Vai al contenuto
Autopareri news
  • Buon 2019 da Autopareri e Benvenuti sul nuovo tema grafico! Scegli il tuo tema preferito in fondo alla pagina: chiaro (light) o scuro (dark).

Giacomo 96

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    1057
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Giacomo 96

  1. Giacomo 96

    Iveco Bus: vendite e mercato

    Discussione molto interessante, contribuisco con la situazione in Trentino degli autobus Iveco. Da circa sei mesi, il parco mezzi extraurbano di Trentino Trasporti è stato in gran parte convertito agli Iveco Crossway Pro con la nuova livrea bianca e azzurra (qui insieme al nuovo MAN Lion's City a metano): Prima di essi, c'era già qualche Crossway con la vecchia colorazione bianca e bordò. Mi sembrano un passo avanti rispetto all'Irisbus Arway, che aveva un allestimento interno un po' meno curato: Da segnalare la presenza di qualche Irisbus Evadys, ma non si vedono mai in giro e ci sono salito solo una volta in corrispondenza di una corsa sostitutiva. Devo dire che però hanno dei sedili molto comodi. Andando indietro nel tempo, assieme ai Mercedes-Benz Integro a fare da padroni erano gli Euroclass, sia Iveco che Irisbus. Nel mio tragitto da pendolare alle superiori, non potevo che apprezzare i rari 380 con cambio meccanico che ogni tanto sostituivano gli autobus più recenti :D Girava anche qualche MyWay, ricordo che alle fermate tremava tutto. Purtroppo sui 370 sono salito pochissime volte solo in prima superiore, poi li hanno progressivamente dismessi. Erano perlopiù carrozzati Dallavia: Per quanto riguarda l'urbano, ormai dominano i MAN Lion's City, gli Scania OmniCity e qualche Van Hool snodato. Gli Irisbus transalpini non sono mai pervenuti, per cui dobbiamo tornare indietro al CityClass: Concordo con chi dice che abbia un design molto pulito e ancora moderno, tuttavia, assieme a EuroClass e Myway, non mi ha mai dato un'idea di solidità costruttiva. Va bene che hanno quasi vent'anni, ma gli assemblaggi (soprattutto interni) mi sembrano estremamente approssimativi.
  2. Giacomo 96

    Avvistamenti auto moderne rare

    Ciao a tutti, dopo gli avvistamenti di auto storiche ecco un aggiornamento per quanto riguarda le moderne Iniziamo con due imponenti SUV tipicamente riservati al mercato americano. Il primo è un Chevrolet Tahoe terza serie (GMT900) del 2008, mosso dal Vortec 5.3 V8; il secondo è un Toyota FJ Cruiser del 2009, per il quale era disponibile solamente un propulsore 4.0 V6. Un paio di BMW in versione Motorsport: la M5 E60, mossa da un 5.0 V10, e la più recente M2. Un'Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio, che certamente non sfigura in nero con le pinze dei freni gialle: Ora, una Peugeot piuttosto rara: la 206 GT, versione realizzata in 4'000 esemplari per l'omologazione WRC. I paraurti sporgenti, forse non molto belli da vedere, le permettevano di raggiungere i 4 metri necessari per correre nel Mondiale rally. Si tratta di un esemplare del 2000. Per chiudere in bellezza, la New Stratos disegnata da Pininfarina e prodotta da Manifattura Automobili Torino. Non uno, ma ben DUE esemplari (su 25) erano presenti alla Trento-Bondone di quest'anno in veste di apripista: tra di essi, la "numero 0" appartenente a Michael Stoschek. È stata sicuramente una bella sorpresa Dettaglio della Stratos blu: Eccole mentre vengono caricate per il ritorno a casa:
  3. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Ciao a tutti Dopo qualche mese di assenza dal forum, ecco alcuni miei avvistamenti. Per intanto si tratta di auto viste per strada, seguiranno un post sul raduno Mezzi Pazzi e uno sulla Trento-Bondone. Iniziamo con una bella Toyota Celica GT-Four (ST205) del 1994: Altra Celica, ma molto più rara: si tratta della prima serie, la A20. Mi scuso per la qualità della foto, ma ero in treno a una cinquantina di metri di distanza. Dovrebbe essere una GT con dei passaruota maggiorati aftermarket. Un paio di Honda Civic, rispettivamente una EJ9 (1.4i S) del 1997 dalla carrozzeria un po' vissuta e una ED7 (1.6i-16) del 1989, in ottime condizioni. Un Volkswagen Typ 2 Caravelle della serie T3, qui in versione Syncro con motore 2.1 "DJ" raffreddato ad acqua. I fari anteriori rettangolari lo identificano come post-1985: Infine, un avvistamento abbastanza raro. Si tratta di una Fiat Panda 750 Malicia, versione speciale riservata al mercato francese, come si evince dalla targa: è una delle poche Panda a possedere dei paraurti in tinta con la carrozzeria. Purtroppo, è un esemplare piuttosto trascurato; non capisco poi il motivo delle scritte "Shopping" sulla fiancata, riservate ad un'altra serie speciale.
  4. Giacomo 96

