Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'gpl'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

  1. Buonasera a tutti. Nel 2018 Ho acquistato la Korando 2.0 Gpl Limited 2WD Manuale. A distanza di quasi due anni ancora ho un problema... Provo a descriverlo... Immaginate... ore 10.00, imposto l'orologio e uso la macchina per un'oretta.... Tutto ok... Spengo la macchina... la riprendo dopo qualche ora... e vedo che l'orario segnato mi visualizza le 10.00... questa cosa si ripete ogni volta... da quasi due anni.. Inutile dire che se lascio impostato la modalità del navigatore in avvio automatico, l'orologio si rimette a posto dopo qualche minuto, ma non è normale e non dovrebbe esserlo. lo so che se lascio impostato il navigatore su automatico si risolve il problema... ma è una soluzione marginale... e nessun meccanico nemmeno Ssangyong è riuscita a capire cosa sia. mi hanno sostituito tre volte il dispositivo multimediale... e ovviamente aggiornato il firmware... Ma dico... quante vetture sono state vendute come la mia? se sono l'unico ad avere il problema... magari la soluzione deve essere cercata altrove? Ovviamente non sanno darmi una risposta e finora ho macinato km e perso tempo per andare in officina senza risolvere niente... Avevo chiesto anche a SSangyong di farmi una buona offerta per il modello nuovo... e la loro risposta è stata 2000 euro di sconto, per una vettura che non nasce nemmeno GPL e quindi non avrà agevolazioni... praticamente lo sconto lo userò per pagarmi il bollo. Ma si può? possibile che al giorno d'oggi nessuno ha più voglia di sporcarsi un po' le mani per capire realmente il problema? Sanno solo dire... attacchiamo il computer... al computer non risultano errori... ma dove siamo finiti? Altra info. a voi capita di sentire una specie di rumore di valvole a freddo? dopo 3 secondi sparisce e non si sente nemmeno se spengo e riaccendo il motore.... qualcuno sa darmi consigli? magari un bravo elettrauto? sono di Alessandria. Grazie
  2. Buonasera, volevo sapere che tipo di manutenzione va fatta in base al tipo di alimentazione. Per chi ha già avuto esperienze, quali sono i problemi più comuni per ogni tipo di alimentazione ? BENZINA BENZINA-METANO BENZINA-GPL IBRIDO (BENZINA-ELETTRICO) Il diesel l'ho escluso perché è un carburante che offre grandi prestazioni, ma a livello di manutenzione ho saputo che dà diversi problemi.
  3. Ciao a tutti. Sto valutando da un po' l'acquisto di una auto gpl, o benzina su cui montare l'impianto. Inizialmente mi ero orientato sul nuovo (clio 1.0 100cv gpl), ma poi ho considerato che ho la macchina in un garage a pagamento dove me la tratterebbero veramente male, e che spesso vado in posti per cui non starei tranquillo a lasciare la macchina nuova per strada. Oltre al costo in più del nuovo, mi troverei a dover spendere diversi soldi per assicurazione furto incendio, tagliandi della casa madre, che si sommerebbero a quelli del garage (2000 euro annui) e della rca. Sono passato quindi a valutare un buon usato sui 7-8k da gasare (o già gasato). Volevo creare una lista di segmento B potenzialmente gasabili senza problemi, a iniezione indiretta (quindi con impianto economico).. Magari questa lista potrà essere in futuro utile anche ad altre persone, visto il boom del gpl. Da quello che ho capito, oltre al motore che deve essere ad iniezione indiretta, bisogna fare attenzione anche alle punterie idrauliche e alle valvole autoregistranti (altrimenti sono altri 250 euro ogni 30k km). Inoltre meglio trasformare una macchina con qualche decina di migliaia di km alle spalle a benzina. Provo ad abbozzare una lista riguardo i motori di cui sono parzialmente a conoscenza. Correggetemi se sbaglio, in particolare su vw e ford su cui non so praticamente