Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

AngeloUPuglis

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    521
  • Iscritto il

  • Ultima visita

  • Giorni Massima Popolarità

    1

AngeloUPuglis è il vincitore del giorno Dicembre 12 2018

I contenuti pubblicati da AngeloUPuglis, sono stati i più apprezzati della giornata! Complimenti e grazie per la partecipazione!

Reputazione Forum

256 Excellent

Su AngeloUPuglis

  • Rank
    Collaudatore
  • Compleanno 08/09/1991

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    SAAB 9000 T16
    SAAB 9-5 2.3TS Aero 250cv ( MY 2002 )
    SAAB 9000 T16 Sport Carlsson
    EX Seat Mii by Mango Ecofuel
    Volkswater EcoUp Metano HighUp
  • Città
    Bari
  • Interessi
    SAAB - Volvo & Donne
  • Professione
    Operaio/Contadino
  • Citazioni
    C'è chi vive per distinguersi. Io mi distinguo per vivere.
  • Genere
    Maschio

Visite recenti

2293 visite nel profilo
  1. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Buonasera Gianmy. Ho rischiato la paralisi ma dovrei ritornare al 100% Anche io non mi sarei mai aspettato che una ruota potesse impattare così tanto a livello di incidente. Infatti quando ho urtato il camion, successivamente, non ho avvertito la stessa onda d'urto che avevo subito con la prima collisione contro la ruota. L'urto finale contro il guardrail praticamente non lo ho sentito in proporzione ai primi due. Ho postato il video della mia Up nel mio messaggio precedente. un quintale d'urto preso in una zona in cui l'assorbimento non è così articolato... Penso che se, a parità di massa, avessi impattato su 100 kg di un oggetto la cui sagoma si sarebbe " spalmata " ad altezza media, e non bassa come la ruota, sarei uscito praticamente illeso. Poi va beh, ci sono gli ostacoli fissi come i Pali della luce che lasciano poco scampo, ma qui rischio di divagare.
  2. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ciao Sandro. Non appena il perito incaricato della visione del mezzo si affaccerà, vi aggiornerò circa la " fine " del mezzo. Sono però quasi certo che l'auto sia da buttare. Ciao Dodicicilindri. Circa gli airbag, a mente fredda, continuo a pensare che, se si fossero aperti, non avrebbero contribuito ad attutire il danno alla colonna vertebrale anzi, mi avrebbero probabilmente procurato qualche escoriazione? Oppure l'airbag avrebbe limitato i movimenti del mio corpo dandomi meno escursione sul sedile, e quindi meno strattonamenti che mi hanno lesionato la colonna vertebrale? Ora mi sorge qualche dubbio. Intanto sono riuscito ad avere un video dell'auto. In base alle angolazioni potete fare il fermo immagine e vedere le lesioni della vettura. Nel video si vede come il montante sia piegato in corrispondenza del principio della crepa del parabrezza. Penso, seppur con riserva, che proprio in quel punto si sia concentrata la maggiore energìa cinetica, dato che dubito fosse il punto più debole della scocca quindi, se tanto mi dà tanto... Degna di nota è anche la botta sul tetto. Ah... Dimenticavo, a seguito del primo impatto il navigatore originale si è staccato ed è volato sui sedili posteriori, così come la cappelliera, staccatasi dalla sua sede ( la Up non ha i laccetti e la cappelliera è ad incastro in una serie di prigionieri in plastica )
  3. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ciao Sandro. Si la macchina fa paura. Non nascondo che in questi giorni, a casa, stiano accorrendo parecchie persone che, dopo aver visto l'auto, stentano a credere che io fossi seduto li dentro. L'impatto è avvenuto prima con il cerchione del camion completo di pneumatico, in posizione, cm + cm - , centrale, dopodichè l'auto ha preso un'impennata volando sul camion sulla mia dx che stavo superando, terminando la corsa sul guardrail, il quale però ha impattato in modo marginale, contestualizzando la cronologìa degli urti ( il primo contro lo pneumatico, il più forte in assoluto, dove si è anche scheggiato il parabrezza, la cui " diramazione " è scaturita proprio in corrispondenza della piega del montante ) . Ciao, grazie per gli auguri Provvederò ad aggiornare il topic in base agli sviluppi. Cercherò, anche con il vostro supporto, di portare il topic ad un livello tecnico