Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'abarth'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

  1. Press release: ABARTH Link per seguire l’evento dalle ore 14:00 CET ➡️ MORE ABARTH THAN EVER Topic Spy: ➡️ Abarth 500e 2023 (Leak pag.33)
  2. Questa è l'altra scusa di comodo che qualcuno sta offrendo ad Abarth. Uh, poverina, era costretta a fare così. Intanto non è vero perché se si guarda il listino Mini, per 40000 euro c'è la John Cooper Works da 231cv. Se si guarda il listino Mazda, c'è la MX5 da 184cv. In casa Hyundai c'è la i20N Performance. La Toyota offre la Yaris GR Circuit 4WD 3p da 261cv a 45000 euro. Quindi smettiamola di raccontarci verità di comodo, chi vuole le sportive continua a farle. La seconda cosa che non si comprende è perché quest'auto debba costare 10000 euro di più rispetto alla 500e. Per i cerchi in lega da 18"? Per il sound della chitarrina? Per la diversa forma del paraurti anteriore? Per quei pochi cavalli in più che mortificano l'autonomia? Signori, 250 km di autonomia wltp significa che in autostrada a 130 km/h quest'auto ogni ora deve fermarsi a fare il pieno (almeno 35 minuti di sosta) e d'inverno siamo all'assurdo 35 minuti in autostrada e 35 minuti di fermo a ricaricare, e così, via, il tutto viaggiando a velocità codice! Ma immaginiamo per un attimo che non sia così, che tra qualche anno (e non nel 2035) tutti dovremo viaggiare in elettrico. Ripeto, non è così, ma facciamo finta. Domanda: ma perché allora Abarth non ha fatto quello che sta facendo SSC con la SC01? Cercatela su Google [ https://www.google.com/search?q=ssc+sc01 ], è un'auto fatta da una "officina" cinese che fino a ieri preparava veicoli tradizionali e che, con un finanziamento ottenuto da Xiaomi, in 4 balletti ha messo su quest'auto qui e a fine 2023 inizierà la vendita. Mi dite perché Abarth non ha fatto questa elettrica qui? Questa nessuno l'avrebbe criticata: stesso prezzo ma look da infarto, prestazioni incredibili, fortissima personalità, leggerezza e un progetto che tecnicamente è ineccepibile. Io da possessore Abarth l'avrei acquistata subito una così. Parliamo di 0-100 in 3.9" e autonomia CLTC di 500 km (ovvero circa 400 km in WLTP), costo 42000 $, ovvero meno di un'Abarth. Perché questi signori che non hanno neanche una fabbrica alle spalle possono fare auto così ad un prezzo inferiore e noi no?
  3. Prime ufficiali per la Pulse do Escorpião Topic Spy: ➡️ [BRA] Abarth Pulse 2022 (Spy) e Abarth Europa kefffaaà111!1!!1!1!1!1!1!!!!!
  4. https://www.autocar.co.uk/car-news/new-cars/new-2022-abarth-500-ev-bring-bespoke-performance-drivetrain
  5. non esistendo la sezione "finalmente nate", penso questa sia la sezione giusta per lei https://www.fcaheritage.com/it-it/heritage/storie/abarth-1000sp-one-off
  6. Abarth nel giorno del suo 73° compleanno presenta il MY 2022 della Abarth 595 e 695: le novità principali consistono nell'aumento a 180cv della 695, mentre per la 595 il 1.4 resta da 165cv, e una razionalizzazione della gamma con l'introduzione di vari pack che raggruppano i vecchi allestimenti o gli optional più richiesti Nuova gamma Abarth 595: lo Scorpione torna a pungere Debutta oggi la nuova gamma dell'icona Abarth che si declina in due modelli, due versioni di potenza e quattro livelli di personalizzazione fedeli al suo DNA. Da sempre Abarth trasforma l'ordinario in straordinario, all'insegna dei suoi valori: Performance e Stile. La nuova Abarth 595 è il modello distintivo che offre di serie tutte le dotazioni necessarie a garantire il divertimento e il piacere di guida: sotto il cofano scalpitano i 165 CV del propulsore dotato del turbocompressore Garrett. Grinta e classe caratterizzano l'Abarth 695, il modello top di gamma che soddisfa un autentico “gentleman driver”. Per lui la potenza sale a 180 CV e l'equipaggiamento non conosce rivali. Quattro i livelli di upgrading che esaltano le due anime del marchio: per uno Stile più marcato e sofisticato sono disponibili i pack 695 Turismo e 595 Turismo, mentre i pack 695 Competizione ed F595 assicurano una