Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Search the Community

Showing results for tags 'alfa mito'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 8 results

  1. Ciao a tutti, ho una mito qv con circa 100.000 km e gli ammortizzatori iniziano a essere scarichi, soprattutto quelli posteriori. La mia macchina monta quelli a controllo elettronico, che purtroppo costano molto (ho sentito di 600 € l' uno ma devo informarmi bene). Quindi pensavo di farli revisionare, al costo di circa 150€ l' uno, qualcuno di voi ha esperienze? Ci sono controindicazioni? In alternativa è disponibile un kit per disattivare il controllo elettronico e così potrei montare ammortizzatori normali di buona qualità senza spendere troppo.
  2. Ciao a tutti, Ho un problema da circa 2 mesi sulla mia Alfa Mito turbo GPL. Pensavo di attendere il tagliando (a dicembre) prima di farla vedere, ma oggi mi ha lasciato un po' perplesso, ora vedo come va i prossimi giorni altrimenti la porto prima. In pratica all'avvio, da freddo, i giri del motore non sono regolari. Spesso borbotta, sembra vada a 2 o 3 cilindri, i giri stanno sui 600/min, e quando premo sull'acceleratore fanno fatica ad alzarsi. Di solito, quando capita, il problema rimane solo per 30/40 secondi, appena parto il problema sparisce del tutto, durante la marcia è perfetta, se mi fermo i giri sono perfetti sugli 800/900. Se la accendo che è già calda non da nessun tipo di problema, se invece la accendo quando non è ne calda ne fredda, capita che mi muoia, e devo dargli un filo di gas subito dopo l'accensione per evitare che muoia, dopodichè rimane al minimo perfettamente. Tutto questo capita non sempre, diciamo il 60/70% delle volte, poi ci sono settimane in cui capita più e meno spesso... Se viaggio a benzina, all'accensione dopo non esiste nessuno di questi problemi, è perfetta. Per questo motivo pensavo di aspettare dicembre, perchè alla fine l'auto è sempre andata senza problemi, solo che oggi l'ho accesa, ed i giri non accennavano ad alzarsi, fissi a 600 con l'auto che borbotta e nessuna reazione all'acceleratore... E si che i giorni precedenti sembrava andare meglio, sembrava che il problema fosse quasi sparito. Avete consigli o idee? Ora aspetto altri 2/3 giorni e se me lo fa ancora la porterò a fare il tagliando anticipato. Grazie 1000!
  3. Buongiorno a tutti, Sono qui oggi per aprire un topic riguardante un "problema" sulla mia Alfa MiTo. Come sapete, la MiTo ha le portiera senza montante, quindi il finestrino poggia direttamente sulle guarnizioni portiera. Questa cosa è tanto carina quanto una rottura di balle: noto sempre di più che sullo sconnesso, anche lievissimo, i finestrini fanno rumore. Non è altro che il rumore che fa il finestrino sulla guarnizione...infatti se dall'interno, con il finestrino chiuso, si spinge leggermente il vetro verso fuori (ovviamente piano, non è che sto li a cercare di rompere il vetro) si riproduce il suono. Altra conferma è il fatto che appena si abbassa leggermente il finestrino il rumore sparisce. Questo fatto è causato probabilmente da due cose: - secchezza della guarnizione (l'auto ha 6 anni e mezzo) - finestrini che a dirla tutta non sono proprio belli rigidi, cioè con la porta aperta e finestrini tirati su, se con la mano lo si muove, ha un leggero gioco. Per il secondo problema non credo ci sia soluzione, purtroppo (ho notato che un amico, che ha una QV del 2013, non presenta minimamente il problema, anzi sembra che tutta l'auto sia ben più solida della mia, sono intervenuti come hanno fatto su giulietta per migliorare la qualità degli interni?), mentre per il primo ho provato a leggere qualcosa online, e dicono di idratare le guarnizioni più di una volta con del silicone spray, poi c'è chi dice che unge il vetro e chi dice di no...Un amico meccanico invece mi ha consigliato di idratarla con lo spray al teflon ptfe. Leggendo le varie inserzioni di questo prodotto online ho letto che è adatto per cose come le catene...Quindi non so come procedere. Avete qualche consiglio da darmi? Grazie in anticipo
  4. Ciao a tutti! Allora ho preso una Mito 1.4 TB 120 cv usata con 28000 km.. Il primo tagliando non è ancora stato effettuato e volevo farglielo fare adesso.. Gli ex proprietari mi hanno detto che l'olio è stato rabboccato da poco.. Quanto mi potrebbe costare da un generico? Quale sarebbe un prezzo onesto? Mi conviene comprare i pezzi (es. Candele, filtro, ...) per conto mio e poi portargliele? Cosa ci sara da/conviene controllare? La macchina è del 2009 e ha fatto wpraticamente solo urbano..
