Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Search the Community

Showing results for tags 'bufala'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Consigli e Pareri sul mondo dell'Auto
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Il sito Autopareri
  • Mondo Auto
    • Scoop e News about cars
    • Prove Auto e Recensioni
    • Tecnica nell'Auto
    • Mercato, Finanza e Società nell'Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Venditori Convenzionati

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 40 results

  1. Home Page - I benefici di EPR: consumi ridotti, ridotta fumosità, migliore combustione, migliori prestazioni - Dispositivo italiano brevettato ECO POWER REVOLUTION by Chinellato Group s.r.l.- Il dispositivo che manca al tuo motore Solita fregatura? Aria fritta? Secondo me si, non da una spiegazione scientifica-meccanica, promette tutto(addirittura miglioramenti al cambio ), ma di vero cosa c'è? Secondo me un bel multone e ritiro del libretto di circolazione, ma sono pronto a venire smentito. A voi la parola.
  2. Da Automoto.it Mi sembra che i numeri siano sparati con eccessivo ottimismo, ma un robo del genere sarebbe veramente favoloso!
  3. Le Iene | I SERVIZI | 2014 - VIVIANI: E se l?acqua fosse un carburante? - Video Mediaset servizio di stasera, cosa ne pensano gli ingegneri? Ma come fa a riuscire acqua dagli scarichi? Non dovrebbe distruggersi nella combustione?
  4. L'ho messo in Off Topic perchè... ci sono un sacco di cretinate... Repubblica pubblica un articolo dove parrebbe che l'auto eolica sia oramai una quasi-realtà: Auto eolica, la Corea ci crede - Repubblica.it In realtà l'articolo originale parla di un device in grado di convertire il vento in energia, ma il giornalista confonde mW con MW. Qui la spiegazione: La Repubblica sbandiera?sciocchezze! | il blog della SCI Non ci sono più i giornalisti di una volta...
  5. OK, non fa propriamente ridere, ma per lo meno è curioso: Chissà se qualcuno darà la colpa alle scie chimiche
  6. Qualcuno di voi ne sa qualcosa? se ne parla proprio in questi giorni, non mi pare siano stati aperti topic a proposito La Stampa - Arriva il motore alimentato a urina La soluzione contro il caro-benzina? Arriva il motore alimentato a urina La soluzione contro il caro-benzina? ANSA La materia prima è a costo zero. E per fare il pieno non c’è bisogno di cercare una stazione di servizio: basta bere un po’ di quell’acqua che “stimola la diuresi” e fermarsi un attimo in una piazzola di sosta. La soluzione al caro benzina è un motore alimentato a urina. Sì, proprio così: l’idea (già sperimentata con successo) è di un ricercatore sardo che ha anche lavorato per la Fiat. Lui si chiama Franco Lisci e il suo motore a basso impatto ambientale ha ottenuto il supporto dell’Università di Sassari e persino l’approvazione di osservatori attenti come quelli di Legambiente. I motori creati dall’imprenditore sardo, originario di Gonnosfanadiga, sono due ed entrambi rispettano alla lettera tutte le norme in materia. Uno è destinato ai mezzi di trasporto, l’altro è più utile per gli usi domestici: per alimentare la luce ma anche per far funzionare la lavatrice, lo scaldabagno o la lavastoviglie. Con i suoi ultimi accorgimenti Franco Lisci è riuscito ad annullare i problemi che finora avevano impedito l’utilizzo di un motore alimentato dall’urina. Uno dei tanti, la formazione di una condensa e di troppe particelle inquinanti, è stato risolto con l’ impiego di un filtro specifico in pura lana di pecora. Rigorosamente sarda, giusto per rendere ancora più caratteristico il progetto del motore a basso impatto ideato nell’isola. Sulla svolta verde, anzi gialla, Franco Lisci è disposto a scommettere: «L’energia prodotta dall’impianto a urina è adatta non solo per i consumi domestici ma anche per i motori di automobili, camion e barche che potrebbero così sostituire la benzina e gli altri carburanti. Per lo Stato italiano questo uso è illegale, mentre è consentito l’uso di additivi - spiega l’imprenditore sardo - Per questo infatti abbiamo realizzato i trasformatori che consentono di usare l’urina come additivo nel motore delle automobili. I risultati sono più che incoraggianti: su un’auto a benzina c’è un risparmio del 35 per cento, su una a gasolio del 60 e dell’80 per un mezzo a gas. Un’imbarcazione o un peschereccio, invece, possono ridurre del 65 per cento il costo per il gasolio». Risparmi a parte, si risolve così anche il problema dello smog: «Alla fine del processo l’urina si trasforma in acqua di pozzo - Daniela Ducato, coordinatrice del progetto “Casa Verde C02.0” - Acqua ricca di sostanze utili a nutrire la terra».
