Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'bev'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Occupazione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

  1. Per adesso solo foto, vedo se riesco a trovare informazioni tecniche Topic Spy -> Clicca qui!
  2. Comunicato stampa Via Abarth. Topic Spy: Abarth 600e 2024 (Leak) Versione del 08/02/2024
  3. Pagina Ufficiale Tesla Model3: https://www.tesla.com/it_it/model3 Video: la standard 42.490 euro. Interni molto belli. Aumentata l’autonomia a 513km e 629 km con i cerchi da 19, con i cerchi da 18 si fanno una cinquantina di km in più. Topic Spy: Tesla Model 3 MY2023 (Spy)
  4. xtom

    BMW X2 e iX2 2024

    Potevano fare meglio, ma visto il trend BMW degli ultimi anni poteva essere peggio. Topic Spy -> Clicca qui!
  5. Presentata per la prima volta al Salone Internazionale dell'Automobile di Ginevra 2018 con quella che allora sembrava un'impossibile potenza di 1.914 CV e 2360 Nm di coppia, l'hypercar elettrica C_Two di Rimac è stata finalmente svelata in veste di produzione. C_Two è sempre stato un nome in codice per il progetto e martedì Rimac ha rivelato il nome definitivo dell'auto come Nevera. Secondo Rimac, il nome deriva da una tempesta mediterranea che può apparire improvvisamente al largo della costa della Croazia, il paese in cui ha sede Rimac e sta costruendo una nuova sede e un campus tecnologico. La Nevera avrà una modalità di derapata e una tecnologia avanzata di assistenza alla guida che fungerà da allenatore di guida sui circuiti e offrirà alcune capacità di guida autonoma. Il driver coach, che sarà disponibile come aggiornamento via etere nel 2022, si basa su 12 sensori a ultrasuoni, 13 telecamere e sei radar e fornisce una sovrapposizione visiva dello schermo di infotainment di brani popolari insieme a una guida audio per aiutarti a perfezionare l'accelerazione, la frenata e la sterzata. Il risultato è un'auto che sprinterà a 96 km/h da fermo in 1,85 secondi, supererà il quarto di miglio in 8,6 secondi e alla fine raggiungerà il massimo a 415 km/h. Anche i miglioramenti aerodinamici sono stati una delle principali aree di interesse, con un miglioramento del 34% dell'efficienza aerodinamica rispetto al concetto originale. Anche l'efficienza di raffreddamento è stata migliorata. Il cambiamento chiave è stato l'installazione di elementi attivi, tra cui il cofano anteriore, le alette sottoscocca, l'ala posteriore e il diffusore. Ciò consente all'auto di avere modalità a bassa resistenza e ad alto carico aerodinamico, con algoritmi utilizzati per ottimizzare gli elementi aerodinamici in base alla situazione di guida. Al centro della Nevera c'è una struttura monoscocca in fibra di carbonio che Rimac vanta è il singolo componente in fibra di carbonio più grande che si trova in un'auto di produzione. Comprende la struttura per la batteria, in questo caso un'unità a forma di H da 120 kWh, nonché il controtelaio posteriore e gli inserti di supporto in alluminio. Il peso della monoscocca è di circa 200 kg, e Rimac vanta inoltre l'intera struttura è la più rigida di qualsiasi auto mai realizzata. La distribuzione del peso per la Nevera è quasi ideale 48/52. Le consegne dovrebbero ora iniziare entro la fine dell'anno, con il CEO di Rimac che prevede di testare personalmente ciascuna delle auto prima che vengano approvate. Solo 150 sono destinati a essere costruiti, con gli slot di costruzione ancora disponibili. Il prezzo per uno è di 2 milioni di euro.
  6. Diretta streaming all’evento di presentazione 600e La Prima (600e) RED Comunicato stampa via Fiat SPY TOPIC ➡️ CLICCA QUI!
  7. - 3 cil. 1.0 EcoBoost da 100 o 125 CV, eventualmente anche con un automatico a 7 rapporti; - 1.5 diesel 4 cil. EcoBlue da 100 CV; - elettrico da 136 CV, 290 Nm, con potenza di ricarica max 100 kW in C.C. (10-80% in 35 min.); ed 11 kW A.C. (circa 6 ore per la ricarica). Anche nella versione BEV, può trasportare 2 Europallet (2,9 mc), ha una botola per carichi lunghi oltre 2.6 m. che si apre reclinando il sedile passeggero. Carico utile per il modello BEV, pari a 700 kg, trainabile 750 kg. Per i modelli endotermici, dati non ancora forniti. Topic Spy -> Clicca qui!
  8. IN AGGIORNAMENTO Il nuovo top di gamma Volvo è rappresentato da EX90, SUV totalmente elettrico e successore spirituale di XC90. Definita come l’auto più sicura mai prodotta da Volvo, sarà disponibile nelle versioni Twin Motor da 408 cv, 770 Nm e 600km di autonomia WLTP, e Twin Motor Perfomance da 496 cv, 910 Nm e 590 km di autonomia a piena carica, entrambe con pacco batterie da 107 kWh e capaci di passare dallo 0 all 80% di carica in 30 minuti. Tutte le EX90 disporranno di serie di un LiDAR posto sul tetto, che unito agli altri ADAS dovrebbe contribuire a ridurre del 20% la possibilità di incidenti gravi. Per gli interni Volvo a scelto di utilizzare legni e materiali sostenibili oltre al nuovo Nordico, ottenuto da plastica riciclata Topic Spy: ➡️ Volvo EX90 2023 (Teasers)
  9. Osv

