Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

shadow_line

Members
  • Posts

    5,647
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    3

shadow_line last won the day on March 15 2020

shadow_line had the most liked content!

1 Follower

About shadow_line

  • Birthday 01/30/1972

Profile Information

  • Car's model
    millenium falcon

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

shadow_line's Achievements

HALL OF FAME

HALL OF FAME (8/8)

3.4k

Reputation

  1. come si vede nel video sopra la cosiddetta commedia all'italiana cinematografica proponeva anche queste caratterizzazioni di personaggi che già allora erano considerati politicamente scorretti, ma che nell'interpretazione degli attori riuscivano a ribaltare la situazione risultando antipatici ma comici... 😄 oggi invece abbiamo, e non nel cinema che ormai é in via di sparizione ma nella vita reale, personaggi che fanno diventare una bandiera il loro essere politicamente scorretti... e poi finiscono per spararsi in piazza ☠️ ma dico ne vale la pena? intanto e prima di tutto esiste l'educazione, che imporrebbe di non insultare nessuna persona comunque sia, e poi si stanno vedendo i risultati che ne deriverebbero da eliminare del tutto il politicamente corretto: a pistolettate finisce! 🔫 ma é mai possibile? educazione, gentilezza, fair play servono ancora e servono piú che mai specie oggi! -passiamo a qualcosa di piú rilassante! "Shooner Day a Palma di Maiorca" si tratta di un raduno di imbarcazioni d'epoca originali e alcune ricostruite su disegni d'epoca, shooner sono come si vede barche a due alberi 🌳 🌳 in queste occasioni, regate piú per divertimento che realmente competitive, in genere sono presenti i proprietari/armatori, un equipaggio di marinai, alcuni amici & parenti altri pagati per i giorni di partecipazione piú viaggio e spese, e spesso ma non sempre, da 1 a 3 velisti "da corsa" professionisti anche a mille e piú euro al giorno dipende da che posizione hanno nel "ranking" dei velisti-pro questi ultimi gestiscono la partecipazione alle regate vere e proprie, comandi all'equipaggio (compreso ev proprietario al timone) rotta, manovre, tattica di gara, tutto quanto insomma riguardi la regata, per il resto queste barche hanno già un comandate "resident" che se ne prende cura tutto l'anno per la crociera, gestione barca, navigazione, gestione della manutenzione e riparazioni ecc ed é stipendiato per questo altro schooner: Borkumriff IV costruzione relativamente recente ma in stile classico:
  2. si in effetti anche atterrare al carico di decollo é del tutto fattibile, solo che facendolo ogni volta e non solo per un'emergenza ogni tanto, si deve definire un numero di cicli/vita operativa e riparametrare la progettazione su quello poi come dice jeby il fatto di non avere variazioni di carico durante il volo é un vantaggio per certi aspetti in effetti ci sarebbe anche da fare un discorso piú ampio sugli aerei elettrici ma adesso non ho tempo, diciamo settimana prox 👍
  3. sarebbe sicuramente da "lavorarci" sopra, in altri tempi lo avrei fatto ma oggi tra elettriche, incertezze future sulle valutazioni delle auto a combustibile e il resto... 🤔 ormai vado in mare! 😄 ma come dico in altri tempi sarei già sceso tipo "falco in picchiata" da almeno un paio d'anni
  4. per me questa resterà imbattuta come stile, prima la Pagoda originale, poi questa, al terzo posto la sl visibile anche nel film "american gigolo" e poi vedremo come sarà questa nuova... (?)
  5. l'idea é giusta e fanno bene a farla, c'é a capo progetto un ex pilota ufficiale, é praticamente un'auto semiufficiale, va bene cosí
  6. che bomba 'sta macchina, sensazionale certo che le supercar come anche le auto da corsa in genere non riesco a immaginarmele del tutto elettriche e silenziose, una taycan invece sí va bene anche elettrica ma perché di fatto é una "carrozza" a 4 porte per le supercar e hypercar é diverso, al momento mi sembra che il coinvolgimento emotivo dato dal suono del motore endotermico non sia in alcun modo sostituibile
  7. shadow_line

    Orologi

    esempio di norme svizzere NIHS 👇 é tutta roba che hanno loro e che non esce, in genere, da lí varie norme sono poi anche riprese nelle serie DIN e ISO, es per l'impermeabilità delle casse da orologio: (ho sostituito la foto di prima con una un po' sfocata proprio perché appunto, é materiale che non esce mai di lí...)
  8. shadow_line

