Vai al contenuto
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!
  • Autopareri era presente al Salone di Ginevra 2019 nelle giornate stampa del 5-6 marzo
  • Guarda le numerose immagini e video sulla nostra pagina Facebook!

Mark9797

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    1
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

0 Neutral

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Daewoo Matiz 900 cc
  • Città
    palermo
  • Interessi
    fisica, astrofisica, calcio, musica
  • Professione
    studente
  1. Salve a tutti! A scuola guida, alla prima guida, esplicitando il primo noto problema ovvero gioco frizione - acceleratore (la macchina che muore lasciando frizione) mi hanno insegnato che con l'auto a diesel di loro, se ho difficoltà con frizione acceleratore, posso partire solamente premendola frizione, raggiungendo il punto di stacco, facendo prendere velocità alla macchina, e appena prende un po' di velocità, lascio la frizione e la macchina non si spegne e finalmente posso accelerare. Nella mia macchina a benzina (Daewoo Matiz 900 cc) se non sono in forte pendenza (salita) ci riesco ugualmente, talvolta aiutandomi con il freno se l'auto tende a scivolare all'indietro, anche se si dice che sia più difficile. Attualmente riesco solo con questo modo, con il gioco frizione-acceleratore a volte riesco, a volte no, e perdo un po' di tempo a partire. Ciò che mi chiedo è se si rompa la frizione a lungo andare, mi hanno detto che rischio di cambiare frizione ogni 6 mesi in questo modo. È vero??? Allora perché l'istruttore non si ostina a farmi allenare sul gioco F/A, se fosse vero che si rompe la frizione? Grazie mille anticipatamente a tutti.
×
×
  • Crea Nuovo...

INFORMAZIONE IMPORTANTE

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Termini e condizioni di utilizzo.