Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Tecno78

Members
  • Content Count

    1,046
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

287 Excellent

About Tecno78

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 11/09/1978

Profile Information

  • Car's model
    Lancia Delta

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Nessuno si offenda ma questi sono solo voli pindarici.. Ad oggi avremo la tonale che nel 2021 dovrà stravendere subito. Poi la buv che farà entrare Alfa nel mondo elettrico e anche lì ci si aspetta il botto. Se tonale venderà bene, si potrà pensare ad altri modelli. Se tonale. Ebuv venderanno bene bene, allora si potrà tornare a parlare di sportive, SUV grandi e gtv. Ma ad oggi, dovranno vendere stra stra bene tonale e buv, e sinceramente dovranno avere solo contenuti premium per le masse, non Giorgio che nessuno sa apprezzare. Quello lasciamolo all'alto di gamma. E spero che le mca Giulia e stelvio siano fighe e potenti come oggi. Con questi 4 modelli Alfa potrà tornare a sognare, ma ci servono vendite. Tutto il resto é fantasia ad oggi.
  2. Scusatemi, ma per quanto riguarda Harman ho letto un po' di inesattezze.. OK che attuale produzione ha Harman, ma marchionne quando Alfa era con Maserati aveva in mente ben altro e Alfa my20 ne é la prova, altrimenti avrebbe messo Harman anche li... Questa storia dei costi a mio modesto parere é una balla colossale, ma soprattutto, non credo sarà assolutamente così r1, quel concept non so nemmeno da dove arrivi, ma secondo me sarà difficile.. Vabe passiamo oltre
  3. Solo soldi credo, mm é davvero un sistema top. Non amo molto Harman... Ma essendo di Chrysler non fatico a credere che lo vedremo su molte vetture fca.. Con Sergione si era sviluppato tutto.. Poi Sergione é mancato e guarda caso spunta Harman..
  4. Che figata il nuovo sistema!! Il menu degli adas Con le anteprime é fighissimo, e anche le pagine performance!!!
  5. Scusate ma sul fatto che sia derivata da Alfa (al di là della solita frase Alfa ricarrozzata) é molto vero.. Questa era la 8c o 6c. Il muletto é su base 4c,motore derivato dalla Giulia qv.. Capisco che in Maserati siano attenti al brand e finalmente al marketing, ma c'è molto più hype intorno ad Alfa se guardate anche i video dell'inaugurazione del masersti lab. Se avessero mantenuto Alfa e maserati insieme, avrebbero potuto giovarne entrambi i brand..basta vedere l'ultima radio di Alfa my20 rispetto a quella Maserati.. Importante é che a Modena sia tutto vivo almeno dai!
  6. Io pregherei a queste persone di smetterla... Un mito é tale per le imprese che ha fatto e per il ricordo che ha lasciato nelle persone.. e deve rimanere tale.. Queste scimmiottate sarebbe meglio non farle. Piuttosto apprezzo una proposta di una nuova delta, una nuova cosa. Diversa e unica.
  7. Posteriore da urlo, fiancata normale... Anteriore... Da digerire, molto Aston.. Inguardabile invece l'infotainment anni 80...
  8. Al di là delle mere vendite lancia, io guarderei di più ai profitti... Vendere tanto non significa sempre guadagnare tanto
  9. Infatti le puzzole hanno fatto Giulia e stelvio.. E chi lavora oggi in Maserati é una ex puzzola Peccato davvero per alfa, anche perché con Maserati non hanno fatto in tempo a Condividere quasi nulla se non il pianale Giorgio.. Definire fallimentare una fusione mai avvenuta e durata nemmeno tre anni mi sembra pretestuoso... Ma ormai...
  10. Io non lo capirò mai.. Fattosta che le future Maserati utilizzeranno tecnologie e soluzioni di Alfa e questo sta sulle scatole evidentemente... Tutta Maserati é nata da Alfa. Per me Alfa doveva rimanere amodena.
  11. Finche non la guiderete e non vedrete dal vivo le novità, non capirete bene.. Ora, la Stelvio é LA SUV e la Giulia é LA berlina Perfette
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.