    Mazda MX-5 RF 2016

    LIVE PRESS RELEASE come da annuncio 10 giorni fa, presentata. Evoluzione rispetto a MX-5 RC (scorsa gen.),prima la definizione di "modello a parte" mi pareva un po' pomposa, adesso lo è davvero IMHO. Vedo pro e contro..: da chiusa è un'auto diversa e più gradevole rispetto alla precedente,ma è diversa anche da aperta adesso. è meno "open air spider" (ormai è un targa) non sono sicuro che mi piaccia il finto vetro per alleggerire il montante nella vista laterale. il lavoro di origami è sempre eccellente. nella press bocche cucite sul peso, l'incremento non sarà trascurabile, sicuramente più dei 27 kg della precedente rispetto al modello soft top. la combo colore esterno (nuovo) e interni è stupenda
  5. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Oggi avvistamento molto particolare: un Range Rover Mk1 convertito in pickup, ovviamente di realizzazione artigianale. Si tratta della versione Turbo D, mossa dal 2393 prodotto da VM Motori che ha vinto svariati record di velocità per propulsori diesel; ciò significa che è stato prodotto tra il 1986 e il 1989, anche se la targa è del 1993.
  6. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Ciao a tutti, ecco un avvistamento recente: si tratta di una Ford Escort XR3i, qui in versione restyling del 1989. L'auto è in discrete condizioni; purtroppo questa è l'unica foto, nonostante la veda molto spesso parcheggiata lì.
  7. Stupenda, sembra un'auto disegnata 10 anni dopo. La fiancata mi ricorda vagamente la Alpine A310:
  8. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Hai provato a fare una ricerca della targa sul sito dell'Agenzia delle Entrate? Lì dovresti vedere che motore ha
  9. Giacomo 96

    F1 Anticipazioni 2018

    È una bufala: http://soymotor.com/noticias/sainz-como-alonso-estara-en-le-mans-944037 In Spagna il 28 dicembre si festeggia il Dia de Los Santos Innocentes, praticamente il nostro Pesce d'Aprile
  10. Presentato oggi a Madrid il restyling dello Stralis: http://www.iveco.com/Italy/Prodotti/Pages/nuovo-stralis.aspx
  11. Giacomo 96

    F1 Anticipazioni 2018

    OK, non erano certo il massimo come commentatori, ma Mazzoni&Capelli mi mancheranno
  12. Giacomo 96

    STAR WARS VIII: Topic Ufficiale

    Sono andato a vederlo oggi, mi è piaciuto molto. L'ho trovato più dinamico del VII
  13. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Ciao a tutti! Ecco qualche avvistamento recente. Fuori dall'officina già vista qui, un'altra Lancia Delta HF Integrale preparata per i rally: A pochi metri di distanza, questa Fiat Ritmo Abarth 130 TC: Infine, questa rara Nissan Silvia S14 con qualche modifica in stile JDM, avvistata ad un raduno.
  14. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Grazie, non lo sapevo [emoji4]
  15. Giacomo 96

    Avvistamenti vari di auto storiche o quasi-storiche

    Senza andare troppo OT, come mai?
  16. Giacomo 96

    Alfa Romeo torna in Formula 1

    Quando ha vinto Kubica a Montreal 2008, hanno suonato quello tedesco: È anche vero che la partecipazione di BMW era molto più consistente, quindi l'Alfa Romeo Sauber probabilmente rimarrà svizzera.
  17. Giacomo 96

    Alfa Romeo torna in Formula 1

    Un po' deluso per la livrea (troppo bianca) e, ovviamente, la conferma di Ericsson.
  18. Giacomo 96

    Alfa Romeo Stelvio 2017

    In onore della piattaforma utilizzata, hanno chiamato come testimonial per lo Stelvio un certo signore di nome Giorgio:
  19. Giacomo 96

    Car of the Year 2018

    Nell'ordine, direi Ibiza, C3 Aircross e Serie 5
  20. Concordo. Al contrario di Quattroruote, almeno c'è una descrizione dei vari modelli con tanto di foto.
  21. Giacomo 96

    [CHN] Volkswagen Phideon 2016

    Idem da Tapatalk su Android
×

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.