Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'toyota'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

  1. la griglia di partenza della 24 di Le Mans Porsche in testa e che sembra avere una marcia in più, in GT-PRO fa discutere la Ford che sembra essersi nascosta per avere uno sconto sul POB e che piazza 4 vetture nei primi 5 posti, ma Ferrari sembra tenere il passa partenza domani alle 15 qui un sunto post qualifica
  2. WRC tribute 2017 WRC 2018 Calendario rally 2018 25-28 Gennaio Rally Monte Carlo 15-18 Febbraio Rally Svezia 08-11 Marzo Rally Messico 05-08 Aprile Tour de Corse 26-29 Aprile Rally Argentina 17-20 Maggio Rally Portogallo 07-10 Giugno Rally Italia-Sardegna 26-29 Luglio Rally Finlandia 16-19 Agosto Rally Germania 13-16 Settembre Rally Turchia 04-07 Ottobre Rally Galles GB 25-28 Ottobre Rally Spagna-Catalunya 15-18 Novembre Rally Australia Fuori la Polonia dentro la Turchia. Vetture: Piloti: Ford: Ogier - Evans Citroen: Meeke - Breen (10 gare ) - Loeb (3 gare) Hyundai: Neuville - Mikkelsen - Paddon / Sordo (a rotazione sulla terza auto) Toyota: Latvala - Lappi - Tanak
  3. via Toyota ——————————————————————————————————— TOPIC SPY ➡️ CLICCA QUI! ——————————————————————————————————— belli anche i sedili, molto contenitivi.... @superkappa125, prendila, oggetto fatto veramente bene, questo mi aspetto da una azienda come Toyota, non le Supra appaltate a terzi.
  4. Press Release Versione Europea: Toyota Europe GR 86 (US-Spec) Press Release US-Spec: Toyota USA Topic Spy: ➡️ Toyota GR 86 2022 (Spy)
  5. Incredibile ma vero, Toyota accelera i tempi sul nuovo Tacoma
  6. A distanza di 6 mesi dalla presentazione del pre-serie, Toyota rilascia le prime informazioni circa il suo primissimo crossover full-electric basato sulla piattaforma nuova e dedicata E-TNGA. La versione a trazione anteriore è dotata di un motore elettrico da 150 kW e 204 cv e 265 Nm; la variante a trazione integrale (curata da Subaru) ha invece due motori capaci di 217 cv totali e 336 Nm di coppia. Ambedue le varianti mantengono un uguale pacco batterie da 71.4 kWh. Non dilungandosi troppo nei dati, affermano che la batteria garantisce una percorrenza di 450 km WLTP a piena carica, peraltro effettuabile all'80% con una carica rapida da 150 kW in circa 30 minuti. La trazione integrale ha due modalità XMODE, attivo sino a 20 km/h ed efficace su strade innevate o fangose, e Grip Control fino a 10 km/h per strade con condizioni più impervie. Confermato anche il volante a cloche steer-by-wire, chiamato One Motion Grip Control. Avremo maggiori dati il 2 Dicembre quando verrà presentata la variante destinata al mercato europeo con specifiche ad hoc. Press Release Versione Europea: Toyota Europe Press Release Lancio Mondiale: Toyota Europe bZ4x Concept Press Release Concept: Toyota Italia Non mi trasmette davvero, davvero nulla. Certamente lo trovo meglio di CH-R, che mai ho potuto soffrire.
  7. Supra M.Y. 2022 Supra si aggiorna al 2022 con l'introduzione del cambio manuale sul 3.0 a sei cilindri in linea da 340 cv. Si tratta di un sei rapporti rivisitato nella sua componentistica, con un nuovo alloggiamento della trasmissione, nuovi ingranaggi, nuovo albero di trasmissione e a cui è stato rimosso anche il pacchetto acustico che ha fatto ridurre il peso complessivo dell'apparato. Toyota ha anche ridotto il rapporto finale di trasmissione rispetto alla versione con il cambio automatico. Il cambio è un iMT, lavora quindi in contemporanea ad un software che ottimizza la coppia del motore al momento dell'innesto e del rilascio della frizione quando si passa alla marcia superiore: non è un settaggio definitivo poiché in alternativa si può passare alla modalità Sport, meno "controllata". Tra le novità tecniche introdotte in questo model year, troviamo anche delle sospensioni ricalibrate, barre antirollio irrigidite e bracci del servosterzo ricalibrati. Nuova anche la modalità di guida Hairpin+, adatta alle strade più tortuose e difficili, che lavora sullo slittamento delle ruote. All'esterno troviamo i nuovi colori Moareki Grey, Dawn Blue e il Matte Moonstone White dedicato alla manuale in allestimento Premium. All'interno, nuove colorazioni cognac per i sedili in pelle al posto del precedente rosso e tunnel rivisitato per permettere che l'alloggiamento del cambio manuale non andasse a creare troppi problemi con la plancia del clima. Infine nuova versione Lightweight sempre con il 3.0 Manuale, che riduce di ben 38,3kg il peso rispetto alla variante auto: contribuiscono alla riduzione il cambio manuale, i nuovi cerchi da 19'', un nuovo impianto audio e i sedili privi di regolazioni automatiche ed inserti in pelle. Press Release: Toyota Europe Supra M.Y. 2019 Supra Launch Edition Fonte: https://newsroom.toyota.it/toyota-gr-supra--il-ritorno-della-leggenda/ Devo inquadrare bene il posteriore, per il resto...