niente e sarei interessato Fiat/Alfa Romeo: I vari fire aspirati 1.2 e 1.4 dovrebbero essere tra i migliori motori da gasare. Anche i turbo 120 cavalli montati su mito/giulietta. Sui multiair invece ho letto opinioni discordanti, tra chi li definisce delicati e chi dice invece che consumano poco. Non credo ci siano problemi di punterie o valvole Renault/Dacia: Il 0.9 turbo 90 cv ed il nuovo 1.0 turbo 100cv dovrebbero reggere bene l'impianto. Sul vecchio 75cv ho letto opinioni contrastanti: lo trovo spesso gasato online, ma non ho capito se ha le valvole da registrare. Di sicuro non dovrebbe essere il migliore riguardo i consumi Peugeot: I vecchi vti erano gasabili e gasati anche dalla casa, ma da quanto so hanno creato non pochi problemi agli utilizzatori. Ho letto di parecchie testate fuse (tra cui quella del 208 di mio cugino). I nuovi puretech sono a iniezione diretta e quindi non facilmente gasabili Citroen: Il puretech 82 cavalli della C3 l'ho visto gasato anche dalla casa, ma il concessionario peugeot/citroen mi ha sconsigliato lui stesso di gasarlo dicendo che hanno tolto la cosa da mezzo proprio perchè ha dato problemi. Opel: Le vecchie opel corsa con 1.2 70cv e 1.4 90 cv sono gasabili, e vorrei avere opinioni in merito. Le nuove montano i motori peugeot a iniezione diretta Kia: il 1.2 e il 1.4 dovrebbero essere gasabili senza problemi Hyundai: Li conosco poco, ma la hyundai propone i10, i20 gpl quindi non ci dovrebbero essere problemi Volkswagen/Skoda: Qui zero conoscenze. In particolare vorrei sapere se il 1.0 MPI è gasabile senza problemi. Dovrebbe essere un motore abbastanza recente e parco, ed online ho trovato qualcuno che lo ha gasato senza problemi. Vorrei però sapere però se ci possono essere problemi di delicatezza Ford: gli ecoboost sono a iniezione diretta. Sui vecchi motori, anche qui 0 conoscenze Attualmente quindi stavo valutando: Mito: la 78cv o la 120cv. Corsa E: A me piace assai la versione 3 porte esteticamente. Volevo avere una opinione sulla 1.4 90cv... Polo 5: Sono molto interessato al vecchio modello con il 1.0MPI. Ma ho paura di gasare quel motore. Che ne dite? Clio 4: Il 0.9 turbo sarebbe l'ideale. Ma trovo spesso il vecchio 1.2 75cv (anche già gasato) e km0 del nuovo 1.0 sce 75 cv. Il 1.2 75cv fa così schifo? Richiede registrazione delle valvole? Tipo: spendendo un po' di più e trovandomi una macchina più grande per il futuro Grazie in anticipo per la pazienza di aver letto questo sproloquio.
  4. Buonasera a tutti, ho visto online che esistono impianti diesel-metano e anche diesel-gpl il gpl sotto un certo aspetto mi sarebbe anche più interessante visto che "perderei" solo la ruota di scorta con un bombolotto toroidale qualcuno di voi sa se è possibile installare un impianto diesel-gpl su motori come quello del seat alhambra 2003 ? ma sopratutto le emissioni inquinanti farebbero rientrare l'auto (ormai euro 3 e quindi tra poco non posso più circolare su parecchi centri città) con dei parametri migliori per quel che riguarda l'inquinamento e quindi le "autorizzazioni" a circolare ?
  5. Ciao a tutti, sto per comprare una Suzuki Baleno con allestimento Cool a GPL (con impianto BRC della casa madre). Una concessionaria della mia zona me la vende (nuova con permuta) a 11.000 euro mentre un rivenditore autorizzato multimarche (anche Suzuki) scende a 10.500. Secondo voi è meglio prenderla dal concessionario Suzuki che ha anche la sua officina ufficiale oppure va bene anche il rivenditore multimamrche (che non ha una propria officina)? Mi farebbe ovviamente comodo risparmiare ed in entrambi i casi la garanzia coprirebbe per tre anni anche l'impianto, ma vorrei che limpianto GPL fosse montato al meglio in modo da non avere problemi per il futuro. Grazie a chi mi aiuterà!
