Jump to content

Recommended Posts

NewOpelFrontera.jpg.f3264e1bb308f96125c91abb874cc8d8.jpg

NewOpelFrontera(1).jpg.294763aa4a35e812a43e06c085ac46e5.jpg

NewOpelFrontera(2).jpg.6f2b73cb8a4ae3bffa2776cd3219d438.jpg

NewOpelFrontera(3).jpg.3d8038fa0a1ac8bfc89a8cc43c890cf1.jpg

NewOpelFrontera(4).jpg.ffd38f4eb01e3f28009e7b2221d74a8a.jpg

NewOpelFrontera(5).jpg.381182e9177431dfcefb95771c42cf4b.jpg

NewOpelFrontera(6).jpg.bc6c20191e49e6279bc302a0cfa7ce0e.jpg

NewOpelFrontera(7).jpg.222b83d1645c103a469e6a5c8f3ae654.jpg

 

Cita

Nuovo Opel Frontera: SUV spazioso e divertente disponibile anche completamente elettrico

  • Scelta del cliente: versione elettrica a batteria o efficienti motori ibridi a 48 volt
  • Robusto: silhouette espressiva, Opel Vizor con nuovo Blitz, passaruota pronunciati
  • Interni piacevoli: doppio grande display, speciale caratteristica ergonomica per i sedili anteriori, soluzioni di stivaggio intelligenti
  • Spazio in abbondanza: fino a 1.600 litri di spazio per i bagagli, funzionali barre portatutto opzionali
  • Soluzioni intelligenti: ricarica wireless e proiezione del telefono, porte USB aggiuntive e altro ancora

 

Rüsselsheim.  Opel è all'inizio di un nuovo capitolo della lunga storia di successo dell'azienda: oggi la casa automobilistica di Rüsselsheim ha svelato le prime immagini del nuovo Opel Frontera. Il nuovo SUV divertente e spazioso con il Blitz sarà disponibile fin dall'inizio con motore elettrico a batteria, con la possibilità per i clienti di optare anche per motorizzazioni con tecnologia ibrida a 48 volt.

"Con la sua combinazione di design robusto, spazio, soluzioni intelligenti e motori efficienti, il nostro nuovo Opel Frontera si rivolge a un'ampia platea di clienti che vogliono distinguersi dalla massa. Si adatta perfettamente all'ambiente urbano e suburbano, offrendo allo stesso tempo un'esperienza energica ai nostri clienti", ha dichiarato Florian Huettl, CEO di Opel.

Il nuovo Opel Frontera delizia già al primo sguardo con la sua interpretazione robusta della filosofia di design audace e pura di Opel. La silhouette verticale e le proporzioni uniche del frontale del nuovo Opel Frontera combinano un volume dell'abitacolo funzionale e spazioso con un look espressivo molto audace e deciso, ma moderno. Il nuovo logo Opel "Blitz" celebra il suo debutto su un modello di serie e si trova orgogliosamente al centro dell'Opel Vizor. Il "vizor" nero conferisce al frontale di Opel Frontera un' identità unica e integra perfettamente i fari Eco LED con abbaglianti automatici e l'Opel Blitz centrale. Il Vizor è supportato da un'apertura di raffreddamento trapezoidale nel terzo inferiore e sottolinea l'assetto solido e robusto della vettura. La famosa "firma dell'ala" Opel risplende in un'interpretazione moderna con tre blocchi di illuminazione separati da inserti in tinta con la carrozzeria. La vista laterale rivela un caratteristico montante C, che divide visivamente l'ampio abitacolo. Per il resto, i passaruota e i parafanghi pronunciati piantano saldamente l'auto sulla strada, conferendo al contempo al nuovo arrivato un aspetto solido e moderno.

