Jump to content

Search the Community

Showing results for tags 'elettrico'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

    • Consigli per l'Acquisto dell'Auto
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Auto
    • Assicurazioni - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Scoops and Rumors
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Off Topic in Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Twitter


Facebook


Website URL


YouTube


Website URL


Website URL

  1. Press release: FIAT Sito web dedicato all'allestimento "La Prima", 500 esemplari numerati ➡️Clicca qui! __________________________________________________________________________________ Topic Spy➡️ Clicca qui! __________________________________________________________________________________ Fiat 500e "Mai Troppo" by Bulgari Immagini LIVE Fiat 500e by Giorgio Armani Immagini Live Fiat 500e by Kartell Immagini LIVE SPOT con testimonial Leonardo Di Caprio
  2. Proviamo a parlare di cose concrete che saranno alla base della R&D europea e che dovranno salvarci da potenziali problemi geopolitici... Negli ultimi tempi abbiamo potuto apprezzare alcune soluzioni per ridurre l'uso di elementi rari nei motori e nelle batterie: Mahle: è stata la capostipite dei motori elettrici sincroni con avvolgimento (quindi senza magneti) ed un interessante sistema di alimentazione dell'avvolgimento di rotore privo di spazzole Renault: motore sincrono, ma privo di magneti permanenti ed alimentazione indotta; batterie con minor contenuto di cobalto rispetto al passato BMW: procede su una strada analoga (sincroni privi di magneti permanenti), ma con spazzole di alimentazione dell'avvolgimento rotore Siete a conoscenza di altre soluzioni del genere adottate dai costruttori?
  3. Cole_90

    MG ZS e ZS EV 2022

    Il piccolo di MG viene aggiornato al nuovo linguaggio stilistico del brand cinosassone e ottiene anche la strumentazione digitale da 7’’ e schermo infotainment (con nuovo sistema) fino a 10’’; si aggiungono nuovi ADAS e due varianti potenza per l’elettrica. - Batteria da 51 kWh con 179 cv e autonomia di 320 km WLTP - Batteria da 69,9 kWh con 156 cv e 440 km in WLTP. Press Release: MG Europe
  4. Mercedes-Benz EQS l'ammiraglia elettrica della casa di Stoccarda, lunga 5,21 metri e con un cx da record di 0,20. Al lancio, la EQS è disponibile in due versioni che si distinguono per potenza e trazione, ma con la stessa batteria da 107,8 kWh. EQS 450+ trazione posteriore, potenza di 333 CV (245 kW) e 568 Nm di coppia. EQS 580 4MATIC trazione integrale ottenuta con due motori elettrici aggiunge una potenza massima di 523 CV (385 kW) e un picco di coppia di 855 Nm. Annunciata anche una EQS AMG da 761 CV (560 kW). La ricarica è possibile sia in corrente alternata, da 11 a 22 kW sia in corrente continua a una potenza massima di 200 kW che permette una ricarica dal 10% all'80% della batteria in 31 minuti. Tecnica e Infografiche: Sketches: Press Release: Mercedes-Benz Topic Spy: ➡️ Mercedes-Benz EQS 2021 - Prj. V297 (Spy)
  5. Audi e-tron GT ed RS e-tron GT debuttano finalmente dopo diversi anni dalla presentazione del concept da cui derivano. Costruita sulla piattaforma della Porsche Taycan, offre un coefficiente aerodinamico di 0,24 e misura 4,99m di lunghezza, 1,96m di larghezza e 1,41m di altezza; il passo è invece di 2,90m Virtual cockpit ed infotainment MMI sono separati, in controtendenza con le usanze degli ultimi periodi, mentre per l'interno vengono utilizzati materiali riciclati per tessuti ed ecopelle. La differenza tra le due varianti presentate sta nella potenza, mentre il set-up risulta essere il medesimo e-tron GT: doppio motore (uno per asse), batterie da 93 kWh, 476 cv, 630 Nm RS e-tron GT: doppio motore (uno per asse), batterie da 93 kWh, 588 cv e 830 Nm. Entrambe hanno un boost attivabile durante il launch control che permette alla potenza di salire rispettivamente fino a 530 e 646 cavalli per due secondi e mezzo. Il motore presente sull'asse posteriore della RS ha 456 cv contro i 436 della "normale". L'autonomia, non ancora confermata, è di 488 km per la standard e 472 km per la RS, in ciclo WLTP. Infografiche Produzione Press Release: Audi Topic Spy: ➡️ Audi e-tron GT 2021 (Spy)
  6. __P

