Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

Search the Community

Showing results for tags 'design auto amatoriale'.



More search options

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
  • Mobility
  • Off Topic on Autopareri
  • Venditori Convenzionati
  • Il sito Autopareri
  • Autopareri Answers Copia

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Interessi


Professione


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 235 results

  1. Girovagando in rete ho trovato dei Photoshop,nei quali auto moderne sono state modificate ,come auto base di anni fa'. Trovando queste auto di oggi,in "barbon Edition" molto simpatiche ,mi è venuta l' idea di aprire questo topic. Se ne trovate altre,ho avete voglia di crearle non esitate a postare. Ciao
  2. Salve gente, ho deciso di aprire questo thread un po' particolare, oserei definirlo di "fantadesign", perché vista l'abilità nell'utilizzo di Photoshop da parte dell'utenza del forum sono curioso di vedere che risultati si possano ottenere. Ecco il contesto immaginario che funge da ambientazione per questa "sfida": un imprenditore miliardario, grande appassionato di auto italiane e privo di eredi, scopre di avere solo due anni di vita e decide di impiegare una piccola parte del suo capitale per comprare il marchio Lancia da FCA. Immaginate quindi di essere i progettisti della rinata Lancia, e di dover ridefinire da capo l'immagine del marchio senza nessun vincolo progettuale, nessuna piattaforma o carrozzeria o componentistica condivisa con altri marchi e un capitale pressoché illimitato. Dovete ricaratterizzare Lancia senza poter fare affidamento sulla recente storia dell'azienda, e coniugare le tre anime del suo glorioso passato: la Lancia del lusso e della raffinatezza, la Lancia dell'innovazione ed avanguardia della tecnica, e la Lancia delle competizioni sportive. Partendo da questi presupposti, sarebbe interessante veder nascere una discussione su un ipotetico stile Lancia odierno, con proposte e bozzetti o schemi relativi. Spero che questo argomento possa essere stimolante per voi, in tal caso buon lavoro
  3. http://www.media.fcaemea.com/it-it/alfa-romeo/press/i-bozzetti-del-centro-stile-fca-a-sostegno-dei-bambini-in-difficolt-alfa http://www.media.fcaemea.com/it-it/fiat/press/i-bozzetti-del-centro-stile-fca-a-sostegno-dei-bambini-in-difficolt-fiat http://www.media.fcaemea.com/it-it/lancia/press/i-bozzetti-del-centro-stile-fca-a-sostegno-dei-bambini-in-difficolt-lancia http://www.media.fcaemea.com/it-it/abarth/press/i-bozzetti-del-centro-stile-fca-a-sostegno-dei-bambini-in-difficolt-abarth http://www.media.fcaemea.com/it-it/jeep/press/i-bozzetti-del-centro-stile-fca-a-sostegno-dei-bambini-in-difficolt-jeep http://www.media.fcaemea.com/it-it/fiat-professional/press/i-bozzetti-del-centro-stile-fca-a-sostegno-dei-bambini-in-difficolt-fiatprofessional
  4. Eccomi, ho cambiato i badge di Panda e 5ooX con i due nuovi sotto brand, che dite? Functional vs Trendy
  5. commentando il post nella discussione sulle one-off desiderate, avevo espresso la mia idea, ed il cervello ha iniziato a macinare e visto il molto tempo libero mi ci sono messo primo teaser "matematico" di una one off ispirata alle F1 anni 70, anzi diciamolo pure alla Brabham BT 44B il lavoro da fare è ancora lungo, soprattutto per le molte parti meccaniche a vista, per fortuna esistono siti dove poter scaricare gratuitamente dei 3d fatti da appassionati
  6. L'ho trovata su internet. Non è male come inizio Penso sia cugina della 3008 dato le dimensioni. Spero comunque, se 500L avrà un erede, non perda il suo punte forte: l'abitacolo spaziosissimo.
  7. Mi è presa questa malsana idea Perche non prendere auto del passato e sottoporle a un restyling ? Per esempio mi sono cimentato con la Lancia Lybra. Chi vuole partecipare è il benvenuto.
