004 – 166 GTAm grigio chiara 167 – 1998 – 166 V 6 168 – 1966 – 1750 Berlina prototipo 169 – 1967 – 1750 Spider Veloce 170 – 1953 – 1900 Super 171 – 1953 – 1900 Super cambio automatico 172 – 1962 – 2600 Berlina 173 – 1961 – 2600 prototipo stile 174 – 1983 – 33 Berlina 175 – 1990 – 33 Sw Giardinetta Q4 176 – 1990 – 33 Imola 177 – 1983 – 33 Quadrifoglio Oro 178 – 1985 – 33 Sw 179 – 1937 – 6C 2300 Ministeriale 180 – 1948 – 2500 6 CIL. semi-incompleta 181 – 1948 – 2500 6 CIL. incompleta 182 – 1985 – 75 1.8 bianca 183 – 1985 – 75 1.8 rossa 184 – 1991 – 75 3.0 rossa (De Adamich) 185 – 1991 – 75 3.0 rossa allestita (De Adamich) 186 – 1986 – 75 Station Wagon diesel 187 – 1986 – 75 Station Wagon diesel 6 CIL. 188 – 1987 – 75 Turbo Evoluzione 189 – 1987 – 75 Twin Spark blindata 190 – 1985 – 75 versione Formula 6 CIL. 191 – 1954 – 750 competizione 192 – 1995 – 916 Spider GTV 193 – 1979 – Alfa 6 2.5 194 – 1979 – Alfa 6 blindata 195 – 1983 – Alfa 6 Diesel (incidentata) 196 – 1978 – Alfa 6 prototipo 197 – 1986 – Alfa 90 Super 198 – 1982 – Alfasud ESVAR 199 – 1983 – Alfasud ESVAR 2 200 – 1982 – Alfasud Sprint 6 CIL. 201 – 1985 – Alfasud Sprint prototipo 202 – 1982 – Alfasud SVAR 203 – 1973 – Alfetta Capo Nord Capo Sud 204 – 1974 – Alfetta GT 1.8 205 – 1978 – Alfetta GTV 206 – 1978 – Alfetta GTV 207 – 1979 – Alfetta GTV Turbodelta 208 – 1982 – Alfetta TAXI 209 – 1952 – AR 51 210 – 1952 – AR 51 rossa 211 – 1984 – Arna 212 – 1948 – Autotelaio 6 CIL. 2500 213 – 2005 – Brera 214 – 1958 – Berlina 2000 215 – 2008 – Brezza manichino 216 – 1980 – Coupé 186 8 CIL. 217 – 1995 – Coupé 916 218 – 1993 – FIAT Tipo Alfa Romeo 219 – 1984 – Formula 1 Turbo BENETTON 220 – 1982 – Formula 3 221 – 1987 – Formula Boxer Europa 222 – 1984 – Fuoristrafa Magnagone 223 – 1966 – Giulia GT 1300 Junior 224 – 1963 – Giulia Super aperta (Papa) 225 – 1970 – Giulia blu 226 – 1980 – Giulietta 2000 TICIL. 227 – 1955 – Giulietta Pechino-Parigi 228 – 1958 – Giulietta Spider 229 – 1961 – Giulietta Sprint Veloce 230 – 1984 – Giulietta Turbodelta 231 – 1975 – GT unificato 232 – 2004 – KAMAL produzione 233 – 1970 – Montreal 234 – 1970 – Montreal 235 – 1967 – Montreal 4 cil. 236 – 1980 – Nuova Giulietta 237 – 1992 – RZ roadster gialla 238 – 1966 – Scarabeo Spider 239 – 1983 – Sezionato Alfa 33 240 – 1993 – Sezionato 155 DTM 241 – 1992 – Sezionato 155 Q4 242 – 1993 – Sezionato 164 Q4 243 – 1983 – Sezionato Alfa 33 244 – 1972 – Sezionato Alfetta 245 – 1970 – Spider 115 246 – 1982 – Spider 3.2 JTS PROTOTIPO 247 – 1990 – Spider duetto bordeaux 248 – 1990 – Spider duetto verde 249 – 1990 – SZ 250 – 1990 – SZ Prototipo 251 – 1983 – Telaio FI Turbo 252 – 1985 – Telaio FI Turbo 185T 253 – 1985 – Telaio FI Turbo 185T 254 – 1984 – Magnaghino 255 – 2005 – Spider Q4 3.2 JTS prototipo 256 – 2005 – Alfa 159
  2. A dire il vero ci sarebbe qualche altro caso da salvare, ad esempio:
  3. A leggere qui i problemi non sembrano riguardare solo il fronte F1, ma investono tutto il gruppo: https://www.formulapassion.it/automoto/mondoauto/mclaren-crisi-coronavirus-auto-f1-creditori-bond-prestito-liquidazione-insolvenza-500559.html Con poco tempo a disposizione ed i "gioielli di famiglia" già dati a garanzia, si rischia di non tirare la fine di questo 2020...
