Jump to content
News Ticker
Benvenuto su Autopareri!

Search the Community

Showing results for tags 'panda'.

  • Search By Tags

    Type tags separated by commas.
  • Search By Author

Content Type


Forums

  • Autopareri Answers
    • Autopareri On The Road - Emergency while driving
    • Consigli per l'Acquisto dell'Automobile
    • Riparazione e Manutenzione dell'Automobile
    • Assicurazioni RCA - Contratti e Finanziamenti - Garanzie
    • Codice della Strada e Sicurezza Stradale
    • Tecniche e Consigli di Guida
  • Scoop e News about cars
    • New Car Models
    • Rumors and Spies Cars
    • Funzionamento della sezione Novità ed Anteprime
  • Mondo Automobile
    • Prove e Recensioni di Automobili
    • Tecnica nell'Automobile
    • Mercato, Finanza e Società nel settore Automotive
    • Car Design e Automodifiche
    • Vintage Car​
  • Case Automobilistiche
    • Auto Italiane
    • Auto Tedesche
    • Auto Francesi
    • Auto Britanniche
    • Auto del resto d'Europa
    • Auto Orientali
    • Auto Americane
  • Mondo Motori
    • Due Ruote
    • Veicoli Commerciali-Industriali e Ricreazionali
    • Altri Mezzi di Trasporto
    • Sport Motoristici
    • Motori ed Attività Ludiche
  • Mobility
    • Mobility and Traffic in the City
    • Traffic on Highways
  • Off Topic on Autopareri
    • Off Topic
    • TecnoPareri
  • Venditori Convenzionati
    • Vuoi farti pubblicità su Autopareri?
  • Il sito Autopareri

Product Groups

There are no results to display.

Blogs

  • Autopareri News

Find results in...

Find results that contain...


Date Created

  • Start

    End


Last Updated

  • Start

    End


Filter by number of...

