Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

All Activity

This stream auto-updates

  1. Past hour
  2. Ne ho vista una ieri in autostrada. È così bassa che da lontano sembrava un carrello porta auto vuoto 😊
  3. Ma sta storia di Sauber-Mercedes è vera, oppure è un'altra stupidaggine come la sf70 a passo lungo ed il GPS Renault?
  4. Il battage pubblicitario fu notevole, coinvolsero se non sbaglio anche Gino Paoli, De Gregori e Fossati per i gingle. Comunque l'accoglienza fu discreta in terronia per quel che posso ricordare, d'altro canto sostituiva la 126 e non ci voleva poi molto per sembrare più moderna. Comunque in famiglia ne acquistammo due entrambe bicilindriche, la prima inizio 1994 il primo preventivo lo facemmo durante il porte aperte del Coupé e demmo in permuta proprio una 126. Ci venne rubata l'anno dopo e ne riprendemmo un'altra ED che rimase in famiglia fino a settembre 2001.
  5. sai che in due anni non ho ancora provato? Devo scaricare qualcosa in 4K 😂😂😂 Sembra grande (beh in effetti È grande) ma ci si abitua abbastanza in fretta e quando vedi qualcosa in 4K HDR è “commovente”. Il lato negativo della cosa è che guardare il digitale terrestre o comunque qualsiasi cosa sotto i 1080p ad elevato bitrate equivale a darsi un pugno negli occhi. si, chiaramente il progresso va avanti e gli OLED di oggi si impressionano meno dei plasma di 10anni fa ma ho preferito non rischiare (il solo pensiero di staccarlo dalla parete mi mette i vermi XD). Tra l’altro due anni fa l’unico OLED così grande era un LG da 77 che però costava il doppio di quello che ho preso io, oltre i 5 mila euro: sono appassionato ma non così tanto. Io francamente da quella distanza e col vincolo dei 50 pollici max, considerando anche la minor luminosità globale degli OLED (tranne quelli di fascia altissima) glielo sconsiglierei, per me son soldi buttati.
  6. Today
  7. È capitato che Massa cedesse ad Alonso la propria posizione in griglia (retrostante!) per sfruttare meglio la partenza sulla rampa di Austin, ma che cambiassero i pezzi a capocchia per penalizzare appositamente un pilota al solo scopo di intralciare Verstappen (già ultimo e penalizzato di suo), è una nuova frontiera nell’abuso delle regole di questo sport.
  8. Qualcuno mi spiega la coreografia dei due tizi prima del decollo?
  9. Magari amico mio. Non troppo però, sennò rifacciamo un’altra gara di Formula Masi
  10. Cuore all’epoca era ben affilato (e per quanto cattivo riusciva a non sconfinare nell’insulto). Ricordo che anche i cavalli marci si divertirono a perculare la Cinquecento con una canzone Cinquecento cinquecento se ti compro me ne pento cinquecento cinquecento nelle curve fai spavento Cinquecento tu sei una carriola extra dai paraurti alla marmitta dal parabrezza al poggiatesta Cinquecento - se ti guida Gianni Agnelli gli si rizzano i capelli Passando oltre alla goliardia, era qualcosa che doveva sostituire la 126 dai polacchi e la Panda da noi (che aveva già 12 primavere) con qualche pretesa in più perché poteva avere più accessori che la Panda non ebbe mai (climatizzatore, airbag guidatore) o che ebbe solo anni dopo (alzacristalli elettrici). ebbe le versioni sportive ufficiali e non (Giannini e Sporting) e si era anche vociferata di una Abarth con il 1.0 FIRE ma 16v da 90cv. Le sporting oggi qualche interesse lo suscitano, le altre….solo roba affettiva.
  11. Ero bambino quando uscì, ma ricordo che c'era in ogni caso aspettativa e curiosità. Ha pagato, come già detto, il fatto che non avesse nulla di rivoluzionario/innovativo rispetto ai grandi lanci precedenti di casa FIAT (Tipo, Uno, Panda...) ma era un'evoluzione, e comunque un notevole salto in avanti, della vetusta 126. A gennaio 1996 i miei ne comprarono una nuova per mia sorella, auto diventata quella dei miei 18 anni, poi rimasta seconda auto di famiglia, e tuttora la custodisco in garage, seppur ferma da due anni e con qualche acciacco. Alla fine ha pagato molto il cambio generazionale, essendo venduta negli anni '90, ma figlia degli anni '80. Quindi no servosterzo, no ABS, lamiere sottili, sicurezza passiva risibile han fatto sì che diventasse presto desueta. E anche la Seicento aggiornata altro non poteva essere che una low cost, cosa che la Cinquecento non è mai stata. (Per dire, i miei nel '96 con vernice metallizzata, autoradio figa e non so cos'altro la pagarono quanto un'Opel Corsa)
