Vai al contenuto

Cerca nel Forum

Mostra i risultati del/dei TAG ''presentazioni auto ufficiali'' .



Opzioni Ricerca Avanzate

  • Ricerca via TAG

    I TAG sono delle "parole chiave" che permettono di distinguere l'argomento e ricercarne rapidamente altri di analoghi. Usa la funzione con criterio!
    PS. Usa la virgola per confermare un TAG e separarlo dagli altri.
  • Ricerca secondo Autore

Tipo di contenuto


Forum

  • Autopareri OnTheRoad
    • Emergenze in Strada - SOS Autopareri
  • Il sito Autopareri
  • Venditori Convenzionati
    • WithCar.it
  • Mondo Auto
    • Scoop e Anteprime Auto
    • Consigli e Pareri sul mondo dell'Auto
    • Prove Auto e Recensioni
    • Tecnologie ed Innovazioni nell'Auto
    • Mercato, Finanza e Società nell'Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Auto Epoca
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobilità
    • Mobilità e Traffico nelle Città
    • Traffico Autostrade
  • TecnoPareri
    • TecnoPareri il Forum della Tecnologia
    • Smartphone - Cellulari - Telefonia - Dispositivi mobili
    • Informatica
    • Audio-Video-Foto e Multimedia
    • Elettrodomestici
    • La Casa Intelligente
  • Off Topics on Autopareri
    • Off Topics

Blog

  • Autopareri News

Cerca nel...

Cerca risultati che...


Data di creazione

  • Inizio

    End


Ultimo Aggiornamento

  • Inizio

    End


Filtra per numero di...

Iscritto il

  • Inizio

    End


Gruppo


Marca e Modello Auto


Città


Interessi


Professione


Biografia


Citazioni


Sito Internet


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Trovato 192 risultati

  1. KimKardashian

    Lancia Ypsilon M.Y. 2018

    Dopo tante camuffature ecco svelata la Ypsilon 2018. Le modifiche? Nuova radio digitale che affianca l Uconnect 5 pollici gia disponibile, gamma in tre versioni (Elefantino Blu, Gold e Platinum), nuovi rivestimenti interni. Nulla di piu. Possiamo consacrarla come l’auto delle fashion blogger o meglio il marchio delle fashion blogger. Immagini prese dal sito in costruzione, configuratore disponibile. Motori 1,2 benzina 69 cv benzina e bifuel GPL 0.9 turbo Natural Power metano 1.3 Multijet da 95 cv, la versione 80cv per neopatentati non l ho trovata nel configuratore se notate bandelle o calandre verniciate inedite erano disponibili da anni nel catalogo Mopar Radio Connect DAB con presa USB, forse un po troppo in alto Dotazione base, ora sono 4 airbag ovvero frontali e per la testa (prima erano 2), a pagamento quelli laterali. Clima manuale, radio e comandi al volante. Direi sufficiente, gli optional sono molti ma non molto costosi. Topic Spy:
  2. J-Gian

    Mercedes-Benz Classe A 2018

    Source: Mercedes-Benz Edition 1 Tecnica Interni Intanto la presentazione live: Foto LIVE "rubate" dalla presentazione Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/61406-mercedes-benz-classe-a-2018-prj-w177-spy
  3. Sarrus

    Porsche Cayenne 2018

    http://www.carscoops.com/2017/08/2018-porsche-cayenne-surfaces-early.html Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/53936-porsche-cayenne-iii-spy
  4. Pandino

    Ford Ka+ Facelift e Active 2018

    Ka+ Ka+ Active Press release: FORD La piccola di casa Ford si aggiorna e porta al debutto anche una variante rialzetta, sulla falsariga della Opel Karl Roks.
  5. Tony ramirez

    Rolls-Royce Phantom 2017

    Presentata -------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/55974-rolls-royce-phantom-ii-spy/ --------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
  6. dannymonster

    McLaren Senna 2018

    PRESS RELEASE pensavo ad una scimmiottata cinese...invece è tutto vero. Mai visto niente di più sgraziato, pasticciato, neanche il peggior sbarro.
  7. mmaaxx

    Mahindra KUV100

    Da più parti ne confermano l'arrivo in Italia (anche Al Volante). Crossover compatto (367cm lunghezza, 170cm larghezza, 163cm altezza) con 1.2 benzina da 82CV (115Nm di coppia massima) e prezzi inferiori ai 10.000€ Incerta l'omologazione a 6 posti (stile Multipla) http://www.team-bhp.com/carpics/mahindra-kuv100/m/interior-rear/mahindra-kuv100-04.jpg Per le proporzioni
  8. Beckervdo