Joined

  • Start

    End


Group


Car's model


City


Professione


Interessi


Biografia


Quotes


Website URL


Facebook


Twitter


YouTube


Skype


AIM


ICQ

Found 22 results

  1. Carscoops François conferma che la futura generazione della Panda, derivata dal concept Centoventi, è in fase di sviluppo.
  2. Ebbene si, nel 2011 scassano ancora le serrature delle macchine per rubare autoradio da poche decine di euro lasciando diverse cacciavitate sulla plancia ! Sabato scorso hanno scassinato la serratura della mia panda del 2009 e si son fregati l'autoradio... però ora devo sostituire il cilindretto della serratura e alla fiat vogliano costringermi ad acquistare tutto il kit! io quasi quasi su ebay compro questo CILINDRETTO SERRATURA SX CON CHIAVE FIAT PANDA DAL 2003 | eBay e mi ce lo faccio installare... anche se dovrò girare con 2 chiavi ma col fatto che ho il telecomando non sarà poi una disgrazia... io non vedo altre alternative, non essendo coperto da assicurazione... voi cosa mi consigliate? è possibile trovare cilindretti da molare ed usare con l'attuale chiave?
  3. AutoBlog.it pubblica le prime notizie sull'aggiornamento che riceverà la Panda nel corso di quest'anno per festeggiare i 40 anni del modello: Introduzione del nuovo logo FIAT sull'anteriore nuovi interni con l'introduzione dello schermo touch nuovo allestimento speciale 40th Anniversary allestimento Sport con il 1.0 T3 FireFly turbo da 120cv o 1.3 FireFly aspirato 4 cilindri da 101cv con modulo ibrido da 48V Per il resto la gamma motori e versioni dovrebbe restare quella attuale https://www.autoblog.it/post/1020804/fiat-panda-novita-in-vista-per-il-40-anniversario Risulta anche a voi? Avete altre notizie?
  4. Agosto 2019. Vacanze a Pantelleria, dove noleggiamo - per necessità, non avevano altro - una Panda "vintage" (come viene definita qui dai noleggiatori). Una panda non 4x4 del 1983, con 139.000km (o forse 1.139.000km, non lo sapremo mai), riverniciata un po' di volte e in ottimo stato di manutenzione, ovviamente. Che dire, l'auto perfetta per viaggiare sulle strette strade malmesse/sterrate/rocciose di Pantelleria, dove il nostro pandino ha condiviso la pista con sue compagne, assieme a Fiat 600, Citroen Mehari e altri ferri di quel genere. Un pandino di quasi 40 anni, che ci ha trasmesso una semplicità d'uso impareggiabile, senza aria condizionata, senza vetri elettrici, ma con sedili e tappetini adatti a costumi bagnati, comoda per 4, piena di posti dove mettere cose, con un bagagliaio onesto, che non ci ha creato nessuna noia al cospetto di un'auto attuale. Forse la chiusura centralizzata, l'unica cosa. Non so, è stata un'esperienza strana, che mi ha fatto un po' riflettere sulla necessità di tutti le dotazioni - ormai di serie su quasi tutte le auto - a cui siamo abituati oggi (sensori pioggia, godronature di ogni tipo, touch screen multipli e contachilometri olografici, condizionamento d'aria multizona, aperture bagagliaio automatiche, ecc.), che so essere una spesa esigua nel computo dei costi di un'auto - ormai soprattutto l'elettronica te la tirano dietro - ma che non ha nemmeno un gran valore aggiunto. Non vorrei trollare scatenare diatribe, soltanto dire che con la nostra Panda non avremmo mai viaggiato con i finestrini chiusi, ma non ci è mancato davvero nulla, mai. Forse forse, una macchinetta più semplice, sull'idea della Fiat Centoventi, magari modulare per contenere i costi, non sarebbe davvero una brutta idea per chi ormai si rifugia sempre più spesso sull'usato. Ovviamente con un'attenzione particolare alla situazione italiana; di certo questo ragionamento non vale per i Norvegesi o per chi vede l'auto come uno status symbol. Vi lascio con una fotina del Mediterraneo dal finestrino posteriore della Panda:
  5. Questa estate ho avuto a noleggio una Panda nella configurazione del titolo (ora non più disponibile, visto che il 1.3 diesel è uscito dalla gamma della piccola Fiat), con un anno di vita e poco più di 30.000 km. In 5 giorni ho fatto circa 500 km, per cui credo di essermi fatto una buona idea della vettura. Inoltre abbastanza recentemente, visto che dovevamo cambiare macchina in famiglia, ho avuto modo di provare alcune rivali e delle utilitarie di segmento B, quindi posso fare un confronto abbastanza completo. Senza dilungarmi troppo sull' estetica, che è soggettiva, saltano subito all'occhio la forma squadrata e la carrozzeria alta, che la rendono comodissima e molto spaziosa, non c'è paragone con altre segmento A, e non siamo lontani da auto più grandi, soprattutto come abitabilità; il bagagliaio è ai vertici della categoria, ma è ovviamente meno confrontabile con quello di una segmento B. L'unica city-car paragonabile come spazi credo sia la Up (non ho provato Opel Karl e Hyundai i10, che ad occhio anche potrebbero essere confrontabili), 