forte connotazione racing e si rivolgono direttamente ai driver più dinamici. Trasformare l'ordinario in straordinario, offrendo i migliori prodotti nel segmento delle auto sportive compatte: è questa la missione del marchio Abarth, da sempre sinonimo di performance e stile italiano. Oggi, a poche settimane dal suo 73° anniversario, lo Scorpione torna a pungere, inaugurando la nuova gamma 595, con cui rende omaggio all'inventiva del fondatore Carlo Abarth (1908 - 1979). Proprio il concetto di upgrading, da sempre nel DNA di Abarth, ha guidato il lavoro di designer, ingegneri e tecnici per dare vita alla gamma 2022 della sua intramontabile icona. L'offerta si compone di due modelli e due livelli di potenza - Abarth 595 con 165 CV e Abarth 695 con 180 CV - ciascuno caratterizzato da peculiarità specifiche per regalare grandi emozioni, sia ai clienti più attenti allo stile, sia a quelli che non possono fare a meno delle performance. Comuni ad entrambe le versioni le prestazioni esaltanti, il sound dello scarico, lo stile irreverente e sfacciato, ma ricco di personalità e, chiaramente, il piacere di guida. Partendo da queste "basi", il cliente può sviluppare la versione più adatta ai propri gusti ed esigenze, grazie ai quattro pack di personalizzazione realizzati all'insegna della più autentica tradizione Abarth. Il ricordo va subito alle leggendarie scatole di trasformazione dello Scorpione che, negli anni Sessanta, tramutavano vetture di normale produzione in "belve da gara" imbattibili. Oggi, la stessa opportunità di personalizzare l'esperienza di guida, conservando la doppia anima del brand con i suoi rispettivi target di clientela, è data da quattro livelli di trasformazione. Per l'Abarth 595 ci sono il pack “595 Turismo”, più improntato allo stile, e il pack “F595” che ne accentua le performance. Allo stesso modo, la già esclusiva Abarth 695 può essere personalizzata ulteriormente con il raffinato pack “695 Turismo” oppure con il prestazionale pack “695 Competizione”. Infine, per i clienti che desiderano una vettura ancora più ricca sono stati realizzati sette pack che raggruppano gli optional più richiesti, con un significativo vantaggio economico, disponibili su entrambi i modelli (eccetto il Pack Racing Style che è esclusivo dell'Abarth 695). Tra i contenuti più rilevanti di quest'ultimo pack vi è certamente lo Spoiler ad Assetto Variabile, regolabile in 12 posizioni da 0 a 60°, che aumenta il carico aerodinamico con un conseguente miglioramento della stabilità in curva e una maggiore reattività nei tratti misti. In posizione di massima inclinazione (60°), ad una velocità di 200 km/h, l'alettone aumenta il carico aerodinamico fino a 42 kg. Questo contenuto altamente sportivo richiama il mondo delle corse e la leggendaria storia racing dello Scorpione. Abarth 595: 165 CV di pura adrenalina Il modello 595 è la versione di ingresso alla gamma Abarth e offre di serie tutte le dotazioni necessarie a garantire il divertimento e il piacere di guida tipico delle vetture dello Scorpione. La silhouette è impreziosita dai cerchi in lega da 16", dal doppio scarico cromato, dai fendinebbia anteriori e dalle calotte degli specchietti in tinta carrozzeria. Le modanature interne e le maniglie delle porte sono in cromo satinato. La fascia plancia grigia si abbina perfettamente al tessuto nero dei sedili, oltre che ai rivestimenti del cockpit, il volante e il pomello del cambio. Completano la dotazione sportiva i pedali in acciaio inossidabile, un tocco racing che bene si sposa con il volante a fondo piatto, con mirino, che è stato studiato per essere più efficace nella guida sportiva. Queste caratterizzazioni estetiche rispecchiano i valori di stile e comfort tipici delle granturismo italiane. Ma la nuova Abarth 595 è anche espressione equilibrata di sportività, come dimostrano le sospensioni posteriori Koni e il performante impianto frenante specifico Abarth che offre la massima sicurezza grazie ai dischi anteriori ventilati da 284 mm e a quelli posteriori da 240 mm. Cuore pulsante della nuova Abarth 