interessante, che possa essere spunto riflessivo dei mille pericoli che possono accadere su strada. La forza è stata violentissima: dopo il primo impatto mi sono sentito " mancare " la schiena al fortissimo colpo ricevuto. Io continuo a credere che sia sceso qualcuno dal Cielo e mi abbia messo un " cuscino " dietro la schiena, credetemi ero paralizzato per i primi secondi, poi ho avvertito un formicolio e ho ripreso a percepire di nuovo la schiena come fosse mia, seppur dolorante a livello vertebrale. E' stata la stessa ricostruzione che mi sono " autoimposto ". L' Airbag, come l'amico TonyH e gli altri amici del forum hanno sostenuto, non era necessario si aprisse. Piuttosto avrei avuto bisogno di un sedile più imbottito per limitare i danni alla schiena, dato che il sedile della Up è molto sottile e la poca spugna assorbente mi ha spinto subito sul telaio del sedile, provocandomi lesioni di cui sopra.
  4. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ciao Popy. Grazie. Sono convalescente; la schiena a volte mi fa male e a volte no, sento comunque che c'è qualcosa di non proprio a posto, però i medici mi sono sembrati molto fiduciosi. Se mi atterrò rigorosamente al programma stabilito dai medici sarò, probabilmente, ancora più in forma, dato che il lato positivo di questo è che sto perdendo già un bel pò di kg, e ciò si tradurrà in una minor sollecitazione della schiena, a detta sempre dei medici.
  5. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ciao. Grazie del tuo supporto. Effettivamente l'auto è messa male e le stesse tue parole le hanno proferire sia gli agenti accorsi sul luogo del sinistro, che alcuni dei dottori che mi hanno assistito durante la degenza. L'omissione di soccorso è effettivamente un dato incontrovertibile. Vi aggiorno con nuove foto non appena riuscirò a ridimensionarle. Penso anche io che stia rischiando la sospensione della patente. L'avvocato è ancora in attesa del verbale di Ps. A me non è dato sapere se lautotrasportatore Sia stato sanzionato o meno. Una cosa è certa. Non appena sarò guarito correrò a ringraziare personalmente i Carabinieri e Poliziotti intervenuti quella tragica mattina, non prima di essermi recato al santuario di San Michele Arcangelo, mio protettore. Ti ringrazio del supporto.
  6. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Grazie della " dritta". Non mi è mai successa una cosa simile. Siete fantastici. Mi state dando un forte supporto psicologico in questi giorni duri da sopportare. Oggi hanno portato l'auto a casa e ho avuto altre fotografie. Mi hanno detto che è storto anche il montante e il battitacco. Agevolo le nuove foto
  7. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ciao. Siamo infatti in causa con l'assicurazione del camion. Ho già fatto portare cartella clinica e lettera del Pronto soccorso al legale, , il quale ha già autonomamente avuto accesso al verbale di polizia stradale. L'unica cosa che non voglio è che ritirino la patente al camionista, in quanto ho paura che lo denuncino per omissione di soccorso e che quindi possa perdere il lavoro.
  8. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Sisi. Ho ancora i brividi quando ricostruisco l'accaduto. La curiosità è molta. Soprattutto in paese ed in ospedale. E io cerco di spiegare nel modo più tecnico possibile le conseguenze dell'impatto.
  9. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Grazie. Per la sicurezza non esistono risparmi. Nel mio piccolo ho sempre preferito avere vestiti non firmati ma sempre l'auto perfettamente in ordine, fosse essa recente o meno. Una Panda del 2004 è sempre di quasi due generazioni fa. Anche solo passare ad una grande Punto è un salto notevole in termini di sicurezza. Grazie. Poteva andare peggio e si, sembrerà anche strano, ma a posteriori penso che la Up abbia svolto il suo lavoro in modo esemplare. Parliamo sempre di una superutilitaria low cost i cui margini di utili del marchio sono pari a zero.
  10. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Certo. Però sarà l'assicurazione del camion a pagare. Mica paga di tasca sua. Hai visto come sono stati stracciati? Urtare contro una ruota cerchio e pneumatico è una esperienza che non auguro a nessuno.
