Jump to content

Gabri Magnussen

Redattore
  • Posts

    2,188
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

Gabri Magnussen last won the day on October 25 2021

Gabri Magnussen had the most liked content!

About Gabri Magnussen

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Romeo 147
    Fiat Barchetta
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

Gabri Magnussen's Achievements

World Championship Winner

World Championship Winner (7/8)

2.5k

Reputation

1

Community Answers

  1. La mia domanda è, siamo destinati alle EV perché non c'è offerta/ricerca di carburanti alternativi?
  2. La preferisco liscia, già l'estetica delle ultime BMW è costantemente infelice, qua so va solo ad accentuare le porcherie che stanno mettendo in strada. Peccato.
  3. Pecco a terra nell'ultimo giro, nulla è perso per lui ma iniziano ad essere troppi i rimpianti.
  4. Tengo i tappi di scolo aperti. Battute a parte, di acqua ne ha presa ben poca. Purtroppo ho la nota e costosa guarnizione del parabrezza, andata sugli angoli ormai da più di dieci anni, quindi non mi vanno bene in battuta i finestrini.
  5. Davvero ben fatta, da possessore amo anche il popò, quindi niente gobbe per me. Per quanto riguarda l'acqua, a me entra anche a capote chiusa, ma io sono di bocca buona e vivo sereno.
  6. ... non che mi interessino ma ho visto che pure 156 2.5 v6 viaggiano a prezzi fuori da ogni logica. Idem GTV tb e v6 Ma chi le compra?
  7. Da giovine andavo a sciare con una Seicento con motore 900. Con le routine su neve era ottima, quindi ti direi di andare sereno.
  8. Piccolo OT Sbaglio o è un morto che cammina Mitsubishi. Sono andato sui siti USA e JP e tolti Outlander e i mini van orientali, vedo solo fuffa. Ma fuoristrada non ne fanno più?
  9. Anche i cerchi non tornano sul 1.8 TS. Quelli su 156 erano previsti per la selespeed.
  10. Deriva dal libro di Fumia. Sta di nuovo girando sui social in questi gg.
  11. @nubironaSW A mio avviso, va contestualizzato. Cito Marquez: "Sono partito forte, mi sentivo bene ma alla curva 3 ho provato a tenere la linea giusta ma con la gomma fredda la moto mi è partita dietro" Ecco, un pilota che è tornato per far chilometri, tra l'altro con una moto "ibrida" (caso più unico che raro, ha fatto montare un forcellone kalex in alluminio), fare la partenza a fionda e trovarsi in crisi alla prima curva, non era a mio avviso l'obiettivo del w.e. Concludo dicendo che la motogp dell'era Michelin, ha livellato le prestazioni e compattato il gruppo, quindi se voleva testare braccio e passo gara, bastava prendere bene la corda della curva senza arrivare impiccato a gomme fredde.
  12. Io ho un'altra visione sul Bestia, forse romantica. Arrivare secondo per ordine della casa madre, lo vedo irrispettoso per il team Gresini e anche per lui stesso che corre per un'altra scuderia. Capitolo Marquez, incidente di gara ma a mio avviso ha la colpa di averci messo del suo per trovarsi al posto sbagliato nel momento sbagliato. Mi spiego meglio, mi sarei aspettato una gara per testare la tenuta del braccio per un gran premio intero. Partire alla garibaldina è stata solo la classica chiusura della vena, che lo caratterizza e che è anche la causa del suo infortunio. Doveva ascoltare Agostini, quando già allo scorso rientro, gli consigliava di partire ultimo per non avere la pressione di dover ingarellarsi a tutti i costi.
  13. Tra le sfighe di Quartararo, ho letto che mentre lo riportavano al centro medico con lo scooter, il Marshall ha fatto pure un frontale con un altro scooter.
  14. Mondiale riaperto! Marquez decisivi ahimè.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.