    Porsche 911 GT3 RS M.Y. 2019

    Nuovo paraurti anteriore, ispirato alla Porsche 911 GT3 CUP. La massa complessiva è stata ulteriormente ridotta (anche se non sappiamo quanto) grazie all'utilizzo di nuovi particolari in fibra di carbonio, quali la cover del propulsore, nuovo guscio dei sedili e rimozione ormai completa dei materiali fono-assorbenti. Il 4.0 litri flat-six, sale a 520 CV ed urla fino a 9000 rpm. 0-100 km/h in 3.2 secondi mediante il 7 marce PDK e le ruote posteriori. La velocità massima è di 312 km/h. Il sistema di sterzata dell'asse posteriore è stato ulteriormente migliorato ed un nuovo set di cerchi da 20 e 21 pollici, accolgono rispettivamente pneumatici 265/35 e 325/30. Presentazione ufficiale il 6 Marzo 2018 al Salone dell'Auto di Ginevra. Aggiunta - Pacchetto Weissach e Clubsport Se la GT3 RS è troppo poco, gli acquirenti possono scegliere il pacchetto Weissach opzionale che sostituisce vari componenti in carbonio per l'interno, l'esterno ed il telaio. Inoltre, aggiunge ruote in magnesio, così che la nuova Porsche 911 GT3 RS ferma l'ago della bilancia a 1.430 chilogrammi. Per coloro che desiderano una GT3 RS pronta per la pista, il pacchetto Clubsport è un'opzione gratuita che aggiunge un roll bar, un estintore, la preparazione necessaria per installare un interruttore di scollegamento della batteria e cinture a sei punti. Porsche afferma che la 911 GT3 RS è già ordinale da oggi, con un lancio programmato che si terrà questo aprile in Germania. I prezzi partono da € 195.137 ($ 240,658) ma con le voci che questa potrebbe essere l'ultima 911 GT3 naturalmente aspirata di tutti i tempi, non saremmo sorpresi se quei numeri aumentassero rapidamente mentre le auto passano in mani private.
  9. Pandino

    Ferrari 488 Pista 2018

    Via Motor1 http://auto.ferrari.com/it_IT/modelli-auto-sportive/gamma/ferrari-488-pista/# Prime foto ufficiali per l'erede della 458 Speciale.
  10. KimKardashian

    Honda Insight Concept 2018

    Ritorna la Honda Insight, stavolta nelle vesti di una bella berlina stile coupé. Strettamente imparentata con la Civic, la nuova generazione adotta un frontale simil Accord e si posiziona all’interno della gamma Honda tra queste due per dimensioni e prezzi (ancora non comunicati, é un concept definitivo però). La vecchia Insight invece era basata sul telaio della Jazz da cui ereditava anche il motore ibrido. Per la nuova si prevede lo stesso schema della recente CR-V Hybrid con il 2,0 litri aspirato abbinato a due elettrici e cambio CVT. In Honda hanno deciso di abbandonare la versione ibrida della Civic per concentrarsi su questa nuova Insight (che a mio parere é pur sempre una Civic rivista nel design). Interni graziosi, tranne per il tablet multimediale, che credo adotti la piu brutta soluzione stilistica mai vista in campo automobilistico coprendo parte delle bocchette! Complimenti designer! Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/63504-honda-insight-iii-spy
  11. 4200blu

    New STRATOS 2018

    La societa "New Stratos GbR" (di Strocek) e la MAT Manifattura Automobili Torino hanno fatto un accordo per la produzione di una serie limitata di 25 uniti della New Stratos https://www.auto-motor-und-sport.de/fahrberichte/new-stratos-2018-kleinserie-fahrbericht-daten-preis-vom-lacia-stratos-erben-3378893.html
  12. lukka1982

