Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

nicogiraldi

Members
  • Posts

    4,442
  • Joined

  • Last visited

Profile Information

  • Car's model
    Passat

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

nicogiraldi's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

1.1k

Reputation

  1. domanda il doblò diventerà berlingo? mmm però sui professionali fatico sempre a capire il perchè avere 4 brand e prodotto identico.
  2. è da dire che come timing Bmw potenzialmente è quella di mezzo, dato che G20 ha già 3 annetti, le altre premium saranno avvantaggiate , almeno 9 anni riusciranno a farli. Mercedes esce adesso Audi nel 2022
  3. NO , Lotus con Emira sostituisce Evora, e poi semplicmente cessa la produzione di elise/exige per raggiunti limiti d'età e non le sostituisce affatto. Arriverà in futuro una "new elise" elettrica , sul progetto con ALpine. STellantis non ha mai avuto idee su 4c , era un bel sogno ...
  4. io sto comprando il pc nuovo, per un pò uso la vga integrata nei proci intel (anntendo 12th gen) poi anno prossimo se calano qualcosa prendero vga cazzuta. comunque mancheranno ricambi, particolari e altro... secondo me ci dovremo rifermare tutti, e ripartire da livelli di produzione più bassi ma sostenibili. e crescere piano piano , un trimestre alla volta.
  5. per me avrebbe senso tirare avanti. Tanto almeno al 2030 devi arrivare, loro sono già al 2026, per 4 che fai una generazione nuova??? secondo me LCI2 sarebbe una scelta logica, consideriamo che questo LCI sarà pesante dentro, non ricordo a memoria un cambiamento cosi forte di plancia in nessun LCI della storia bavarese!!
  6. visto oggi bisarca con diverse TOnale camuffate in arrivo dal sud, erano sul camion con un Ducato camuffato
  7. visto oggi il prototipo. Pare "stretta", sarà il camuffo blu/nero , ma mi sembra meno "presente" dell'attuale granturismo.
  8. La verità è che siamo falliti da tempo in Europa. Lavoriamo poco, produciamo poco, innovato poco. Sicuramente arriverà crisi, un dipendente da 1400 euro come potrà sostenere inflazioni reali del 10%?? Oggi una seg D costa 45k.. 3 anni fa 40k... Una pizza fuori da 13 euro oggi ne costa 16. Io temo che la middleclass sarà spazzata via.
  9. ni, diciamo le acciaierie che trasformano in questo caso hanno guadagnato tantissimo, ma ad esempio il prezzo nell'ultimo mese è crollato del 20%, pur rimanendo altissimo. Per dirti l'automotive è un grandissimo consumatore, ma ha forecast miserissimi propri o perchè le case a questi prezzi non vogliono produrre, preferiscono attendere, oppure non hanno componenti chip etc etc
  10. Non è cosi facile, io sono nei metalli, è vero che si son fatte le budella d'oro, ma i rischi sono enormi, finanziari in primis... Pensate a tutti i fornitori che erano pronti a servire Maserati per Grecale (esempio ma vale per tutti / tutto), anzi magari sono già in produzione, si trovano sul groppone 6 mesi di magazzino....
  11. è cosi in ogni settore, purtroppo dobbiamo rifermarci e ripartire da numeri più bassi e salire in modo ordinato. Stiamo ancora pagando quei 2 mesi di stop del primo lockdown che ci hanno destabilizzato tutte le catene supply chain, tutto è nato li ,anche l'iperirchiesta nata dalle riduzioni di quel periodo. Momento strano, ci sarebbe lavoro... ma non riuscirai mai a farlo.
  12. gli NLT sulla durata transigono poco, se è 24mesi devi leggere il contratto se vuoi sospenderlo prima e come pagare le penali relative. Sulla rivendita se non è scritto non puoi farci niente, moltissimi NLT poi non potrebbero farlo, dato che alle volte noleggiano dalle case a loro volta....... o usano leasing appositi. E ogni noleggiatore può avere le sue strategie, per dire una ns auto che è stat con noi 36 mesi 120k km , adesso è la courtesy car del NLT, per curiosità gli ho chiesto il perchè, mi hanno spiegato che a loro volta l'avevano noleggiata dalla casa stessa ma per 4 anni e 160k km, quindi sfruttavano l'anno finale cosi, poi la rendevano. son giri.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.