Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Search the Community

Showing results for tags 'hybrid'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione, Manutenzione e Cura dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

  1. Premetto che io l'ho guidata per un breve test in città pianeggiante, e salvo ritardi dovrei entrarne in possesso entro metà Novembre, vorrei sapere se hai percorso discese lunghe e mediamente ripide, e come ti sei trovato. Leggendo vari forum ,pare che una volta che si raggiunge carica batteria 100% l'auto vada in elettrico e scompaia del tutto il freno motore e bisogna affidarsi solo ai freni,i quali se discesa di qualche chilometro tendono a surriscaldarsi e a rendere pedale del freno spugnoso e in casi limiti si è pure costretti a fermarsi per lasciarli raffreddare.Visto che lamentele sono tante e non solo su Forum italiani,vorrei sapere se tu o altri hanno questo problema, che mi pare più una questione di logica centralina ,che come tu hai accennato non mi pare gestica al meglio cambiate in generale e logica quando motore termico deve rimanere acceso e a volte vada un pò nel pallone
  2. Non se sia per il triangolino giallo sul lunotto, ma nel web si dice che questo sia un prototipo della versione PHEV, con il powertrain di derivazione Mercedes.
  3. La SF90 Stradale è la Ferrari "di serie" più potente mai realizzata. Il suo posizionamento è sopra la 812 Superfast. Prende l'eredità de "LaFerrari", ma è prodotta in serie. SF90 è l'acronimo per Scuderia Ferrari e 90 per gli anni dalla sua fondazione. I numeri sono assolutamente impressionanti: abbiamo un motore termico V8 da 3.9 litri TwinTurbo che nulla ha a che vedere con quelli realizzati fino ad ora per 488GTB ed F8 Tributo. Abbiamo una nuova termodinamica sviluppata ex-novo, pistoni ed albero a gomiti differenti, più un diverso sistema di sovralimentazione. A questo si aggiunge un motore elettrico associato all'albero motore che fa da ISG e da booster, oltre che a compensatore per ridurre il turbolag. Sull'asse anteriore troviamo due motori elettrici che rendono, a tutti gli effetti, la vettura a trazione integrale quando occorre. La potenza combinata è di 735 kW / 1000 CV che sono divisi tra i 573 kW / 780 CV ed 800 Nm di coppia del V8 TwinTurbo e gli altri 162 kW / 220 CV dai motori elettrici che erogano altri 800 Nm. La trasmissione è affidata ad un doppia frizione ad 8 rapporti che mediante la presa sulle 4 ruote, garantisce uno 0-100 km/h in 2.5 secondi ed uno 0-200 km/h in 6.7 secondi. La velocità massima ? 340 km/h. Sul circuito di Fiorano la SF90 ha girato in 79 secondi...(1:19) mentre LaFerrari completava il tempo in 1:19,70. Ma la cosa stupefacente è l'adozione della modalità solo elettrica: questo bestione da 1000 CV si muove anche in perfetto silenzio per 25 km e con una velocità massima di 135 km/h. Esteticamente la forma segue la funzione, ecco perché abbiamo molte aperture "strategiche" create ad hoc per massimizzare il carico aerodinamico. Il punto centrale del muso si trova 15 mm più in alto delle zone laterali, così da indirizzare al meglio i flussi d'aria: in questo modo si possono generare ben 390 kg di carico aerodinamico a 250 km/h. All'interno è tutto costruito attorno al pilota, con un cruscotto digitale curvo da 16" che racchiude le maggior informazioni tra cui la modalità di guida scelta dal selettore sul volante: eDrive, Hybrid, Power e Qualifiy. Nella modalità eDrive la SF90 si muove in religioso silenzio. Nella modalità Hybrid si utilizza la potenza combinata di comparto elettrico e termico secondo logica elettronica In modalità Power si utilizza il V8 TwinTurbo anche per ricaricare le batterie In modalità Qualify si scatenano tutti i 1000 CV. Quanto pesa? 1570 kg (secondo Ferrari) il che la rende circa 13 kg più leggera de LaFerrari, ma è il 20% più rigida di quest'ultima ed il 40% più rigida dei modelli che utilizzano la medesima piattaforma: il tutto senza aggiungere ulteriori masse. VIDEO Modalità di guida E-DRIVE HYBRID PERFORMANCE QUALIFY Cartella stampa Ferrari ——————————————————————————————— SPY TOPIC ⤵️ https://www.autopareri.com/forums/topic/66064-ferrari-sf90-stradale-prj-f173-spy ————————————————————————————————