    Lotus Emeya 2024

    Comunicato stampa Via Lotus Topic Spy: Lotus Emeya 2023 - Prj. Type 133 (Spy)
  10. j

    Audi Q6 e-tron 2024

    Audi Q6 e-tron Audi SQ6 e-tron Topic Spy -> https://www.autopareri.com/forums/topic/73433-audi-q6-e-tron-e-rs-q6-e-tron-2024-spy/
  11. https://media.polestar.com/global/en/media/pressreleases/666140 Foto live da Shangai Topic Spy -> Clicca qui!
  12. Simon LoasbySenior Vice President e Head del Hyundai Design Center Il design esterno di INSTER è caratterizzato da un profilo robusto ma compatto da SUV e da superfici pulite ed essenziali, con robusti parafanghi, un paraurti dal design tecnologico ispirato ai circuiti elettronici e una piastra di protezione audace che aggiungono carattere all’anteriore e al posteriore di INSTER. Il carattere di INSTER spicca anche grazie alla firma luminosa a LED delle luci diurne e alla grafica a pixel degli indicatori di direzione, dei fanali posteriori e dei paraurti. I clienti possono ulteriormente personalizzare l’aspetto dell’auto con fari a proiezione LED e un colore esterno bicolore con tetto nero a contrasto. Saranno disponibili cerchi in acciaio da 15 pollici con copricerchi, cerchi in lega da 15 pollici o cerchi in lega da 17 pollici a seconda delle specifiche. Interni versatili e materiali di ultima generazione All’interno, INSTER offre tecnologia avanzata e comfort con un quadro strumenti digitale da 10,25 pollici, un touchscreen per l’infotainment da 10,25 pollici con navigazione e una base di ricarica wireless che fa parte di una console centrale compatta, progettata per creare una maggiore sensazione di spaziosità. Il tema dei pixel si ritrova anche nel design del volante per sottolineare il carattere high-tech dell’auto. Gli interni presentano modanature customizzabili sulla parte superiore delle porte per permettere di personalizzare ulteriormente l’auto. Gli interni di INSTER offrono versatilità e spaziosità, a partire dai posti a sedere anteriori. Tutti i sedili possono essere abbattuti e ripiegati, compreso quello del conducente. Sono inoltre disponibili l’opzione “sedile a panchetta” nell’anteriore e sedili frontali e volante riscaldati. I sedili posteriori sono divisi a metà, scorrono e si reclinano. Le opzioni di colori esterni di INSTER includono Atlas White, Tomboy Khaki, Bijarim Khaki Matte e Unbleached Ivory, accanto a diverse nuove tonalità, come Sienna Orange Metallic, Aero Silver Matte, Dusk Blue Matte, Buttercream Yellow Pearl e Abyss Black Pearl. Alcune opzioni di colori esterni saranno disponibili in combinazioni bicolore con tetto nero a contrasto. Le scelte per il rivestimento interno includono il nero, il bicolore marrone kaki e il beige Newtro con finiture interamente in tessuto. Sia per l’esterno che per gli interni si è fatto ricorso a materiali sostenibili. All’esterno una vernice nera lucida ottenuta da pneumatici di scarto riciclati sostituisce il pigmento nero carbone tradizionalmente utilizzato nella vernice nera. All’interno vengono utilizzati polietilene tereftalato (PET) riciclato da bottiglie e bio-polipropilene estratto dalla canna da zucchero. Capacità di ricarica rapida e autonomia leader nel segmento INSTER eccelle per la sua rapidità di ricarica in corrente continua e per la sua notevole autonomia interamente elettrica. Dotata di serie di una batteria da 42 kWh, INSTER è disponibile anche con batteria Long-Range da 49 kWh. Le due versioni sono alimentate rispettivamente da un motore che eroga 71,1 kW (97 CV) nella variante base e 84,5 kW (115 CV) con batteria Long-Range. La coppia, in entrambi i casi, è di 147 Nm. Con un’autonomia stimata di 355 km[1] (WLTP) con una singola carica per il modello Long-Range, INSTER ridefinisce ciò che è possibile