  8. Ebbene sì, anche la 'piccola' Daihatsu aveva presentato dei concept molto interessanti, sopratutto tra la fine degli anni '80 fino a metà anni '90. Soprattutto un'auto in particolare sembrava dovesse vedere la luce, ma poi il progetto si arenò. Ecco quindi una 'Mai Nata'. Daihatsu X-021 Concepita nel 1991, poco dopo l'avvento della Mazda MX-5, nelle intenzioni dei progettisti Daihatsu sarebbe dovuta essere una sua rivale, ma molto più 'raffinata', tecnologica e sportiva. Telaio in alluminio, geometria delle sospensioni indipendenti da auto da corsa, carrozzeria in fibra di vetro (o plastica, non si sa per certo), motore 1.6 4 cilindri da 140 cavalli, peso di 700kg. Insomma, un cocktail esplosivo e un potenziale enorme. Presentata ufficialmente durante il salone di Francoforte del 1991 (in colorazione grigia), ne fu realizzato un esemplare finito l'anno successivo (di colore giallo), che fu testato con grande interesse da una rivista del settore (Road & Track di luglio 1992). Purtroppo però gli elevati costi di produzione, con conseguente elevato prezzo di listino, l'avrebbero posta a margine rispetto alla più 'normale' e meno raffinata Miata, così la dirigenza Daihatsu decise di non proseguire oltre col progetto X-021. A mio vedere, un gran peccato.... E questa la scheda tecnica: . Motore 4 cilindri in linea 16V 1590cc . Distribuzione tramite un asse a camme in testa e bilancieri . Potenza max 140 CV a 6.600 giri . Coppia max 155 Nm a 5.000 giri . Trazione posteriore . Cambio manuale 5 marce . Freni a disco con ABS . Pneumatici 195/50 R15 . Lunghezza 3.585 mm . Larghezza 1.660 mm . Altezza 1.155 mm . Passo 2.250 mm . Peso 700 kg . Velocità max 200 km/h
  9. Vi confesso che questa ( automobili mai nate ) sia una delle mie discussioni preferite ! ? La NSU fondata nel 1873 era comunque famosa in passato anche in campo motociclistico. NSU Ro 80 Pininfarina (1971) NSU Nergal by Aldo Sessano (1970) NSU K70 (1969) Nel '69 la VW acquistò la NSU, ne bloccò la presentazione, e dopo avere aggiunto il proprio marchio la mise in produzione nell'agosto del 1970... NSU P10
  10. Nell'ottica di creare una nuova RCZ, partendo dalla vecchia ho cercato di applicare le componenti di design attuale della casa del leone. Quindi, fari con unghiata, che però prosegue come una unghiata vera e propria anche nelle pieghe della carrozzeria, e fascia nera ad "unire" i fari. Quest'ultima unisce idealmente i fari, ma non realmente, in modo tale da far risaltare di più i fari senza andare ad intaccarne il disegno. Che ne pensate?
  11. In attesa che @Aymaro esca il suo omaggio alla Brabham BT 44B colgo l'occasione di mostrarvi un mio progettino. Sono anni che non facevo un progetto del tutto personale (se escludiamo quelli in università) e gli ultimi sono ancora presenti qui sul forum. Dato che ricordo con estrema nostalgia le collab con @TONI @crisho ed altri e visto che sono sempre state fonti di continua crescita e di stimolo sono molto felice di condividere anche quest'ultimo lavoro.
  12. Apro questo topic personale per proporvi un po' di miei photoshop (in realtà se avete cose sul tema, proponete pure) che riguardano un mondo automobilistico alternativo, L'idea nasce con un mio amico ormai un anno e mezzo fa, ipotizzando un mondo parallelo basato su quello reale. I photoshop riguardano delle joint, dei rebadge, dei restying che seguono una base reale ma estremizzati. Lo so è difficile da comprendere, per questo vi propongo un po' di roba per farvi capire meglio. Ah ci tengo a specificare che molti non sono rifnitissimi, li faccio più che altro per dare un immagine reale ai modelli immaginari, senza perdere troppo tempo. Inizio con qualcosa di semplice e lineare. Una Ford Fiesta II Serie a cinque porte ('83/'89), che avrebbe anticipato di una generazione l'entrata delle cinque porte sulla gamma Fiesta, dando forse una spinta necessaria alle vendite di Fiesta II che sino al Fiestino '89 sono state un po' sotto tono. Ma d'altronde le cinque porte negli anni '80 erano diventate necessarie. Andiamo ora su qualcosa di più specifico con questa Renault Modus/Grand Modus Restyling (2010/2015) che ho immaginato per il solo mercato Europeo con qualche ammodernamento e un family felling simile a quello di Clio MY09. Infine concludo per ora con una cosa malatissima. Basandoci sulla Joint che PSA aveva con Mitsubishi, ecco a voi una Citroen C2 Picasso (2005/2010), rebadge basato sulla versione monovolume della Mitsubishi Colt denominata Colt Plus, disponibile in Cina e Giappone, questa l'ho immaginata sul mercato europeo e Cinese (dove tra l'altro la Citroen C2 era la Peugeot 206). Fatemi sapere se vi piacciono queste cose da malati mentali, ne ho tantissime.