595 è il motore 1.4 T-jet Euro 6D Final da 165 CV, equipaggiato con il turbocompressore maggiorato Garrett con rapporto di compressione geometrico a 9:1. Un mix prestazionale che si traduce nella velocità massima di 218 km/h, ed una ripresa in quinta marcia da 80 a 120 km/h in soli 7,8 secondi. È lo stesso motore da cui è derivato il propulsore delle monoposto Tatuus impegnate nei campionati italiano e tedesco di Formula 4. Il propulsore è abbinato al cambio manuale ma, a richiesta, può essere accoppiato al cambio automatico a cinque velocità con paddle al volante. Da qui un’accelerazione 0-100 km/h in 7,3 secondi, con il cambio manuale, e in 7,4 secondi, con il cambio automatico sequenziale. Infine, sul fronte della tecnologia, l'Abarth 595 offre di serie la radio DAB con touchscreen da 7’’ con predisposizione Apple CarPlay e compatibilità Android AutoTM. Il pack 595 Turismo, la scelta ideale per un guidatore moderno ed elegante Disponibile per il modello Abarth 595, berlina o cabrio, il pack 595 Turismo concilia al meglio sportività ed esclusività, nel solco della tradizione granturismo tipicamente italiana. Compongono questa personalizzazione alcuni elementi di design di grande valore, quali le calotte degli specchietti con trattamento cromo satinato, i cerchi in lega leggera da 17'' Granturismo, il badge dedicato sulla carrozzeria e il rivestimento dei sedili in pelle nera o marrone. Il pack F595 per gli appassionati del motorsport Il cliente dell'Abarth 595 può personalizzarla ulteriormente con il pack F595, un concentrato di dettagli racing capace di affascinare gli amanti del motorsport che dalla propria auto si aspettano massime prestazioni. Tra i contenuti più rilevanti vi è certamente il sistema di scarico Record Monza Sovrapposto. Si tratta dell'evoluzione dell’iconico scarico Record Monza che presenta una nuova configurazione con i quattro terminali – due per lato – sovrapposti verticalmente. La valvola di scarico attiva è controllata tramite il tasto “scorpion” posizionato sulla plancia. Questo consente al pilota di scegliere, semplicemente con un dito, tra un sound da “gentleman driver” e un rombo più cupo e grintoso, tradizionalmente Abarth. Completano il pack F595 la sospensione anteriore Koni, un cruscotto nero opaco, i cerchi in lega da 17" e il badge specifico "F595", che rende omaggio alla Formula 4 di cui Abarth è fornitore dei motori. Abarth 695 da 180 CV, la versione top di gamma che non conosce rivali La nuova Abarth 695 si caratterizza per uno stile distintivo ancora più performante ed è dedicata a coloro che non rinunciano mai a trasformare un viaggio in un’esperienza coinvolgente. Rispetto alle dotazioni già presenti sul modello 595, infatti, l'aggressiva 695 aggiunge alcuni elementi che ne accentuano l'indole sportiva, come dimostrano i sedili in tessuto Sabelt, con guscio grigio opaco, i cerchi in lega da 17" dedicati e il famoso sistema di scarico Record Monza, il "ruggito" inconfondibile che ha accompagnato generazioni di Abarthisti ed è sempre stato sinonimo di potenza e di performance. La nuova Abarth 695 è equipaggiata con il potente motore 1.4 T-jet che eroga 180 CV di potenza e una coppia di 250 Nm a 3.000 rpm e consente una velocità massima di 225 km/h e un’accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 6,7 secondi. Stessa impronta di sportività anche per gli ammortizzatori Koni FSD su entrambi gli assi e per il potente impianto frenante che adotta all'anteriore pinze Brembo rosse in alluminio a 4 pistoncini e dischi autoventilati di 305 mm e di 240 mm al posteriore. Ciò le consente di accelerare velocemente e frenare efficacemente, una prerogativa della guida sportiva e del divertimento. Oltre a prestazioni straordinarie, la nuova Abarth 695 regala uno stile raffinato, come confermano alcuni dettagli in “tar cold gray”: dalle modanature alle maniglie delle porte, fino alle calotte degli specchietti. La stessa tinta rende unica la fascia plancia, da sempre un elemento fortemente iconico del modello Abarth. L'esclusività dei materiali è anche