ottenere da un veicolo elettrico pensato per la città, offrendo ampia versatilità con un consumo energetico stimato di 15,3 kWh/100 km[2] (WLTP). Utilizzando una stazione di ricarica DC High-Power da 120 kW, INSTER può caricarsi dal 10 all'80% in circa 30 minuti in condizioni ottimali. INSTER è inoltre dotata di serie di un caricatore di bordo da 11 kW, mentre sono disponibili come opzionali il sistema di riscaldamento della batteria e una pompa di calore ad alta efficienza. La funzionalità Vehicle-to-Load (V2L) esterna e interna fornisce alimentazione per i dispositivi esterni (110V/220V), consentendo la ricarica bidirezionale senza bisogno di apparecchiature aggiuntive. Questo consente ai clienti di utilizzare o caricare liberamente dispositivi come biciclette elettriche e scooter. Sofisticate funzioni tecnologiche e di comfort INSTER offre, inoltre, un'ampia gamma di tecnologie all'avanguardia, fra le quali spiccano una serie di funzioni avanzate di sicurezza e assistenza alla guida. INSTER offre anche un'illuminazione ambientale a LED a 64 colori, un quadro comandi digirale, un tetto apribile one-touch e l'accesso tramite Hyundai Digital Key 2 Touch (NFC). Il nuovo SUV urbano ultra-compatto 100% elettrico di Hyundai presenta il pacchetto tecnologico più ricco del segmento, che comprende una dotazione ADAS estremamente completa, con funzionalità come il Surround View Monitor (SVM), il Parking Collision-Avoidance Assist Rear (PCA-R), il Bilnd-Spot View Monitor (BVM) e il Forward Collision-Avoidance Assist 1.5 (FCA 1.5). Disponibili anche il Lane Keeping Assist (LKA) e il Lane Following Assist (LFA), oltre al Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA), al Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA), al Safety Exit Warning (SEW), allo Smart Cruise Control (SCC) con Stop and Go, all'Highway Driving Assist 1.5 (HDA 1.5), Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), High Beam Assist (HBA). Per quanto riguarda il parcheggio, gli ADAS includono il Parking Distance Warning (PDW), Front e Rear con il Rear-View Monitor (RVM) per garantire una migliore visibilità. Il lancio globale di INSTER INSTER sarà lanciata in quest'estate, inizialmente in Corea, e successivamente in Europa, Medio Oriente e in Asia-Pacifico. La maggior parte degli equipaggiamenti e delle tecnologie sarà di serie, mentre alcune caratteristiche di comfort e design saranno disponibili come optional. Tutte le specifiche saranno confermate in prossimità del lancio, così come la gamma dedicata al mercato italiano. In Italia sarà prossibile prenotare Nuova INSTER da settembre. Il lancio è previsto a fine anno. Successivamente, verrà lanciata la variante INSTER CROSS[5], caratterizzata da un design più robusto e orientato all'outdoor. Ulteriori dettagli saranno forniti in seguito. Hyundai INSTER – Specifiche* Dimensioni (mm) Lunghezza: 3,825 Passo: 2,580, Larghezza:1,610 Altezza: 1,575 Spazio per la testa (mm) Frontale: 1,028 (Tettino: 987) / Posteriore: 982 Spazio per le gambe (mm) Frontale: 1,050 / Posteriore: 862 Capacità di carico (VDA) 280 litri (fino a 351 litri facendo scorrere i sedili posteriori) Dimensione massima pneumatici 205/45 R17 Opzioni cerchi pneumatici In lega da 17’’, in lega da 15’’, in acciaio da 15’’ con copriruota Batteria Standard: 42 kWh / Long-Range: 49 kWh Voltaggio Standard: 266 V / Long-Range: 310 V Potenza massima Standard: 71.1 kW e 97 CV / Long-Range: 84.5 kW e 115 CV Velocità massima Standard: 140 km/h / Long-Range: 150 km/h 0-100 km/h Standard: 11.7 s / Long-Range: 10.6 s Autonomia massima stimata (WLTP) Oltre 300 km (Standard Range) 355 km (Long-Range con cerchi da 15’’) Consumi stimati 15.3 kWh/ 100 km (con cerchi da 15’’) AC OBC 11 kW (std) AC