  5. Ciao a tutti! Vi scrivo per discutere con voi di un problema, ma prima cerco di raccontarvi sinteticamente la mia storiella: Dopo una ricerca con annesse visite ai concessionari di tre mesi, a novembre 2013, mi decisi ad acquistare la mia mito m.air (aspirata, 105 CV) usata. Macchina splendida, perfetta, allestimento ricco (dist. con s.p.) e buon prezzo, chilometraggio più che accettabile: 40000 ca. Unica pecca: a giugno del 2013 era stato sostituto (fuori periodo di garanzia ma riconosciuto da alfa come difetto di fabbrica e risarcito per l'80%) il modulo m.air Chilometraggio certificato sulla fattura: 37000 km ca. La macchina era quindi ancora nelle mani del precedente proprietario. Bene, siamo a dicembre, mesiversario di me e la mito, più contento che mai prendo l'auto come sempre MA, mentre torno a casa, durante la marcia: BIIIP, spia eobd iniezione arancio accesa fissa insieme a quella dello s&s e scritta far controllare il motore sul display del c.d.b. seguita da s&s non disponibile. Classico problema (a giudicare da altri post simili) del multiair con partenza a 3 cilindri. Ovviamente la garanzia usato non mi è servita a un cavolo (non mi dilungo troppo sulla discussione di giorni e giorni col concessionario dell' acquisto) Così la porto al fiatcenter della mia città consapevole di dovermi pagare le spese da solo: diagnosi: guasto corpo farfallato: soluzione: sostituzione del corpo farfallato insieme a sostituzione preventiva del modulo m.air (quest'ultimo tuttavia sostituito -dunque di nuovo- in garanzia): prezzo 400 EURI (escluso quindi il m.air). BENE, almeno finalmente la mito, dopo due settimane torna in mio possesso bella rombante che mai. E invece no. Sabato scorso, dopo quindi 4 mesi dalla riparazione e a 43000 km (l'auto la uso solo nel weekend) mentre tornavo a casa stessa prassi della volta precedente: spia bla bla... Quando torno a casa riprovo ad accenderla un po' di volte (una decina circa con le dovute attenzioni ad aspettare sempre prima di accendere motore spegnere motore riaccendere motore) e nulla da fare, partenza a tre cilindri con spia sempre accesa: attenzione però, mossa geniale prima di gettare la spugna... A quadro acceso, prima di accendere il motore quindi, sposto il manettino in D attivando la modalità dynamic (la avevo sempre usata in N) e indovinate: con un rombo stupefacente parte correttamente e niente spia o altro. INCREDIBILE. Decido così di farci un giretto, tirandola abbastanza ma stando ovviamente attento per la strada (rigorosamente a motore ben caldo). Mi faccio più di 10 km così e la macchina da lì non ha più dato problemi ma decido di portarla comunque al fiatcenter a spiegare sta situazione. Oggi la diagnosi: GUASTO AL CORPO FARFALLATO. No, non sono disposto a crederci che possa essere quello. Non ha senso che sia la seconda volta che va sostituito nel giro di quattro mesi, con soli 2000 km fatti circa, in città e basta. Non può essere GUASTO. La pensate anche voi così o mi devo arrendere ad una saga che si ripeterà ogni 4-5 mesi? Grazie in anticipo...
