Vai al contenuto

dalfer

Utente Registrato
  • Numero contenuti pubblicati

    87
  • Iscritto il

  • Ultima visita

Reputazione Forum

90 Excellent

Su dalfer

  • Rank
    Neopatentato
  • Compleanno 04/12/1972

Informazioni Profilo

  • Marca e Modello Auto
    Alfa Romeo Giulietta 2011
  • Città
    Pistoia
  • Professione
    Imprenditore
  • Genere
    Maschio

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Perfetta così, con dimensioni da segmento B di 4 metri, 5 porte e forme da station (come la Polo II)... magari costruita a Pomigliano insieme alla piccola Jeep (che dovrebbe essere max. 3,99 m. perché destinata anche al mercato indiano).
  2. dalfer

    Mercedes-Maybach Ultimate Luxury Concept 2018

    Il concetto direi che è simile all'ipotesi De Tomaso che poi non è mai nata. La realizzazione sembra ancora più goffa.
  3. dalfer

    Mercato Germania 2018

    328 Alfa Romeo su un mercato di 261 mila auto, il dato si commenta da solo. Ma quello che mi stupisce ancora di più è che in Germania riesce ad avere il segno meno pure la Jeep che nel resto dell'Europa continentale avanza a doppia cifra grazie alla Compass... come si spiega? E non si torni a parlare della scarsa "qualità americana" perché i Suv di BMW sono made in USA e la Q5 in Messico, se non mi sbaglio.
  4. dalfer

    Mercedes-Benz Classe A 2018

    Linea a banana, sbalzo anteriore esagerato, muso triste, motori da utilitaria francese, interni da sala giochi. Ottimo lavoro Mercedes!
  5. Non è così, almeno nelle intenzioni iniziali di Marchionne & C. il target di Giulia nel NAFTA era sui 2000 pezzi al mese. Quello di Alfa Romeo con gamma completa (se mai si vedrà!) è di 150000 all'anno. Non sono i volumi di BMW ed Audi ma nemmeno da marchio di nicchia. D'altra parte il 2017 è stato l'anno del lancio di Giulia e Stelvio (6 mesi), la presentazione di Stelvio Q è appena avvenuta, il premio di Auto dell'Anno a Giulia è di due mesi fa, mi sembra prematuro dare gi9à un giudizio definitivo: diamogli tempo e vediamo se il 2018 porta i due modelli sui volumi fissati dal target!
  6. Se non potessimo vederle ogni giorno sulla strada e confrontarle dal vero con queste foto ci potremmo fare un'impressione sbagliata!
  7. dalfer

    Il topic dell'occhiometro

    Reduce da una settimana in Portogallo ho visto molte più auto italiane di quante me ne aspettassi. Le più diffuse largamente Punto / Grande Punto (ma urge una sostituta, molte erano anzianotte), Tipo (2V e soprattutto SW) e tante, veramente tante Giulietta (anche l'ultimo MY). Restando in Alfa Romeo ho visto diverse Mito ma nemmeno una Giulia o una Stelvio (sull'alto di gamma a "occhiometro" prevale Mercedes su BMW ed Audi). La Fiat 500 è diffusa come dappertutto, mentre poche sono le Panda. Poi ho visto qualche sparuta 500L, pochissime 500X e Renegade (di questo sono deluso).
  8. dalfer

    [BRA] Fiat Argo 2017

    Questa generazione di Panda si avvia a fine carriera e ci sarà bisogno di un rinforzo più moderno nella fascia che parte dai 10-12.000 euro. Inoltre si sa già che la prossima sarà prodotta in Polonia e potrebbe tornare a posizionarsi più in basso rispetto all'attuale Made in Italy, lasciando spazio alla segmento B rational.
  9. dalfer

    Mercato Italia 2017

    Perché il mercato è cambiato molto rapidamente negli ultimi anni. Nonostante la moda di SUV e crossover, anche nei segmenti medio bassi come B e C, mi stupisce vedere ben 4 segmento B "classiche" fra le 10 auto più vendute... Se si aggiungono anche Fiesta e Polo, che sono nella top 10 Gennaio-Ottobre, emerge ancora più chiaramente l'importanza di un modello che sostituisca rapidamente il vuoto lasciato dalla Punto.
  10. dalfer

    Mercato Italia 2017

    C3 - Yaris - 208 e Clio nella Top10... gli italiani comprano ancora segmento B a palate! Inutile sottolineare che manca il campione nazionale (la Y è a cavallo fra A e B e comincia la parabola discendente).
  11. dalfer

    Andamento vendite Maserati

    Quali difficoltà? Sarebbe vero se fossero cambiati i listini negli ultimi mesi, cosa che per Alfa non è accaduta (non so per Maserati, ma lì c'è di mezzo il nuovo MY ed un ritocco potrebbe essere giustificato da questo, non dal cambio €/$)
  12. Il problema non sono i numeri di Stelvio, ancora in fase di lancio, ma quelli di Giulia. Ormai avrebbe dovuto essere a regime, ricordo i tuoi aggiornamenti ad inizio anno sulla disponibilità del parco macchine presso i concessionari americani. Il target in Nord America era intorno ai 2000 pezzi al mese, no?
  13. Stelvio ad ottobre negli USA ha venduto 434 unità e Giulia (solo) 726... ma il thread è chiuso https://www.allpar.com/news/2017/11/fleet-drags-down-oct-fca-sales-38706
×