  13. Rielaborazione della Lotus Evora, con fari anteriori presi dalla Audi RS6, quelli posteriori dalla Volvo S90 e passo allungato per farci stare il motore della BMW 340i
  14. Mi sembra incredibile che non sia stato ancora aperto il canonico thread di variazioni sul tema per questo nuovo modello (anche se i PS a base Tonale già abbondano sparsi negli altri thread). Inauguro questa discussione specifica perché mi sono reso conto dal post di @AndreaB sul thread dedicato di non essere l'unico che pur adorando l'estetica di questa concept trova che il design del paraurti anteriore la renda goffa e rovini lo splendido frontale. Chiedo quindi ai maestri del forum se si può, conservando il design del resto del "muso", tentare per il paraurti soluzioni alternative, magari simili a Pandion o 2uettottanra o anche ai recenti modelli Mazda
  15. Apro questo topic perché non ho mai digerito il posteriore in vista laterale della Quattroporte. Ghibli dall'altra parte la trovo riuscitissima e bellissima, ma mi son chiesto come starebbe se avessero invertito i due posteriori (la conformazione del faro la vedo più sportiva per Ghibli e più elegante - raffinata - sinuosa per 4P). In più, come tocco di modernità e tridimensionalità, retromarcia e indicatore di direzione nerissimi.
  16. FSM Beskid 106 1982-1986 Prima di essere assorbita completamente della Fiat venne presentato un prototipo monovolume molto simile alla Renault Twingo che avrebbe dovuto sostituire la 126p chiamata Beskid. Avrebbe dovuto essere una vettura economica il cui progetto era curato dalla BOSMAL Automotive Centro Ricerca e Sviluppo nel periodo 1982-1986. L'auto non è mai stata prodotta per motivi politici. Inoltre l'idea era quella che la vettura sarebbe stato un progetto alternativo se i colloqui di licenza con la Fiat non fossero andati a buon fine. Inoltre la Fiat stava già producendo i primi esemplari di Cinquecento. Tutti e sette i prototipi Beskid avrebbero dovuto essere distrutti, ma tre sono stati salvati. La BOSMAL non aveva i fondi necessari per l'estensione del brevetto del monovolume. 10 anni più tardi fu proprio la francese Renault Twingo ad utilizzare un layout molto simile, anche se i funzionari della Renault negano qualsiasi influenza diretta (si dice che Citroën AX aveva forma simile nei suoi primi schemi). Il corpo della vettura aveva un coefficiente di resistenza aerodinamica di 0,29 (uno dei migliori per l'epoca), che portava un risparmio di carburante di circa 3,9 l ogni 100 km ad una velocità di circa 90 km/h (la cilindrata era di 594 centimetri cubi, con potenza massima 20,6 kW (28 Cavalli)). Il nome deriva dalle montagne Beschidi. https://majewskiauto.com/index.php/2017/01/05/polskie-motoryzacyjne-prototypy-ktore-nigdy-nie-weszly-do-produkcji/ https://www.sadistic.pl/fsm-beskid-106-zostaly-tylko-marzenia-vt154677,30.htm#comments
  17. Vorrei '' rispolverare '' alcune proposte interessanti di questo marchio commercialmente attivo fino al 1980..? Chrysler Alpine/SIMCA 1307/1308 Projet 929XA , 929XB
  18. Ultimamente stanno ritornando di moda molte tipi di carrozzeria abbandonati come le Shooting Brake a metà tra coupè e station wagon; un tipo di carrozzeria collegato soprattutto ai costruttori di lusso ma non son mancate proposte anche di marchi generalisti come Honda e Kia. Voglio aprire una discussione magari per ricordare i modelli più belli: Jaguar XJ-S Lynx Honda Accord Aerodeck Lancia Aston Martin Bertone Aston Martin Zagato Nissan EXA Fiat 130 Citroen SM VW Corrado Kia ProCeed Touring Suoerleggera Ferrari Volvo Audi TT SB concept
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.