  8. C-HR M.Y. 2022 Press Release 2022: Toyota Europe C-HR M.Y. 2020 https://www.quotidianomotori.com/automobili/automobili-ibride/nuovo-toyota-c-hr/?refresh_ce-cp Topic Spy ⬇️ ___________________________________________________________________________ https://www.autopareri.com/forums/topic/68095-toyota-c-hr-my-2020-spy ___________________________________________________________________________
  9. j

    Toyota Aygo X 2022

    Toyota Media Specifiche Tecniche 2021aygox-specifications.pdf Cardamom Chilli Ginger Juniper Foto di gruppo
  10. 1.6 Turbo 3 cilindri con 300 CV e 370 Nm di coppia, cambio manuale a 6 rapporti e trazione integrale GR-Four AWD con una massa di 1340 kg.
  11. Negli ultimi tempi si stanno moltiplicando i casi di comprensibile malcontento tra i proprietari di Toyota ibride di ultima generazione. Ad un certo punto infatti, il motore dell'auto inizia a surriscaldare, in alcuni casi dopo aver emesso fumo bianco dallo scarico: è lo scambiatore di calore EGR che si danneggia internamente, drenando via via il liquido di raffreddamento motore direttamente all'interno del propulsore, attraverso il condotto di aspirazione/ricircolo gas di scarico, mandando ovviamente in panne il veicolo. Toyota a questo punto procede rapidamente alla diagnosi, concludendo che il danno sia stato causato dall'utilizzo di benzina contaminata (verosimilmente da cloro) e che quindi venga meno il diritto alla riparazione in garanzia. Il tutto con un'ingente spesa per il cliente, dato che che tra ricambi e manodopera, si possono sfiorare facilmente i 1.400 euro. Una discreta beffa per auto che possono arrivare ad avere una garanzia estesa anche di 10 anni/250.000 km, attenendosi alla manutenzione del caso. Non c'è un dato ufficiale, ma alla luce delle testimonianze riportate dall'utenza su forum e social, pare che la problematica coinvolga soprattutto i modelli più recenti (il 2.5 di RAV/ES 300h, 2.0 di Corolla/Ux ed il più recente 1.5 tricilindrico di Yaris). Verrebbe quindi automatico pensare ad una cagionevolezza progettuale di tale componenti, eventualità che in effetti - in questa fase - non va esclusa, o che potrebbe comunque essere concomitante. Tuttavia, a settembre 2021, la nota testata Quattroruote, affrontava a pag. 68 il tema dell'adulterazione dei carburanti, dando risalto alla problematica del danneggiamento di valvole EGR nei motori a benzina più recenti, citando tra i casi alcune Toyota Rav4 di lettori, ma anche di un benzina Volkswagen (Tiguan). Da quanto riportato da 4R, sembra che effettivamente siano stati numerosi i casi di benzina contaminata da cloro intercettati delle FdO, alcuni abbastanza localizzati geograficamente (con relativa insorgenza di problematiche tecniche a livello locale). La contaminazione avverrebbe a livello di filiera distributiva e, per quanto in alcuni casi possa essere non voluta (procedure di decontaminazione cisterne incomplete), potrebbe verosimilmente essere frutto di comportamenti malavitosi, volti a smaltire impropriamente scarti di altre lavorazioni, nonché ad "allungare" sui grandi numeri, il carburante. In tutto questo, ci sarebbe una potenziale causalità tecnica conseguente alla presenza impropria del cloro nei carburanti (corrosività ed elevate temperature dei gas di scarico) che porterebbe al danneggiamento dei motori. Nello specifico, il danno è più frequente in quelle componenti soggette al passaggio dei gas di scarico, quali le valvole EGR e, soprattutto, i relativi scambiatori di calore: quest'ultimi realizzati in leghe di alluminio, con lamine interne dallo spessore molto sottile (quindi meno resistenti all'azione impropria dovuta al cloro), al fine di favorire lo scambio termico tra i gas in attraversamento ed il liquido di raffreddamento motore. Tale problematica emergerebbe soprattutto nei propulsori