    BMW iX 2021

    Infografiche Sketches Produzione Press Release Debutto: BMW Press Release Lancio Commerciale: BMW Italia iX M60 Debutta al CES la versione top di gamma di iX, la nuova M60. Il set-up elettrico a sei fasi con doppio inverter è composto da due motori capaci di arrivare sino a 618 cv in modalità Sport, una potenza massima ben superiore a quella standard, di tutto rispetto, di 540 cv disponibili in modalità di guida normale. Anche la coppia è davvero impressionante: se di base registra 1.015 NM, grazie al Launch Control può arrivare sino ai 1.100Nm per un'accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3.6s. Le batterie a ioni di litio, dal pack di 106.3 kWh garantiscono fino a 450km di autonomia a ricarica completa. Modifiche anche all'assetto e alle sospensioni, attuate dal reparto M. Esteticamente troviamo poche differenze rispetto ad una iX con il pack estetico M e cioé i cerchi Aero bicolore da 21'', i loghi M60, pinze freni blu e il pack estetico BMW Individual Bronze (optional). Altre caratteristiche standard includono dispositivi di sicurezza attiva come il cruise control adattivo, l'assistenza automatica degli abbaglianti, una telecamera di parcheggio a 360 gradi e Parking Assistant Plus, che parcheggia automaticamente l'auto con interferenze minime da parte del conducente. Inoltre, troviamo anchce la ricarica del telefono wireless, un hotspot Wi-Fi 5G ed il sistema audio premium Bowers And Wilkins. In vendita da Giugno 2022. Sempre al CES, BMW ha presentato una iX con vernice cangiante! Press Release: BMW Italia Topic Spy ➡️ BMW iX 2021 - Prj. I20 (Spy)
  7. Dalla cartella stampa della BMW iX, alcuni accenni alla tematica: Produzione presso lo stabilimento BMW di Dingolfing utilizzando esclusivamente energia green, estrazione controllata delle materie prime, alta percentuale di materiali naturali e riciclati La BMW iX sarà prodotta nello stabilimento del BMW Group di Dingolfing. Sia il veicolo che le celle della batteria saranno prodotti utilizzando energia green in tutto e per tutto. Il BMW Group si rifornisce di cobalto e litio necessari per le batterie ad alto voltaggio da fonti controllate in Australia e in Marocco e lo consegna ai produttori delle celle della batteria. Il concept di sviluppo dei motori elettrici permette di evitare l'uso di terre rare nei rotori del sistema di trasmissione. Inoltre, il Gruppo si rifornisce di alluminio prodotto utilizzando l'energia delle centrali solari. Inoltre, un'alta percentuale di alluminio secondario e di plastica riutilizzata contribuiscono alla produzione efficiente delle risorse della BMW iX. Per gli interni è stato impiegato legno certificato FSC, pelle conciata con estratti di foglie d'ulivo insieme ad altri materiali naturali. Tra le materie prime utilizzate per i rivestimenti del pianale e i tappetini ci sono anche reti da pesca riciclate. Ok, c'è molto marketing, ma come abbiamo visto sopra, nei motori effettivamente viene evitato l'uso di magneti permanenti. Interessante il discorso del controllo della filiera di litio e cobalto. Non so invece come quantifichino la misurazione dell'energia usata per produrre "l'alluminio per loro".
  8. Genesis ha finalmente rilasciato le specifiche tecniche della sua GV60, primo crossover elettrico basato sulla piattaforma e-GMP del gruppo Hyundai Motors. Sarà disponibile con un unico pacchetto batterie da 77.4 kWh e diverse opzioni: - motore singolo posteriore RWD da 225 hp (168 kW) e 350 Nm; - motore doppio AWD da 313 hp (234 kW) e 605 Nm; - motore doppio AWD da 429 hp (320 kW) e 605 Nm. Genesis ha implementato il veicolo con l'Active Sound Design, e-ASD, una scelta di sound creati in laboratorio che spaziano dal Futuristic, al G-Engine (sportivo e vicino ai motori a combustione), al E-Motor che reinventa il suono dei motori elettrici. GV60 è anche dotata di differenziale elettronico a slittamento limitato e Preview Electronic Control Suspension, un sistema che mediante telecamera corregge il set-up delle sospensioni a seconda del tipo di strada o ostacoli che trova davanti a sé. Le varianti a trazione integrale, inoltre, sono dotate di Disconnector Actuator System, che permette al guidatore di sceglie se guidare l'auto a trazione posteriore od integrale. Immancabile la ricarica veloce da 400/800V, su sistema da 350 kW, che permette una ricarica dal 10% all'80% in circa 18 minuti. Le portiere possono essere sbloccate tramite riconoscimento facciale, mentre all'interno oltre al cambio "Crystal Sphere" troviamo un impianto audi Bang & Olufsen (il primo per una Genesis) con ben 17 altoparlanti. Infine gli ADAS standard sono davvero tantissimi: Forward Collision-Avoidance Assist (FCA), Lane Keeping Assist (LKA), Blind-Spot Collision-Avoidance Assist (BCA), Safe Exit Assist (SEA), Intelligent Speed Limit Assist (ISLA), Driver Attention Warning (DAW), rear side monitor, High Beam Assist (HBA), Smart Cruise Control (SCC), Navigation-Based Smart Cruise Control (NSCC), Lane Following Assist (LFA), Highway Driving Assist 2(HDA 2), Rear View Monitor (RVM), Surround View Monitor (SVM), Rear Cross-Traffic Collision-Avoidance Assist (RCCA), Parking Distance Warnings anteriore, laterale e posteriore (PDW), Rear Parking Collision-Avoidance Assist, e Remote Smart Parking Assist (RSPA). Press Release Preview: Genesis Europe Press Release Design: Press Release Dati Tecnici: Genesis Europe Topic Spy: ▶️ Genesis GV60 2022 - Prj. JW (Spy)
  9. Cole_90