ben visibile nel cockpit rivestito in Alcantara, nel volante che abbina Alcantara e fibra di carbonio, e nel pomello del cambio in alluminio. È proprio l'alternanza di materiali di pregio ed elementi di design più tecnologici a creare un mix unico ed esclusivo nel segmento. Il pack 695 Turismo, lo stile inconfondibile di un "gentleman driver" Per un cliente sportivo e amante dei materiali pregiati, il marchio dello Scorpione ha realizzato il pack 695 Turismo che accentua le peculiarità stilistiche dell'Abarth 695, nelle configurazioni berlina o cabrio. Lo si percepisce immediatamente una volta dentro l'abitacolo, dove spiccano i sedili in pelle proposti in due diversi colori - nero o marrone - e la fascia plancia rivestita dalla preziosa Alcantara. Il tutto reso ancora più esclusivo dai cerchi in lega da 17" e dal badge "695 Turismo". Incluso nel pack, il tetto in vetro apribile per una guida open air fuori dal comune. Pack 695 Competizione, alle radici dell'elaborazione Abarth Il pack 695 Competizione è un autentico concentrato di esclusività, performance e anima racing. Disponibile sull'Abarth 695 trasforma il già prestazionale modello di base in una vettura per i piloti più esperti. Lo dimostra l'impianto di scarico Record Monza Sovrapposto, che regala pure emozioni sonore, oltre che divertimento e piacere di guida. Così come sono particolari i sedili Sabelt con cuciture rosse e guscio in carbonio, che garantiscono un elevato supporto laterale e sono quindi perfetti per la guida sportiva. Dotati di un guscio in carbonio e realizzati in tessuto, si compongono di appositi materiali che garantiscono maggiore grip. Infine, il cliente che acquisita il pack 695 Competizione può scegliere, incluso nel prezzo, tra il differenziale autobloccante meccanico, che migliora la trazione in condizioni di aderenza difficile e fondi non uniformi, oppure il cambio sequenziale robotizzato Abarth con palette al volante. Sulla carrozzeria spicca il badge "695 Competizione”, che affonda le proprie radici nella storia del marchio. Torino, 8 marzo 2022
  7. Da https://www.lastampa.it/2019/04/02/cronaca/fca-heritage-hub-a-mirafiori-nasce-uno-spazio-per-valorizzare-il-passato-e-guardare-al-futuro-HxeEnWTSs2i0CCSGLB3lXN/pagina.html
  8. j

    Abarth F595 2021

    Ennesima serie speciale Abarth, chissà se anche questa farà la fine della 500C Yatching 😅
  9. Gamma Abarth 2021 https://www.quattroruote.it/news/nuovi-modelli/2021/01/12/abarth_si_rinnova_la_gamma_della_595.html
  10. Press Release http://www.abarthpress.com/press/article/117786 Listino LISTINO 595 LISTINO 595C Discussione Spy: Abarth 500 Facelift 2016 (Spy)
  11. Non c'è ancora niente di ufficiale, ma sul sito Abarth ci sono immagini ovunque: E`pure presente sul configuratore a questo indirizzo: http://www.abarthcarconfigurator.com/it_IT/595C/default.aspx?eqpm=005 LISTINO Mi é sembrato giusto aprire un'altra discussione, dal momento che non sono state presentate assieme.
  12. Press release: ABARTH Imho, fantastica Ho trovato sempre pacchiana e di cattivo gusto l'abarth classica, ma questa qui tra hard top in fibra di carbonio vera e cerchi è la morte sua
  13. Salve a tutti, mesi fa ero alla ricerca di coupè sportive, ma oggi sono cambiate parecchie cose nella mia vita, lavorativa e non. ? Dopo un drastico abbassamento del budget, nel mondo dell'usato sono giunto quindi a un bivio: Abarth 595c o normale (magari turismo) oppure Mini Cooper, normale o S.. Esteticamente mi convince molto di più il cinquino (ho trovato anche varie C a prezzi buoni, e avere la capottina non mi dispiacerebbe ne a me ne alla mia donzella), ma ho paura cronica del marchio Fiat, su affidabilità e qualità (parlo per esperienza personale in passato e ultimo un amico con Punto evo di 2 anni che sta cadendo a pezzi inspiegabilmente). Dall'altra parte Mini mi piace, ha più spazio ma in generale mi costerebbe di più in confronto ai cavalli che potrei avere e ha varie cosucce che non mi convincono al 100% (es. la connessione solo con apple car play e non android). Grazie a tutti!
