Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori
  • EMERGENZA COVID-19
  • Rimanete al sicuro! Rispettate le distanze e le misure igieniche
  • Autopareri è sempre attivo e vi è virtualmente vicino per tenervi compagnia durante la fase di lockdown!

aargh!

Members
  • Content Count

    272
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    1

aargh! last won the day on November 10 2019

aargh! had the most liked content!

Community Reputation

330 Excellent

About aargh!

  • Rank
    Collaudatore
  • Birthday 05/02/1977

Profile Information

  • Car's model
    Jeep Compass
  • City
    Milano
  • Professione
    LP

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. La California ha perseguito una politica ecologista solo come facciata, visto che si è scordata per decenni di ammodernare i suoi sistemi idrici ed elettrici e ora questi impianti vetusti sono la principale causa dei devastanti incendi che l'hanno trasformata in uno degli stati più inquinanti. Del pianeta.
  2. Direi che saremmo al limite della trollaggine. Forse dovremmo comportarci di conseguenza e seguendo il buon "Don't feed the trolls" evitare di diffondere queste perle di saggezza.
  3. SM aveva detto che le Alfa sarebbero state prodotte solo in Italia. Magari han cambiato idea, magari no. Io penso però che nella situazione del gruppo, con il fronte Asia messo molto male, devono fare molta attenzione a ogni investimento e concentrarsi inizialmente su come integrare i due gruppi e alzarne percezione e affidabilità. Anche a costo di ritardare qualche modello già programmato.
  4. Se non ricordo male una linea di montaggio costa sui 500 milioni, senza contare che non basta avere un capannone vuoto per avviarla. E non scordiamo che SM arrivò a pensionare due modelli di fatto nuovi, come Dart e Chrysler 200, per far spazio a nuovi Suv, più renumerativi.
  5. Magari dipende da limitate capacità di produzione. Meglio partire con un marchio (Maserati) che fa guadagnare qualche decina di migliaia di Euro in più per ogni venduto, e poterlo quindi curare meglio. Anche a livello normativo in Italia. Come avevano avvertito i vertici FCA.
  6. Se non sbaglio erano previste per la Cina. Vorranno prendersi del tempo per rivedere globalmente la strategia in quel paese.
  7. Bah, mercato e concorrenza sono concetti validi per una supercazzola. Dovessimo rincorrere il capriccio di tutti e/o i sogni onirici dei signori del marketing ci troveremmo a cambiare auto ogni sei mesi. Preferisco un po' di sana concretezza all'investire miliardi solo per rincorrere l'ultima moda (AKA ansie da prestazione).
  8. Io darei priorità ad innalzare il grado di affidabilità dei modelli in vendita e di immagine dei vari brand. Soprattutto in Europa, dove sono in posizione più critica. Nessuno ha risorse infinite e dilapidarne solo per soddisfare il gusto di riempire i cataloghi sarebbe un brutto segnale.
  9. Non confondere il sostegno di opinione pubblica e politica (e pure sindacati) con le chiacchiere. Potremmo aprire una lunghissima discussione su questo, ma non sarebbe astuto abusare in modo così estremo della pazienza dei moderatori.
  10. E penso che tutti abbiamo notato la sproporzione tra i due modelli, Peugeot e-208 GT vs Fiat 550 nella persistente immagine alle spalle del tavolo. Fa una certa impressione poi che Italia non sia mai stato pronunciato, a differenza di Amerique e Allemagne, più volte. Nell'elenco dei marchi FCA è stato omesso RAM, mentre lo ha menzionato Tavares. Riassumendo: in Francia stanno facendo di tutto per far passare questo accordo come PSA > FCA. Governo e media italiani non pervenuti.
  11. Oggi a un CEO di questo livello si chiede anche la capacità di gestire relazioni tra azionariato privato, politici, sindacati e opinione pubblica. È sbagliato fare confronti tra Tavares e SM, ma questo aspetto è probabilmente quello dove SM era più carente. Non che a volte abbia trovato personale piacere nelle sue pubbliche accuse a...
  12. Sarebbe una buona notizia (che vale così tanto). Speriamo sia anche vera. Beh, converrai che qualche ragione ce l'hanno, no? Un conto è fare delle critiche mirate, nessuno è immune da errori, nemmeno il grande Leonardo, per dire. Mettere in discussione il suo intero operato è altra cosa. Rasenta l'idiozia. O la malafede.
  13. Per fortuna!?? Un gruppo che nessuno si voleva prendere nemmeno a gratis?? LOL Ah, e nemmeno sai, o vuoi riconoscere, che Fiat ha avuto in prestito dei soldi dal governo americano a un tasso enormemente più elevato di GM (per fare un esempio). E lo ha resto TUTTO e prima della scadenza. A differenza di GM. Diciamo che - per fortuna - non eri tu alla guida del gruppo.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.