Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

YouDude

Members
  • Content Count

    378
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

727 Excellent

About YouDude

  • Rank
    Giovane Promessa

Profile Information

  • Car's model
    Alfa Romeo Spider 2007
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

4,774 profile views
  1. Il grafico che gestisce SilhouetteHistory dice di aver realizzato questa sulla base delle immagini ufficiali ancora sotto embargo. So che ormai l'abbiamo vista più e meno coperta in tutte le posizioni del Kāma Sūtra, ma questo disegno rende comunque meglio l'idea delle proporzioni nella vista laterale
  2. Sull'estetica dell'auto non ho molto da dire, anche se la trovo in assoluto la supercar più bella degli ultimi tempi. Anche io all'inizio trovavo la P70 come fonte di ispirazione ufficiale una specie di forzatura per giustificare la realizzazione a marchio De Tomaso di un'auto nata con tutto un altro background, ma dopo averla osservata molto in questi giorni devo ammettere che, al netto del tipo di carrozzeria diverso, molte scelte del design sono chiaramente ispirate alla sfortunata barchetta. Ora invece mi addentro nella mia materia, perché il rilancio di De Tomaso ha portato anche un nuovo logo, che già si era visto nel 2015 quando venne registrato in Inghilterra. Mi sono permesso di accostarli: Lo trovo un lavoro molto ben fatto, l'azzurro delle bande laterali è stato desaturato e schiarito rendendolo più simile a quello della bandiera dell'Argentina, il font (invecchiato molto male) è stato sostituito da un altro che così inserito funziona molto bene, e per finire il pittogramma al centro ora è molto più elegante ed intrigante. L'unico problema è che temo che chi abbia curato questo rebranding lo abbia frainteso: non si tratta di una lettera, ma del simbolo con cui venivano marchiati i cavalli della mamma di Alejandro De Tomaso. Ora è stato trasformato in una bellissima T stilizzata che però non ha molto senso dato che il nome del marchio è DE Tomaso (il logo di Rossignolo, pur essendo meno fedele e più brutto, evolveva il marchio a fuoco in una T e integrava pure la D)
  3. La chiamerei CoMo, dato che nascerebbe tra Colonia e Modena
  4. Guardando questa stampa 1:1 della Dino 206 Berlinetta Competizione al Museo Ferrari ho realizzato che la McLaren 720 con quelle forme nere attorno ai led cita i fanali a goccia delle sportive anni '60, quindi ho pensato di trasformarne ironicamente il muso in una versione 2.0 dell'auto a motore centrale con i fanali a goccia più iconica: la 33 Stradale
  5. Ho notato con un ritardo imbarazzante che la fanaleria anteriore, oltre ad omaggiare la Puma originale nella forma, cita le firme LED della GT
  6. Veramente questa tabella l'hanno appena smentita nei messaggi precedenti Comunque mi fido molto della fonte di FerrariChat, ma è comunque strano posticipare il lancio di un modello che già dovrebbe essere pronto per ripensamenti sulle specifiche... immagino siano interventi pesanti a livello progettuale e non credo che ci voglia poco tempo
  7. Dal punto di vista estetico hanno scelto il benchmark giusto... Veramente riuscita, se si pensa che esce dalle stesse penne che hanno fatto la nuova Kuga e che deve sostituire l'Ecosport poi diventa divina ai miei occhi
  8. Ricordo che la Portofino aveva un nome di progetto ancora più equivoco: Entrando nel mood del bimbo di quarta elementare, segnalo tra l'altro che questa invece ha come numero progetto F169
  9. Auto&Design ha pubblicato questi schizzi preliminari, ma il ragazzo a cui sono attribuiti (si chiama the_si.d su Instagram) risulta dalla sua bio di Instagram lavorare per Pininfarina... è curioso tra l'altro che il montante C in queste bozze sia molto simile a quello della K350, tra le ultime creazioni di Pininfarina e ispirata alla Delta 3:
  10. Nessuno è troppo piccolo e legato alle supercar da non fare un SUV:
  11. La DB11 del Cavallino a quanto so è effettivamente in arrivo ma più avanti, dato che la attuale linea shooting brake di Ferrari verrà sostituita da due modelli: il Purosangue, e una GT più pura come ai tempi della 612 (anche se me la aspetto molto meno noiosa della Scaglietti che sta invecchiando malissimo) Di questo modello non so davvero nulla. Certo se fosse una Portofino con tetto fisso e basta sarebbe strano, dato che alla presentazione della scoperta avevano detto che sarebbe stata lei la entry level, e una semplice versione coupe invece per forza di cose dovrebbe essere prezzata più in basso.
  12. Il nostro insider @ale75 è l'unico che possa dirci qualcosa di più dettagliato, comunque già aveva anticipato che non sarebbe stata una semplice versione "con tetto fisso" della Portofino
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.