endotermici più recenti, in quanto fanno un importante uso dell'EGR per abbattere gli inquinanti, al fine di rientrare nelle severe normative EURO6-D. Arrivando alle conclusioni, va fatto notare che poiché l'insorgere del guasto non è immediato, per l'utente finale diventa molto difficile difendersi. In attesa di capire l'evoluzione della vicenda, restano validi i soliti consigli: rifornirsi dallo stesso impianto e pagare con metodi tracciabili (POS), conservando poi le ricevute della transazione per almeno un anno. Per coloro che sono coinvolti direttamente con auto della stessa "famiglia" (es. Toyota), una buona idea potrebbe essere quella di coalizzarsi, magari rivolgendosi ad una associazione per consumatori affidabile.
  12. La seconda generazione della Glanza, nata come rebadge di Baleno, si presenta con un muso totalmente rivisto. La prima generazione si limitava alla calandra. Press Release: Toyota India
  13. La quarta generazione di Noah e Voxy (stessa vettura, con dettagli estetici ed interni diversi) è basata sulla piattaforma TNGA-C ed è disponibile in Giappone con un 2.0 a benzina a trazione anteriore o integrale con cambio CVT definito "10-speed Sport Sequential Shiftmatic" oppure, per la prima volta, con il 1.8 hybrid. Il passo è di 2.850mm mentre la lunghezza è di 4965mm e la variante a sette posti ha la possibilità di ripiegare gli ulimi due in modo tale da non occupare troppo spazio. Nel vano bagagli è anche disponibile un vano sotto pianale da ben 104l. All'interno migliorano qualità e design e gli schermi infotainment vanno dagli 8'' delle base ai 10.5'' delle versioni top di gamma. Disponibili anche degli accessori GR Sport, l'immancabile allestimento Modellista e le varianti per trasporto persone diversamente abili. Noah Voxy Press Release: Toyota Global
  14. Press release: TOYOTA Facelift di metà carriera per la Prius. Porta al debutto il sistema AWD-e, ovvero un secondo motore elettrico al posteriore che si attiva in caso di perdita di aderenza.
  15. via Toyota Via GreenCarCongress ——————————————————————————————————— SPY TOPIC ⤵️ https://www.autopareri.com/forums/topic/65325-toyota-yaris-iv-spy ———————————————————————————————————
  16. Era dal 2007 che Sequoia, il SUV derivato da Tundra, non vedeva una nuova generazione. Approfittando del recente rinnovamento del pick-up, Toyota presenta la terza generazione che avrà anche il compito di sostituire il Land Cruiser, dismesso dal mercato statunitense. Il SUV body on frame è capace di ospitare sino ad otto passeggeri con l’aggiunta di una terza fila di fortuna, i cui sedili sono semplicemente ripiegabili. Gli allestimenti ricalcano quanto visto su Tundra con l’entry SR5, il Limited ed il Platinum a cui è possibile aggiungere il TRD Sport Pack o il TRD Off-Road Pack, il top di gamma in quanto a prestazioni e tecnica TRD PRO per cui non si segnalo news ed infine il nuovo e lussuoso Capstone, che recentemente ha debuttato anche sul pick-up, che aggiunge ancora più cromature, cerchi da 22”, interni in pelle bicolor ed inserti in legno American Walnut. Unico motore disponibile, l’ibrido i-Force Max 3.5 V6 Twin-Turbo da 443 cv con cambio a 10 rapporti e motore elettrico. La capacità di traino, infine è di 4802kg. Sequoia Limited Sequoia TRD Pro Sequoia Capstone Press Release: Toyota USA
  17. da AutoDesignMagazine.com
  18. Guest

    Toyota Corolla Trek 2020

    Versione suvizzata della Corolla Wagon, con altezza da terra aumentata di 20 mm. Cerchi specifici da 17" e 4 tinte possibili per l'esterno: verde oliva, rosso emozione, bianco perla e nero jet. L'allestimento di serie è tra i più completi con ben 7 airbag, fari a LED, vetri posteriori oscurati, un display a colori TFT e sette pollici nel quadro strumenti e il pacchetto Toyota Safety Sense composto da numerosi sistemi di assistenza alla guida. Solo con il 2.0 Hybrid da 180CV. In italia dovrebbe partire da 26'750 Euro. Il finto legno interno è degno delle Hyundai primi anni 90 Discussioni principali: - Toyota Corolla 2019 - Toyota Corolla Touring Sports 2019
