Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'mazda cx-60'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Occupazione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

Found 3 results

  1. __P

    Mazda CX-60 2022

    Mazda CX-60 Takumi Mazda CX-60 Homura PHEV 6L diesel 3.3 MHEV 6L e-Skyactiv X 3.0 MHEV Cartella stampa: Topic Spy: ▶️ Mazda CX-60 2022 (Spy) ➡️ LISTINO
  2. Buongiorno a tutti, la scorsa settimana ho ritirato la mia nuova Mazda CX-60 come da titolo in sostituzione di una Alfa Romeo Stelvio 190cv Q4 B-tech del 2019 con la quale ho percorso circa 122.000 km. Come sapete (penso), le mie auto sono aziendali di Arval, le ultime due prese a 48 mesi invece delle precedenti a 36 mesi. Con la Mazda ho percorso pochi km al momento, circa 300, ma alcune considerazioni posso già farle, anche in confronto a Stelvio. Aspetto: Anche se sono dimensionalmente molto simili, la Mazda sembra essere enorme al confronto; sarà il muso squadrato, saranno le fiancate dritte, sarà il tetto orizzontale, ma sembra di una categoria sopra. A me ricorda molto la Jaguar F pace. Essendo entrambe bianche con i cerchi neri, il cambio è meno marcato. Dentro la Mazda sembra molto più spaziosa, i sedili sono molto meno contenitivi e la larghezza è maggiore. Anche il bagagliaio sembra molto più ampio, e ho trovato (non pensavo) anche le reti verticali di trattenimento bagagli, una per i sedili posteriori alzati e una per i sedili abbassati. Tecnologia: Premesso che la mia Stelvio era la prima versione, col vecchio infotainement, ma già con Apple car play e Android auto (ma via cavo), la Mazda è un altro pianeta. Velocissima la connessione, ottimo il navigatore di base, stereo veramente notevole ( ho l'impianto Bose), adas di livello 2 un pò invasivi come suoni e avvisi, ma ho già disabilitato le cose più antipatiche e fastidiose. Non ho provato a fondo la nuova versione di Stelvio, ma Mazda mi sembra superiore in questo. Posto Guida: Sono diversi, la Stelvio è più profilato e raccolto, invita a guidare, mentre Mazda è più salotto, largo e meno contenitivo. Nella Stelvio avevo i sedili misto pelle/tessuto, che avevano iniziato a rovinarsi nel fianchetto lato guida e nella seduta lato passeggero. Sulla Mazda la pelle sembra migliore. Il posto guida è ampiamente regolabile, vi è il riconoscimento guidatore ma, sinceramente, ho dovuto modificare la posizione automatica perchè non era quella che volevo io. Lo sterzo, invece, è una tragedia rispetto a Stelvio. Bisogna fare 2 giri per fare una curva, quando con Stelvio bastava mezzo giro, non capisco questa enorme demoltiplicazione a cosa serva. Le telecamere a 360°, invece, sono nitidissime sia di giorno che di sera, e si vede benissimo. Stelvio su questo era molto peggio. Nella Mazda ci sono meno posti dove appoggiare o mettere le cose, ad esempio non c'è il cassetto sotto al volante e il pozzetto è più piccolo e meno profondo. La ricarica wireless del cellulare però è comodissima. Guida: Anche se meccanicamente sono simili, alla guida sono molto diverse, purtroppo..... La Stelvio è un altro pianeta, letteralmente. La guida è precisa e dinamica, reattiva, morbida ma stabile. Una goduria. Sembra una macchina molto più piccola e leggera di quello che è. La Mazda, invece, è molto più morbida ma, per assurdo, sulle asperità (bumper, chiusini) salta molto secca, soprattutto dietro. Non capisco veramente il senso di questo assetto. Riguardo al motore, il 6 cilindri spinge tanto e forte, qui è goduriosa, anche le riprese sono rapide senza tentennamenti. Il rumore è molto bello, decisamente più del 4 cilindri di Stelvio. Resta lo sterzo molto demoltiplicato, quando ci sono curve non c'è storia purtroppo. In autostrada a 135/140 km/h è più silenziosa, ronfa a circa 1600 giri in 8°. L'ho quasi sempre tenuta in sport, come facevo con Stelvio, e mi sembra che al momento consumi di più. Ho fatto pochi Km, ma il computer di bordo indica 9,7 l/100km; la Stelvio era a 7,8. In definitiva è un NI, per certe cose è meglio ma per altre peggio, molto peggio. Quando ha lasciato la Stelvio mi sono venuti gli occhi lucidi, sapevo che non avrei avuto nulla da paragonabile, ma purtroppo Stellantis ha tardato troppo a lanciare il restyling e non ho potuto ordinare di nuovo la Stelvio; avessi potuto farlo lo avrei fatto e, a posteriori, me ne dispiace. Se avete altre curiosità o volete sapere qualcosa, chiedete pure!
  3. Oggi è giornata di news su Mazda; in particolare adesso tocca alla futura CX-5. La terza generazione dovrebbe effettuare uno switch verso l'alto, utilizzando la piattaforma a trazione posteriore della futura Mazda 6 (incredibile, sì, una sedan confermata) ed un motore a sei cilindri. Per quanto riguarda il nome, il sito giapponese BestCarWeb, confermerebbe CX-5, mentre riserva CX-50 ad una variante "low-roof" da affiancare. Il debutto è previsto per il 2023, poiché Mazda ha annunciato di non presentare alcun modello il prossimo anno.
×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.