  7. Ciao a tutti, posto qua questa domanda perchè seguo il forum da tempo e vedo che ci sono persono piuttosto esperte sia dal punto di vista tecnico sia dal punto di vista dell'industrializzaizone di prodotto Secondo voi un motore come questo potrebbe essere usato per l'autotrazione?Fatto salvo che è da vedere se è vero o un fake. Boh, sul web si legge di tutto, di più. Voi che informazioni avete? Ma se fosse vero, e se la realizzazione di motori come questo fosse tecnicamente ed ecologicamente sostenibile, provate a pensare alla disponibilità di energia che sarebbe possibile senza emissioni. A presto
  8. Tra gli utenti c'è qualcuno che è di lì? Vorrei sapere da un indigeno un parere sugli strani fenomeni noti a tutti
  9. Carissimi, Chiedo scusa a tutti , ma ho sbagliato Forum, la mia cultura è assolutamente deficitaria per cui ,chiedo scusa agli amministratori..ed auguro a tutti Buon Proseguimento.
  10. PER TUTTI QUELLI CHE NON HANNO ANCORA VOTATO: ricordate di inumidire la punta della matita per rendere il segno DAVVERO indelebile passate parola, a me purtroppo hanno avvertito troppo tardi.
  11. Autoblog indiscrezioni sportiva Dacia Non so voi, ma io ho paura
  12. Ne hanno inventato un altro: si tratta di un apparecchio che va collegato alla presa dell'accendisigari ed una volta acceso riesce ad eliminare le interferenze elettromagnetiche generate dall'autoradio, dal climatizzatore, dai cellulari, riducendo così i consumi del 20%. Non ricordo che roba sia (ne ho sentito parlare alcuni giorni fa alla radio), ma mi sto ancora piegando in due dalle risate.
  13. Ok, direte che il titolo è esagerato, ma in realtà è una parafrasi del titolo di un articolo apparso su Repubblica che, IMHO, è ancora più iperbolico: "Internet oscurato da un virus. Lunedì l'apocalisse". Io quell'articolo l'ho letto e, francamente, mi sono ritrovato con le palle a terra. Riporto alcune chicche.
  14. Io davvero non capisco se questi ci sono o ci fanno... :lol: Guardatevi questa compilation su Youtube, esilerante a dir poco: Lo Gnomo armato di ascia - Saga Completa con tutti e 6 gli avvistamenti - YouTube http://www.youtube.com/watch?v=LBfPLS1lgxA
  15. Saltando da un estremo all'altro, ecco una dichiarazione di Miki Biasion: che sia vero? Ritorno di Lancia nei Rally Sull'abbassamento ed allargamento niente da dire, è la modifica in un lunghezza che mi sembra laboriosa, a meno che non si lavori sui paraurti, rendendoli più sporgenti. Se fosse vero farei salti di gioia alti 10 metri!!!