Postazione smartphone, Intelli-Seat: soluzioni intelligenti per la connettività e il comfort

L'aspetto moderno continua negli interni, dove il design intelligente incontra la praticità. Ampi decori orizzontali sul cruscotto e sulle portiere allargano visivamente l'abitacolo già arioso. Inoltre, il tipico cruscotto Opel completamente digitale Pure Panel con due display da 10 pollici e sistema di infotainment multimediale attende gli occupanti ed è accattivante quanto il nuovo volante, audace ed elegante. Opel segue coerentemente la filosofia del massimo comfort con la minima distrazione, con un'esperienza d'uso pulita e detox per evitare qualsiasi forma di stress digitale.

Il nuovo arrivato si rivolge anche a coloro che preferiscono affidarsi al proprio dispositivo mobile, offrendo un'innovativa stazione per smartphone opzionale. Dopo essersi collegato alla stazione tramite un'app dedicata, lo smartphone dell'utente diventa il pannello di controllo dell'infotainment del veicolo, interagendo anche con i pulsanti del volante. E Opel porta ancora una volta innovazioni nei sedili a un'ampia gamma di clienti con il nuovo Opel Frontera. La funzione brevettata Intelli-Seat nei sedili anteriori, una fessura che allevia la pressione sul coccige, garantisce un comfort eccezionale anche durante i lunghi viaggi in autostrada. Inoltre, i sedili non sono solo riccamente lavorati e scolpiti, ma sono anche accattivanti grazie alle cuciture a contrasto. I tessuti dei sedili sono disponibili anche in un materiale riciclato completamente sostenibile.

Il fattore divertimento del nuovo arrivato è ulteriormente aumentato da una serie di soluzioni intelligenti. Ad esempio, la ricarica dei dispositivi mobili è più facile che mai con un caricabatterie wireless raffreddato e due porte USB disponibili nella parte anteriore e altre due porte USB disponibili nella seconda fila. I dispositivi più grandi che normalmente non avrebbero uno spazio adeguato, come i tablet, possono essere riposti in modo sicuro nella console centrale grazie a una cinghia flessibile che li tiene in posizione. Ulteriori aree di stivaggio aperte in cabina fungono da svuotatasche con un rivestimento in gomma che impedisce agli oggetti si scivolare e sferragliare. I passeggeri della seconda fila possono usufruire delle tasche per smartphone integrate negli schienali dei sedili anteriori.

Spazioso, efficiente e intelligente: il compagno ideale per uno stile di vita attivo sostenibile

Inoltre, il nuovo Opel Frontera convince per la sua capacità di carico. Con i sedili posteriori in posizione, offre già oltre 460 litri di spazio nel bagagliaio: con i sedili abbattuti, la capacità aumenta fino a 1.600 litri. Un'ulteriore versatilità è fornita dalla ripartizione 60:40 del divano posteriore, mentre un secondo piano di carico è di serie. Inoltre, i clienti che hanno bisogno di portare ancora più bagagli durante i loro viaggi possono sfruttare appieno la capacità di carico sul tetto di oltre 200 chilogrammi scegliendo le funzionali barre portatutto opzionali.

Come tutti i nuovi modelli Opel, il nuovo Frontera colpisce non solo per il suo design audace e puro, ma anche per le sue prestazioni responsabili. I clienti potranno scegliere tra una motorizzazione puramente elettrica a batteria e motori altamente efficienti con tecnologia ibrida a 48 volt. Indipendentemente dalla propulsione scelta, il cliente può aspettarsi un elevato livello di piacere di guida grazie alla specifica configurazione del telaio. Gli ingegneri di Rüsselsheim hanno prestato molta attenzione all'ottimizzazione della risposta del telaio e alle caratteristiche di guida tipiche di Opel, anche quando si viaggia ad alta velocità sulle autostrade tedesche.

Con il suo nuovo look espressivo, le sue soluzioni intelligenti e divertenti e la possibilità di scegliere tra propulsione completamente elettrica o ibrida, il nuovo Opel Frontera dimostra ancora una volta che il marchio tedesco prende sul serio il suo impegno per l'elettrificazione e allo stesso tempo si rivolge a un'ampia platea di clienti.

Via Opel.