108/C1 e Twingo sono nettamente più piccole. Le plastiche sono tutte rigide, e il tunnel in particolare aveva un aspetto economico; inoltre avrei preferito una migliore imbottitura nei fianchetti delle porte, troppo duri. Trattandosi di un modello base e di una segmento A, comunque, non mi aspettavo molto di più. Comodissimo lo spazio aperto sopra il cassetto portaoggetti. La posizione di guida è facile da trovare, nonostante lo schienale regolabile a scatti e un po' troppo duro. Il cambio rialzato è comodissimo, sempre a portata di mano, mentre il volante va regolato bene, perchè altrimenti rischia di coprire parte della strumentazione (la forma tonda dello sterzo e quella squadrata degli indicatori non vanno tanto d'accordo). Passando alla guida, la macchina è molto facile e prevedibile, come molte Fiat e come tutte le Panda moderne ci sali e ti sembra di guidarla da anni, le sospensioni sono morbide ma non troppo, il rollio non è eccessivo, e l'assorbimento sul pavè è ottimo, meno sulle sconnessioni secche tipo le giunture dei cavalcavia; c'era qualche scricchiolio dalla plancia sulle strade molto sconnesse, ma non disturbava eccessivamente. Il cambio è abbastanza manovrabile e i rapporti sono spaziati bene, c'era solo qualche impuntamento a freddo, passando da seconda a terza, ma sparisce subito; la frizione l'ho trovata un po' dura, e un filo brusca nell'attacco, non so se possa essere stata maltrattata, trattandosi di un'auto a noleggio. Lo sterzo è abbastanza preciso, richiede poche correzioni, ma non dà un gran feeling, ed è più duro di quanto pensassi, anche se col City diventa una piuma. Il pezzo forte della macchina però è il 1.3 MultiJet, qui in versione 95 cv: sulla piccola Panda fa un figurone, è un po' vuoto sotto i 1500 giri, ma da lì in poi la musica cambia, la ripresa è ottima, la risposta è pronta e si guadagna velocità in fretta, in autostrada si tengono medie di tutto rispetto senza che la Panda ne risenta in termini di tenuta e la sensazione di sicurezza è sempre buona; ciliegina sulla torta, i 20 km al litro sono facilissimi da raggiungere, e noi abbiamo fatto principalmente strade extraurbane e costiere, non ho assolutamente badato al risparmio, con un po' di accortezza si possono ottenere anche risultati migliori secondo me. In sintesi, la Panda è stata una bella sorpresa, più vicina ad una segmento B (non ho avuto modo di provare le ultime uscite tipo Polo e Fiesta, faccio riferimento a 208 e Clio uscenti, Fabia e C3) che a city-car tipo 108 o C1, con un ottimo motore, e molto spaziosa per le dimensioni che ha. Difetti, direi la frizione un po' dura, i leggeri scricchiolii delle plastiche e la dotazione troppo scarna anche per un allestimento base (anche se immagino che quelle le vendano solo ai noleggi e alle flotte).
  6. Panda City Cross Panda 4x4 Press relase: FIAT Debutta la Panda City Cross, versione 4x2 della Cross spinta dal 1.2 Fire e dal 1.3 Multijet. Nuovi cerchi (orrendi, imho) e nuove finiture interne per la 4x4.
  7. Ciao a tutti, inizio questa discussione per mostrare alcune foto di modelli e prototipi di Giugiaro per la Panda. Ho iniziato una nuova discussione perche' il topic gia' aperto sulla Panda era piu' generale. Spero che qualcuno di voi abbia altre foto:razz: Per quanto mi riguarda ne ho censiti 5 o forse sei (dopo scoprirete il dilemma...) Partiamo con il modello in gesso di Febbraio del 1977: La fonte e' Quattroruote. Non conosco ulteriori foto e non so se questo modello sia ancora "vivo" o se se ne siano perse le tracce. Un altro esemplare, in tinta bianca: Fonte: https://skydrive.live.com/?cid=6570d04a3672f005&id=6570D04A3672F005%2139115 Le foto sono recenti, percio' l'esemplare dovrebbe essere ancora ''vivo''. Continuiamo con uno simile, ma con la mascherina definitiva: Anche questo e' ancora in vita, e dovrebbe trovarsi nella collezione privata di Giugiaro. La fonte e' FiatPandaClub.it ? Leggi argomento - Primo prototipo della Fiat Panda by Giorgetto Giugiaro! In questo modello il cofano posteriore presenta una rientranza non adottata sulla futura Panda: (non so dove siano state scattate queste foto, presumibilmente durante una mostra abbastanza recente e post-2003) Notare gli interni, pressoche' definitivi: Fonte: http://www.italian-cars-club.com Secondo voi questa e' la stessa delle altre foto? Il marchio nelle altre foto non e' presente: Continuiamo con un altro esemplare con interni un po' diversi da quelli che saranno adottati e con la fascia antipietra in tinta, notare l'economico sistema dei finestrini, come quelli dell'Ape : Non conosco notizie recenti su questo esemplare. Fonte: Quattroruote e Ruoteclassiche Qualcuno sa mettere questi esemplari in ordine cronologico? Ne conoscete altri? Scusate per gli accenti errati, ma oggi la mia tastiera non funziona a meraviglia.
  8. Guest