  6. Buongiorno, Mi piacerebbe avere un vostro parere innanzitutto sull'acquisto o meno di un auto a gpl ( nel caso la 500 L cross) siccome non ne ho mai avute, per un utilizzo su percorsi prevalentemente extraurbani anche di montagna 20000 km circa all'anno e poi se mi consigliate di più la versione della casa 14 T jet 120 cv che però pare che non facciano piu ma se ne trova ancora qualcuna oppure la versione preparata da alcuni concessionari montata sul 1.4 95 cv. Grazie
  7. Salve a tutti. Vorrei porre la vostra attenzione su alcune problematiche che sto riscontrando, da alcune settimane, nella mia Ford Fiesta GPL/Benzina del 2010. Quando va a benzina la macchina è assolutamente prestante, mentre quando faccio lo switch passando a GPL, inizia a borbottare e addirittura, a volte, si spegne da sola. Nello specifico, a macchina fredda è praticamente impossibile andare a GPL, mentre a volte, quando “riscalda”, l’alimentazione a gas mi permette di circolare. Il meccanico mi ha detto che, più che gli iniettori, può essere un problema del polmone del GPL. Voi cosa ne pensate?
  8. Ciao a tutti ragazzi... al momento ho ancora la mia auto in firma, C4 Picasso 1.6 hdi CMP6 a quota 205.000 km e ogni tanto mi guardo in giro. Vorrei un'auto grande-alta, possibilmente a GPL e con la C4 mi sono trovato bene (a parte qualche magagna ma con 200.000 km ci sta). Le uniche alternative a GPL valide (a metano non ce ne sono) per me sono la Tipo SW turbo gpl 120 cv (che potrei farmela andare bene) o una 500L Trekking che pero' non mi piace molto e non e' grande abbastanza imho. Mi stavo mio malgrado indirizzando su un usato DIESEL, una C4 Picasso, ultimo modello, 1.6 hdi da 120 cv con cambio EAT6 (migliore del mio cmp6 pare, sembra ne parlino bene)... andro' a provarla e faro' un test drive quanto prima etc.etc... ma sono incappato in questa C4 Gran Picasso 1.6 Thp 155 cv CMP6 + GPL che sembra essere l'unica in Italia. Sapete dirmi se quel motore va bene col gpl? ha qualche magagna particolare? .. vedo che ha cambiato 2 proprietari ma in 8 anni ci puo' stare.. e il secondo ha fatto il GPL nel 2016. Non e' che prendere ancora il CMP6 mi entusiasmi ma lo conosco ...la macchina mi pare bella, ben dotata, km giusti e motore a gpl piu' che sufficiente per la stazza. Il gpl/metano e' piu' per volontà "verde"... faccio 12.000 km anno misti tra urbano/extra/autostrada... Prenderei un diesel perche' sulle auto grandi vale la pena e i benza consumano troppo, ma gpl/metano lo mettono solo su auto "piccole" per i miei gusti. Che mi dite? Grazie per ogni riscontro... nel caso la andrei anche a vedere.
