Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

kat

Members
  • Content Count

    2,003
  • Joined

  • Last visited

Everything posted by kat

  1. Alfa Romeo Usa - It’s almost time to pull back the black curtain – stay tuned. E' una stelvio?
  2. Ciao a tutti, dopo 8 anni di onorata carriera l'autoradio della mia Polo si è fritta l'altro giorno. Buttando un'occhiata sui vari store online mi sono accorto che le autoradio 2 din hanno prezzi decisamente accettabili (si va dai 150 ai 250€). Vedo però che c'è una gran confusione tra l'offerta. Mi sono orientato verso dispositivi con Android perchè ne ho sentito parlare mglio dal punto di vista sw rispetto a quelli dotati di Windows CE. Superato questo primo filtro, che caratteristiche hw deve avere per risultare fluida nell'utilizzo? Sapete come funziona il mirror link con il mio smartphone? Ho visto ci sono pure delle repliche carine delle varie autoradio VW tipo questa: https://www.amazon.it/Volkswagen-navigazione-Autoradio-Bluetooth-analogica/dopo/B01N5B5OKG/ref=sr_1_4?s=electronics&ie=UTF8&qid=1514456514&sr=1-4&keywords=autoradio+volkswagen+android qualcuno ha idea di come sia? (non so se si può linkare, nel caso editate pure)
  3. Non sarà sicuramente una ragazza sobria ma evitiamo di offendere dai.
  4. Questo non ha nulla a che vedere con la Brexit. Ogni stima fatta in questo momento, con tutti gli accordi ed i trattati commerciali ancora da scrivere, è assolutamente aleatoria. Tra l'altro se vogliamo continuare col giochino " Forecaster revises prediction for UK economy in 2017, but says growth will slow next year as inflation hits spending " (theguardian)
  5. kat

    Alpine A110 2017

    ha un aspetto meno da supercar ma nel complesso più elegante ed equilibrata
  6. Vista anche io ieri. Il prodotto c'è tutto e se Giulia difetta(va) sotto alcuni aspetti qui siamo di fronte ad un auto alla quale mi esce difficile trovare difetti (anche se io trovo la berlina decisamente più irresistibile e personale di Stelvio). Unico appunto da fare. E' la presentazione del modello che dovrà fare massa critica per il brand e ti presenti con due sole auto (di cui una destinata ai test drive) dove quella ferma aveva la batteria staccata quindi niente infotainment, portellone automatico apribile e fari accesi. Io mi aspettavo qualcosa di decisamente più pomposo ed acchiappa-clientela. Sembrava un giorno come un altro. Per fortuna la Giulia QV a fianco dava un senso a tutto Assolutamente, discutevo con il ragazzo con cui sono andato a vederla e come presenza Stelvio è assolutametne superiore ad X3 o Q5, devo ammettere che quella era una Launch Edition da 56k eur però il benchmark per me è Macan (o GLC/X4 come clientela). Q5 ed X3 a me paiono decisamente più utility come estetica,volumi e percezione.
  7. Pare che Trump voglia rivedere pesantemente il Dodd Frank Act. Tra l'altro non capisco questo passo indietro nei rapporti con Cuba e con l'Iran, tra l'altro con un tweet che poco si addice ad un potus Donald J. Trump @realDonaldTrumpIran is playing with fire - they don't appreciate how "kind" President Obama was to them. Not me!
  8. Occhio perchè la globalizzazione e quel che ne è derivato (possibilità di viaggiare, internet, emigrazione, ecc...) hanno stravolto il mondo. La Cina non è mai stata una democrazia ma se vuol primeggiare veramente in un economia di mercato dovrà diventarlo. Oltre a questo imho dovranno affrontare dei bei problemi che prima o poi saliranno a galla nei prossimi anni (corruzione, burocrazia, distribuzione ricchezza non meritocratica, consumi interni, diritti dei lavoratori).
  9. kat

    Dakar 2017

    Grande! L'anno prossimo correrà anche Nicola Dutto, un altro ragazzo tetraplegico, con una moto Tra l'altro quest'anno l'ha finita anche Croizon, pilota con 4 arti amputati, tostissimo!
  10. Cazzo la turchia è una bella polveriera di sti tempi. Leggevo pure che l'epurazione post golpe che han subito servizi, polizia ed esercito non aiuta di certo la situazione.
  11. Io ti inviterei a rileggere i tuoi post e cercare di seguirne il senso logico prima di dare del disinformato o del fazioso.
  12. Onestamente non capisco il discorso. Sentirmi dire però che "intendiamoci le notizie false in rete ci sono, ma non sono quelle il problema" mi fa venir la pelle d'oca visto che è comprovato che ci siano agenzie/pagine/gruppi che fanno propaganda grazie alle fake news diffuse sul web e questo è un fenomeno relativamente recente ma in costante crescita (tanto che fb si è sentita in dovere di provare a mettere un freno anche a diiscapito dei suoi guadagni pubblicitari). Che ci sia un problema d'informazione dei media classici è chiaro ma buttarsi dalla parte opposta non è la soluzione.
  13. E invece lo sono eccome. Quanto lo sono su un media tradizionale.
  14. IMHO non è così scontato, decisioni del genere sono prese anche con intenzioni politiche e non solo contabili. Specialmente perchè l'UK è una sola nazione ed ha molto più da perdere in termini relativi che i singoli stati dell'unione. Anche perchè l'Uk si favoriva del mercato unico anche per bancario/sedi legali. Ripeto, prima di dare per scontato questo o quello aspetto di vedere come si comporterà la politica, mai così imprevedibile come in questi tempi.
  15. Se e quando verrà da fuori non sarà più il tempo delle resistenze e nemmeno delle scuse.
  16. La brexit al momento non è ancora in essere. La sventura o fortuna della Gb si vedrà da cosa riusciranno a portare a casa dopo l'uscita dal mercato unico europeo e come negozieranno accordi con altre entità economiche.
  17. Non c'è la volontà negli elettori, nei gruppi di potere troppo interessati al loro orticello ma nemmeno nei partiti che sanno benissimo queste manovre sono la pietra tombale per un eventuale rielezione (ammesso si finisca la legislatura). Una serie di tagli o modifiche alla spesa pubblica andava fatta già da anni magari in contemporanea con riforme a costo zero che ri-mettessero in moto anche il settore privato (burocrazia, certezza della pena, qualche liberalizzazione, ecc.) ora il macigno è veramente grosso. Servirà un trigger esterno (troika?) a far scattare la mannaia quando la situazione sarà più critica, purtroppo quando arriverà sarà macelleria sociale visto che sono anni che perdiamo tempo e quelle istituzioni non sono sensibili al consenso.
  18. mi sfugge la correlazione prezzo petrolio/terrorismo allora
  19. uhm, ma il calo di prezzo del petrolio non è legato all'aumento diproduzione dei sauditi (quindi sunniti) ?
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.