    Fiat Panda 2011

    Allestimenti fuori produzione Panda Young (2014 - Fuori Produzione) Press Release Panda Young : Fiat Foto Live : Non male, posteriore a parte. I dubbi restano sull'assemblaggio, mi sa che ci sarà un grosso passo indietro rispetto all'eccellente Panda II
  9. Messaggio Aggiornato al 05/11/2011 autoblog.it Prezzi : 4x4 -----
  10. Buonasera a tutti A causa di un piccolo incidente (non opera mia ) mi trovo a dover sostituire il paraurti posteriore del mulo di famiglia: una Fiat Panda 900 ie (classe 1996). Vista l'età e l'uso della vettura, punterei a spendere il minimo possibile; posto che di autoricambi non me ne intendo minimamente, prima di ricorrere alle pagine gialle vi chiedo lumi: Dove potrei spuntare il prezzo migliore (online, rivenditori)? Conviene cercare ricambi non originali o addirittura usati, oppure potrei incorrere in difficoltà nel montaggio? Grazie in anticipo
  11. Diciamocelo: ormai la Fiat ragiona con la testa da ammerigana. E noi? Ma a noi chi ce lo fa fare di restare? Piuttosto che star qui in Italia con la pioggia e con il freddo, a sentire sempre i soliti discorsi da campagna elettorale, non preferiremmo forse andare a svernare sotto il caldo sole californiano? Certo che sì! E quale miglior modo di andare se non con la nostra Panda Woodie?
  12. Salve a tutti, un mio cugino appassionato di auto (vizi di famiglia), ha messo su carta ciò che lui vorrebbe che fosse la nuova Panda... In seguito posterò la foto... Secondo voi, quando può essere fattibile??? Poi, se qualcuno vorrebbe dedicargli 5 minuti è benvenuto... Come è giusto, le critiche sono ben accette
  13. da FiatPress.com sostituito con il comunicato ufficiale
  14. Qualcuno mi dia una mano, per favore ... Quando accendo la mia Panda Emotion Dualogic (con ESP, ASR, Hill Holder, ecc) (50000 km, immatricolata 07/2005), da qualche settimana mi da' "Avaria ESP, Avaria Hill Holder, Avaria Sterzo". Basta spegnere e riaccendere due o tre volte e tutto torna OK. Se si parte con il check non OK, i sistemi in avaria non funzionano. Portata in concessionaria, dopo un giorno di lavoro (l'auto è in garanzia estesa), mi dicono di aver tarato un sensore sotto lo sterzo. Dopo due giorni, il problema si ripresenta. Andrò di nuovo in concessionario, ma vorrei dare loro qualche dritta (impianto frenante ? o cavo ESP malridotto ? ), anche perchè brancolano nel buio. Mi sembra che il problema sia comune a molte Fiat, o sbaglio ? AIUTOOOOOOOOOOOOO !
  15. Galleria Completa by cn.autoblog.com Vecchio Topic: [CHINA] Geely Aoo (Spy)
  16. Terribilmente e sottolineo Terribilmente simpatica...
  17. chi ha qualche info al riguardo???..e stata esposta al motorshow visto su atc...
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.