  9. La Toyota ha lanciato in Giappone un Taxi ibrido alimentato a GPL, che percorre quasi 20 Km/l, per capirci oltre 30 Km con un euro: https://newsroom.toyota.co.jp/en/detail/mail/19173376 La notizia è di un paio di mesi fa, ma l'ho scoperta solo oggi tramite un articolo su La Stampa: http://www.lastampa.it/2017/12/26/motori/ambiente/auto-ibrida-e-a-gpl-la-trasformazione-doppio-risparmio-si-pu-fare-BQLlC6SbKbx45IBXvRWIXN/pagina.html Mi sembra molto interessante, perché dimostra che anche un'azienda giapponese tecnologicamente evoluta come Toyota, non trascuri l'alimentazione a gas, per ridurre le emissioni ed i consumi. La Mirai è probabilmente l'automobile di serie più evoluta, con celle a combustibile alimentate ad idrogeno che producono l'energia per i motori elettrici. Tuttavia è ancora troppo futuristica per essere l'auto di tutti i giorni, come invece può essere un taxi ibrido a GPL. La tecnologia ibrida da il meglio nei percorsi urbani, mentre l'alimentazione a gas è il complemento ideale per i percorsi extraurbani. Entrambe suppliscono a vicenda alla ridotta autonomia che hanno rispetto ai più inquinanti carburanti liquidi. L'ibrido a gas non è una novità, esistono dei pionieri che hanno montato un impianto a metano sulla loro Prius, ottenendo percorrenze da record, con basso impatto ambientale. Anche FCA ha studiato l'ibrida a gas metano ma Toyota ha portato la soluzione alla produzione in serie, per veicoli che macinano molti km e devono essere ecologici ed affidabili. Esistono molti modi per realizzare un ibrido gas-elettrico, dalla conversione a gas delle mild hybrid come alcune Suzuki, passando per il Taxi Toyota, fino ad arrivare all'elettrica alimentata con supercondensatori ricaricati da una turbina a gas, un prototipo visto più di vent'anni fa al salone dell'auto di Torino. La tecnologia per sostituire i combustibili liquidi esiste, basta solo avere il coraggio di produrla in serie, come ha fatto Toyota, senza farsi prendere dalla smania dell'elettrico a tutti i costi. E voi la comprereste un'ibrida a gas?
  10. Buongiorno, la mia cara 147 sente il peso dei suoi 200 e passa mila km e sto pensando di sostituirla a breve. Pur trovandomi bene con il 1.9 mjet, dato che il futuro dei diesel in città è incerto vorrei un auto benzina con impianto GPL così da risparmiare un po'. Mi sono orientato su tipo o su fiesta perché sono due auto che anche a livello estetico mi piacciono, tuttavia se avete consigli sulla stessa fascia di prezzo, non esitate a suggerire. Da alfista mi dispiace escludere Giulietta ma non sono mai stato convinto dal suo design, come comfort è sicuramente migliorata ma non mi convince.
  11. Buongiorno a tutti, ho identificato finalmente un Qashqai usato come lo volevo (N-tec marzo 2010 sotto 80.000 km, benzina, 4wd e qualche altro accessorio come il tetto panoramico) al prezzo giusto, anche se da un privato e un pò lontano (400 km da dove sono io). Essendo novello del mondo Nissan e crossover tout court, ho iniziato a studiare le risorse in rete: la prima delusione è stata scoprire che, intorno ai frequenti e gravi problemi che presenterebbe il Qashqai, è nata addirittura una community di ex-clienti che ne sconsigliano esplicitamente l'acquisto: https://www.facebook.com/A-proposito-di-Qashqai-113886155334705/ Oltre a questa, sono molte le risorse online che parlano di gravi problemi come la rottura (multipla) del motore, bronzine, sedi valvole, class action, etc: Crash elettronica http://giampablo.altervista.org/forum/viewtopic.php?f=62&t=22189 Volano rotto http://giampablo.altervista.org/forum/viewtopic.php?f=62&t=21297 Bronzine http://difettose6.rssing.com/chan-29727799/all_p1.html Rottura motore http://forum.motori.it/forum-nissan/203-rottura-motore-qashqai-18.html Bronzine http://www.autofficinasicura.com/14874-nissan-qashqai-bronzine/ Class action italiana https://www.codici.org/comunicati-stampa/parte-la-class-action-di-codici-contro-la-nissan.html Class action sudcoreana (!) http://english.hani.co.kr/arti/english_edition/e_national/746360.html Non credo di aver mai sentito tanti problemi su un'auto moderna, posso avere la vostra opinione rispetto a tutte queste segnalazioni? Grazie a tutti
