Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'volkswagen jv suzuki'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

Found 1 result

  1. Volkswagen e Suzuki hanno siglato uno schema di alleanza «omnicomprensiva» che prevede, tra l'altro, che la compagnia tedesca acquisti il 19,9% del capitale della società nipponica, in un'operazione da circa 1,6 miliardi di euro. Lo si legge in una nota congiunta. Le due case costruttrici sono già al lavoro sullo sviluppo delle sinergie, mentre, allo scopo di rafforzare il percorso di avvicinamento, Suzuki ha detto di voler investire fino alla metà delle risorse ricevute in azioni della casa tedesca. La chiusura dell'operazione è attesa a gennaio del 2010 ed è destinata a dare vita a «una partnership di lungo termine». Per presenza globale e diversità dei prodotti, l'accordo, commentano i vertici dei due gruppi, è «un importante passo verso il futuro». Considerando distribuzione e capacità produttiva, le due società sono complementari, ma uno degli obiettivi principali - precisa la nota congiunta- è di rispondere alla crescente domanda di veicoli ecologici. Secondo il management di Volkswagen e Suzuki le rispettive attività sono in grado di integrarsi perfettamente rispetto alle sfide globali. «Insieme possiamo massimizzare le nostre opportunità», commenta Martin Winterkorn, numero uno della casa tedesca, mentre Osamu Suzuki, ceo di Suzuki, rimarca il fatto che le due case costruttrici devono cooperare «per avvantaggiarsi dei rispettivi punti di forza, in funzione del rispetto dell'ambiente». Per Suzuki, gruppo specializzato nelle moto e nelle mini-auto, «non c'è alcun altro partner di negoziato oltre a Volkswagen» ha dichiarato Osamu Suzuki, citato dal quotidiano economico giapponese Nikkei. L'operazione, d'altra parte, consentirà a Volkswagen di rafforzare ulteriormente la presenza globale, in particolare nel mercato indiano: Suzuki controlla infatti il marchio Maruti, uno dei principali costuttori di auto nel secondo paese al mondo per popolazione. Volkswagen e Suzuki hanno siglato uno schema di alleanza «omnicomprensiva» che prevede, tra l'altro, che la compagnia tedesca acquisti il 19,9% del capitale della società nipponica, in un'operazione da circa 1,6 miliardi di euro. Lo si legge in una nota congiunta. Le due case costruttrici sono già al lavoro sullo sviluppo delle sinergie, mentre, allo scopo di rafforzare il percorso di avvicinamento, Suzuki ha detto di voler investire fino alla metà delle risorse ricevute in azioni della casa tedesca. La chiusura dell'operazione è attesa a gennaio del 2010 ed è destinata a dare vita a «una partnership di lungo termine». Per presenza globale e diversità dei prodotti, l'accordo, commentano i vertici dei due gruppi, è «un importante passo verso il futuro». Considerando distribuzione e capacità produttiva, le due società sono complementari, ma uno degli obiettivi principali - precisa la nota congiunta- è di rispondere alla crescente domanda di veicoli ecologici. Secondo il management di Volkswagen e Suzuki le rispettive attività sono in grado di integrarsi perfettamente rispetto alle sfide globali. «Insieme possiamo massimizzare le nostre opportunità», commenta Martin Winterkorn, numero uno della casa tedesca, mentre Osamu Suzuki, ceo di Suzuki, rimarca il fatto che le due case costruttrici devono cooperare «per avvantaggiarsi dei rispettivi punti di forza, in funzione del rispetto dell'ambiente». Per Suzuki, gruppo specializzato nelle moto e nelle mini-auto, «non c'è alcun altro partner di negoziato oltre a Volkswagen» ha dichiarato Osamu Suzuki, citato dal quotidiano economico giapponese Nikkei. L'operazione, d'altra parte, consentirà a Volkswagen di rafforzare ulteriormente la presenza globale, in particolare nel mercato indiano: Suzuki controlla infatti il marchio Maruti, uno dei principali costuttori di auto nel secondo paese al mondo per popolazione. Volkswagen si allea con Suzuki e compra il 20 per cento - Il Sole 24 ORE
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.