Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

A.Masera

Members
  • Content Count

    5,324
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    5

A.Masera last won the day on March 6 2019

A.Masera had the most liked content!

Community Reputation

2,731 Excellent

6 Followers

About A.Masera

  • Rank
    Team Manager

Profile Information

  • Car's model
    Golf VII
  • City
    BOLZANO
  • Interessi
    Troppi, tecnologia, architettura, design, elettronica...

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Un'auto che ricordiamo ancora solo perché resa immortale da Ritorno al Futuro.
  2. direi proprio di no, i cartelli sono blu e non ci sono montagne, direi Deutschland.
  3. Ciò non toglie che questa sia esteticamente anonima e mal fatta... Comunque se questo è l'andazzo di MB con l'elettrico... son messi bene
  4. Trovo (seppur leciti) tutti i proclami pro-italici surreali ed inutili nel 2021. Stellantis è un gruppo internazionale composto da etnie, marchi, proprietà ed estrazioni diverse. E' un modo per sopravvivere in una giungla sempre più pesante e costosa. Ha però dei grossi benefici: tanti marchi radicalmente italiani ed una partecipazione massiccia di una azienda con sede storica in Italia. Ora si può realmente pensare in grande, dipende tutto dalle scelte che verranno fatte. Il mondo dell'automotive sta per passare una tempesta fatta dall'elettrificazione, il nodo è
  5. Sono molto contento di questa fusione e credo che sia solo il preludio ad un ulteriore grosso accordo con qualche altro player.
  6. Anche di più ma ormai ci siamo. https://www.google.it/amp/s/notiziescientifiche.it/il-sole-artificiale-coreano-raggiungere-temperatura-di-100-milioni-di-gradi-per-20-secondi/amp/ senza contare il consorzio ITER del quale fa parte anche l’Italia, l’EAST cinese, il Wendelstein tedesco.. tutti corrono, il primo che ci arriva svolta. ps c’è anche Bill Gates con il suo TerraPower
  7. Fusione nucleare per tutti. 2030 per avere la tecnologia pronta, alcuni dicono 2050: personalmente secondo me raggiungeremo un prodotto commercializzabile entro 10 anni. Risorse illimitate, fine delle guerre energetiche, fine dei limiti per tutti. Sembra impossibile ma manca veramente poco
  8. Assisteremo ad una vera e propria rivoluzione. O i player attuali si aggregano per sopravvivere o soccomberanno, mi pare ovvio. Aveva ragione Maglionne anche senza intuire la scalata dell'auto elettrica... Tu immagina quanta esperienza e quanti brevetti buttati all'aria
  9. La verità è con l'avvento dell'auto elettrica 100 anni di know-out meccanico è venuto a mancare. La complessità si è spostata sul lato SW, rendendo quasi vani decadi di sviluppo e ricerca tecnica. I produttori si sono seduti sugli allori proponendo sempre la solita minestra condita di volta in volta un pò meglio ed adesso faticano a tenere il passo con una azienda americana che 20 anni fa manco esisteva. La costruzione dei prodotti avverrà in outsourcing, lo sviluppo verrà fatto in casa. Venendo a mancare la necessità di manutenzioni importanti verrà meno a
  10. 399 la digital, il lettore costa si e no 15 euro...
  11. Cosa ti aspettavi da un giocattolo da 399 Euro?
  12. TheVerge in esclusiva riporta che Apple ha avviato colloqui con la startup californiana Canoo che a sua volta ha siglato nel 2020 un accordo di sviluppo con Hyundai. Abbiamo qualche indicazione sulla linea che intendono seguire (e personalmente proporzioni a parte a me piace molto). https://www.theverge.com/2021/1/12/22225026/apple-canoo-acquisition-investment-electric-car-goev https://www.forbes.com/sites/alanohnsman/2020/02/11/hyundai-adds-electric-vehicle-skateboard-project-with-la-startup-canoo-to-its-87-billion-mobility-push/?sh=331e7c591017 https://www.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.