Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Dallebu

Members
  • Content Count

    780
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    6

Everything posted by Dallebu

  1. @KimKardashian Il nome non si sà per certo, ma al 90% si chiamerà Strada. La Fiat Strada ha una reputazione solidissima in Brasile, è il pick-up più venduto della sua categoria dal 2000 a questa parte, e ancora oggi, dopo 20 anni dalla presentazione vende in media il doppio della VW Saveiro, seconda in classifica. Aprezzatissima per la robustezza meccanica e affidabilità nell'uso gravoso, ma anche per la manutenzione facile e poco costosa. Non usare il nome Strada sarebbe da asini.
  2. Lavoro veloce, senza pretese. Ho mitigato la deformazione delle foto, che sembrano essere state fatte con una Gopro, le ruote avevano la campanatura positiva \ / da tanto era deformata. Ho anche tolto il colore grigio topo, e aumentato leggermente i cerchi.
  3. Beh quello è quasi inesistente hahah, è una 2+2...
  4. L'altro Ieri ho fatto un giro da passeggero in una Kadett GSI Bertone, che all'epoca era una segmento C. Beh, dentro sarà larga come una Opel Karl, solo che con meno spazio in altezza.
  5. Solo a titolo di curiosità, ho provato a configurare la Polo Brasiliana con tutti gli optional possibili in versione 1.0 TSI Highline automatica con paccheto Beats. Al cambio attuale 19.100 Euro. Rispetto alla versione europea ha finiture meno curate, clima automatico mono zona, non ha ADAS, solo 4 airbag, niente full led e niente sospensioni elettroniche, il resto ha tutto. La Argo, in allestimento HGT full optional automatica costa l'equivalente a 17.530 Euro. Rispetto a Polo ha tutto uguale tranne gli airbag laterali. A me pare che il mercato Europeo stia portando i prezzi delle auto a livelli stellari, tanto che quando queste stesse auto devono essere fabbricate in paesi più pveri vengono semplificate, o nelle finitute o nelle dotazioni o adirittura nel progetto intero come la Captur Brasiliana che ha la carrozzeria e interni di Captur ma piattaforma Dacia.
  6. In realtà credo che BMW stia facendo parte di uno studio antropologico segreto in collaborazione con qualche grande università. Stanno studiando la reazione dell'essere umano quando i suoi valori ed il valore delle cose in cui crede vengono sconvolti e messi in discussione. BMW sta facendo la sua parte, sfornando alcune macchine bizzarre per testare fino a che punto può resistere l'ammirazione per ciò che un marchio rappresenta, per se stessi e socialmente.
  7. Mah, secondo me stanno facendo uno de più grandi errori della storia del marchio... Gia la nuova Serie 1 non si può vedere, e con questa si stanno proprio sparando ai piedi.
  8. Qualcuno mi può spegare come funzionerà il touchscreen nella Giulia? Attualmente lo schermo vero e proprio è dietro al "vetro", che tra l'altro è curvo per seguire le linee della plancia, e dalle foto spia questo aspetto non sembra cambiare, e per cambiare si dovrebbe cambiare il design della plancia. Il problema è che lo schermo vero dista a occhio 15~20mm dalla copertura, il che distorcerebbe il punto in cui si va a toccare il base alla posizione di chi guarda. Faranno uno schermo curvo a filo?
  9. E pensare che con meno di 15.000 Euro ti portavi a casa una Bravo, e con 20.000 una ben allestita...
  10. Mi pare dipenda delle sospensioni della macchina, un po come Compass/Renegade, e comunque dipende da che angolo guardi.
  11. Tutorial di come sviluppare una versione "Trek" della Corolla SW. 1- Aspettare che il reparto d'ingegneria di Toyota Brasile sviluppi l'assetto per la nuova Corolla locale. 2- Utilizzare quell'assetto e aggiungere profili in plastica grezza a piacimento.
  12. Fiat Idea 2003 - Europa - Pianale Punto II Fiat Idea 2005 - Brasile - Pianale Palio Stesse dimensioni, stesso design esterno quindi è un buon esempio.
  13. Secondo me se veramente esce con quel doppio rene enorme e verticale, avranno un notevole calo nelle vendite. Io per esempio non la prenderei neanche in considerazione.
