Jump to content
News Ticker
Benvenuti su Autopareri!

led zeppelin

Members
  • Content Count

    8,568
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

led zeppelin last won the day on January 17 2016

led zeppelin had the most liked content!

Community Reputation

1,399 Excellent

2 Followers

About led zeppelin

  • Rank
    HALL OF FAME
  • Birthday 07/14/1985

Profile Information

  • Car's model
    Fiesta

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Rossa promette molto bene. Oltretutto, VAG è tra i pochi costruttori del segmento a proporre ancora questa vernice pastello.
  2. Argomento interessante, sul quale mi inserisco volentieri con un po' di mesi in ritardo. Diciamo che il discorso "auto tecnologica = più rogne" valeva già 15-20 anni fa. Già allora c'erano modelli dalla a volte presunta, a volte conclamata, inaffidabilità elettronica. E già allora c'era chi si lamentava, confrontando le auto nuove dell'epoca con i modelli anni '90, che la qualità "sottopelle" delle nuove fosse inferiore. A mio avviso, la risposta è che l'affidabilità e la qualità delle auto vada sempre contestualizzata a quel dato momento, a quella data marc
  3. Hanno lasciato un segno negli appassionati delle loro versioni sportive, come lo hanno lasciato le varie Golf GTI, Escort/Sierra Cosworth, ecc. Le R5/205 ordinarie, erano delle utilitarie come tutte le altre. In giro vedo t shirt raffiguranti le 500, 2 cv, Mini, DS, Maggiolino, Bulli originali. Non la 205 o la R5. A riprova questo concept (bello, sia chiaro) a mio parere è di gran lunga più riuscito dell'originale alla quale si ispira. Gioca con la nostalgia, ma di fatto, più che omaggiare nobilita l'antenata.
  4. Si ma riconoscibile per chi? Forse in Francia il discorso è diverso, ma qui la R5 la ricordano gli appassionati e chi era adulto/adolescente negli anni '90 e nemmeno tutti. Poi, se proprio vogliamo parlare di auto francesi iconiche , ok la R4, la 2cv o la DS. 205 e R5...se sono iconiche loro, veramente, ridateci la e-Regata e la e-Arna .
  5. La Fiat e-125? Con le dovute eccezioni, dico anch'io no al passatismo nostalgico. Perché di auto belle in quegli anni ce m'è stata qualcuna, ma meno di quanto si creda. Tra una Ax e una C3 dei giorni nostri, scelgo la seconda. Idem tra una Panda attuale e una Punto mkI.
  6. Mah. R5 per me è iconica solo nel mondo del marketing Renault. Altrimenti, l'automotive potrebbe campare rifacendo tutte le auto anni 50-80 in versione "ritorno al futuro". Poi che R5 abbia avuto un design azzeccato per l'epoca, ok, ma non più di 127, Fiesta mkI, Golf mkI, ecc.
  7. Prima c'era anche il 117 cv... In pratica l'hanno posizionata nella gamma delle compatte del gruppo Renault-Nissan come la proposta intermedia tra Clio e Sandero.
  8. Mediamente, le riviste inglesi sono quelle che recensiscono con meno peli sulla lingua ma anche con più sincerità. Possono essere discutibili sotto certi punti di vista, ma sanno ancora scrivere qualche pagina sulla guida delle auto che provano senza concentrarsi quasi solo su display e infotainment. Fine OT. Detto questo, raramente apprezzano le Citroen .
  9. Nelle ultime settimane ho visitato un appartamento, bello, prezzo giusto, bella esposizione, ristrutturato da poco (solo qualche dubbio sul fatto che le tubature del bagno siano state rifatte...). Tuttavia mi ha lasciato un grande dubbio: sarebbe molto vicino alla perfezione per le mie esigenze attuali. Ma per l'appunto...attuali. Detto altrimenti, il rischio che da qui a 5-6 anni possa essermi stretto, c'è. Così come, allo stesso modo, non me la sento di acquistare adesso una casa molto più grande in vista di esigenze future ad oggi ancora parecchio potenziali. E cos
  10. Il brano proletario in realtà é Dacia . Comunque con Renault stanno lavorando per cercare di alzare l'asticella, R5 elettrica ha penso l'ambizione di confrontarsi con 500e e Honda E. Non so fino a che punto sia facile, ma complessivamente sul fronte margini aiuta il fatto di avere alle spalle l'alleanza con Nissan.
  11. Concordo. Specialmente in centro-nord Europa, la percezione di Skoda come marchio é molto vicina a quella di Vw. Al contrario, Seat non fosse per i SUV cechi che rimarchia sarebbe in grosse difficoltà. Ho l'impressione che le vendite delle ultime Leon e Ibiza non stiano andando benissimo, anche in confronto con le concorrenti dei rispettivi segmenti.
  12. Anzitutto per me non a tutti piacciono i SUV/crossover, e potendo, scelgono una station wagon (eccomi!). In secondo luogo, a livello di mera praticità e capacità di carico, una sw può battere un crossover. Confrontare baule della Fabia Sw attuale e quello della Kamiq. Terzo, Scala privilegia l'abitabilità posteriore, mentre Fabia Sw il bagagliaio. Scelte diverse per target diversi.
  13. Se è confermata la versione station wagon (praticamente rimasta l'unica della categoria), rischia seriamente di diventare una delle proposte più interessanti di tutto il segmento sotto il profilo della razionalità.
  14. Quoto. Le segmento C degli anni '90 sono le segmento B di oggi, per dimensioni e spazi interni (e aggiungerei, anche prezzi). Un'auto come Civic mkV poi oggi non esisterebbe neanche. Le hatch a 3 porte sono praticamente scomparse...tutto le auto mainstream si sono trasformate in auto da famiglia/commute/rialzette. Pochissime concessioni a mezzi voluttuari (o meglio, i mezzi voluttuari oggi sono crossover e SUV...). Forse l'auto odierna che si avvicina di più come concetto a Civic mkV é la Toyota Yaris GR4. E sicuramente più di una Civic Type R.
  15. In effetti non ho spiegato meglio: 1. A benzina, si parte da 200 cv. Non a tutti può andare bene avere un'auto così potente. 2. Il mercato dell'usato di Giulia è dominato praticamente da motorizzazioni a gasolio. 3. Se si percorrono più di 20mila km all'anno, non ci sono ad oggi alternative elettrificate di qualsiasi tipo.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.