  12. Salve a tutti, ho da poco acquistato una lancia y 1.2 8v del 2008 già gasata con il Landi Renzo omegas. L'auto a benzina va benissimo mentre a GPL ci sono consumi davvero anomali (6.5km/l, quindi con 9 litri arrivo a fare sui 50km circa ) e va a 3 cilindri. Stringendo i tubi degli iniettori con l'apposita pinza noto che è il terzo cilindro a non funzionare, bene dico io, smonto gli iniettori, li testo elettronicamente misurandone la resistenza, li pulisco seguendo delle guide su internet e per essere sicuro che sia un problema di iniettori inverto l'ordine di questi nel rail, rimonto il tutto e noto che il problema continua a starci al terzo cilindro. Decido così di togliere il tubo dal terzo iniettore ad auto accesa e noto che effettivamente il gas dall'iniettore esce mentre dal tubo è inspirata l'aria, escludo dunque un comunissimo problema di iniettori o di otturazione del tubo. Allora mi chiedo, sarà un problema di bobine? Inverto le due bobine e continua ad esserci il problema al terzo cilindro. Escludo quindi le bobine, escludo i cavi candele e candele perché appena cambiati e decido di smontare il polmone, più che per questo problema soprattutto per vedere come sta messo. Lo pulisco e lo rimonto comprando l'apposito kit revisione ma, come mi aspettavo, il problema continua ad esserci. Se uso per parecchio l'auto a benzina e poi la ripasso a gas inizia a venire meno e a strattonare e poi pian piano inizia a stabilizzarsi fino ad andare quasi bene (andando comunque a 3 e consumando tantissimo) Come errore in obd mi dà Fuel trim (p0170) e Cylinder 3 misfire (p0303) che una volta resettati compaiono dopo una ventina di km fatti a GPL, mentre a benzina va tutto liscio e non compaiono fino al passaggio a GPL. (A benzina come consumi sto sul 10-12 a litro in città con traffico medio-alto) Contando che il gas dall'iniettore effettivamente esce e funziona elettronicamente ed anche se fosse il problema si sarebbe dovuto spostare nel momento in cui ho scambiato gli iniettori. Il problema da cosa può essere dovuto?
  13. Ciao a tutti, sto iniziando a "studiare" l'erede della mia attuale macchina e tra le papabili avevo inserito al Kia Sportage, purtroppo però non la fanno (o almeno credevo io) a GPL. Questa mattina al distributore mentre facevo il pieno di GPL, appunto, alla mia Meriva ho visto una Sportage ed ho chiesta al proprietario se aveva fatto lui l'impianto.....con mia grande sorpresa mi ha detto che esce così di fabbrica. Io non riesco a trovarla nei listini, possibile sia un'installazione fatta dal concessionario? Qualcuno di voi ha la stessa macchina? Grazie
  14. Buongiorno a tutti, nelle ultime settimane ho iniziato alcune discussioni, e ho raccolto molti consigli per scegliere la mia prima auto, sulla categoria, sui modelli e soprattutto sull'alimentazione e i futuri blocchi del traffico. Io la userò prevalentemente in città con qualche gita fuori tra i 300 e i 500 km massimo, e ho scelto di orientarmi sui Freelander 1a versione, post 2003. Sono arrivato al dunque: ho trovato due usati, entrambi da privati, entrambi anno 2004 e km 140.000, che mi sembrano essere stati trattati con cura, e per entrambi la richiesta è la stessa, € 6000 più passaggio. La differenza sostanziale è che uno è un 2000 turbodiesel, il secondo un 1800 benzina con impianto gpl brc da 60 litri. Ci sono molte discussioni preesistenti su questo argomento, anche se si trattava di thread di qualche anno fa, con modelli all'epoca più giovani e con chilometraggi più bassi, ed esigenze di manutenzione diverse; una scelta così "dicotomica" tra due offerte così simili a parte l'alimentazione, può essere un quesito interessante, visto i dubbi che ha portato a me! Grazie a tutti
  15. Buonasera a tutti, io sto cercando un Freelander con qualche annetto con la possibilità di montare un impianto GPL alla luce di futuri sempre più restrittivi blocchi del traffico, e per questo motivo non consideravo proprio i diesel, quando ho scoperto che c'è chi installa il GPL anche su di essi: http://www.ecodualfuel.com/impianti-metano-gas-gpl-per-motori-diesel/ Cosa ne pensate? Qualcuno ne ha notizia o esperienza diretta?
