Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Enigmisth

Members
  • Content Count

    88
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

10 Good

About Enigmisth

  • Rank
    Collaudatore
  • Birthday 06/12/1986

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Comunque ragazzi, appurata questa enorme parentesi sul conducente abituale... dove abbiamo constatato che almeno nel caso di Genertel qualsiasi guidatore, anche se non abituale a patto che sia sopra i 25 anni, viene coperto ugualmente ed interamente dall'assicurazione... vorrei tornare all'argomento originario della discussione... ovvero... Un massimale RCA di 10 milioni secondo voi è sufficiente? quale sarebbe l'ideale? Attualmente con RAS ho 50 milioni, ma volendo mettere genertel il loro massimo è di 10 milioni.
  2. No nel mio caso io ho 27 anni, mio fratello che abita a mortara ne ha 36. Se metto mio fratello come abituale, nonostante lui non sia di milano ho chiesto all'assicurazione e sul contratto non lo vedo specificato, risparmio una cosa come 300 euro annui e da come ho letto sul contratto sono coperto lo stesso visto che non sono neopatentato. Solo nel caso della moto pago franchigia perchè la patente A3 cel'ho da 1 anno. Se poi qualcuno ha la voglia di buttare un occhio ai pdf che ho linkato e vedere se mi è sfuggito qualcosa fa un favore... 4 occhi sono meglio di due Dovrei togliermi la curiosità se sul contratto RAS c'è scritta la stessa cosa. ps: la franchigia nominata e pari a un massimo di 1000, questo perchè la percentuale cambia in base a fattori come la zona di residenza ecc ecc. Nel mio caso, nel caso della moto, ho una franchigia di 350 euro.
  3. Allora ho spulciato il contratto genertel: Auto: http://www.genertel.it/assicurazioni/documenti/fascicoli_informativi/fascicolo-informativo-auto.pdf Moto: http://www.genertel.it/assicurazioni/documenti/fascicoli_informativi/fascicolo-informativo-moto.pdf In particolare a pagina 2 sotto la voce "Avvertenze" del paragrafo "Responsabilità civile viene citato in caso di AUTO : Inoltre, qualora il Contraente abbia beneficiato di una riduzione di premio per aver dichiarato che il veicolo non sarà guidato mai o quasi mai da conducenti “inesperti” (età inferiore ai 25 anni o con meno di due anni di patente), se il veicolo viene guidato da tale conducente, alla garanzia Responsabilità Civile si applica una franchigia massima diEuro 1.000. Infine, nei casi in cui sia previsto un guidatore esclusivo, se il veicolo viene guidato da persona diversa da questi, alla garanzia Responsabilità Civile si applica una franchigia supplementare di Euro 1.500 In caso di moto: Inoltre, qualora il Contraente abbia beneficiato di una riduzione di premio per aver dichiarato che il veicolo non sarà guidato mai da conducenti “inesperti” (età inferiore ai 25 anni o con meno di due anni di patente), se il veicolo viene guidato da tale conducente, alla garanzia Responsabilità Civile si applica una franchigia massima di Euro 1.000. Relativamente ai ciclomotori, l’assicurazione è operante solo se il veicolo viene condotto dal Contraente o da altra persona presente sul suo stato di famiglia, negli altri casi verrà applicata una franchigia supplementare di Euro 2.500. Infine, nei casi in cui sia previsto un guidatore esclusivo, se il veicolo viene guidato da persona diversa da questi, alla garanzia Responsabilità Civile si applica una franchigia supplementare di Euro 1.500. E ancora a pagina 15, per AUTO, e 14, per MOTO, sotto la voce " Limiti dell'assicurazione " viene specificato: Tutte le garanzie sono operanti anche se il veicolo non è guidato dal conducente abituale dichiarato in contratto. Quindi direi che non c'è nessun problema a mettere un guidatore abituale, unica differenza e che se viene guidato da guidatori sotto i 25 anni e con meno di 2 anni di patente viene applicata una franchigia. Spero non mi sia sfuggito nulla.
  4. Altrimenti credo non si chiamerebbe abituale ma esclusivo... Comunque domani leggo il contratto genertel e magari vi copio la clausola sul guidatore