  4. Dopo un po’ di attesa ecco anche la variante plug-in della Flying. Equipaggiata con il 2.9 V6 + elettrico offre un combinato di 544 cv e 750 Nm. L’autonomia totale è 700km. Press Release: Bentley Motors
  5. Nissan presenta sul concept IMQ il nuovo sistema e-Power. Il sistema consta di due motori elettrici con una potenza complessiva di 250 kW / 340 CV e 700 Nm che sono supportati - eventualmente - da un 1.5 turbo benzina a 4 cilindri che funge da generatore. Via Nissan
  6. La prossima CR-V sarà la prima Honda ad introdurre il nuovo sistema ibrido i-MMD (intelligent Multi-Mode Drive), composto da un 2.0 i-VTEC 4 cilindri benzina a ciclo Atkinson (potenza ignota, ma si vocifera di 140 CV per un totale di oltre 180 CV considerando l'elettrico), più 2 motori elettrici, uno dei quali utilizzato solamente come generatore: in pratica un ibrido serie! Questa particolarità fa sì che l'i-MMD non sia necessiti di un cambio tradizionale, essendo alternativamente spinta solamente dal motore elettrico, oppure solamente dal termico (anche se aiutato a volte dall'elettrico). Le informazioni trapelate sono ancora poche, ma pare che fino a 70/80 km/h la forza motrice derivi dal solo motore elettrico, con il termico che si limita a generare energia elettrica a regimi costanti, nel suo range di regimi ritenuto più efficiente. Oltre quella sogli di velocità, subentra la spinta diretta del motore termico, che - soggetto ad un'opportuna ed unica demoltiplica - in queste condizioni risulta più efficiente per il coasting. Per facilitare le riprese (non c'è kick-down), l'elettrico può correre in aiuto come boost, alimentato dalle batterie o dal generatore, il cui carico elettrico (e quindi meccanico) sul motore termico è variabile. La semplificazione meccanica è notevole, sarà da valutarne l'efficienza su strada più avanti. Arriverà poi anche un 1.5 Turbo a benzina accoppiato al CVT, mentre sparirà la versione diesel.
  7. Successore er la McLaren 570. Nuova piattaforma, nuova V6 Phev, autonomia elettrica ca. 30Km, disegno definitvo forse sul schermo della bord computer
  8. Toyota Camry debutta in Europa con pararurti e calandra ridisegnati; sia la griglia inferiore che quella superiore sono personalizzabili in diverse tinte, rispettivamente nero o grigio scuro e argento o cromo per la calandra. Si segnalano anche nuovi cerchioni da 17'' e 18'' ed il colore Metal Grey delle foto. All’interno consolle centrale ridisegnata con schermo da 9’’ posto in alto e bocchette dell’aria in basso (prima erano invertiti e lo schermo era integrato in plancia); nuova anche la scelta di abbinamenti colore e materiale per tappezzeria e plancia. Aggiornato anche il Toyota Safety Sense, con l'aggiunta di nuovi ADAS prima non previsti. Toyota Camry Hybrid continuerà a non essere importata in Italia. Press Release: Toyota Europe Nonostante abbia dettagli di stile discutibile (vedasi paraurti anteriore) a me non dispiace in assoluto e mi spiace moltissimo, in quanto sedan, non vederla in Italia. Avrebbe fatto numeri irrisori, perlopiù flotte e co., ma sarebbe comunque stata una sedan in più per la strada. A quanto pare, la benzina AWD venduta in America è un gran bel gioiellino.