tempo di ricarica (con alimentazione OBC) Standard: 4 ore (16A) Long-Range: 4 ore 35 minuti (16A) 10-80% ricarica veloce 30 minuti [entrambi i modelli, in condizioni ottimali quando si utilizzano caricabatterie ad alta potenza (CC con una potenza minima di 120 kW)] ADAS PCA-R), Blind-spot View Monitor (BVM), Forward Collision-Avoidance Assist 1.5 (FCA 1.5), Lane Keeping Assist (LKA) and Lane Following Assist (LFA), Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA), Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA), Safe Exit Warning (SEW), Smart Cruise Control (SCC)w/ Stop and Go, Highway Driving Assist 1.5 (HDA 1.5), Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), High Beam Assist (HBA), Parking Distance Warning (PDW), Rear View Monitor (RVM). Colori esterni Atlas White*, Tomboy Khaki*, Bijarim Khaki Matte, Unbleached Ivory, Sienna Orange Metallic*, Aero Silver Matte*, Dusk Blue Matte, Abyss Black Pearl, e Buttercream Yellow Pearl. * Disponibile in versione bicolore con tetto nero a contrasto Colori interni Black, e Khaki Brown e Newtro Beige bicolore con finiture in tessuto integrale *Le specifiche si basano sulla versione europea Hyundai INSTER. Le caratteristiche, la tecnologia e i numeri dichiarati potrebbero variare a seconda del mercato. [1] In Corea INSTER si chiamerà CASPER Electric [2] Autonomia prevista di 355 km (WLTP) con una singola carica, con ruote da 15 pollici per il modello Long-Range [3] Con cerchi da 15 pollici [4] Con cerchi da 15 pollici [5] CASPER Cross per il mercato coreano Hyundai Media Topic Spy -> https://www.autopareri.com/forums/topic/79978-hyundai-a-suv-2024-spy/
  13. GERALDINE INGHAM MANAGING DIRECTOR, RANGE ROVER Announcing the next stage in its modern luxury electrification journey, the first fully electric vehicle from Range Rover will amplify its modern luxury credentials. Its exemplary British design remains distinctive and unwavering, while its go-anywhere capability will ensure towing, wading and all-terrain technology surpass any other luxury electric SUV. THOMAS MÜLLER EXECUTIVE DIRECTOR, PRODUCT ENGINEERING, JLR Range Rover Electric will deliver performance comparable to a flagship Range Rover V8 and the all-terrain capability developed in-house by Land Rover experts that has been a hallmark since Range Rover’s inception in 1970. Physical prototype testing is under way, as engineers target the quietest and most refined Range Rover ever created, with a unique active road noise cancellation configuration, sound design and level of cabin comfort. After a year of virtual development spanning front-end robustness, multi-body systems analysis that considers the demand on the chassis, and virtual wading at up to 50km/h, the first physical vehicles have been built. Global on-road testing has started, from Sweden to Dubai, in temperatures ranging from -40C to +50C. The global physical testing programme has been adapted for Range Rover’s first fully electric vehicle to ensure robustness of the electric drive system, including its underfloor, battery durability, chassis integrity and vehicle dynamics tests for thermal derating. New Range Rover Electric will be designed, engineered and built in the United Kingdom, on the flexible Modular Longitudinal Architecture (MLA) in Solihull, alongside existing mild and plug-in hybrid Range Rover vehicles. For the first time, batteries and EDUs will be built and assembled at JLR’s new Electric Propulsion Manufacturing Centre in Wolverhampton, United Kingdom, as Range Rover electrifies ahead of its 2039 net-zero carbon ambition. NOTES TO EDITORS 1 Always check route and exit before wading 2 Towing will substantially affect EV range
×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.