  16. Ciao a tutti! Ecco la questione. A marzo-aprile (se mi rinnovano il contratto di lavoro, solo per questo voglio aspettare) vorrei comprare un'auto a GPL, comoda per la città ma anche per brevi tratti di autostrada (faccio 60km a/r ogni giorno per lavoro). Ho visto la nuova Opel Corsa 2015 in offerta fino al 31 Gennaio (sigh) ma non riesco a capire il prezzo finale fra i due evidenziati nell'immagine qui sotto: Al momento possiedo una Ford Fiesta 1.4 benzina del 2004 con 126mila km che fino a poco tempo fa era perfetta ma ora ha la testata da rifare. Non intendo spenderci più 1€ quindi l'ho messa in vendita così, e ad occhio e croce potrei ricavarci 1500€ o meno. Secondo voi mi conviene cercare di venderla o tenerla per rottamarla e approfittare degli sconti in concessionaria? Ho parlato con un concessionario Opel e mi ha detto che normalmente da loro la rottamazione frutta 700€ + lo sconto sull'acquisto del nuovo. Infine, c'è un periodo consigliato nel quale acquistare un'auto nuova? Per ciclicità delle offerte, periodi di magra, ecc... Vi ringrazio anticipatamente per l'aiuto!
  17. Ciao a tutti gli Autopareristi, sapendo che molti utenti hanno problemi nel familiarizzare con i componenti dell'auto, i ricambi e gli accessori, www.sicurauto.it ha deciso di realizzare uno speciale video, dedicato ai componenti dell'AfterMarket Auto e la Manutenzione, che abbiamo chiamato #SicurEDU Grazie alla partnership tra SicurAUTO.it e Autopareri.com, J-Gian mi ha autorizzato ad inserire queste discussioni qui sul forum. Ovviamente sono a disposizione per rispondere alle vostre domande. In questa discussione trovate tutto quello che serve per capirne di più sugli impianti GPL in generale, i diversi tipi di impianti e serbatoi, la sicurezza di un'auto a gpl, i costi per la manutenzione di un'auto a gpl, informazioni riguardanti la garanzia KIA e BRC, una panoramica sulla gamma KIA ECO-GPL+ ed il legame tra la pista e le auto stradali quando si parla di ricerca e test sul gpl Buona visione e, se i video vi piacciono, condivideteli! p.s. prima di ogni video c'è un link di approfondimento: cliccatelo per ulteriori informazioni e/o immagini sull'argomento. p.p.s. i video NON sono pubblicitari, ma si tratta di percorsi educational realizzati con il supporto delle aziende leader del settore che ci hanno permesso di portare i consumatori dentro i centri di ricerca & sviluppo, produzione, etc. Cos'è il GPL e quanto si risparmia? I diversi impianti e serbatoi GPL La trasformazione a GPL Quanto è sicura l'auto a GPL? Manutenzione auto a GPL: quanto costa? La garanzia KIA e BRC per l'auto a GPL La gamma KIA ECO-GPL+ Il GPL dalla pista alle auto stradali Qui trovate gli altri speciali che abbiamo realizzato: Pastiglie freni: tutti i segreti; Tergicristalli: le cose da sapere; Seggiolini auto per bambini: guida alla scelta; Lampade per auto: le manutenzioni corrette.
  18. Salve! sono un felicissimo possessore di Panda N.P. acquistata a gennaio 2013 e con all'attivo circa 75.000km. Vivo in Toscana, mia moglie è Siciliana e io sono di origini marchigiane. I km si spiegano facilmente. Ci inizia a stare "stretta" la Panda, e abbiamo iniziato a pensare a cambiarla. La scelta ricade tra la Giulietta e la 500x. Se la Giulietta la conosciamo benissimo ( e apprezziamo il comportamento dinamico) perché l'ha mio fratello, versione 1.6 mtj 105 cv, con la quale abbiamo fatto 900 km a 120 km/h con c.m. dal computer di bordo pari a 22,2 km/l, non conosciamo affatto la 500x e il relativo comportamento su strada. Vado dritto al sodo: pensavamo di prendere una giulietta GPL, e magari di confrontarla con l'auspicabile versione gpl del 1.4 della 500x. Restiamo tuttavia aperti all'ipotesi del 1.3 mtj sulla 500x. Il 1.6 mtj mi sembra inutile per chi come noi fa molti km, tra città extraurbano e autostrada senza una vera prevalenza. Per questo l'idea - nella denegata ipotesi che non venga lanciato il modello 500x gpl - è di provare la giulietta gpl e la 500x 1.3 mtj. Voi cosa ne pensate?