  9. Vettura provata con 150 km all'attivo, praticamente nuova Km totali del test 600 la mia pagella ESTERNO - 8 nel complesso classica la sua linea, nulla di nuovo, non hanno stravolto la linea della serie IV che ha venduto tantissimo, potevano osare di più nella coda. Bello il frontale. POSTO GUIDA -8 Completamente nuova rispetto alla serie precedente, comoda e tutto a portata di mano, sedili molto belli in questo allestimento di lancio. Spazio nella norma FINITURA – 8..0 Anni luce avanti rispetto alla serie 4, da vedere da toccare da usare. Bel lavoro, per una segmento B nulla da dire, ABITABILITA’ – 7.5 Viste le dimensioni nulla di miracoloso, ma comoda anche i 4, bagagliaio perde spazio per la presenza delle batterie e di parte del sistema Ibrido, comunque sempre buono sui 300 litri utili. DOTAZIONE DI SERIE – 8.0 Già di serie anche su allestimenti più bassi ha molto e di utile, dai full led ai sistemi di assistenza alla guida, ampia la scelta di dotazioni in opzione,. ci si può sbizzarrire per bene. INFOTAINMENT – 8 Clio nel 2012 ha lanciato, se non erro la moda dei tablet in plancia, ora ha rinnovato tutto, diverse possibilità di scelta per dimensioni e dotazioni, ben studiato e Sw di gestione, che permette la gestione intuitiva di quasi tutto, peccato che permane qualche rallentamento ogni tanto, e qualche problema di connessione con alcuni smartphone, tutto sicuramente migliorabile con aggiornamenti. Ma nel complesso impianto molto bello da vedere, da usare e ricco di funzioni, MOTORE – 7.5 La scelta del motore 1.6 aspirato unito alle unita elettriche, aveva come obbiettivo quello del contenimento dei consumi, e posso dire senza problemi che i 21 al litro di media nell'uso di tutti i giorni normale si fanno senza problemi, quindi missione compiuta, ovvio non fatevi distrarre dalla potenza totale, non guiderete una vettura sportiva. CAMBIO 7, la parte che più mi ha lasciato perplesso, se si guida rilassati senza chiedere troppo dai motori si comporta bene, se si alza il ritmo, le cambiate non sono sempre azzeccate, secondo me va rivista e migliorata la sua logia di funzionamento. COMPORTAMENTO DINAMICO – 8.0 Passa avanti non da poco con il nuovo telaio, la vettura nonostante il peso superiore alle sorelle con motori termici normali, risulta molto agile e piacevole da guidare, sia nella guida in città che su percorsi ricchi di curve, assetto meno alla francese della 4 serie, nel complesso è piaciuta molto CONSUMO 9 Difficile farla consumare tanto, se guidata con un poco di attenzione regala percorrenze superiori ai 22 al litro, di norma senza problemi si rimane sui 20 litro reali, anche qualcosa di più, e calcolando il peso e le prestazioni , non sono assolutamente male ed in linea con la principale concorrente, la Yaris. Impianto Frenante 8 Frena bene, con spazi d'arresto molto contenuti, e senza scompensi anche in caso di frenate brusche. CONFORT – 8 Comoda ben insonorizzata, se si guida da ibrida sena forzare i ritmi, i cambi marcia risultano azzeccati e dolci, ed il rumore a bordo rimane molto filtrato. Principali pregi Buoni i consumi ed il piacere di guida, ed interni completamente rifatti , piacevoli al tatto ed alla vista. Difetti. qualche errore dall'impianto multimediale, cambio non sempre pronto nelle cambiate. IN CONCLUSIONE: Ho avuto diverse Clio nella mia vita, la serie attuale mi pare riuscita e molto matura. Non male come sempre il rapporto prezzo reale/dotazioni. La prima versione Full Hybrid mi pare riuscita, gestione del cambio automatico a parte, da aggiornare. Video prova completa
  10. via Lamborghini ———————————————————————————————————— SPY TOPIC ➡️ CLICCA QUI! ————————————————————————————————————