  14. Press release: ABARTH Leggere modifiche per la piccola dello Scorpione.
  15. Per adesso, metto queste foto tratte da un Auto Oggi del 1996, dove si vedono i prototipi di Punto Abarth e Bravo Abarth, poi mai presentati. Non mi sembrava corretto inserirli nella sezione delle Fiat mai nate, se sto sbagliando chiedo scusa.
  16. La nuova serie speciale è il punto d'incontro due brand capaci di trasformare l'ordinario in straordinario e di superare i limiti delle prestazioni e dell'esclusività. Disponibile in serie limitata, berlina e cabrio, la vettura si distingue per scelte estetiche uniche e materiali preziosi di derivazione nautica, firmati Riva. Abarth 695 Rivale è elegante e unica come un motoscafo Riva, e garantisce performance eccezionali come ogni serie speciale Abarth. Per celebrare i 175 anni di Riva, nasce, in produzione ultra-limitata, anche la 695 Rivale 175 Anniversary che presenta ulteriori dettagli di stile. Dall'incontro tra due eccellenze italiane nel campo della tecnologia, dell'innovazione, della cura per il dettaglio e della ricerca della performance nasce Abarth 695 Rivale, la serie speciale concepita in collaborazione con Riva. Questo marchio storico della nautica mondiale, da sempre sinonimo di eleganza e stile italiano, ha contribuito alla creazione della Abarth più raffinata di sempre. Disponibile in serie limitata in versione berlina e cabrio, la Abarth 695 Rivale si riconosce grazie alla sua esclusiva livrea: vernice a due tonalità Riva Blu Sera e Riva Shark Grey impreziosita da un doppio tratto color acquamarina che la percorre all'altezza della linea di cintura e richiama la "linea di bellezza" degli yacht. Le finiture cromo satinate per le maniglie delle porte, la firma "695 Rivale" sul portellone posteriore e sui parafanghi posteriori, la modanatura cromo satinata sul portellone posteriore che evoca le forme sofisticate di uno yacht, rendendo ancor più inconfondibile questo modello grazie all'affinità estetica con la griglia laterale dei nuovi yacht Riva. A tanto fascino corrisponde la consueta ricerca delle migliori performance attraverso il costante upgrade tecnico che caratterizza ogni vettura Abarth: sotto il cofano della 695 Rivale, infatti, si cela un motore da 1368 cm3 che garantisce una potenza massima di 180 CV e una coppia di 250 Nm. Il rapporto peso-potenza della 695 Rivale è da autentica supercar (5,8 kg/CV con una massa di 1045 kg) e le prestazioni sono straordinarie: 225 km/h di velocità massima e 6,7" per accelerare da 0 a 100 km/h. Si tratta quindi di una vettura in grado di appagare clienti sofisticati alla ricerca di eleganza, raffinatezza e prestazioni. Insieme alla Abarth 695 Rivale si svela anche la 695 Rivale 175 Anniversary, che celebra i 175 anni del marchio Riva, nato nel 1842. Questa "ultra-limited edition" accentua le finiture artigianali aggiungendo elementi personalizzati, cerchi dedicati, logo celebrativi e sedili anteriori in pelle blu e neri rifiniti a mano. Disponibili 175 berline e 175 cabrio. Una vettura per l'asfalto rovente che nasce dall'acqua L'obiettivo della 695 Rivale è quello di superare i valori tradizionali di Abarth abbracciando il fascino inconfondibile di Riva per soddisfare la richiesta di prestazioni entusiasmanti abbinate a raffinatezza ed eleganza di livello superiore. Il suo stile si ispira al nuovissimo open Riva "56 Rivale", uno degli yacht più eleganti e performanti mai costruiti dal cantiere di Sarnico. Tratti comuni alla 695 Rivale, che prende in prestito anche alcuni stilemi tipicamente Riva a sottolineare l'approccio di eleganza e carattere che la contraddistingue. Lo yacht e l'automobile condividono infatti alcuni elementi estetici, come la caratteristica livrea grigia di Riva e le modanature cromo satinate. All'interno, batticalcagno in fibra di carbonio, sedili in pelli blu