  19. Buongiorno a tutti Autopareristi, sono una matricola del forum e mi piacerebbe avere dei consigli su alcune cose, ringrazio già a chiunque mi risponda! Devo comprare una macchina nuova e tra le macchine viste nelle varie concessionarie, quella che ora mi stuzzica di più è l'opel mokka, più che altro per l'estetica. il budget è sui 20.000 ma fino a 25.000 si può fare. faccio con la macchina circa 20 km al giorno più le uscite in montagna (900km tra andata e ritorno) 4-5 volte l'anno: circa 20.000 km all'anno. Mi conviene il GPL o meglio Diesel? Al concessionario opel della mia città mi hanno fatto un preventivo di 21.000 euro per la mokka con gpl (se rottamo la mia zafira del 2000) o 17.000 euro con il Diesel (dando sempre dietro la zafira). Sono prezzi buoni o mi conviene cercare altri concessionari? ci sono altri modelli di macchine simili alla mokka (cioè piccoli suv) su cui mi conviene direzionarmi? tipo mi piace molto la classe B ma penso che siamo ben sopra i 25.000 o no? grazie ancora!!
  20. Salve a tutti del forum e grazie agli amministratori per aver accettato la mia iscrizione! Vorrei da tutti voi che, come me, siete appassionati di auto, un consiglio sul mio prossimo acquisto; premetto innanzitutto che vi sarò grato se vorrete darmi dei pareri in quanto reali possessori dell'auto che mi consiglierete, e non per sentito dire, letto, visto o testato per 15 minuti presso l'autosalone. Allora comincio: l'auto che mi interessa deve essere del segmento C, lunga al massimo 430cm perché più grande non mi sta' in garage. I punti per me fondamentali sono: abitabilità (per 4 adulti non anoressici e non nani), insonorizzazione (mi piace ascoltare musica classica mentre guido e quindi non mi piacciono i fruscii, gli scricchiolii, e i rumori esterni oltre una certa soglia) e l'affidabilità. L'auto deve avere 5 porte e, anche se faccio molti km all'anno, vorrei un benzina, ben dotato, che non tentenni nei sorpassi o nei pendii montani. Quindi meglio se turbo e con almeno 120/140cv. Non mi importa se l'auto ha il baricentro basso (berlina) o altro (piccolo suv), l'importante è che non faccia l'effetto gondola. Se poi è convertibile a GPL o ha il 4x4 o entrambe le cose meglio. Chiedo la luna? forse.... Grazie 1000 a tutti quelli che sprecheranno un po' di tempo per me!
  21. Buongiorno a tutti, mi chiamo Emanuele e ho intenzione di acquistare un'auto usata Purtroppo sono decisamente poco preparato in ambito motori, per cui ho bisogno di qualche consiglio! Iniziamo con i requisiti: il budget parte dai 4000€, ma su questa cosa ho già il primo dubbio, perchè non so se potrei prendere qualcosa di molto meglio salendo leggermente di prezzo. Sui 5000€ ci arrivo senza troppi problemi, sui 6000€ solo se ne vale veramente la pena. Non ricerco la potenza, ma il risparmio, quindi pensavo di puntare al diesel o al GPL. Come Km annui penso di farne circa 15000, più o meno equamente divisi tra città ed autostrada. Se riuscissi a fare una prima selezione di marche/modelli tra cui cercare, sarebbe già un buon primo passo.
  22. Ciao ragazzi, questo è il mio primo messaggio. Mi presento: mi chiamo Antonio e ho una Grande Punto 1.4 77 cv GPL, acquistata a km0 un anno e mezzo fa circa. Con grande ritardo, devo cambiare l'olio (ora il motore ha 24000 KM) e sono indeciso quale scegliere. Il libretto di manutenzione riporta il SELENIA 5w40 ACEA C3, ma io per ora sto mettendo il SELENIA 5w40 ma ACEA A3,B3,B4 (per motori diesel, benzina). Mi hanno detto l'ACEA A3,B3;B4 è piè efficiente sulle parti "mobili" mentre il C3 è piu per il post-trattamento. Voi cosa mi consigliate? e soprattutto, qual'e' la marca migliore? Sarei orientato per la CASTROL. Grazie in anticipo.