    Orologi

    una decina d'anni fa ho disegnato un intero orologio da polso in Solidworks con anche parte del meccanismo, oggi non lo rifarei troppo stancante ad ogni modo tutto quello che riguarda la costruzione di orologi é definita dalle norme dell' NIHS svizzero, ci sono norme per qualsiasi cosa, meccanismi e casse, piú dei libri appositi non é difficile é tutta meccanica classica, non é difficile ma comunque... é complicato... dopo semmai posto delle foto, comunque c'é chi ha fatto cose anche complicatissime in 3d 👇
  9. 😂 😭 che casino questo cambio di motori generalizzato... e il caos é appena iniziato!
  10. shadow_line

    Orologi

    l'indecisione su cosa prendere é giusta e necessaria! va bene cosí! io nelle stesse situazioni, per qualunque oggetto che mi interessi veramente, coi metto anche una, due o piú settimane prima di decidere ma anzi, questo continuo confrontare, pensare, trovare una possibile "decisione a colpo sicuro" per poi cambiarla dopo tre giorni... é uno dei veri divertimenti della vita! quindi nessuna scelta affrettata, invece vedere e rivedere, provare confrontare e riprovare, immaginarsi le situazioni gli scenari... tutto quanto, io mi diverto in effetti.. 😄 spesso il desiderare e scegliere le cose é altrettanto coinvolgente che averle!
  11. shadow_line

    Orologi

    allora, anche per rispondere a savio.79 possiamo continuare la lista di prima aggiungendo due altre possibilità: -acciaio e oro compreso il bracciale va bene sia da giorno che da sera: -oro e cocco 🐊: anche questo va bene sia di giorno che di sera, e poi in seguito quando si presenterà l'occasione si proseguirà la lista "Son decisioni tremende quelle li, io l'ultima volta che ero in bilico tra l'Alfetta Turbo e il Bmw iniezione sono entrato in paranoia..."
  12. e per definire meglio la situazione vigente all'interno del mondo dei motoryacht, metterei qui un grande classico di Guido Nicheli 😄, ma va anche detto che le grosse barche a motore sono spesso bellissime da vedere! 👇 😆 😅
  13. shadow_line

    Orologi

    beh sí sicuramente, acciaio e oro é sicuramente sia da giorno che da sera, e poi partendo dalle regole base é giusto e direi anche necessario aggiungere la creatività e il gusto personale 👍 giusta osservazione, la prox volta aggiungo questa come considerazione a chiudere uno scritto, anche perché io stesso sono un grande "interprete a modo mio" delle regole in generale... 😄
  14. e ora per la rubrica: "Tamarri all'arrembaggio"... parliamo di yacht a motore... 😄 intanto c'é da dire che come molti sapranno, velisti 🧐 e "motoscafari" 🤑 (motoschifidi... ferri da stiro... rowenta per chi non si accontenta, ecc ecc) si posizionano in maniera tendenzialmente opposta su tutto quanto... ad ogni modo come si é detto la produzione di yacht a motore in italia che poi viene venduta per il 90% all'estero, é in un momento di boom simile al boom dell'edilizia degli anni 60! qui si era già presa in conto l'attuale tendenza a cercare luoghi riparati e isolati da pandemie, guerre e armagheddon vari & eventuali, spesso qst barche sono intestate a società di noleggio che nel caso di situazioni generali altamente critiche noleggerebbero appunto posti a bordo delle superbarche per intere famiglie con amici di miliardari di tutto il mondo 💰 💰 💰 quindi... ecco dunque alcuni "vari eccellenti" in italia nelle ultime due settimane: il primo é il Tecnomar-Lamborghini 63, dello yacht sotto color grigio ne sono stati varati due (!!!) assieme, l'ultimo bianco é stato consegnato, e ce ne sarebbero altri! incredibbbile, incredibbbileeee... 😆
  15. Atalanta II é una barca che ha una storia particolare, progettata nel 2004 da un grande progettista, Bruce Farr come crociera-regata di 70 ft poco piú di 21 metri per mantenerla al passo con i tempi nel 2016 un altro noto progettista italiano, Umberto Felci, ha avuto l'incarico di riprogettare e modificare tutto quello che poteva servire ad aumentarne le prestazioni in regata, sia in tempo reale che in tempo compensato secondo la regola IRC (International Rating Certificate) praticamente quasi tutto é stato rivisto, non solo il piano velico le sartie e la chiglia, ma addirittura gli ultimi 6 metri di carena verso poppa sono stati... inscatolati in una nuova carena a guscio esterna, mantenendo comunque anche l'originale come funzionalità strutturale, davvero ingegnoso avere una carena piú larga a poppa aumenta il momento raddrizzante laterale, quindi la barca sbanda meno lateralmente sotto forza di vento, ma riduce anche il beccheggio longitudinale e in generale migliora le caratteristiche di planata in velocità 👍
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.