  5. Per la moto ad esempio ho abituate mi fratello però la guido io e ho una franchigia di 250 euro a differenza di no fratello. Per la macchina sarà lo stesso, però mettendo lui risparmi 400 euro annui.. In caso di incidente si coperto ugualmente con franchigia al massimo perdi la metà che hai risparmiato. La clausola esclusiva la si fa si richiesta per pagare di meno, ma in quel caso un guidatore diverso non è coperto
  6. In genertel il massimo selezionabile e 10. No guidatore abituale non è esclusivo, ho chiesto già quando feci per la moto da loro. No in Allianz la polizza viene calcolata sul contraente quindi chi guida non fa differenza sotto i 26 anni. Mentre in genertel guardano l'abituale, quindi mettete me o mio fratello ci sono 400 euro di differenza
  7. Salve a tutti.... Mio padre aveva sempre la tendenza di assicurare come RCA massimali da 50.000.000 di euro... io l'ho sempre trovata una esagerazione. Voi cosa dite? ha senso assicurarsi per cosi tanto? Chiedo perchè sto scegliendo quale assicurazione fare, se mantenere la mia attuale RAS che per la nuova golf mi ha sparato fuori la bellezza di 900 euro di sola RCA con massimale 50.000.000 ( anche a ridurla cambia poco ). O se andare sotto genertel che mi fa, mettendo come guidatore abituale mio fratello, 540 euro l'anno ma con massimale 10.000.000. Voi cosa dite?
  8. Bhè oddio diciamo che queste tendine non sono proprio la stessa cosa di un vetro oscurato eh... estetica a parte bloccano l'aria e non credo proprio che proteggano dai raggi UV. Comuqnue... ovviamente il fattore estetico c'è sempre, avendo preso una macchina bianca il finestrino oscurato spezza un po e ci sta bene. Le altre osservazioni sono oltre alla privacy anche il mantenere un ambiente più fresco e protetto... peccato solo che si possano mettere solo dietro Comunque... afferrato il concetto... doctor glass con 250 euro mette pellicole da fuori e hai il rischio che si stacchino.
  9. Sapete che non ho presente di che tendine parlate? Nessun appiglio tecnico... E solo che non avendo mai avuto i vetri oscurati ho paura che dopo non mi ci trovo e non posso cambiare il vetro. Però se mi dite che la pellicola è una cavolata allora ok
  10. Credo che nessuno si metta a smontare il vetro... Sicuramente la doctor glass le applica sopra. Con quelli di serie la gradazione e il riflesso non posso sceglierli... E 65%
  11. ops... so che si chiama 3m poi non so se sono millimetri Bhè non e che mi abbiate scritto molto... mi avete scritto che meglio il processo chimico di fabbrica ma senza dirmi che reale vantaggio mi porta. Per la pellicola so i vantaggi... come dicevo: - è removibile - scegli la gradazione e colore che vuoi - in caso di rottura riduce il saltare delle schegge e aumenta la resistenza del vetro - se ti rompi la togli - se si rovina cambi la pellicola e non il vetro. Ma non gli svantaggi... Per quelli di fabbrica non so ne uno ne gli altri. So solo che se poi non mi ci trovo non posso toglierlo
  12. E quindi? Non li ho mai avuti oscurati... quindi se mi piacciono o meno ancora non lo so... e con la pellicola al massimo potrei provare e poi toglierla buttando soldi. Ovviamente mi sono informato sui prezzi... prendere i vetri insieme alla macchina con gradazione 65% il costo è 250 euro. Metterli da doctor glass, pellicola da 3mm omologata con gradazione e riflesso a piacimento ( loro dicono che sui posteriori puoi metterli anche completamente neri) costa sempre 220/250 euro Quindi dovrei capire a parità di prezzo cosa mi da più vantaggi...
  13. eh ok ma perchè? a dire il vero pensavo che i pro fossero tutti verso la pellicola. - è removibile - scegli la gradazione e colore che vuoi - in caso di rottura riduce il saltare delle schegge e aumenta la resistenza del vetro - se ti rompi la togli - se si rovina cambi la pellicola e non il vetro. Quindi perche scegliere quelli di fabbrica?
  14. vedo che l'argomento ha avuto successo Mi aggrego anche io... però visto che io sto acquistando una macchina vorrei capire se mi conviene di piu comprarli gia oscurati o applicare una pellicola?! Quali sono i pro e i contro di uno e dell'altro? so che gli originali costano 250 euro... la pellicola?
  15. Ho provato la 122 manuale e la 122 DSG... per fare il confronto dovrei provare la 140 Manuale e DSG che però non ho trovato da nessuna parte.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.