    MG 5 Electric 2022

    MG presenta la variante destinata al mercato Europeo: Press Release: MG Europe Pre-serie Press Release: MG Europe Probabilmente riservata alla sola Gran Bretagna, ecco la variante MG della Roewe Ei5, già in vendita in Cina da 2 anni. Il motore produce 154 bhp; i prezzi variano tra le 25k e le 27k sterline. MG 5 SW EV 2020
  10. Dal concept al modello di serie...la Nissan Ariya che tra ispirazione dal Concept IMX e dalla Nissan Rogue. Lungo 4.595 metri, Largo 1.85, con passo di 2.775 metri ed una altezza di 1.66 metri, sarà disponibile con motori elettrici sull'asse anteriore o su entrambi gli assi, così da avere una trazione integrale elettrica.sarò disponibile. La variante a motore singolo 2WD offrirà 160 kW / 218 CV e 300 Nm di coppia mentre, in configurazione a doppio motore AWD arriverà a ben 290 kW / 394 CV e 600 Nm. In termini di prestazioni, le varianti AWD avranno bisogno di circa sette secondi e mezzo per completare la corsa 0-100 km / h prima di raggiungere il massimo a 160 km / h. Il più veloce di tutti con il doppio motore farà lo sprint in 5,1 secondi e raggiungerà i 200 km / h. Sulla base della stima fatta da Nissan, l'Ariya offrirà fino a circa 483 chilometri di autonomia negli Stati Uniti. Tale numero sarà applicabile per la variante a lunga percorrenza a due ruote motrici con il pacco batterie da 90 kWh che ha una capacità utilizzabile di 87 kWh. Ci sarà anche una batteria più piccola da 65 kWh di cui sarai in grado di utilizzare 63 kWh. La scelta della AWD andrà ad impattare sul vano bagagli che passa da 467 litri a 413 litri. Dotato di doppi display da 12,3 pollici e Apple CarPlay e Android Auto wireless standard, Ariya integrerà anche Alexa e offrirà supporto per gli aggiornamenti over-the-air: una novità per una Nissan. Conterrà inoltre gli ultimi sviluppi dell'azienda in merito ai sistemi di sicurezza, con ProPILOT Assist 2.0 che offre la guida a mani libere in determinate condizioni. La Nissan Ariya sarà inizialmente in vendita in Giappone dalla metà del 2021 prima di arrivare negli Stati Uniti più tardi nello stesso anno con un prezzo di partenza stimato di $ 40.000. Gamma per l'Europa 2WD 63 KWH 2WD 87 KWH 4WD 63 KWH 4WD 87 KWH 4WD 87 KWH PERFORMANCE POTENZA MAX 218 CV 242 CV 279 CV 306 CV 394 CV COPPIA MAX 300 Nm 300 Nm 560 Nm 600 Nm 600 Nm 0-100 KM/H 7,5 s 7,6 s 5,9 s 5,7 s 5,1 s V- MAX 160 km/h 160 km/h 200 km/h 200 km/h 200 km/h CONSUMO ND ND ND ND ND AUTONOMIA 360 km 500 km 340 km 460 km 400 km TRAZIONE 2WD 2WD 4WD 4WD 4WD Cartella stampa completa Nissan Via Nissan
  11. Surprise, surprise, Cadillac Lyriq è quasi pronta al tanto atteso debutto sul mercato americano, con ordini a partire da Settembre '21 e consegne nella prima metà del 2022 (MY '23). Esteticamente si mantiene fedelissima al concept mostrato nel 2020, con modifiche necessarie (anche all'omologazione su strada) limitate a paraurti, calandra, grafiche fari e specchietti retrovisori. Il nuovo crossover elettrico misura 4.996m di lunghezza e ha un passo di 3094mm! Dentro vale lo stesso discorso fatto sugli esterni poiché l'impostazione rimane generalmente uguale al concept, con modifiche dovute alla messa in produzione. Secondo me ennesima conferma del notevole passo avanti compiuto da Cadilac nella modernizzazione delle proprie plance. Lo schermo è da 33'' e a differenza di Esclade qui non viene "interrotto", gli inserti in legno e metallo sono tagliati a laser, mentre l'impianto audio AKG Studio ha ben 19 altoparlanti. Lo spazio riservato alle gambe posteriori è di 1006mm, quello al bagagliaio varia tra i 723l e i 1723l con i sedili posteriori giù. Al lancio, Lyriq verrà offerta con pack batterie a ioni di litio da 100 kWh e motore singolo, posto sull'asse posteriore, da 345 cv e 440 Nm (ancora non note le percorrenze) ad un prezzo di partenza di 59.990$. Successivamente arriveranno altre varianti, presumibilmente AWD. Press Release: Cadillac Topic Spy: ➡️ Cadillac LYRIQ 2023 (Spy) Tra tutti i vari roboni elettrici, questo mi garba parecchio.