  14. Sembrerebbe di si, dove ho messo la freccia nella parte alta sembra un materiale diverso da prima, ma non si riesce a capire al 100%... Però la plastica ai lati del tunnel, che era dura e liscia, ora ha lo stesso trattamento del resto della plancia. No, saranno diversi, ma a quanto pare le Quadrifoglio non avranno più la fibra di carbonio sulla corona del volante.
  15. Quando la vedi da lontano sembra brutta, ma quando la vedi da vicino sembra di vederla da lontano. La più importante rivista automobilistca brasiliana "Quatro Rodas" ha fatto un sondaggio ed è emerso che il 72% delle persona ha bocciato completamente il design della nuova HB20. Su tutti i siti, blog e pagine facebook, leggo una vagonata di critiche. Da seconda auto più venduta non so che fine farà...
  16. Hai ragione in tutti e due i casi. Il boom deu SUV colpisce inevitabilmente anche il Brasile, ma le strade non sempre ottimali contribuiscono a questa tendenza. A San Paolo, ma in generale tutte le strade principali federali (gratuite o a pagamento che siano) sono in ottimo stato, ci puoi passare tranquillamente con una Lambo o Ferrari che sia, ma sicuramente quando esci dalle strade principali e ti allontani dai centri urbani non è detto che si possa fare altrettanto, e in questo caso uno con una Urus può andare ovunque. Ecco due esempi di quello che puoi trovare, e in cui una Urus non avrebbe problemi.
  17. C'è da considerare che di solito i motori FCA sono molto sensibili al rodaggio, nel senso che ci mettono molto a slegarsi e/o sono molto legati quando nuovi. In Brasile la rivista "Quatro Rodas" realizza delle prove di resistenza, della durata di 60.000 km, e alla fine del test smontano completamente la macchina e analizzano pezzo per pezzo, però, prima di smontarla rifanno tutte le misurazioni di prestazioni, consumi, frenata, rumorosità, ecc. Hanno testato, tra tante altre, la Jeep Renegade 1.8 e la Honda HR-V 1.8, entrambe automatiche e entrambe hanno utilizzato sempre l'etanolo durante i 60.000 km (L'etanolo rende il 30% in meno rispetto alla benzina, però costa meno) e i risultati sono questi: Renegade 1.8 E-Torq 135cv Automatica AT6 - 1.440 kg Nuova: 6,9 km/l in Città e 8,1 Km/l in circuito stradale Dopo 60.000 km: 7,9 km/l in Città (+14,49%) e 9,8 Km/l in circuito stradale (+20,99%) HR-V 1.8 V-Tec 139cv Automatica CVT - 1.270 kg Nuova: 8,2 km/l in Città e 10,2 Km/l in circuito stradale Dopo 60.000 km: 8,5 km/l in Città (+3,66%) e 11,1 Km/l in circuito stradale (+8,82%)
  18. Compra un SUV Scherzi a parte, avere una macchina bassa porta qualche rogna ma ne vale la pena!!
  19. In Brasile la Urus è un successo, per il marchio. Qui costa 2,4 Milioni di Reais, 560.000 Euro al cambio attuale (per fare un paragone, una Polo parte da 50.000 Reais). Il concessionario Via Italia, unico ufficiale in Brasile (e che vende Ferrari, Maserati e Lamborghini), a San Paolo ha dichiarato che nel primo semestre ha ricevuto 20 ordini per Lamborghini, di cui 16 sono Urus.
  20. Quando si parla di Fiat Brasile è difficile parlare con precisione di "base", loro usano vari "moduli" intercambiabili in base al tipo di macchina che devono fare. Questa è la scocca della Argo, e la parte colorata in rosso è un "modulo frontale" che si estende fino ai sedili anteriori, e condiviso tra Argo, Cronos, Mobi, Uno, Nuova Palio e Grand Siena. In questo modulo, in base al modello, vengono montate diverse sospensioni, con diverse carreggiate, diversi sottotelai, alcuni ronforzi specifici e diversi crash-box ecc, mentre il pavimento cambia sempre tra Argo, Mobi e Uno.
  21. Dallebu

    BMW Serie 1 2019

    Ps. Sono andato su instagram a vedere BMW Italia e non avevo idea della valanga di commenti negativi che questa nuova Serie 1 sta ricevendo per il passaggio alla trazione anteriore, ma anche per il design, commenti negativi da proprietari di Serie 1, da amanti del marchio e da gente a caso. Se BMW riceve queste critiche, non voglio immaginare quando uscirà la Tonale, anche se almeno quella dovrebbe avere un bel design.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.