Jump to content

pennellotref

Members
  • Posts

    5,627
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    9

Posts posted by pennellotref

  1. 20 minuti fa, ciciuporchittu scrive:

    Ce l' abbiamo fatta a finire sotto la cappella dei cinesi pure nell' automotive...col senno del poi di invadere il mercato europeo gliene importa poco o niente, piuttosto meglio tenere tutti i costruttori sotto scacco con la questione chip. E con l' avvento di queste caxxte di auto elwttriche sarà ancora peggio ( batterie ecc...)..

    Che brutta fine ....

     

    Il problema è più complesso di quello che sembra e comunque gli occidentali non rimangono di certo a guardare.

    Al riguardo:

     

    https://jalopnik.com/i-asked-experts-why-carmakers-cant-just-transition-to-n-1847739665

     

    Cita

    I Asked Experts Why Carmakers Can't Just Transition To Newer Chips In Stock. Here's What They Told Me

    It's a classic case of two industries that have conflicting needs but still have to work together.

     

    Adam Ismail

     

    Today, it’s not that difficult to secure one of those new iPhones that came out last week. Car buying, comparatively speaking, is still a chore, especially given how supply chain constraints have thrusted prices upwards considerably for new and used vehicles alike.

    But if you ask an executive at a chip manufacturer who’s to blame for what automakers are going through — like, say, Intel CEO Pat Gelsinger — the answer might not be an especially sympathetic one.

    From Fortune:

    “I’ll make them as many Intel 16 [nanometer] chips as they want,” Intel chief executive Pat Gelsinger told Fortune last week during his visit to an auto industry trade show in Germany.

    Carmakers have bombarded him with requests to invest in brand-new production capacity for semiconductors featuring designs that, at best, were state of the art when the first Apple iPhone launched.

    “It just makes no economic or strategic sense,” said Gelsinger, who came to the auto show to convince carmakers they need to let go of the distant past. “Rather than spending billions on new ‘old’ fabs, let’s spend millions to help migrate designs to modern ones.”

    The implication here is that the auto industry is far too reliant on archaic tech that isn’t applicable to other consumer tech fields. It’s now finally reckoning with its reluctance to change, and only a fool would invest in shops to pump out the outdated silicon cars require.

    ......

     

     

     

    • Thanks! 3
  2. 9 minuti fa, iDrive scrive:

    Vero, comunque, e da anni che le strumentazioni dei modelli Italiani sono molto accurati.

     

    Comunque, questa del video potrebbe essere un po elaborata, perche ~15s sul 100-275, quando sui rilevamenti di 4r fanno il 100-265 in quasi 17s...

     

    Leggi i commenti al video sul Tubo.....😉

  3. On 24/9/2021 at 20:38, __P scrive:



    Comunque è sempre stato detto che la Trofeo arriverà dopo la BEV, ma non si è ancora capito se la Modena avrà una versione meno potente del V6 Nettuno.

    E chi sa non si sbottona 😅

    Vabbè manca un mese e mezzo, ormai ci siamo.

     

    Quello che so è che le Modena (trattasi di allestimento per tutti i modelli) avranno fino a 580 cv. La Grecale Modena non so ma tiro ad indovinare: 550 :mrgreen:

    Ovviamente parliamo del Nettuno...

     

     

    Errata gorrige: ho controllato e ricordavo male. E' 550 e non 580. 

  4. 1 ora fa, Fatbastard78 scrive:

    Non vorrei dire una quazzata, ma Manley in stellantis pigliava 10 volte tanto (ok che con i bonus, però dubito che a vender auto riesca a decuplicare la paga base). un bel passo indietro nella carriera, secondo me.

     

    Quella è solo la parte fissa; poi c'è il resto. Autonation è mastodontico, fattura diecine di mld di dollari ed è il più grosso al mondo. E' tutt'altro che un passo indietro...

  5. 1 ora fa, __P scrive:


    Ma in Ferrari non hanno in programma un V12 Turbo.

    Al massimo il dodici cilindri aspirato sarà abbinato ad un powertrain ibrido.

    Quando non si potrà più omologare, si passerà totalmente all’elettrico.

     

    Nell'ultima intervista rilasciata mesi fa da Leiters, quest'ultimo ha escluso categoricamente entrambe le cose: il V12 è e sarà sempre aspirato e puramente ICE finché esisterà.

  6. 3 ore fa, AndreaB scrive:

    Domanda da "ignorante": ma è così complicato (ri)portarsi queste produzioni in casa (inteso come Stellantis/Italia/Europa)?

     

    Per es. TSMC ha investito circa 50 MLD di dollari per l'implementazione del nodo a 7 nm, di quello a 5 e per iniziare i lavori del 3. Parliamo di cifre colossali che ormai si possono permettere solo in due: TSMC e Samsung. Anche Intel sta col fiatone.

    Tra l'altro parliamo di know-how che coreani e taiwanesi posseggono ma in Eu è totalmente assente. Ergo gli investimenti in EU dovrebbero essere ben maggiori. In bocca al lupo....

    • I Like! 3
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.