  12. La Concept Zero di Lynk & Co. è diventata Zeekr 01 e io mi sento confuso ed insoddisfatto come quando si sono sciolte le Fifth Harmony. Press Release: Geely Global @KimKardashian @j
  13. Alice Aviation: elettrico é tutto elettrico, dicono circa 1100 kg di carco utile e 450nm circa 800 km di range come vi sembra? Daminavy cosa ne dici dell'autonomia? potrebbe andare? forse il problema é che deve essere ricaricato e i tempi di ricarica non saranno velocissimi... si dovrebbe averne due, uno per andare e uno per tornare, se si vuole fare in fretta... 😄 dicono pronto nel 2024:
  14. Mancava il thread del secondo modello di SERES che vedremo in Italia, importato sempre da Koelliker. Trattasi di C-SUV elettrico con 163 cv e batterie da 53,6 kWh. Info:
  15. Akira Marumoto, CEO di Mazda, ha confermato che dal 2022 sarà in vendita una versione della MX-30 dotata di range extender basato sul motore rotativo Wankel, per estendere l’autonomia elettrica che attualmente è di 200 Km. La MX-30 infatti monta un pacco batterie di soli 35 Kwh, poiché la filosofia di Mazda è quella di ridurre le emissioni di CO2 in tutto il ciclo di vita dell’auto, una batteria più piccola significa meno peso, quindi meno dispendio di energia, e meno emissioni di CO2 per la produzione delle batterie. Nonostante 200 Km siano sufficienti per la maggior parte degli spostamenti quotidiani, l’ansia da autonomia rimane un freno determinante per l’acquisto di un’auto elettrica, per cui un piccolo e leggero range extender può essere la soluzione di emergenza quando non sia disponibile una colonnina di ricarica, non si abbia tempo di ricaricare o si voglia fare un viaggio più lungo del solito. Al momento Mazda non ha rilasciato dati tecnici, ma in giro si parla di un’autonomia di almeno 320 Km con l’utilizzo del range extender. In realtà i brevetti e gli schemi diffusi da Mazda, mostrano la possibilità di declinare il sistema in funzione della maturità di un determinato mercato, nei paesi dove l’elettrico è ancora poco supportato il Wankel funzionerà da generatore in modalità ibrido serie, dando una mano alla trazione elettrica, un po’ come avviene nel sistema Honda, che però utilizza un tradizionale 4 cilindri, invece di un più semplice leggero e compatto motore rotativo. Dalle immagini diffuse l’anno scorso si vede che il Wankel è costituito da un solo rotore, posizionato all’interno di un sandwich elettrico, accoppiato a sinistra con il motore elettrico di trazione, per un eventuale utilizzo ibrido serie, e a destra con il generatore. Qui sotto il video in giapponese, dove dal minuto 7:30 Marumoto parla della MX-30 col range extender Wankel nel 2022.
  16. Prime foto ufficiali per la nuova ET5, berlina elettrica di NIO e diretta concorrente di Model 3 Press Release: NIO
  17. Versione di serie della start-up SF Motors di Santa Clara (California), parte di Dongfeng Sokon. Primi consegne autuno 2019, produzione nel stabilmente Ex-Hummer. Infotainment su schermo centrale di 17" con operating system di Alibaba. 4,90 X 1,93 x 1,63m 693CV, 1040Nm, batteria 90KWh Info:
  18. Prime foto ufficiali per la nuova elettrica derivata dalla Serie 4 Gran Coupé di prossimo debutto. Al lancio saranno disponibili due varianti, la i4 eDrive40 da 340 cv e 590 km di autonomia in elettrico (WLTP) e la prima elettrica di BMW firmata dal dipartimento sportivo M, cioé la i4 M50 capace di 544 cv e 510 km di autonomia a carica completa. Esteticamente riprende qualche dettagli del concept, soprattutto davanti e presenta le nuove maniglie a filo con la carrozzeria. All'interno troviamo il nuovo infotainment BMW iDrive, con display unico, curvo, ripreso da quello visto su iX. i4 M50 Press Release: BMW Italia Topic Spy: ➡️ BMW i4 2021 - Prj. G26 BEV (Spy) / ➡️ BMW i4 M 2021 - Prj. G26 BEV (Spy) Terribile, davvero di cattivo gusto secondo me, paraurti posteriore incluso.
  19. SUV 100 % Elettrico di Mitsubishi che presenta l'Airtrek che sarà prodotto in Cina assieme alla sua JV con GAC. In effetti, il nome AIRTREK non è la prima volta che compare nella linea di prodotti Mitsubishi: il primo nome locale per l'auto giapponese Outlander di prima generazione fu AIRTREK. Resta quindi da vedere se il ritorno del nome AIRTREK significhi che questa nuova auto elettrica è legata a Outlander. Mitsubishi ha sottolineato che AIRTREK sarà costruito utilizzando il concetto di "SUV Crusing Electric", che include tre centri di gravità, "Electric", "Expanding" ed "Expressive". "Electric" rappresenta veicoli elettrici e "Expanding" rappresenta veicoli a guida estesa."Expressive" rappresenta l'unicità dei veicoli Mitsubishi. Dal punto di vista estetico, oltre ai fari separati e ad altri importanti elementi del Dynamic Shield in passato, la carrozzeria ha anche delle forti linee di rigonfiamento, lo scudo Dynamic Shield è leggermente squadrato, e le luci posteriori sono realizzate con tecnologia LED a forma di L rovesciata su entrambi i lati. John Signoriello, responsabile del marketing e delle vendite globali di MMC, ha sottolineato che "Mitsubishi ha creato AIRTREK, un veicolo ricreativo esclusivamente elettrico, principalmente per consentire ai consumatori di essere più immersi in avventure illimitate". Ha anche sottolineato che "AIRTREK sarà esclusiva appartenente al mercato cinese. ", e sarà la quarta linea di prodotti in Cina dopo i marchi Outlander, ASX ed Eclipse Cross. La nuova vettura sarà ufficialmente rilasciata sul mercato cinese alla fine del 2021. A breve nuove foto e cartella stampa Press Release: Mitsubishi Global
  20. Dopo la Pony ecco anche il restomod ufficiale e per scopi espositivi della prima Grandeur
  21. Allego delle notizie di ciò che ha dichiarato Elon Musk in merito a ciò che si accinge a fare la Tesla nell'imminente futuro...e vi confesso che sono rimasto sbigottito. Anche perché mi sa che quello di cui sotto, questi lo faranno per davvero! Se ci riusciranno, ma conoscendo il tipo non ho dubbi che ci riuscirà, sarà una svolta epocale per l'automotive. Fonte: Autoblog. Il lancio della Model X è confermato per il 29 settembre, mentre da fine ottobre verrà resa disponibile la funzione autopilot. L’autonomia delle Tesla potrebbe cresce in maniera significativa già a partire dal 2017, quando i futuri modelli vedranno raddoppiare il valore massimo dichiarato per la migliore fra le Model S oggi a listino. E’ il passaggio più rilevante dell’intervista concessa da Elon Musk al quotidiano danese Borsen, nel quale il manager 44enne anticipa molti contenuti a cui l’azienda sta lavorando. Musk annuncia che i modelli in vendita nel 2017 potrebbero viaggiare per almeno 600 miglia (965 chilometri) prima di dover ricaricare le batterie, obbiettivo che verrà ulteriormente migliorato nel 2020: il manager si