  19. Dopo gli annunci di vari competitor, anche Toyota parla di questa tecnologia, imprimendo un'accelerata allo sviluppo dei nuovi accumulatori "made in Japan". L'affare sta diventando molto importante per il Giappone, che cerca di garantirsi una certa autonomia (da Cina e Corea del Sud) per ciò che concerne le tecnologie riguardanti l'elettrificazione dei veicoli. Non a caso, il Governo locale ha stanziato un quantitativo ingente di fondi per la decarbonizzazione, oltre ad aver garantito supporto per l'approvvigionamento delle materie prime, che arrivano dall'estero. A livello industriale, molte aziende locali si stanno focalizzando sul settore chimico e quello della componentistica, in maniera tale da garantire una filiera efficiente, chiusa all'interno del paese. Tra i nomi svettano: Panasonic (con cui Toyota già collabora) che si occuperà della produzione di accumulatori Mitsui Mining & Smelting, attualmente dedita all'estrazione mineraria, si occuperà della produzione di elettroliti solidi Idemitsu Kosan, noto produttore giapponese di prodotti petroliferi, che si occuperà anche dei apparecchiature per la produzione di elettroliti Sumitomo Chemical, che si occupa della produzione di derivati chimici, garantirà la produzione dei solfuri necessari alla solidificazione degli elettroliti Della tecnologia che utilizzerà Toyota si sa ancora poco, ma alla base ci sono oltre 1.000 brevetti, che porteranno a sviluppare accumulatori molto densi in termini energetici, quindi più compatti ed in grado di garantire 500 km di autonomia su veicoli di medie dimensioni, oltre a consentire ricariche a potenze molto elevate (10 min per fare 500 km). Fonte: https://asia.nikkei.com/Business/Technology/Toyota-s-game-changing-solid-state-battery-en-route-for-2021-debut
  20. Presentazione ufficiale prevista per il 25/01/2022 alle 21:30 EST. Pubblico qui e dopo la presentazione di domani verrà a aperto topic della sezione Presentazioni Automobili e Nuovi Modelli.
  21. 500 esemplari tutti destinati al Giappone, questa è la nuova GRMN Yaris in vendita con due diversi pacchetti (Rally e Circuit). Quale sia il pachetto selezionato, presenta standard due posti, cambio manuale a sei marce con rapporti più corti rispetto a GR Yaris, nuovi sedili Recaro, tetto e cofano in fibra di carbonio e 545 punti di saldatura che rendono la struttura più rigida. Il motore è sempre lo stesso con 268 cv e coppia portata a 390 Nm più differenziali meccanici a slittamento limitato al posto dei Torsen. - Il pacchetto Rally include barre stabilizzatrici, protezioni sottoscocca, rollbar e 30 kg in meno rispetto alla GR Yaris; - Il pacchetto Circuit offre cerchi da 18'' BBS, ammortizzatori Bilstein, alettone in fibra di carbonio, freni maggiorati, vernice Matte Steel (solo per 50 unità) e pesa 20kg in meno della GR Yaris standard. Il prezzi sono di 7.317.000 Yen per la GRMN Yaris, 8.467.000 Yen per la Circuit Pack e 8.378.764 Yen per la Rally Pack e verranno vendute tramite sistema di lotteria che decreterà gli acquirenti una volta chiuse le prenotazioni. In grigio la Circuit, in rosso la Rally Specifiche Tecniche: Press Release: Toyota Global
  22. Poche info rilasciate da Toyota in merito alla GR GT3 Concept, vettura che viene definita come creata ad hoc per il campionato GT3 al posto di adattare un'auto già esistente. Nel trafiletto della cartella stampa si cita "mass production cars", chissà che non decidano di produrre una sub-Supra. Press Release: Toyota Global
  23. Nuova variante ancora più spinta della GR Yaris in fase di test
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.