  16. In questi giorni su Facebook ed altri social network, hanno ripreso a circolare due immagini già viste almeno sei anni fa: raffigurano un dispositivo incastonato in un guardrail che secondo l'opinione della collettività dovrebbe rappresentare un "nuovo tipo di autovelox camuffato". Alcune fonti: uno - due - tre Una Bufala? SO... Il dispositivo che si vede nelle immagini esiste davvero, ma è solo una parte dell'apparato: si tratta del Traffic observer LMS-6 (Brochure). Quello all'interno del guardrail è il rilevatore. Ma come si può apprezzare nelle immagini seguenti, poco distante vi è anche una colonnina più alta e ben visibile contenente le fotocamere. Quindi nessun tentativo di mimetismo, ma solamente delle foto incomplete di un'apparecchiatura che per ragioni funzionali è un po' differente da quelle a cui siamo abituati. Credit: autovelox photored sicve-tutor sorpassometro: L'autovelox nel guard-rail Ma allora dobbiamo preoccuparci? NO... Se torniamo indietro di 6 anni, cioè al giorno in cui sono comparse le immagini di cui sopra, quel tipo di autovelox non era nemmeno utilizzato in Italia, quindi l'appello era tranquillamente passabile per una bufala (vedi Il Disinformatico). Ora le cose sono un po' cambiate, perché a tutti gli effetti può venire utilizzato anche nel nostro paese: l'omologazione (vedi documento) infatti è avvenuta nel 2008, anche se solamente come rilevatore di velocità. Ciò in ogni caso non costituisce un problema... Il tono allarmistico infatti è completamente fuori luogo, visto che l'apparecchio - per come è stato omologato - all'atto pratico funziona ne più e ne meno come un normale autovelox. Ad essere pignoli dobbiamo segnalare che riesce a lavorare su un raggio un po' più ampio, ma si parla di una decina di metri. Inoltre il dispositivo viene sempre segnalato, alla stessa maniera di tutte le altre postazioni fisse. Quindi nessun inganno, nessuna "furbata" per incastrare guidatori fuorilegge... Il che già di suo è il colmo dei colmi... Quindi niente paura! E se vedete qualche conoscente che va in escandescenza dopo aver abboccato all'ennesima riesumazione di qualche esaltato del web, mandatelo qui a sbollire... Allegati: Traffic observer LMS-6 - Autovelox Guardrail - Autopareri (1).pdf Traffic observer LMS-6 - Omologazione Autovelox Guardrail - Autopareri.PDF
  17. Nelle carte Fbi nuova luce sugli Ufo - Corriere della Sera In realtà il tutto si riduce a questo: http://vault.fbi.gov/hottel_guy/Guy%20Hottel%20Part%201%20of%201/view A quanto pare gli X-File, quelli veri, restano chiusi negli ex uffici di Scully e Mulder.
  18. Della serie persino Voyager ci fa una sega, "ve lo spiego io come funziona il sole! Ed il resto del sistema solare..." Non ci posso credere che nel 2011 ci siano ancora persone che non accettano cose ampiamente dimostrate dalla scienza ed ampiamente assodate... Fermiamo questo scempio!
  19. E lo facciamo verificando le "accurate ed attendibili" previsioni di astrologi e qui soggetti che si fanno chiamare sensitivi... E le stelle stanno a sbagliare: Il CICAP controlla le previsioni degli astrologi per il 2010
  20. e io che pensavo che sti merregani avessero solo la solita fisima del iper cloro nell'acqua potabile e avevo anche pensato di berla vostro J;)
  21. non ci posso credere :clap:clap:clap pure la lavanda gastrica finale! a questo punto suggerisco di fare il prossimo raduno di autopareri ai suoi 25 anni
  22. Ora si parla di un estensione della famiglia Pentastar verso cilindrate più basse fino a sostituire l'attuale 4 cilindri Mithubishi-chrysler- daimler da 2,4 litri con un v4 derivato dai nuovi V6 . In alto per uso maserati -c viper invece viene previsto un v12 da 7,2 liti derivato dal'unione di due pentastar da 3.6 liri . le notizie provengono da un neonato sito figlio di aLLpar e cioè Pentastars ,Fanta tecnica ? forse ora è più chiaro !!
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.