Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuti su Autopareri! La community italiana che dal 2003 riunisce gli appassionati di automobili e di motori

angus

Members
  • Content Count

    1
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

0 Neutral

Profile Information

  • Car's model
    Fiat Bravo
  1. Ciao a tutti, sono nuovo qui per cui prima di tutto grazie per avermi accolto. La mia Fiat Bravo 2010 ha questa storia recente: - accesa spia temperatura acqua radiatore - trovata acqua assente nel radiatore - trovata e riparata perdita impianto di raffreddamento Il problema attuale è che quasi sempre il motore parte a fatica (anche dopo più di 10 tentativi), e il liquido del radiatore diminuisce velocemente (lo trovo sotto al minimo dopo poche centinaia di km). Aprendo il tappo (a motore freddo, anche dopo giorni) spruzza acqua. A volte vedo alzarsi il liquido nel serbatoio. A volte invece il livello scende. A volte, all'accensione lampeggia la spia gialla del motore. Il mio meccanico ha ipotizzato un danno alla guarnizione della testata, o alla testata stessa (in seguito alla scaldata precedente), e i connessi vari centinaia-di-euro per sistemarlo. Ho visto sul forum che problemi simili hanno già avuto la stessa diagnosi, ma non vorrei trovarmi magari ad accettare questo lavoro per poi scoprire che è (invece, o anche) qualcos'altro, per cui chiedo a voi se avete altre ipotesi, o altre prove che io possa fare per confermare o smentire questa diagnosi, e in generale cosa fareste al mio posto. Ciao e grazie a tutti in anticipo per l'aiuto che vorrete darmi! Andrea PS L'auto ha anche alimentazione GPL ma credo che possiamo ignorare questo dettaglio visto che tutti i problemi descritti ci sono anche se vado costantemente a benzina, correggetemi se sbaglio.
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.