Jump to content
Autopareri news
  • Benvenuto su Autopareri - il forum dell'automobile!

Bauhaus

Members
  • Content Count

    1,486
  • Joined

  • Last visited

Community Reputation

720 Excellent

About Bauhaus

  • Rank
    Pilota Ufficiale
  • Birthday 01/16/1984

Profile Information

  • Car's model
    Fiat 500L
  • City
    Brianza
  • Interessi
    orologi, auto
  • Gender
    Maschio

Recent Profile Visitors

The recent visitors block is disabled and is not being shown to other users.

  1. Io lo sto facendo con più di 20 anni meno di te e due bambini in fasce, sarei quindi da rinchiudere[emoji28]? Ad ogni modo, la rivendibilita’ in caso di inutilizzo e’ una variabile da ponderare (e da buon padre di famiglia lo stai considerando): non conosco il mercato 124, ma forse una abarth sarebbe più facilmente piazzabile rimettendoci in proporzione meno... ☏ iPhone ☏
  2. Sul fatto che una berlina o anche un’utilitaria grazie a diversi fattori (impianto sospensivo, servo idraulico ecc) possa avere un feeling di sterzo superiore anche a una sportiva può essere (ad esempio secondo me una vecchia 147 sterza meglio di una NC). Globalmente però un Suv rimane un Suv e una sportiva una sportiva, a meno di considerare la fisica e la dinamica. ☏ iPhone ☏
  3. Bauhaus