  4. Bmw e Daimler congelano la collaborazione sulla guida autonoma È uno degli effetti della pandemia: i due costruttori preferiscono concentrare le risorse in altri settori https://www.lastampa.it/motori/attualita/2020/06/19/news/bmw-e-daimler-congelano-la-collaborazione-sulla-guida-autonoma-1.38986619
  5. Triste (da appassionato del settore) ma vero, aggiungerei che la considerazione fa il paio con altri due elementi chiave: potenza del marketing e qualità della rete distributiva, ovvero i capitoli (specialmente la rete) dove il prodotto italiano ha sempre peccato
  6. Da quello che scrivi lo vedo appeso ad un filo davvero sottile. Il legame che si viene sempre più a intensificare con Ford è un elemento di possibile scontro o lascia indifferenti al momento in Germania (almeno finché qualcuno non parla di aggregazione) ?
  7. L' alchimia finanziaria-politica-sindacale ha bisogno d'essere assecondata in forme e modi ancor più sofisticati di un'azienda classica... ?
  8. Diess lascia la guida del marchio Volkswagen (ma resta Ceo del gruppo) La conferma è venuta con una comunicazione ufficiale. Herbert Diess mantiene la carica di ceo dell'interno Gruppo ma il Consiglio di sorveglianza si aspetta che risolva in tempi brevi le criticità che si sono manifestate negli ultimi mesi https://www.ilsole24ore.com/art/diess-lascia-guida-marchio-volkswagen-ma-resta-ceo-gruppo-AD2PHRW
  9. Io non capisco la mentalità italiana: quando alcuni prodotti nazionali hanno la forza commerciale per puntare alto, alla stregua di quanto fanno prodotti esteri (si pensi a BMW piuttosto che Apple, tanto per citare qualche esempio), il prezzo non è mai giustificato. Perché? Questa 500e è una versione di punta, con il fascino della primizia, i contenuti tecnici e gli allestimenti di un prodotto già iconico su cui solleticare l'ego di chi ha disponibilità e creare il trend per le successive versioni più abbordabili (su cui comunque dovranno pure fare dei margini, quindi scordiamoci di prezzarle a peso).
  10. Ottimo in ogni declinazione, complimentissimi! ? Unico appunto: so che la storia vuole il periscopio così, ma lo schizzo con la versione più triangolare mi fa tanto più sangue. Meriterebbe davvero che se ne innamori qualche emiro o un Glickenhaus...
  11. Terremoto in Volkswagen, Oliver Blume (Porsche) verso la nomina a numero uno del marchio Volkswagen Un vero ribaltone si starebbe materializzando ai vertici del Gruppo Volkswagen secondo il magazine Auto Motor und Sport. La decisione e altre ancora sembra siano stata già prese la scorsa settimana https://www.ilsole24ore.com/art/terremoto-volkswagen-oliver-blume-porsche-la-nomina-numero-del-marchio-volkswagen-erremoto-volkswagen-ADuExGV Tutta colpa dei problemi a Golf e ID3 ?
  12. "le piattaforme del segmento B saranno razionalizzate, evolvendo da quattro varianti ad una sola, sia per i prodotti Renault che Nissan" industrialmente, oggigiorno, chi si può più permettere uno scenario del genere nel campo auto?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.