  11. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ragazzi. Intanto voglio Ringraziarvi tutti per il vostro supporto, psicologico e tecnico. Non risponderò singolarmente per non creare un messaggio eccessivamente lungo e cercherò, pertanto, di rispondere alle varie vostre domande. In primis la Polizia Stradale ed i C.C. hanno identificato l'autista che pare non si fosse accorto della perdita della ruota, in quanto a sua detta era ubicata in una posizione che, in conseguenza della perdita, non lo avrebbe reso consapevole del fatto che si fosse sganciata. La mia degenza in ospedale è, finalmente, terminata, dopo 9 giorni di ricovero, nei quali mi hanno tutti parlato di quanto fossi stato fortunato, quel 29 dicembre mattina, data la Up, che è una superutilitaria di certo non al massimo del suo potenziale su una tangenziale a 2 corsìe per senso di marcia e con limite di 110km/h. Effettivamente l'auto ha retto fin troppo bene l'impatto, la cui decelerazione è stata comunque notevole e che per poco non mi ha intaccato il midollo. La prognosi è, ad oggi, di 90gg salvo proroge ( a detta dei Dottori ci vorranno in totale non meno di 4 mesi per la pronta guarigione ) , ripartita con i primi 30 gg di assoluto riposo a letto, seguiti da 60gg con il busto, alla fine dei quali dovrò ripresentarmi in Ospedale per i controlli ulteriori. Seguiranno visite specialistiche e fisioterapìa. Il legale sta seguendo, con la mia assicurazione e quella del mezzo pesante responsabile del sinistro, la pratica dei danni della Up e delle lesioni del sottoscritto; ci sarà da aspettare almeno fino a marzo per il risarcimento auto e non prima di aprile per quello relativo alle lesioni. La fortuna ha voluto che avessi un piccolo piano con l'assicurazione Generali, il quale mi ha garantito l'accesso ad una prestazione economica pari a 30 euro per ogni giorno di ricovero, più il risarcimento con franchigia di euro 200 per tutto ciò che attenga alle spese mediche ( busto, ticket, medicinali ) , ed inoltre una quota per il danno alla vertebra che, in base alla perizia che effettueranno a fine malattìa, con il benestare del Medico legale, potrebbe variare dai 500 ai 4500 euro. Discorso airbag ok, pensandoci a " freddo " non era necessario che intervenissero e rispondo anche all'amico che mi chiedeva dell'eventuale presenza dei cuscini laterali e, si, sono presenti ma non si sono aperti, anche lì non era necessario si aprissero. Non finirò mai di ringraziare i Carabinieri e la Polstrada. Sono stati i miei Angeli Custodi quella mattina. I Carabinieri si sono messi subito alla ricerca del mezzo sospettato e i Poliziotti, una volta accorsi sul posto, mi hanno fatto accomodare nella loro BMW Touring mentre facevano i rilievi, accendendomi anche il riscaldamento e venendo, a turni, a chiedermi come mi sentissi, in attesa di essere portato in ospedale. Mi hanno sottoposto all'alcooltest ( avevo bevuto una birra da 33cl su una pizza alle 20.30 del 28 sera ) che è risultato negativo, hanno controlalto lo stato di usura degli pneumatici ( Continental Winter Conctact 860 con 200 km ) ed il capopattuglia si è meravigliato di quanto in ordine fosse stato il mezzo, dicendomi che in caso di incidente loro controllassero in primis revisione, assicurazione e pneumatici, dato che tante persone circolano senza copertura RCA, Revisione scaduta e, soprattutto, pneumatici lisci oltre la tolleranza prevista dal C.D.S. Curioso che il battistrada della ruota persa dal mezzo pesante fosse eccessivamente usurato. Buon weekend
  12. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    Ragazzi grazie a tutti intanto per la vostra solidarietà. Discorso airbag grazie delle dritte. Non avevo mai subito un incidente del genere e temevo fosse stato il caso che si attivassero.
  13. Ragazzi grazie della solidarietà. Per gli airbag pare non fosse necessario che si attivassero,data la geometria del impatto.
  14. AngeloUPuglis

    Ho distrutto la Up e sono vivo per miracolo

    La decelerazione è stata forte abbastanza da rompermi una vertebra... Grazie. Per gli airbag sentirò l’avvocato Grazie vi terrò aggiornati Grazie. Sto già vedendo per la sostituta perché mi servirà per andare a lavoro.
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.