    Alpine A110 2017

    Una premiere e' appena atterrata vicino a casa mia....spero di vederla in giro presto. ☏ iPhone ☏
  4. Complimenti, iniziative italiane del genere sono da premiare a priori. Hai mai pensato per finanziare il progetto al crowdfunding? Tipo kickstarter per intenderci? La società non italiana che hai già faciliterebbe di non poco la ricezione degli eventuali fondi peraltro... ☏ iPhone ☏
  5. Ciao ragazzi, un veloce consulto. Ho acquistato un auto usata (prima immatricolazione 27/05/2011). Leggo sul sito dell'agenzia delle entrate che il termine di pagamento del bollo dell'ultimo anno e' il 31/05/2018. Domanda forse scontata....ho solo al momento il "permessino" dell'agenzia pratiche datato 21/05/2018'e sto aspettando i documenti di avvenuto passaggio: se tali documenti saranno datati maggio per pochi giorni mi tocchera' accollarmi il bollo e se invece saranno datati giugno sara' in carico al precedente proprietario? Grazie per i pareri. Guido ☏ iPhone ☏
  6. Chi bazzica il mondo Lotus non può non andare con la memoria a Corsalunga e alla Europa da loro modificata: Io le trovo abominevoli entrambe. ☏ iPhone ☏
  7. Basterebbe pesarle in base alle quotazioni degli scambi attuali: le roadster sono prossime al rottame, le coupe' ogni hanno incrementano (tralasciando le M che fan storia a se). Io ho provato ai tempi una 2.2, penso la cosa scoperta peggiore che abbia mai guidato. Esteticamente però la trovo bella e riuscita ancor oggi. ☏ iPhone ☏
  8. Questa storia del "da aperitivo" e "da uomini" concedimi ha scassato la uallera da tempo. [emoji16] Che poi, se ti presenti fuori da un locale con una 4c o una 3 eleven la gente fa campanello, quindi sono auto da aperitivo ben più delle altre a ben vedere. Cayman auto per porschisti "vorrei ma non posso"? Suvvia ma lo credi davvero?[emoji45] Potrei accettarlo da un over 75 col cappello che guida una 356 ma altrimenti....[emoji849] ☏ iPhone ☏
  9. La Giulia ha 4 porte, certo. Quindi non può fungere da auto da tutti i giorni? [emoji1] Tutti i Porschisti che conosco poi, le auto (che siano 911 o a motore centrale) le usano tutti come daily... Se possono interessare i miei 2 cents, plaudo ancora una volta all'efficacia del marketing BMW (di cui peraltro conosco qualche testa italiana e confermo i complimenti) che e' stato capace in relativamente pochi anni di posizionarsi in vetta nell' immaginario collettivo del pubblico europeo. Da noi poi, la cosa e' ancora più estremizzata emi sembra che "il BMW" sia di diritto balzato nella top 5 dei desideri dell'italiano medio*, insieme a "l'iPhone appena uscito", "il Rolessss" e via discorrendo.... Tornando seri, con circa 80 un amico qualche anno fa ha preso una 4c launch e una BMW 1 aziendale a gasolio per tutti i giorni. Comprendo però come una scelta del genere (sportiva+"utilitaria") sia un concetto molto vago e di nicchia qui da noi che storicamente prediligiamo 1 sola vettura che faccia bene più o meno tutto. *preciso che non vi e' alcuna connotazione spregiativa nel termine, per lo meno per me. ☏ iPhone ☏
  10. Parlando di estetica, confrontata con la 1M di "qualche" anno fa, questa sembra abbia attinto a mani basse dagli stilemi di Cadamuro [emoji23] ☏ iPhone ☏
  11. Io ho avuto modo di confrontare bene il BP Mazda montato su mx5 NA (quindi 1.8 DOHC 130 cv) con il rover K in versione 1.8 da 120 cv montato su elise s2 primissima serie (longroof). Entrambe le vetture motoristicamente stock (una era la mia l'altra di un amico). In breve: BP Erogazione piuttosto piatta ma spalmata su tutto l'arco dei giri Letteralmente un mulo, aperto e era in condizioni strepitose dopo 80 mila km K Nettamente più coppioso ai bassi Nettamente più elaborabile con relativamente poco Hgf comunque ancora non aveva sintomi dopo 100 mila km Nonostante siano due cadaveri entrambi per i canoni motoristici attuali, su entrambe la sensazione era di volare. [emoji28] ☏ iPhone ☏
  12. Se a una NC 2.0 affini 3/4 cose (lasciando perdere il motore) su un tragitto guidato una B anche da 200 cv ti vede col binocolo....[emoji3] ☏ iPhone ☏
  13. L'alien lo vedevo bene sulle exige cup....4C linee troppo morbide imo.... ☏ iPhone ☏
  14. E' fonte di discussione su molti forum "specialistici" ma penso che possa interessare a livello informativo anche qui: In sostanza la entry 1.6 aspirata è stata cassata. A listino da poco solo la sport 220 (+ la cup 250). Qui il comunicato apparso su Lotus Roma il mese scorso: "Ecco le ultime Elise Sport con il motore 1.6 1ZR, le ultime opportunità per mettersi in garage la sportiva che ha permesso a molti appassionati di entrare nel mondo Lotus. Per molti è stata la più pura, quella che con poco più di 40.000 Euro ha permesso a tanti appassionati di realizzare il sogno di guidare una Lotus avvicinandosi idealmente al progetto iniziale del 1996. 136 cv su un peso di 890 kg, non pochi se si pensa che la prima serie aveva 118 cv ed in pista dava filo da torcere a tante Supercar di grossa cilindrata. Guai a definirla una entry level perché di emozioni alla guida la piccola Lotus sa darne davvero tante grazie. Per anni, nonostante i bassi margini per ogni esemplare prodotto la Lotus ha continuato a soddisfare le richieste degli appassionati mantenendo un prezzo competitivo considerando l'esclusività del marchio. Ultimamente la recente svalutazione della sterlina e il conseguente alto costo dei componenti prodotti in Europa ha fatto in modo che il prezzo della Elise 1.6 sarebbe dovuto aumentare talmente tanto da avvicinarsi al listino della più potente 1.8 Sport da 220 cv. L'ultima versione, la Elise 1.6 Sport è la più evoluta con interni meccanica e carrozzeria del tutto nuova, sarà in produzione per tutto febbraio 2018 ma molte sono state già vendute o prenotate da clienti e concessionari."
×
×
  • Create New...

Important Information

Il sito utilizza i cookie per fornirti un'esperienza di navigazione più funzionale, per fini statistici e per la pubblicazione di banner pubblicitari in linea con le tue preferenze. Nascondendo questo avviso, scorrendo questa pagina, cliccando su un link, o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Terms of Use.