 

Topic Spy: Opel Frontera 2024 (Leak)

 

Cercavo Milano e ho trovato Frontera 😔

https://www.media.stellantis.com/it-it/opel/press/nuovo-opel-frontera-suv-spazioso-e-divertente-disponibile-anche-completamente-elettrico

Edited by Osv
  • I Like! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

È talmente scialba che alla fine può anche piacere.

 

Il vizor più vizor di sempre.

qua si integra meglio di altri modelli del marchio.

 

Al posteriore non ho capito il motivo di sdoppiare i fari, già è tanta lamiera al portellone, così sembra ancora di più, mi aspettavo un bel fascione unito per dare più solidità.

 

Voto 6.

bannerautopareri.jpg.cb599d67ada2246b0cfb768ec79a5832.jpg

Link to comment
Share on other sites

2 minuti fa, GmG scrive:

Sicuramente la preferisco alla orrenda Crossland. Il problema è sempre uno, la mancanza del 1.5 diesel. 

 

L'asticella sempre più in basso... con Tonale si desiderava il 2.0, qui si desidera il 1.5

  • I Like! 2
  • Haha! 4

In my courtyard: 2019 Maserati Ghibli 250cv GranSport, 2017 Alfa Giulia 150cv

Link to comment
Share on other sites

  • Osv featured this topic

Ma gli interni sono quelli della ypsilon senza il tavolino?

  • Haha! 3

"quello che della valle spende in 1 anno di ricerca io lo spendo per disegnare il paraurti della punto." Cit.

Link to comment
Share on other sites

Il Vizor e' l'unico dettaglio identificabile come OPEL. ( ..fino a che continueranno a proporlo cosi squadrato e'molto facile  "appiccicarlo" a qls modello Citroen ... )

Molto bello il cofano a coperchio cosi perfettamente assemblato ( probabile forse solo per le foto ufficiali ma che difficilmente riusciranno a proporlo cosi  in squadra in catena di montaggio )

 

Tutto il resto della carrozzeria e' imbarazzante per i piu' fedeli al marchio 🤢🤢

 

Esattamente a quale heritage del marchio dovrebbe corrispondere quella nervatura sul parafango posteriore ?? 😃😃

( che x lo meno nella C3 Aircross e' piu' o meno simmetrica al parafango anteriore...)

 

 

Il 3/4 posteriore con quel gioco di vetratura e montante massiccio e' subito SSANGYONG RODIUS dei tempi che furono !!

 

Il cruscotto sarebbe forse piu perfetto per un  mezzo commerciale che per un  suvvettino sui 30.000 Euro....e   visto che l' imput era UTILIZZARE PIU POSSIBILE COMPONENTI DI ALTRI MODELLI STELLANTIS non avevano molte possibilità di disegnare qlk di gradevole e innovativo.

( in evidenza il disastro della posizione delle bocchette dell'aria  -chiaramente anche esse reciclate- )

 

La vera novità e' che hanno eliminato le plastiche nero lucido a favore del silver satinato.

 

 

In Opel, ahime, non ci sono piu molte speranze di vedere qlk di bello !!!

 

 

.

Edited by DOssi
  • I Like! 1
  • Sad! 1
  • Thanks! 1
Link to comment
Share on other sites

Scusate se OT ma qui mi sembra abbastanza emblematico: c'è un motivo tecnico per il quale attorno all'area del cambio e del freno di stazionamento c'è tutta quella copertura? Avessero sagomato meglio la copertura e ridisposto i comandi, si sarebbe creato un enorme spazio contenitivo che non guasta mai

Link to comment
Share on other sites

1 ora fa, GmG scrive:

Sicuramente la preferisco alla orrenda Crossland. Il problema è sempre uno, la mancanza del 1.5 diesel. 

Considerando tutti i problemi che aveva con l'AdBlue meglio così.

  • I Like! 2
Link to comment
Share on other sites

Create an account or sign in to comment

You need to be a member in order to leave a comment

Create an account

Sign up for a new account in our community. It's easy!

Register a new account

Sign in

Already have an account? Sign in here.

Sign In Now

×
×
  • Create New...

 

Please, disable AdBlock plugin to access to this website.