aspetta che per quella data le sue automobili possano raggiungere le 725 miglia (1.165 chilometri), quando ad oggi la Model S più capace non va oltre le 300 miglia (482 chilometri). Musk non rivela però quali tecnologie verranno introdotte per rendere possibile un simile obiettivo. Il CEO dell’azienda californiana ha poi datato a fine ottobre l’esordio della funzione autopilot, prodromo della guida autonoma e sistema utile per governare l’auto in determinate condizioni: l’aggiornamento 7.0 consentirà alle Model S e Model X di viaggiare in autostrada senza l’ausilio del conducente e di fare lo stesso nei parcheggi in parallelo. Musk ha poi promesso l’arrivo della guida completamente autonoma entro tre anni. Io dico, esticazzi! Se mi fanno un'elettrica, che fa 0-100 in meno di 4 secondi, e con 1200km di autonomia....credo che sarà la vera svolta e anche l'ibrido sarà preistoria, Resto tuttavia sostenitore del vecchio affidabile, inquinante motore a combustione interna....ma non vi nego che seguirò questo Signore con molta attenzione nei prossimi anni.
  22. Ford EVOS, debutta come nuova fastback e probabile sostituta di Mondeo/Fusion. Insieme al modello, disegnato e creato in Cina in JV con Changan-Ford, il brand dell'ovale porta in campo la nuova filosofia di design chiamata Progressive Energy in Strenght. Ancora non ci sono molte info in merito, ma di certo lo schermo in plancia si estende per 1,1 m con uno schermo per strumentazione da 12.3'' ed un touch infotainment da 27.4''. Nuove tecnologie sono il Blue Cruise un sistema di assistenza alla guida autonoma di livello 2 ed il Virtual Personal Assistant, un sistema interattivo di assistenza alla guida tramite infotainment. Press Release: Ford China Topic Spy➡️ Clicca qui!
  23. Questa la voglio condividere per pura cattiveria nei vostri confronti. Changan-Mazda presenta CX-30 EV, variante elettrica multistrato della crossover di successo. Al momento non è stata rilasciata alcuna foto ufficiale od info in merito: ma io la troverò e vi tedierò.
  24. Il progetto è ambizioso e prevede la costruzione di due gigafactory in Europa, una in Francia e una in Germania. Total metterà a disposizione l'esperienza in ricerca e sviluppo e industrializzazione della sua controllata Saft, mentre a PSA (Peugeot/Citroen) spetterà il compito di dare alla compagnia la giusta esperienza nel mercato automotive e nella produzione in volumi. https://www.hwupgrade.it/news/apple/psa-e-total-insieme-per-un-colosso-delle-batterie-acc-due-gigafactory-in-arrivo-in-europa_91840.html
  25. La piattaforma di GLA è stata modificata al fine di potere inserire il pacco batterie da 66 kWh sotto i sedili posteriori; ciò non ha causato una perdita di leg room ma sicuramente le ginocchia dei passeggeri saranno poste più in alto rispetto alla ICE; il bagagliaio perde 100l di capienza. Al lancio soltanto la EQA 250, motore singolo da 190 cv che garantisce 426 km di autonomia in ciclo WLTP, più in là arriveranno delle versioni più prestanti ed econome con trazione integrale e circa 500 km di autonomia. I livelli di allestimento saranno Progressive, Electric Art e AMG Line, oltre alla Edition 1 ormai immancabile. MBUX garantisce, tramite navigatore, la programmazione di un percorso ottimale che terrà conto delle colonnine di ricarica, visualizzabili anche tramite l'app appostita Mercedes me Charge. Press Release: Mercedes-Benz --> Cartella Stampa completa: https://media.daimler.com/marsMediaSite/en/instance/ko.xhtml?oid=48716024 Topic Spies: ➡️ Mercedes-Benz EQA 2021 (Spy)
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.