  11. https://www.motorionline.com/2019/12/27/peugeot-508-peugeot-sport-engineered-pse-uscita-prezzo-2020-motori/ Rendering ⤵️
  12. Saranno presentate al Salone dell'Auto di Amsterdam le nuove Ford Fiesta e Ford Focus EcoBoost Hybrid. Le due vetture saranno disponibili sul mercato alla fine del 2019. Il motore è il 3 cilindri 1.0 Ecoboost a cui è abbinato un sistema moto-generatore (al posto di alternatore e motorino di avviamento) che ricarica una batteria gli ioni di litio con una tensione operativa di 48V. In questo modo è stato possibile adottare un turbocompressore più grande, poiché per il "lag" interviene la spinta del moto-generatore. Ford dichiara un consumo medio di 4.9 litri / 100 km ed emissioni di 112 g/km per la Fiesta EcoBoost Hybrid e 4.7 litri / 100 km ed emissioni di 107 g/km di CO2 per la Focus EcoBoost Hybrid. Cartella stampa Via Ford Europe
  13. WCF Sembra confermata quindi la produzione della versione di serie della DBX Concept presentata a marzo. Li amo
  14. A partire da Agosto sarà disponibile in Europa la nuova Hyundai Kona Hybrid che sarà spinta da un motore 4 cilindri a Ciclo Atkinson da 1.6 litri e da un motore elettrico, la cui potenza combinata è pari a 103 kW / 140 CV e 265 Nm di coppia motrice. Il motore termico contribuisce per 77 kW / 105 CV e 147 Nm, mentre l'elettrico ne fornisce 32 kW / 44 CV e 170 Nm. La "conservazione" dell'energia è affidata ad una batteria agli ioni di Litio da 1.56 kWh e la trasmissione è un doppia frizione a 6 rapporti. Hyundai con la Kona Hybrid promette uno 0 - 100 km/h in 11.2 secondi una velocità massima di 160 km/h con un consumo medio di 3.9 litri / 100 km secondo ciclo WLTP. Esternamente le versioni hybrid sono indistinguibili dalle "normali". Press Hyundai Topic Spy --> https://www.autopareri.com/forums/topic/66052-hyundai-kona-hybrid-2019-spy?
  15. via Bentley ---------------------------------------------------------------------------------- SPY TOPIC ⤵ https://www.autopareri.com/forums/topic/63371-bentley-bentayga-phev-spy ----------------------------------------------------------------------------------
  16. non credo si sia vista fino ad ora il profilo instagram è di un collezionista e concessionario ferrari
  17. Oggi oltre alla Grand Commander standard 7 posti, Jeep presenta in Cina la Commander PHEV, ovvero il modello che abbina il 2.0 litri turbo ad un elettrico posteriore con abitacolo 5 posti (per questo perde la denominazione Grand e la terza fila di sedili). I consumi dichiarati nel misto sono inferiori a 2 litri per 100 km nel ciclo di omologazione cinese (diverso dall europeo). La tecnologia é derivata dalla Pacifica Hybrid. Piu avanti Jeep presentera anche la Commander standard ovvero con soli 5 posti e motori tradizionali, piu economica rispetto la Grand Commander. Non vi saranno differenze estetiche tra Commander e Grand Comander. https://www.autohome.com.con/news/201804/915861.html#p7
  18. ZF introduce una trasmissione manuale con attuatori elettronici per le vetture micro e mini-ibride. eAMT (electrified Automated Manual Trasmission) per l'impiego su vetture con propulsori trasversali. Il sistema combina l'asse elettrico motorizzato (eVD) con la trasmissione manuale (AMT) in un unico sistema, questo gli consente di non avere interruzione di continuità nel passaggio dalla trazione elettrica a quella "convenzionale". In aggiunta a tutte le funzioni peculiari dell'ibrido, quali il recupero dell'energia in frenata e boost, è in grado di rendere le piccole vetture convertibili all'ibrido ad un costo ridotto. Resta solo da definire lo spazio all'interno dello chassis. —Norman Schmidt-Winkel, functional developer of electric drives at ZF ZF afferma che la nuova eAMT è al pari di funzionamento di un moderno automatico a convertitore