  6. Scrivo un pò di righe per descrivere le mie impressioni sull'Alfa Romeo Mi.To - Posizione di guida: davvero sportiva, molto bassa, i sedili sono ben profilati e trattengono molto bene il guidatore. Il cambio è perfettamente raggiungibile ma il top lo si ha impugnando il volante. Conformazione perfetta, sensazione di controllo totale anche da ferma. Davvero appagante. - Motore: Li conosciamo già ma su Mi.To tirano fuori il meglio di se, accoppiati ad un corpo vettura molto leggero. Il 1.4 è per i neopatentati, non lo guidico neanche. E' una versione entry level, non va male, per carità, assolutamente, ma avere la dinamica della Mi.To con un simile motore è un calcio nelle palle. Scusatemi solo il termine. 1.4T 155cv: Turbolag praticamente inesistente, risponde subito fin dai primissimi giri e ha una bellissima coppia fino attorno ai 5000 giri. Poi la verve sembra calare leggermente ma si distende comunque fino ai 6500 giri indicati. La mappatura è la stessa della Grande Punto Abarth, ma qui il motore sembra rispondere con ancora maggiore cattiveria e distendersi meglio in allungo. Probabilmente l'effetto combinato della riduzione di peso più Cx si fa sentire, specie alle alte velocità, dove sembra raggiungere i 200 km/h molto rapidamente, per poi rallentare la sua progressione e arrestarsi a quota 230 km/h indicati, con il motore a 5500 giri minuto. La ripresa è notevole in qualunque rapporto inserito e aumenta in maniera significativa spostando il selettore in modalità Dynamic. Con la modalità Dynamic inserita viene attivato anche l'overboost e il motore eroga 230 Nm di coppia. 1.6 JTDm 120cv: Una piacevolissima sorpresa. Molto fluido, privo di vibrazioni e, soprattutto, un abisso avanti al 1.3 Mjet. Anche qui, la spinta comincia a farsi bella viva già a partire dai 1500 giri minuto e continua costante, senza picchi o variazioni, fino a circa 4000 giri indicati. Poi sembra calare un pochino ma, volendo insistere con l'allungo, si arriva attorno ai 4500 giri in maniera più che soddisfacente. La spinta, nell'arco tra i 2000 e i 3000 giri è veramente notevole, ad impressione sembra spingere addirittura più di una 147 JTDm 150cv. In ripresa poi, va davvero benissimo e fino in quinta si può riprendere con molto brio anche a bassissimo numero di giri. In sesta perde qualcosina, ma ha una sesta davvero lunga, da 2300 giri a 130 km/h indicati. In modalità Dynamic le prestazioni restano invariate in quanto l'overboost è presente solo sulla versione turbo benzina. Entrambi i motori regalano belle soddisfazioni per le rispettive destinazioni d'uso. - Guida su strada: E' il pezzo forte della macchina. Descrivere il comportamento stradale qui in due righe è veramente riduttivo nonchè difficile. Posso solo dire che un simile divertimento di guida e bilanciamento è difficile riscontrarlo in questa categoria. Vettura reattivissima ai comandi dello sterzo, rollio molto contenuto, frenata di altissimo livello, il divertimento, specialmente nei tratti misti con curve da seconda e terza è decisamente notevole. Allo stesso tempo resta molto stabile anche alle alte velocità e il posteriore scarta dalla traiettoria impostata molto raramente. Fatemi pure altre domande, facciamo prima....
  7. Auto e Design di questo mese dedica un intero fascicolo di 20 pagine alla story design della Mi.To . Purtroppo non ho lo scanner , se qualcuno lo ha comprato puo postare le foto ?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.