  12. Metti un porno, ed è subito Cinema Italia!!!! 😂😂😂 Si scherza, eh!
  13. La Cinquecento è stata la sostituta della 126, da questa ereditava il bicilindrico, ultima applicazione di questo motore in casa Fiat. Essendo una citycar come quest'ultima, si poneva a un livello diverso dalla Panda, vettura più utilitaria a tutto tondo, mulo insostituibile in campagna e in montagna. Io ero un ragazzino quand'era uscita e mi ricordo l'effetto "meh" alla sua presentazione. Da un'utilitaria Fiat forse ci si aspettava qualcosa di più innovativo. D'altronde le citycar precendenti portavano la firma di Dante Giacosa, mentre la stessa Panda era frutto del genio di Giugiaro. Era difficile competere con tale eredità. Poi forse c'era anche una grande aspettativa che si era creata, visto il nome "impegnativo" e carico di nostalgia che si portava dietro (poco interessava all'uomo di strada che fosse scritto per esteso). Come non ricordare la prima pagina di Cuore alla sua uscita, che la perculava senza pietà (facendo invece uno spudorato endorsement per la Suzuki Maruti ) Però la sostanza c'era. La stessa inglesissima Top Gear in un confronto del 1994 tra Mini Rover e Cinquecento Sporting fa vincere quest'ultima (c'è da dire che l'inglese era però praticamente una vettura d'epoca )
  14. Bottas castrato partirà 17esimo per ostacolare verstappen. Pare che qualcuno voglia interpellare il tribunale dei diritti umani de l'Aja, questa è tortura, umiliazione e abuso psicologico nei confronti del povero finlandese, oltre che razzismo contro un ariano #blondelivesmatter
  15. L'ho utilizzata altre volte, anche ieri, ma non si è piu accesa la spia Ma a cosa puo essere dovuto? Io ho pensato alla benzina entrata nel catalizzatore... Comunque ha gia la presa Obd la mia.
  16. Chissà, il meteo di Google porta pioggia . . .
  17. In realtà i VA di ultima generazione (e di un certo costo) hanno dei trattamenti speciali per migliorare non di poco la visuale “angolare”. Mi stupisco comunque che nessuno abbia fatto anche solo il minimo accenno al possibile burn in degli OLED, è il motivo per cui io li evito come la peste dopo aver avuto un plasma 9 anni coi loghi di Canale 5 e Rai Uno stampati in basso a destra ed in alto a sinistra per 7 di quei 9 anni. Allora se come mi pare di aver capito non puoi andare oltre ai 50, cerca di spendere il “giusto”: non prendere un HiSense da banane ma nemmeno un OLED, perché da quella distanza sarebbe “ingodibile”, butteresti solo via i soldi secondo me. Appena riesco guardo qualche pannello e ti dico.
  18. Come ho scritto qualche messaggio sopra, non tutti sono concordi sul "correre". Ecco lo sfogo di FABRIZIO: https://www.gpone.com/it/2021/09/25/sbk/fabrizio-mi-rifiuto-di-correre-per-rispetto-della-vita-umana.html PS A mio parere c'è "sotto" dell'altro (visto che si ritira)
  19. Da 3 metri e 40 ci vorrebbe minimo un 85 pollici (io guardo un 82 da poco più di 3 metri). Hai dei vincoli di mobilia o cose del genere che ti impediscono di salire oltre una certa dimensione?
  20. Se lo.fa VAG e' pragmatismo tedesco se lo fa Maserati e roba da pezzenti. Sui motori e lo stesso Macan con 4cc della Polo va bene ma per Grecale se non sono almeno 8 cilindri e una Fiatata. Ma se la fanno 580cv non andrebbe bene perché non è al.passo coi tempi e dovevano farla elettrica e se è elettrica non va bene perché non ha 8 cilindri...
  21. Ho avuto sia la Cinquecento (tra l'altro bicilindrica) che la Seicento (1.1 Fire). Il design di Cinquecento, per quanto non molto innovativo già ai tempi (era comunque un progetto anni '80), era decisamente più pulito di quello di Seicento (basata su Cinquecento con cui condivideva perfino qualche lamierato) però quest'ultima era un passo in avanti dal punto di vista tecnico (vedi lamierati più spessi) e anche nel design degli interni IMHO comunque più moderni. Panda e Cinquecento/Seicento per quanto avessero un listino in parte sovrapponibile rispondevano ad esigenze diverse, citycar e seconda auto la Cinquecento/Seicento, utilitaria la Panda che in certi casi poteva anche fungere da auto unica, senza contare la 4x4. Comunque questo posizionamento rimase anche quando la Seicento affiancò la Panda II per quasi 5 anni.
  22. … tanto alla fine vincerà il quarto
  1. Load more activity
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.