come i pannelli delle portiere, tappetini neri con inserti blu e plancia in fibra di carbonio o in mogano, variante disponibile a richiesta che conferisce alla vettura un accento ancor più nautico. Il legno, il più naturale degli elementi, si sposa con le avanzate soluzioni tecnologiche per un risultato di assoluta eccellenza, come avviene sulle imbarcazioni Riva: perfetta unione tra ultimate technology ed elevata artigianalità. La variante in mogano consente di abbracciare la filosofia Riva ancor più in profondità: comprende, oltre alla fascia plancia, un volante specifico in pelle blu e nera con mirino in mogano, copri quadro strumenti in pelle blu, pomello cambio e batticalcagno in mogano. Di assoluta eccellenza anche i contenuti tecnologici: di serie il sistema infotainment UconnectTM con schermo touch 7" HD e predisposizione Apple CarPlay e Android Auto. Non manca la targhetta numerata apposta a mano che, a richiesta, potrà essere personalizzata con il nome del proprio yacht: un modo originale per rendere la nuova Abarth 695 Rivale un prestazionale "tender" terrestre. Il carattere Abarth, infine, è ben visibile nell'impianto di scarico Akrapović con terminali in carbonio, nei freni Brembo con pinze nere anteriori fisse a 4 pistoncini, nei cerchi in lega da 17" Supersport con finitura dedicata grigio lucido, nelle sospensioni Abarth by Koni con tecnologia FSD (Frequency-Selective Damping). Grazie alle sue caratteristiche uniche, Abarth 695 Rivale è un Instant Classic capace di entrare a pieno titolo nella ristretta cerchia del Registro Abarth, che include solo le vetture più esclusive e dotate di requisiti tecnici o storici tali da renderle "pezzi da collezione". Un omaggio ai 175 anni di Riva Abarth e Riva condividono un passato ricco di storia, e lavorano costantemente sul proprio heritage per dare forma al proprio futuro. Quelle di Carlo Abarth e Carlo Riva sono due grandi storie italiane, le storie di due uomini che avevano un sogno, e lo hanno fatto diventare leggenda. Entrambi hanno avuto il coraggio di spingere il pensiero al di là degli schemi consueti, regalando così al mondo automobili e imbarcazioni di assoluta eccellenza divenute nel tempo icone globali. Proprio nel 2017 Riva compie 175 anni, un traguardo che pochissime aziende al mondo possono vantare. Per celebrare questo speciale compleanno, Abarth ha pensato a una produzione ultra-limitata della 695 Rivale, la 175 Anniversary: 175 unità per la berlina e 175 per la cabrio. È un'edizione che celebra il "saper fare" italiano, con dettagli artigianali come i sedili sellati a mano in pelle bicolore nera e blu con logo celebrativo cucito sul poggiatesta, la plancia in carbonio serigrafata con il logo specifico, la speciale targhetta numerata interna ed il badge celebrativo sul montante esterno. Specifico anche il design dei cerchi in lega da 17". Torino, 12 giugno 2017
  17. Stavo fantasticando un po' sulla suddivisione delle varie categorie auto che potrebbero produrre i nostri marchi in modo che abbiano un'identità ben precisa e non ci sia cannibalismo all'interno del ruppo. Io vi dico come la penso, poi sarei felice di sentire la vostra opinione Abarth - piccole auto sportive (prendendo anche in eredità il vecchio operato di Lancia nel rally) Alfa Romeo - auto sportive "per il popolo" partendo da berline tipo BMW Sr3 passando per auto come Brera, etc. insomma varie categorie di auto in chiave sportiva che stanno tra 30 e 100 mila € Ferrari - supercar come sta facendo ora ma togliendo California Fiat - auto popolari dal segmento A al segmento D Lancia - auto di lusso dal segmento D al segmento S iso Mercedes Maserati - auto sportive 2 posti o 2+2 che vanno dagli 80 ai 200 mila € (prenderebbe dentro di se la California) Spero di non aver offeso nessuno
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.