  23. Buongiorno a tutti! dovrei prendere a breve un'auto nuova, e ho un dubbio atroce. due sono le auto incriminate: Peugeot 208 allure 1.4 gpl 92cv, pack stile + pack comfort + jbl Volkswagen Polo Fresh 1.4 tdi 90cv, technology pack, fari a led cerchi 17' 1. La polo mi piace troppo di più esteticamente, ma non posso prenderla a gpl poiché si tratta di un leasing. 2. La 208 é a gpl. Risparmierei sul carburante..ma fino a che punto? vi prego aiutatemi D: grazie a tutti
  24. Ciao a tutti. Ho letto diverse discussioni sull’argomento Punto GPL e voglio postare la mia esperienza. Ho una Fiat Punto Van del 2006 1200cc. 8 valvole benzina / GPL impianto BRC installato circa 7 anni fa. A benzina la macchina va bene, ma a gas ovviamente si accende la spia diagnosi motore gialla; andando a benzina la spia si spegne. Ho provato a utilizzare l’additivo per la pulizia del sistema di alimentazione sia per la benzina che per il gas, ma non è cambiato niente nonostante un leggero iniziale miglioramento. La cosa strana è che l’auto, a gas, va bene sotto i 100km/h; superata questa velocità, invece, impazzisce fino a dare dei vuoti pazzeschi quando si arriva intorno ai 120 km/h (non ho il contagiri per questo indico la velocità). Sopra questa velocità non si riesce poi a salite perché il motore pare girare a 3 e non riesce a prendere giri. Ho smontato l’auto per dare una controllata a iniettori e bobine e sembrano funzionare bene (infatti a benzina funziona bene). Il filtro del gas era pulito ma l’ho comunque sostituito. Smontando il collettore di scarico, ho notato dei residui di sporcizia simili a segatura metallica all’imbocco dell’inizio del tubo che va al terminale (quello direttamente collegato al collettore/catalizzatore che in questo modello è FURBESCAMENTE saldato insieme –penso che solo FIAT possa fare lavori del genere); non so cosa sia, probabilmente parti di catalizzatore o residui di scarico; ora, come prova, ho staccato la sonda lambda (prima staccando entrambi gli spinotti entrata/uscita e ora lasciando solo quello in uscita scollegato) e, rispetto a prima, pare sia leggermente migliorata. prima di sostituire parti a caso volevo avere il vostro parere; magari anche a voi è successo qualcosa di simile collegato al numero di giri del motore. Oltre a ciò, ho visto che vendono dei simulatori di sonda lambda e volevo sapere se qualcuno li ha già utilizzati visto che sono onerosi da acquistare. Vi ringrazio.
  25. Salve a tutti, sono nuovo di qui e volevo avere dei consigli da dei veterani di Autopareri in fatto di consumi, assicurazione e manutenzione... Tra un pò di mesi sarei propenso a cambiare macchina (provengo da una Punto 1.2 a benzina del 2002), e attualmente faccio 8000-9000 km all'anno (questo escludendo dei tragitti che ho eseguito in autobus perchè l'abbonamento mensile era più conveniente della benzina, quindi, se abbandonassi del tutto l'autobus, la soglia salirebbe a circa 12000 km all'anno)... Avevo pensato ad una Fiat Punto 0.9 Twinair per il fatto dei consumi e dell'assicurazione, ma, essendo un motore diverso dal 1.2 a benzina, non so se la manutenzione costi di più di quest'ultimo... Avevo optato anche per una Panda 1.2 GPL, ma si dice che la manutenzione delle macchine a GPL costi di più di quella delle macchine a benzina, e questo mi aveva lasciato dei dubbi... P.S. Ho escluso quasi subito il 1.3 diesel (per il costo dell'assicurazione) e il 0.9 metano (per il costo della manutenzione)... Voi che cosa mi consigliereste?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.