di coppia o di un doppia frizione. Essendo un manuale automatizzato, ci sarà un minimo distacco di potenza nel passaggio da una marcia all'altra, ma questo è ampiamente superato dall'unità elettrica, che limita la mancanza di continuità. La centralina di gestione dell'unità elettrica sull'asse posteriore, capisce quando è stato richiesto un cambio marcia, o quando è richiesto un plus di potenza - magari in fase di sorpasso - e la trazione viene aggiunta anche dall'asse posteriore. Valido anche per quando si percorrono sterrati leggeri e fondi a bassa aderenza, sfruttando un integrale on-demand in piena regola. ZF l'ha dimensionato sulla SUV Duster, proponendo anche un funzionamento - per brevi km - in modalità esclusivamente elettrica, rendendo di fatto la vettura una micro-hybrid. Utilissimo per gli start/stop cittadini e per il traffic Jam, mentre nelle fasi di gas costante in autostrade è possibile disaccoppiare la trasmissione manuale e veleggiare (Coasting) riducendo i consumi. Via Green Car Congress
  19. Presentata a fine marzo al Salone di New York 2018 ( NYIAS 2018 ), il concept mostrato a fine 2017 si trasforma nella versione produzione. Sarà un'auto ibrida dotata di un 1.5 a ciclo Atkinson, la cui potenza massima per il momento è ignota, ma poco conta: l'Insight è ibrido seriale. Infatti quasi tutte le occasioni la potenza viene trasmessa alle ruote tramite un motore elettrico da 150 CV e 270 Nm di coppia all'albero, assistito da una batteria tampone agli ioni di litio da 60 celle. Superata una certa velocità (70-80 km/h), l'elettrico si scollega e lascia la trazione al motore termico in "presa diretta", comportandosi come una sorta di overdrive (tipo una 6a marcia), in quanto in queste condizione la trazione diretta risulta energeticamente più conveniente rispetto all'utilizzo ibrido seriale. Per approfondimenti vi rimandiamo a questo topic: Honda ibrido i-MMD (intelligent Multi-Mode Drive). Per il momento non è dato sapersi se arriverà o meno nel nostro continente. Fonte - Honda Spy: http://www.autopareri.com/forums/topic/63504-honda-insight-iii-spy Concept: http://www.autopareri.com/forums/topic/64202-honda-insight-concept-2018 Concetto di funzionamento del sistema ibrido: http://www.autopareri.com/forums/topic/63668-honda-cr-v-hybrid-concept-2017?do=findComment&comment=2041117
  20. Guest

    Lexus NX M.Y. 2018

    Via: http://newsroom.toyota.co.jp/en/detail/16448333/ --- F-SPORT INTERNI: Niente 2.5 ibrido (300h) aggiornato perchè bisogna aspettare perchè potrebbe debuttare su piattaforma TNGA o come la chiamano in Lexus GA-C, dunque incrociare le dita e sperare che il futuro UX (C-HR in salsa Lexus) avrà questo motore. Nuovi fari, cambiamenti al paraurti e prese d'aria frontali, schermo dell'infotainment più grosso come su IS (apparentemente hanno cambiato la grafica), cambiano i comandi della zona climatizzatore (molto bene), aggiunte delle cromature sui tasti dei comandi degli alzavetro, vedo un manettino del drive mode selector preso dalla IS (avranno ascoltato le mie bestemmie), aggiunta del suono del motore sintetico come sul IS 300h (disattivabile) e aggiunte ai sistemi di sicurezza. Il volante hanno deciso di non aggiornarlo all'ultima versione, soliti misteri inspiegabili di Toyota, ma resta quello di prima. Bene, la trovo sempre molto bella e stranamente non hanno fatto nulla per rovinarla a parte i cerchi dorati del modello grigio scuro che spero siano optional per alcuni mercati.
  21. Pininfarina per Hybrid Kinetic presenta la H600 foto autopareri ps come mai le foto live di Autopareri.com non sono marchiate? si possono usare?
  22. blogs.insideline A quanto pare trattasi di ciò.. boh..
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.