Jump to content

Merak

Members
  • Posts

    2,304
  • Joined

  • Last visited

About Merak

  • Birthday October 12

Profile Information

  • Car's model
  • Gender
    Preferisco non dirlo

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Merak's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

1.4k

Reputation

  1. Sono d'accordo, non a caso il logo ricorda quadranti d'orologio rifiniti a raggi di sole o gioielli smaltati
  2. Non è che qualche autoparerista addentro ci da qualche notizia su come hanno spremuto la potenza in più? Ci sono modifiche al powertrain o hanno lavorato solo ottimizzando e sfruttando le tolleranze di progetto? Piacere di conoscerti AlexMi, io ho una 595 che è al 100% di serie e che tale rimarrà Ecco adesso non puoi più dirlo
  3. Mi piacciono da matti gli ultimi cerchi delle Rolls Spectre Una Phantom molto anni '80
  4. Può darsi ci sia stato qualche refuso, io mi sono basato su questo https://www.media.stellantis.com/it-it/download-price-lists/140
  5. Forse si sono accorti che stavano esagerando coi listini eh? 595 costa 900 euro in più ma si arricchisce davvero molto, cerchi 17", FSD, antenna nascosta, vetri oscurati. Stessi cerchi Montecarlo e volante carbonio/Alcantara di serie su tutte (??). 695 costa 900 euro in meno, ed ora ha il Record Monza sovrapposto (esaurite le scorte dei RM standard?). Listino optional veramente ridotto all'osso. Interni solo neri e sembra niente più i pack listelli e pinze freno colorate. Colore base a 'sto giro il rosso, via il blu opaco, Campovolo solo in bicolore. Bellissimo l'arancio, volevo vederlo da anni. Perfetta com'e configurata nelle foto, 595 arancio+pack competizione. Mi viene voglia di riprenderla così
  6. La presa d'aria però c'è e serve. Capisco cosa vogliano comunicare, ma nascondere le parti tecniche mi sembra roba da auto "civile", non da Abarth Poi abbiamo buchi finti per nascondere buchi veri (??) Una delle cose più belle della carrozzeria di 595 è che resta una delle pochissime auto sul mercato dove TUTTE le prese d'aria frontali sono aperte e funzionali. Io avrei evidenziato le (poche) aperture necessarie con un elemento separato, che ricordasse i radiatori dell'olio delle 850, magari dando alle griglie un'aspetto "elettrico" tipo resistore da treno, evitando gli elementi decorativi laterali. Detto questo a me piace, il frontale con poche aperture e la scritta è molto Abarth e i baffetti m'avevano stufato
  7. E' una figata, volevo vederla da anni! Come si legge qui, la Chrysler 300 prima di diventare quella che conosciamo è nata come modello d'omologazione dei V8 Hemi con carburazione e messa a punto spintissime, quando le NASCAR erano veramente derivate di serie. E stravinse. I motori facevano paura Per anni la 300 "letter series" è stata tra le più potenti, lussuose e veloci auto al mondo, e tra le prime auto americane pensate per essere guidate (nonostante la stazza) Dal 1967 rimase solo la 300 non-letter, una normale versione sportivo di lusso delle Chrysler full-size senza più i motori speciali.
  8. Dai, poarina... Doveva essere la X1/9 americana, ed è stata la prima sportiva GM a motore centrale prodotta in serie. Ovviamente da buona GM primi anni '80 aveva difetti gravissimi al motore, sistemati solo alla fine del decennio quando la sua nomea era ormai compromessa. Credo che avesse anche motori abbastanza spompi. La carrozzeria era estremamente innovativa per il 1983, fatta da pannelli in composito resistenti agli urti montato su un telaio monoscocca Che è il motivo per cui è stata molto amata dai produttori di bodykit. A parte le repliche spudorate ci hanno fatto anche cose carine tipo la Fiero Jalapeno
  9. Okay, l'ho un po' odiata all'inizio, e nei colori squillanti o quando cerca di imitare troppo pedissequamente Countach la trovo ancora poco riuscita Tuttavia in bronzo acquisisce un aspetto cyberpunk primi anni '80 davvero speciale, così mi piace da matti Trovo funzioni su questa lunghezza d'onda Non su questa
  10. Merak

    Orologi

    Anche a me era venuta! Poi ho visto un Aqualand I al polso di un tizio in Sardegna e ora ho due nuove scimmie. I diver "brutti" e tecnici di Citizen hanno un fascino unico E' uno spettacolo, solo non saprei decidermi tra il rosso/nero e l'arancio
  11. Bella la trovata del frontale aerodinamico che sembra un musone da muscle car. Gli interni citano la prima Charger del '66, che aveva consolle centrale a tutta lunghezza, quattro poltroncine identiche e bracciolo abbattibili. https://www.oldcarbrochures.org/United States/Dodge/1966_Dodge/1966 Dodge Charger/1966_Dodge_Charger-08.jpg
  12. È come se Eataly decidesse che la salsiccia calabra DOP negli USA non si vende, ci sbattesse sopra adesivi "BEST VALUE DETROIT-STYLE PEPPERONI" e la svendesse da Walmart col 30% di sconto. Verrebbe una pizza fantastica, ma che lascerebbe lo stesso l'amaro in bocca. Soprattutto a chi in Europa può comprare solo salsiccia dolce, ed a prezzo intero. Mi chiedo, credono che i clienti europei non sappiano usare internet o cosa? Vendono la stessa macchina come concorrente di X2 in Europa dove viene prodotta, e di Hyundai Tucson negli USA dove è importata... Addirittura (da buona Dodge) giocandosi la carta del value for money sulla meccanica. Ciò detto molto accattivante la caratterizzazione Dodge ed è davvero desiderabile Più bravi loro a giocarsi nomi e ip storiche del minestrone europeo di super/ti/veloce tra'altro
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.