    Jaguar XJ MY2018

    La Jaguar presenta il Model Year 2018 della berlina XJ, introducendo nell'occasione la nuova sportiva XJR575. Tutti i modelli aggiornati saranno in vendita a partire dall'autunno, ma i prezzi per il nostro mercato non sono stati ancora comunicati. 300 km/h per la XJR575. Dopo una breve anticipazione quasi in incognito al Goodwood Festival of Speed, la XJR575 fa ufficialmente il suo debutto e segna nuovi record nella storia del modello. Il propulsore V8 5.0 con compressore volumetrico passa infatti da 550 a 575 CV, erogando 700 Nm di coppia massima: i 100 km/h vengono così raggiunti in 4,4 secondi, mentre la velocità massima è pari a 300 km/h. I clienti potranno scegliere la 575 in versione a passo lungo o standard e nelle speciali ed esclusive tinte esterne Velocity Blue e Satin Corris Grey, create dal reparto SVO. Rispetto agli altri modelli, la berlina si distingue per il kit aerodinamico, per le prese d'aria anteriori con finitura Gloss Black, per gli sfoghi d'aria sul cofano e per i cerchi in lega da 20" in tinta nera a contrasto rispetto alle pinze freno rosse. Gli interni presentano le esclusive finiture "Intaglio" con cuciture diamantate dei pellami e loghi esclusivi, mentre ai modelli a passo lungo è riservata la disponibilità dei due sedili posteriori singoli con schienale reclinabile, tre programmi di massaggio e regolazioni elettriche con memoria. Infotainment aggiornato per tutte le XJ. Tutte le Jaguar XJ del Model Year 2018 propongono il sistema di infotainment Touch Pro aggiornato: oltre alla connessione 4G con hotspot wifi è presente il nuovo display da 10 pollici con funzioni multi-touch e grafica aggiornata, mentre le informazioni sono condivise anche sullo schermo da 12,3 pollici della strumentazione. Il sistema include anche le funzioni di connessione remota al veicolo tramite app dedicata, inoltre in opzione è offerto l'impianto audio Meridian Signature Sound da 1.300 Watt con 26 diffusori. Nuovi dispositivi di assistenza alla guida. Passi avanti sono stati compiuti anche dal punto di vista della sicurezza e dell'assistenza alla guida grazie all'introduzione del Forward Traffic Detection, del Lane Keep Assist, del Driver Condition Monitor e della funzione Pedestrian Detection integrata nell'Autonomous Emergency Braking. Il Cruise Control attivo è ora dotato di Queue Assist, mentre il parcheggio automatizzato è gestito da telecamere a 360 gradi. Alcuni dei sistemi di assistenza alla guida lavorano grazie alla presenza del nuovo servosterzo elettrico Epas, che viene per la prima volta proposto soltanto sui modelli a trazione posteriore, i quali possono contare anche sul sistema All-Surface Progress Control per la guida su fondi a bassa aderenza. V6 diesel, V6 e V8 benzina. Al di là della già citata XJR575, la gamma della rinnovata XJ può contare sulle varianti benzina V6 3.0 340 CV e V8 5.0 da 470 e 510 CV, mentre l'unico diesel proposto è il V6 3.0 da 300 CV e 700 Nm, capace di 149 g/km di CO2. La trazione integrale è per il momento riservata al V6 benzina, mentre l'unica trasmissione disponibile per tutte le versioni è quella automatica ZF con otto marce. da quattroruote.it
  13. J-Gian

    Maserati Levante M.Y. 2018

    Arriva il Model Year anche per la Levante! Senza ricorrere a rischiosi facelift, Levante si aggiorna nella sostanza: due nuovi allestimenti, GranLusso e GranSport, ed arriva il servosterzo elettrico in luogo a quello idraulico, per meglio assecondare i sistemi di assistenza alla guida. Ora l'auto è dotata di: Highway Assist Lane Keeping Assist, Active Blind Spot Assist Traffic Sign Recognition Surround View Adaptive Cruise Control (ACC) con funzione Stop&Go Forward Collision Warning Plus (FCW Plus) Advanced Brake Assist (ABA) Lane Departure Warning (LDW) Impianto multimediale compatibile con Android Auto e Aplle Car Play I motori disponibili sono due benzina V6 3.0 biturbo da 350 CV e 430 CV e V6 3.0 turbodiesel da 250 e 275 CV. Modello Sostituito: http://www.autopareri.com/forums/topic/60515-maserati-levante-2016
  14. reckoner00

    [CHN] Jeep Grand Commander 2018

    https://www.motor1.com/news/228090/jeep-grand-commander-official-photos/ http://parts.jeep.com.con/ext_s/?i=1&c=entry&m=gagc_yaoyiyao&do=k8form&src=3p&op=pc&mz_ca=2070795&mz_sp=7CmCV
  15. Beckervdo

    Polestar 1 2018

    Messaggio Aggiornato Polestar 1 sarà una sorta di faro per il futuro brand Polestar. Polestar 1 è una Grand Tourer Coupé due porte, 2 posti più 2, spinta da un propulsore Electric Performance Hybrid. In pratica un’auto elettrica supportata da un motore a combustione interna capace di un’autonomia di 150 km in puro utilizzo elettrico – la più estesa autonomia in full electric rispetto a qualsiasi altro ibrido oggi sul mercato. La sua potenza di 600 CV e la coppia pari a 1000 Nm la collocano di diritto – e saldamente – nel segmento delle vetture ad alte prestazioni. Polestar 1 è basata sulla Scalable Platform Architecture (SPA) di Volvo, ma circa il 50% dell’auto è inedito e realizzato specificamente dagli ingegneri di Polestar. Per rendere ancora più efficaci le sue caratteristiche dinamiche, Polestar 1 trae beneficio da una serie di nuove tecnologie mirate a renderla una vera auto tutta da guidare. Polestar 1 è la prima auto al mondo a essere equipaggiata con la sofisticata tecnologia applicata al telaio resa possibile dalle nuovissime sospensioni elettroniche a controllo continuo della Öhlins – Continuously Controlled Electronic Suspension (CESi). Il telaio in fibra di carbonio riduce il peso e aumenta la rigidità torsionale del 45%, contribuendo nel frattempo ad abbassare il baricentro dell’auto. In aggiunta, Polestar 1 utilizza un doppio motore elettrico sull’asse posteriore che permette una distribuzione ottimale della coppia motrice a ciascuna ruota. Questo dà a chi guida un’accelerazione precisa ed efficiente che permette di mantenere aderenza e velocità di percorrenza in curva. Polestar 1 verrà prodotta nel Centro di Produzione specifico di Polestar in via di realizzazione a Chengdu, in Cina. Un impianto all’avanguardia tecnologica che verrà completato per la metà del 2018. Inoltre, Polestar si staccherà dal tradizionale modello di proprietà dell’auto che conosciamo oggi. Le auto verranno ordinate al 100% on line e offerte sulla base di abbonamenti di due o tre anni. La formula, che non prevede alcun apporto o deposito iniziale e sarà del tipo all-inclusive, prevede servizi quali ritiro e riconsegna dell’auto a casa in caso di manutenzione e la possibilità di utilizzare un altro modello della gamma Polestar, il tutto compreso nella rata mensile. L’abbonamento con rata fissa significa che avere una Polestar diventa un’esperienza priva di problemi per il cliente. Ulteriormente facilitata dalla tecnologia Phone-As-Key, che consente al proprietario dell’auto di condividere una chiave virtuale – e quindi l’utilizzo dell’auto – con altre persone di sua scelta e di accedere a una serie di servizi on-demand. Tali servizi di concierge semplificano l’esperienza di utilizzo del cliente, che si può concentrare esclusivamente sul piacere di guida. Tutte le future Polestar avranno motorizzazioni completamente elettriche. Polestar 2 inizierà a essere prodotta sempre nel 2019 e sarà la prima battery-electric vehicle (BEV) di Volvo Car Group. Sarà una BEV mid-size ed entrerà in competizione con prodotti come Tesla Model 3; di conseguenza, avrà volumi di produzione più elevati rispetto a Polestar 1. La fase iniziale della proposta di prodotti Polestar si completerà quindi con il successivo arrivo di Polestar 3, un ulteriore BEV in stile SUV di maggiori dimensioni, che definirà una moderna espressione di prestazioni elettriche e dinamica di guida. Gli ordini e la configurazione delle auto Polestar avverrà on line attraverso una app Polestar o un portale dedicato. Tuttavia, Polestar non è insensibile al fatto che i clienti vogliono ancora venire a contatto con un brand e con i suoi prodotti. Per questo, Polestar aprirà una rete di Spazi Polestar in tutto il mondo. Sono questi i luoghi nei quali i futuri clienti Polestar potranno interagire con il brand e con i suoi prodotti. I Polestar Spaces saranno strutture indipendenti e non collegate a concessionari Volvo. Gli ordini della nuova Polestar 1 si aprono nella giornata di oggi 17 ottobre 2017. Polestar sarà quindi in grado di valutare immediatamente il livello di interesse dei potenziali clienti. Volvo Cars ha creato una joint venture con due aziende all’interno dell’azienda madre, Zhejiang Geely Holding. Tale JV capitalizzata con 640 milioni di Euro di capitale sociale per supportare lo sviluppo di Polestar. Polestar rimane una sussidiaria di Volvo Car Group e sarà interamente consolidate all’interno di Volvo Car Group. Si prevede che oltre il 40% delle vendite globali di auto entro 20 anni sarà dato da veicoli elettrici. Via VolvoCars Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/63851-polestar-volvo-coupé-spy
×